Autore Topic: [Atto 1] Non è mai facile come sembra  (Letto 17463 volte)

Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #30 il: 2013-11-19 16:24:50 »
Sebastianus, paladino umano

Cerco di mettere fuori combattimento/bloccare il centauro atterrato, lo afferro per il collo e con il pomello della spada lo percuoto sulla testa.

{{Che mossa si attiva? Assalire con danno da stordimento?}}

Tiro per Assalire, in caso teniamo il tiro e cambiamo i modificatori: 2d6 + 1 = 1 + 3 + 1 = 5, fallisco e segno esperienza...

Edit: evidenziata mossa
« Ultima modifica: 2013-11-19 16:32:56 da Palin Majere »
-- Giuseppe Merigo -- Archer -- Fathan dei Dur

Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #31 il: 2013-11-19 16:38:47 »
Taeros, druido, elfo

Esco dalla foresta di corsa, con la lancia puntata verso il loro capitano, pronto a dar man forte ai miei compagni.
Voglio soprattutto distrarre il capitano dei centauri, di modo che qualcun'altro possa prendersi "cura" di lui...
Ma tengo d'occhio la foresta alle mie spalle per evitare che gli altri centauri possano assalirmi di sorpresa.

{{ditemi se qui occorre un tiro, e su che mossa}}

Fealoro

  • Membro
  • Andrea Mognon
    • Mostra profilo
Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #32 il: 2013-11-19 16:50:06 »
Galadiir Mago Elfo

{{Ok, adesso provo io a risolvere in questo modo}}

Galadiir si muove velocemnte verso il centro della strada, mentre i Centauri sfrecciano attorno.
Con un urlo imperioso lancia delle saette di fuoco verso il cielo, riapparendo all'improvviso

{{lo scopo è quello di concentrare le attenzioni su di me e bloccare il loro impeto
Lancio l'incantesimo
3 5+2=10
Mi pare fattibile}}

-Fermi Possenti Centauri! Invoco il diritto di difenderci a singolar tenzone, per cessare questa inutile battaglia e dimostrarvi che siamo anche noi guerrieri onorevoli!-

Antonio Caciolli

  • Membro
  • Antonio Caciolli
    • Mostra profilo
Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #33 il: 2013-11-19 17:14:08 »
Diana - Ramingo
Dopo il mio balzo mi trovo dietro al centauro con l'elmo {{hai detto tu dove voglio essere sono :D}}. Mentre Taeros corre lancia in resta e Vuk lo incalza davanti {{ok loro sono esperi combattenti ma lui è un lupo "spaventoso" cmq si dovranno fermare a sentire le sue ragioni ;-) }} salto agilmente su centauro afferrandolo con una presa in modo che si sbilanci a terra {{ahahahahah}}
Ovviamente me ne frego di cosa fa il mago ... i maghi fanno sempre cazzate spero che questa almeno distolga l'attenzione del centauro dandomi la possibilità di agire con meno impedimenti

miki2w

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #34 il: 2013-11-19 18:31:08 »
Sebastianus {{ era giusto come avevi detto te, non avevo tenuto conto dello scudo }}

{{Allora, vediamo di dare un po' di ordine  :-\}}

Galadiir {{ mi sembra quello più "indietro" nella fiction }} I centauri sentono il tuo urlo, e la successiva frase li manda un attimo in agitazione, e sconcentrati guardano il loro capo per il dafarsi;
Sarà per lo sconcerto, sarà per l'aiuto di Vuk o di Tearos, sarà per la sua stessa agilità, ma Diana riesce ad afferrare il centauro con l'elmo: ma la sua idea di sbilanciarlo a terra si scontra con la stazza superiore del centauro, che stranamente non apprezza di essere buttato a terra in malo modo {{ non è una cosa che normalmente riusciresti a fare, anche contando che lui è di stazza grande }}
Sembra poi gli altri centauri non apprezzino molto che vengano infangate le tradizioni e venga attaccato il loro capo: gli altri tre centauri che erano in carica si fermano e vi puntano le frecce contro, nel loro sguardo c'è ferocia e voglia di uccidervi.

Sebastianus {{ non saprei, credo che possiamo fare un assalire e se gli provochi almeno un danno medio allora sviene, parliamone nei commenti; comunque hai fallito lo stesso  ;D }} alzi la spada per colpire il centauro in testa, quando due frecce ti colpiscono il braccio, facendoti mancare il bersaglio {{ d6+2+1 danni, perforare 1 }} ti accorgi così che i due centauri che si erano staccati dal gruppo sono ad alcuni metri di distanza e dallo sguardo non apprezzano molto quello che volevi fare

Cosa fate ?
« Ultima modifica: 2013-11-19 20:56:25 da miki2w »
Miki violetto

Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #35 il: 2013-11-19 21:28:45 »
Taeros, druido - elfo

Punto minacciosamente la mia lancia verso il capitano dei centauri.
Ha il mago davanti e anche Diana addosso, vediamo se comincia a ragionare.

"Non avete solo zampe da cavalli, ma bocche da esseri senzienti," dico. "Vediamo di risolvere questa faccenda in modo onorevole!"
Getto uno sguardo di derisione al capitano...
"Vedo molti archi, molte zampe, e poco coraggio in questo attacco a tradimento!"

{{se la bevono? non siamo ancora in confidenza a sufficienza per tirare in mezzo le loro madri, ma ci manca poco}}

Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #36 il: 2013-11-19 21:34:43 »
Sebastianus, paladino umano

Danno subito 1d6 + 2 + 1 (1 perforante) = 5 + 2 +1 - 2 = 6 (ho preso solo il primo dado, ho scritto 2d6 su lapo per errore)

"Sono d'accordo con l'elfo, non ci sono bestie qua."

Tiro per aiutare Taeros se si attiva un Parlé: 2d6 + 1 legame = 1 + 5 + 1  = 7
« Ultima modifica: 2013-11-19 21:37:11 da Palin Majere »
-- Giuseppe Merigo -- Archer -- Fathan dei Dur

miki2w

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #37 il: 2013-11-19 23:30:26 »
"Onorevole ?" nitrisce il centauro con l'elmo
"Cosa c'è di onorevole del comportamento della tua compagna che attacca quando la tradizione imporrebbe di presentarsi ?? E in te che l'aiuti .. ?"
Il centauro ora guarda verso Galadiir, evidentemente sta aspettando che tu adempia alla tua parte del rituale.

{{ Galadiir: che tu ricordi, quali sono le varie fasi e le frasi rituali da dire ? }}
Miki violetto

Fealoro

  • Membro
  • Andrea Mognon
    • Mostra profilo
Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #38 il: 2013-11-19 23:43:53 »
Galadiir mago elfo

Galadiir richiama alla memoria le frasi rituali.
-Il sangue versato in abbondanza non riporta l'onore, ma richiama le bestie. Solo il sangue degli eletti porta giudizio. -
Il mago cerca con lo sguardo Taeros. Il druido dovrebbe conoscere ancora meglio le usanze dei Centauri.


Antonio Caciolli

  • Membro
  • Antonio Caciolli
    • Mostra profilo
Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #39 il: 2013-11-20 09:28:18 »
{{alla fine non ho capito se sono in groppa dietro al centauro come volevo o no}}


Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #40 il: 2013-11-20 09:43:48 »
Taeros, druido, elfo

Mi accingo dunque a negoziare...

"Onorevoli centauri, a quanto pare il nostro incontro è iniziato nel modo sbagliato.
Riponete le armi," dico ai miei compagni, e per dare l'esempio, scosto la lancia che avevo puntato verso il capitano, e la pianto a terra.

"Siamo nuovi di queste terre, e il vostro arrivo impetuoso ci ha tratti in inganno."

{{ dadi per il Parlé
http://lapo.it/rpg/dadi.php?time=1384936417
3 e 4 +1 CAR = 8
Edit: +1 da Sebastianus, anche, ma comunque resto a 9 - non arrivo a 10
(dare una rassicurazione concreta subito)
}}

"Come segno di rispetto verso i legittimi occupanti di queste terre, consentiteci di presentarci per primi.

Io sono Taeros, delle grandi montagne, voce degli spiriti della natura.
I miei compagni: Sebastianus, che ha diviso con me innumerevoli battaglie per diferendere le foreste delle Marche del Nord dalle invasioni dei non-morti.
{{ Ho mostrato a Sebastianus un rito segreto della Terra }}

Galadiir, il nostro sapiente compagno. Nelle sue vene scorre sangue elfico, come il mio. Anche lui è amico delle foreste.
{{ Non sono sicuro i centauri apprezzino la magia, quindi per ora chiamiamolo "sapiente"... che se ha appena sparato fulmini per aria... }}

E infine Diana, l'impetuosa, nostra guida nelle terre selvagge ed esperta cacciatrice. Condivide con voi l'abilità con arco e frecce."

Faccio un cenno di rispetto, chinando la testa.


{{ devo offrire di più? vale come rassicurazione concreta aver deposto la lancia e aver offerto i nostri nomi?
se serve altro, Master, basta chiedere :)  }}

Fealoro

  • Membro
  • Andrea Mognon
    • Mostra profilo
Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #41 il: 2013-11-20 09:55:58 »
Galadiir mago elfo

{{Possiamo tentare di aiutare Taeros, visto che gli manca solo un punto.
Se Gladiir si inginocchia in segno di rispetto, oppure se Diana scende dalla schiena del centauro potrebbero contare come un aiutare?}}

Antonio Caciolli

  • Membro
  • Antonio Caciolli
    • Mostra profilo
Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #42 il: 2013-11-20 10:07:34 »
DIANA

scendo da cavallo e alzo le braccia in segno di attesa e resa. Sperando che vada bene. {{cmq con un 9 mi pare basta dare una prova tangibile per ottenere il parlè, no?}}

miki2w

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #43 il: 2013-11-20 10:39:50 »
{{ essenzialmente non serviva un parlè, ma se volete usarlo che leva avete ? l'unica che mi viene in mente (che possa essere accettata dai centauri) è l'onorare le tradizionali rituali
Anche se credo sia un sfidare il pericolo su carisma qui, perché sarebbe usare il giusto comportamento (il tiro non cambia, sempre 2d6+carisma) }}

Diana {{ pensavo di aver inteso che volevi appenderti e trascinarlo a terra, come fai a buttare a terra un centauro standoli sulla groppa ??
Non credo che scendere dalla groppa sia un aiutare, cioè : ovviamente dovevi scendere dalla sua groppa, non era una cosa in più ma una cosa obbligatoria per avviare una trattativa }}

Sebastianus {{ cosa fai per aiutare Taeros ? }}

Galadiir {{ dici che mettersi in ginocchio sia segno di rispetto per i centauri ? O potrebbe essere inteso come arrendersi o sfottere (cavalli in ginocchio ???) }}

{{con un 9 in parlè vuole un'assicurazione}}
Miki violetto

Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #44 il: 2013-11-20 10:47:46 »
Sebastianus, paladino umano

Citazione da: miki2w
Sebastianus {{ cosa fai per aiutare Taeros ? }}

Cesso di combattere con il centauro a terra lasciando comunque intendere che lo tengo d'occhio, Taeros cerca di convincerli a una tregua {{ quindi credo che già dimostrare che possiamo conciarne due o tre per le feste prima di essere sconfitti possa bastare come leva, ora resta da capire quale sia l'assicurazione, io ho già smesso di combattere }}
-- Giuseppe Merigo -- Archer -- Fathan dei Dur

Tags: