Autore Topic: In un'era crudele - Prima Notte - Genesi e commenti  (Letto 31482 volte)

Mauro

  • Membro
    • Mostra profilo
In un'era crudele - Prima Notte - Genesi e commenti
« Risposta #15 il: 2009-05-02 22:39:02 »
Citazione
[cite]Autore: Mr. Mario[/cite]Intanto mandate nome, descrizione e dadi. Dal mio punto di vista è importante poter reagire ad un best interest espresso da un altro, quindi andremo a rotazione. (Marco -> Mauro -> Domenico -> Luca + io che mi posso inserire in ogni punto).

Da manuale inizi tu con uno dei PNG piú forti; se preferisci fare altrimenti non è un problema, solo essere certo che sia voluto.

Citazione
[cite]Autore: Mr. Mario[/cite]tutti sanno che una regina non c'è mai stata, in effetti

Se hai in mente un perché accetto suggerimenti.

Mr. Mario

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Mario Bolzoni
    • Mostra profilo
In un'era crudele - Prima Notte - Genesi e commenti
« Risposta #16 il: 2009-05-03 00:43:48 »
Oh. Devo aver letto male. Ho comunque bisogno dei vostri nomi, per partire. :)

Ecco qui, dunque:

Kadashman dagli occhi di ghiaccio, autoritario re di Garak, bellicoso regno fondato sulla schiavitù. Fratello del recentemente defunto Marzaman.

Azione: d12 d8 - Manipolazione: d10 d6 - Autodifesa: d6 d4

E' nel suo miglior interesse:
- Che Kazef muoia pubblicamente e tra atroci sofferenze.
- Conquistare il regno di re Zah Eil



Citazione
[cite]Autore: Mauro[/cite][p]Se hai in mente un perché accetto suggerimenti.[/p]


Gusti particolari del re? Oscure profezie? Un'amante segreta? Un patto mistico? Un orrendo delitto?

Non ero sceso nello specifico. Il nocciolo della mia idea era che il re, per poter avere un erede, avesse fatto qualcosa di innaturale.
« Ultima modifica: 2009-05-05 12:23:08 da Mr. Mario »
Sognatore incorreggibile. Segretario dell'Agenzia degli Incantesimi. Seguace di Taku. L'uomo che sussurrava ai mirtilli.

Mauro

  • Membro
    • Mostra profilo
In un'era crudele - Prima Notte - Genesi e commenti
« Risposta #17 il: 2009-05-03 00:59:51 »
Citazione
[cite]Autore: Mr. Mario[/cite]Devo aver letto male. Ho comunque bisogno dei vostri nomi, per partire

Mi confermi che abbiamo la stessa versione del manuale: GM, you start. Start with one of your strongest NPCs, and name two best interests for her (pagina 6)?
Per il nome: Zah Eil. A breve mando la scheda con gli elementi già da decidere (nome, descrizione, eventuale punto di forza, forme), in modo che abbiate elementi per scegliere gli interessi.

Citazione
Il nocciolo della mia idea era che il re, per poter avere un erede, avesse fatto qualcosa di innaturale

Ci ragiono su. Poi ovviamente lo dico solo al master, perché "ci sta da personaggio" :P

Modifica: corretto il numero di pagina.
« Ultima modifica: 2009-05-03 01:14:51 da Mauro »

Mr. Mario

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Mario Bolzoni
    • Mostra profilo
In un'era crudele - Prima Notte - Genesi e commenti
« Risposta #18 il: 2009-05-03 01:12:58 »
Nel mio manuale è pagina 6 (Rileggere ogni tanto fa bene, grazie Mauro) :)

Ho editato il post di cui sopra aggiungendo il secondo best interest.
Sognatore incorreggibile. Segretario dell'Agenzia degli Incantesimi. Seguace di Taku. L'uomo che sussurrava ai mirtilli.

Mauro

  • Membro
    • Mostra profilo
In un'era crudele - Prima Notte - Genesi e commenti
« Risposta #19 il: 2009-05-03 01:18:15 »
Citazione
[cite]Autore: Mr. Mario[/cite]Nel mio manuale è pagina 6

Quella (avevo guardato la pagina indicata dal programma, che comprende la copertina) :P

Citazione
Ho editato il post di cui sopra aggiungendo il secondo best interest

Non abbiamo ancora iniziato e devo difendere il regno. Fico.

Mauro

  • Membro
    • Mostra profilo
In un'era crudele - Prima Notte - Genesi e commenti
« Risposta #20 il: 2009-05-03 01:32:18 »
Tra parentesi: ogni suggerimento sul perché non ci sia una regina è bene accetto, ma chiederei specificamente ad Ashrat di farmi sapere se ha idee, visto che potrebbe influenzare il suo personaggio.
Ovviamente, sottoporrò al suo veto ogni idea che influenzerebbe il suo personaggio.

Mr. Mario

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Mario Bolzoni
    • Mostra profilo
In un'era crudele - Prima Notte - Genesi e commenti
« Risposta #21 il: 2009-05-03 01:37:56 »
Giustissimo.
Sognatore incorreggibile. Segretario dell'Agenzia degli Incantesimi. Seguace di Taku. L'uomo che sussurrava ai mirtilli.

Marco Costantini

  • Membro
  • Era una notte buia e tempestosa
    • Mostra profilo
In un'era crudele - Prima Notte - Genesi e commenti
« Risposta #22 il: 2009-05-03 13:02:47 »
Kazef dalla torque di ferro, possente ex-schiavo di  Marzaman, appena liberatosi dai ceppi

Covertly d4
Directly d8
For myself d6
For others d12
With love d10
With violence d6

Interessi:
- guidare la rivolta contro il regno di Kadashman

Il secondo interesse mi viene qualcosa come "convincere Zah Eli a schierarsi dalla sua parte, ma mi pare molto debole visto che Kadashman lo sta minacciando direttamente. Suggerimenti?

Una domanda: mi fate esempi per Covertly e Directly?
Escalo a Fisico: ti abbraccio.

Marco Costantini

  • Membro
  • Era una notte buia e tempestosa
    • Mostra profilo
In un'era crudele - Prima Notte - Genesi e commenti
« Risposta #23 il: 2009-05-03 15:37:23 »
Alt fermi tutti!!!
Ero al bagno quando sono stato folgorato dal secondo best interest:

- sposare la figlia di Zah Eli

La sua particular strength è:
Fascino ribelle: è il fascino innato dello schiavo che si alza dalla polvere per battere il suo malvagio padrone ed è lo stesso fascino con cui spingere altri a seguire il suo esempio. Può ispirare, comandare, incantare, convincere.
Forma: for others; action
Significance 1: è broad. Può essere usato anche for myself
E' un d8.

Può andare?
Escalo a Fisico: ti abbraccio.

Mr. Mario

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Mario Bolzoni
    • Mostra profilo
In un'era crudele - Prima Notte - Genesi e commenti
« Risposta #24 il: 2009-05-03 16:39:32 »
Tutti: si impone una certa scelta di campo: tutti i personaggi hanno una particular strength, o solo quelli dai poteri arcani, mistici, o comunque con qualcosa più di umano? E dove presenti, le particular strengths sono libere, o devono comunque apparire negli oracoli?

Marco: Il secondo best interest è lo stesso che avrei suggerito io, ma potevi anche aspettare che il giro tornasse a te per formularlo. :)
(Il re si chiama Zah Eil, non Eli)

La particular strength mi piace, ma dipende dalla risposta di tutti alla domanda sopra. Confesso che essendo Kazef definito come possente, mi sarei aspettato qualcosa sulla forza che gli ha permesso di spezzare le catene. Questa forza però potrebbe anche essere morale, dando alle tue braccia un'energia superiore al normale.

Siate il più leggendari possibile nel descrivere una strength, dopo tutto stiamo scrivendo dei miti. 'Fascino ribelle' come nome è deboluccio, 'Spirito di fuoco indomabile' si avvicina di più alla mia idea del gioco. YMMV, of course. :)
Sognatore incorreggibile. Segretario dell'Agenzia degli Incantesimi. Seguace di Taku. L'uomo che sussurrava ai mirtilli.

Mauro

  • Membro
    • Mostra profilo
In un'era crudele - Prima Notte - Genesi e commenti
« Risposta #25 il: 2009-05-03 20:41:38 »
Sto avendo qualche problema con la scheda; vi spiego: al momento, l'idea del personaggio è che sia il re di un piccolo regno; non il sovrano ideale delle fiabe, ma comunque un buon sovrano.
Il regno è piccolo, quelli piú grandi confinanti vorrebbero annetterlo; per questo non si trova una regina (faccio estinguere la casata regnante e approftitto dei casini successivi per impadronirmene), e il re non può sposare una popolana: all'erede verrebbe a mancare l'autorità che avrebbe come figlio di regina.
E qui mi blocco: l'idea mi piace, e si incastra bene con gli interessi sia di Kadashman, sia di Kazef (per lo stesso discorso dell'autorità, la figlia non può sposare uno schiavo); ma se la figlia di una popolana avrebbe il suo potere minato, la figlia di una non-madre (nel senso che manca proprio la regina) che potere avrebbe? Mi manca il perché sarebbe piú accettata che come figlia di una popolana; segno divino (magari mandata dalla dea guaritrice)? A questo punto però quale potrebbe essere l'insulto? Magari qualcosa sul fatto che la figlia è, appunto, una figlia.

Citazione
[cite]Autore: Marco Costantini[/cite]Una domanda: mi fate esempi per Covertly e Directly?

Penso che l'attacco furtivo e l'attacco normale di D&D siano buoni esempi: Covertly (Di nascosto/Furtivamente) quando cerchi di fare le cose senza farti notare; Directly (Apertamente) quando le fai apertamente.

Citazione
[cite]Autore: Marco Costantini[/cite][p]Ero al bagno quando sono stato folgorato dal secondo best interest:[/p][p]- sposare la figlia di Zah Eli[/p]

Sai quanto è equivoco, vero? :P

Citazione
[cite]Autore: Mr. Mario[/cite]tutti i personaggi hanno una particular strength, o solo quelli dai poteri arcani, mistici, o comunque con qualcosa più di umano? E dove presenti, le particular strengths sono libere, o devono comunque apparire negli oracoli?

Non ho particolari preferenze; stavo pensando se prenderne una sul comando, ma non ho problemi a non farlo e comunque devo ancora rifinire l'idea del personaggio.

Ashrat

  • Membro
  • Domenico Marino
    • Mostra profilo
In un'era crudele - Prima Notte - Genesi e commenti
« Risposta #26 il: 2009-05-04 01:01:21 »
Per quanto riguarda la figlia del signore: considerando che abbiamo in giro una sacerdotessa e una divinità, direi che la nascita dell'erede potrebbe essere collegata a loro. Forse Zah Eil ha pregato per un erede presso il tempio, promettendo enormi offerte, e la divinità lo ha accontentato facendogli trovare sotto la sua statua, al termine di una notte di veglia, una bambina? O forse una qualche sacerdotessa a caso che per aiutare il suo culto ha inscenato l'apparizione miracolosa dell'infante?
Terrone che Gioca

Mauro

  • Membro
    • Mostra profilo
In un'era crudele - Prima Notte - Genesi e commenti
« Risposta #27 il: 2009-05-04 01:57:48 »
Citazione
[cite]Autore: Ashrat[/cite]Forse Zah Eil ha pregato per un erede presso il tempio, promettendo enormi offerte, e la divinità lo ha accontentato facendogli trovare sotto la sua statua, al termine di una notte di veglia, una bambina?

Direi questa, che inoltre rientra nell'idea di Mario; se si definisce il prezzo, inoltre, uno dei miei interessi potrebbe essere non pagarlo (ovviamente senza perdere la figlia).
Per l'insulto, cosa potrebbe essere? Dipende anche da chi lo ha sentito: se la figlia, se la sacerdotessa, se altri, il motivo per cui ha ferito può essere diverso.

Nel mentre (prima idea basata sul personaggio come delineato nel mio scorso messaggio; sono un po' indeciso su furtivamente - magari d8 - ma l'idea è questa):

Nome: Zah Eil

Furtivamente: d6
Apertamente: d12
Per me stesso: d6
Per gli altri: d10
Con amore: d4
Con violenza: d8

Mario: fai tu l'indice o preferisci che lo segua qualcun altro?
« Ultima modifica: 2009-05-04 01:58:03 da Mauro »

Mr. Mario

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Mario Bolzoni
    • Mostra profilo
In un'era crudele - Prima Notte - Genesi e commenti
« Risposta #28 il: 2009-05-04 02:15:32 »
Proposta: Il regno è piccolo, sì, e i regni più grandi confinanti vorrebbero annetterlo, ma non lo hanno ancora fatto perché il regno ha un difensore misterioso e segreto (che potrebbe o meno essere la creatura del bosco). Il re si è assicurato la protezione di questo difensore, ma in cambio il sangue del difensore deve salire al trono dopo di lui. Ecco di conseguenza una figlia misteriosa, e lui non prende moglie perché una moglie sarebbe inevitabilmente gelosa di questa figlia.

Altra proposta: Accecato dalla passione, o dal liquore, o da quant'altro, anni prima il re aveva violato una sacerdotessa. La sacerdotessa era poi fuggita nei boschi, timorosa che il re volesse cancellare ogni prova della sua colpa, e scopertasi incinta, aveva partorito da sola. Ma il parto non era andato bene, e il re l'aveva ritrovata solo in punto di morte. Allora lei gli affidò la figlia, ma minacciandolo con una maledizione: se avesse preso moglie, il suo regno sarebbe stato distrutto.
(Ma la creatura del bosco, sopraggiunta in un secondo momento, potrebbe avere in realtà salvato la sacerdotessa.)

Altra proposta: Al re non piacciono le donne. Ciò nonostante, ha bisogno di un erede. Convenientemente, c'è una sacerdotessa a cui invece piacciono gli uomini, e che invece avrebbe dovuto essere casta. Una bambina speciale risolve i problemi di entrambi, ma la sua stessa esistenza offende la dea.

Altra proposta, variante della prima: il difensore del regno pretende un terribile sacrificio ogni 18 anni. 18 anni fa, per la salvezza del regno, il re aveva sacrificato la sua amata. Tra pochi giorni, il mostro pretenderà la vita della figlia.

Altra proposta: La dea ha una figlia, che deve vivere come una mortale fino al giorno in cui la madre tornerà a prenderla. La affida al re, promettendo di benedire il suo regno e proteggerlo, ma in cambio lui non dovrà mai prendere moglie. Ora la dea sta per tornare, ma il re lascerà andare la figlia che ha amato così a lungo?

Ultima proposta: La creatura del bosco non è altri che la regina, sfigurata da una terribile maledizione. Il re, ignorando il suo fato, ma sentendo in cuor suo che è viva, non si è mai risposato.
Sognatore incorreggibile. Segretario dell'Agenzia degli Incantesimi. Seguace di Taku. L'uomo che sussurrava ai mirtilli.

Mr. Mario

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Mario Bolzoni
    • Mostra profilo
In un'era crudele - Prima Notte - Genesi e commenti
« Risposta #29 il: 2009-05-04 02:16:43 »
Citazione
[p]Mario: fai tul'indiceo preferisci che lo segua qualcun altro?[/p]


Me ne occupo subito.
Sognatore incorreggibile. Segretario dell'Agenzia degli Incantesimi. Seguace di Taku. L'uomo che sussurrava ai mirtilli.

Tags: