Autore Topic: [D&D4] Chiarimenti di gioco  (Letto 23526 volte)

Arioch

  • Membro
  • Max Caracristi
    • Mostra profilo
    • Qi-long, risorse aggratis per gdr di ogni tipo
Re:[D&D4] Chiarimenti di gioco
« Risposta #45 il: 2011-03-22 12:33:29 »
lol, no non mi era proprio venuto in mente!  :o Ho fatto mentalmente l'equazione sotterranei = dungeon e non mi sono venute in mente altre alternative!
Blood & Souls for Arioch

thondar

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Re:[D&D4] Chiarimenti di gioco
« Risposta #46 il: 2011-03-28 15:16:31 »
La scena è finita. Avrete notato che ho allungato un pò il gioco dopo aver fatto il tiro. Che dite, lo trovate noioso, visto che già sapete come andrà a finire avendo già fatto il tiro? ricade forse nel "veritable engine of no fun" (o come si chiama, cito a memoria)?
Nel nostro caso la situazione è aggravata dal fatto che è un pbf (intorno al tavolo penso che scorra tutto meglio) e dal fatto che Ivan è andato da solo escludendovi dalla scena.

Io ho avuto un pò di difficoltà perché non volevo che l'incontro col mercante si trasformasse in un "devo convincerlo" che sarebbe diplomazia più che bassifondi. In questo vi vedo forse una meccanica troppo rigida... ma ne riparleremo avanti.

Visto che il gioco via forum è un pò lento mi sono permesso di manovrare un pò i vostri Pg. Se non vi va bene potete ignorare tutto quello scritto dopo l'asterisco * nel topic di gioco e continuamo di li giocandoci l'ultima parte.
Fabio Bani

Re:[D&D4] Chiarimenti di gioco
« Risposta #47 il: 2011-03-28 19:30:50 »



Per me è andata bene anche così. Sono andato in giro da solo perché all'inizio muoversi in 4 per quartieri loschi poteva dare troppo nell'occhio.


Secondo me andava anche bene per dire se mi avresti fatto trovare subito Jabbar, anche per puro caso, in quel primo locale.


In genere si se ci muoviamo tutti assieme è meglio il tiro diretto, subito risoluzione e via, potrebbero cambiare adesso le cose con le nuove modifiche che per me van bene, dovremo tutti agire prima senza sapere poi come andrà, potrebbe essere meglio per non evitare effetti 'suspence'

Re:[D&D4] Chiarimenti di gioco
« Risposta #48 il: 2011-03-28 19:33:05 »



Ne approfitto per fare un pò di pianificazione. Adesso ci starebbe bene un tiro principale di Natura o Percezione, Simone potrebbe farlo, ma dovremo aiutarlo visto comunque il punteggio non troppo elevato, io potrei farlo con Resistenza visto che la cd è scesa a 16...

Arioch

  • Membro
  • Max Caracristi
    • Mostra profilo
    • Qi-long, risorse aggratis per gdr di ogni tipo
Re:[D&D4] Chiarimenti di gioco
« Risposta #49 il: 2011-03-29 09:42:52 »
Penso che al tavolo la cosa si sarebbe risolta in due minuti, per cui descrizione più o descrizione meno non credo pesi più di molto. Al massimo il rischio è quello di perdersi un po' e scordarsi la SC o di complicarsi la vita inutilmente.

Citazione
Io ho avuto un pò di difficoltà perché non volevo che l'incontro col mercante si trasformasse in un "devo convincerlo" che sarebbe diplomazia più che bassifondi. In questo vi vedo forse una meccanica troppo rigida... ma ne riparleremo avanti.

In realtà il sistema secondo me è molto meno rigido di così, perchè convincere un PNG non è automaticamente uguale a diplomazia o raggirare. Nelle SC è una prova solamente se da successi o se da bonus alla prova di un altro PG, fuori dalle SC è una prova solo se il DM decide che è un ostacolo da superare.
Blood & Souls for Arioch

thondar

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Re:[D&D4] Chiarimenti di gioco
« Risposta #50 il: 2011-03-29 12:42:38 »
ok, continuamo...

Non che sia importante però pensavo che tutto quello che succede al tavolo, ipotizzando una perfetta conoscenza delle regole, sia da mettere nel topic avventura, anche se è off-game, mentre in questo topic metterei le domande conseguenti al non consocere o non aver capito bene le regole. Quindi la discussione delle azioni da fare non va qui ma nell'altro topic... non che sia grave...

Inoltre non dovete dirmi solo (ne principalmente) l'abilità da usare ma l'azione che intendete farci... è l'azione che conta, l'abilità potete (e dovreste) dirmela giusto per non avere brutte sorprese
Fabio Bani

thondar

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Re:[D&D4] Chiarimenti di gioco
« Risposta #51 il: 2011-04-01 11:52:46 »
Per facilitarvi

Le regole in brevissimo
ad ogni turno
1) discutere su cosa fare dicendo l'azione e suggerendo l'abilità usata per farla.
2) ogni PG può
 
  • a) non fare nulla
  • b) usare un'abilità come azione principale contro CD difficile (24). Se l'abilità è già stata usata per un'azione principale ha -2 cumulativo
  • c) usare un'abilità come azione secondaria per aiutare l'azione principale contro CD media (16) dando +2 in caso di successo e -1 in caso di insuccesso.
  • d) inoltre o al posto di un abilità può usare un potere o un rituale sia per un'azione principale sia per aiutare, con effetti dipendenti dal DM (successo/fallimento automaico, bonus +2, altro).
3) descrivere in ordine cronologico cosa fanno i Pg aspettando le risposte del DM alle varie azioni e tirando il dado quando richiesto

Le abilità si possono usare in senso allargato, stando però attenti a non usarne una per un'azione dove ci sta meglio usarne un'altra. Per esempio:

Acrobazia: usare questa abilità per tutte le azioni che si basano sull’agilità, sull’equilibrio o sulla coordinazione fisica. Da non confondersi con furtività e rapidità di mano.
Arcano: usare questa abilità per tutte le azioni riguardanti la conoscenza di magia, incantesimi, oggetti magici, creature magiche e piani di esistenza. Da non confondersi con religione. 
Atletica: usare questa abilità per tutte le azioni che si basano sull’uso della forza fisica, arrampicarsi, saltare, nuotare. Da non confondersi con tenacia.
Bassifondi: usare questa abilità quando l’azione riguarda un centro abitato, che sia per scoprire informazioni, orientarsi, trovare posti o oggetti. Da non confondersi con percezione, intuizione, furtività.
Diplomazia: usare questa abilità per contrattare, convincere con tatto, supportare le proprie idee, mostrarsi decorosi. Da non confondersi con raggirare e intimidire.
Dungeon: usare quest’abilità quando l’azione riguarda i sotterranei, che sia per orientarsi, conoscere pericoli, esplorare. Serve anche per conoscere le aberrazioni.
Furtività: usare questa abilità per nascondersi o comunque per non essere notato o per nascondere qualcosa.
Guarire: usare quest’abilità per azioni che riguardino la conoscenza della fisiologia di altre creature o per guarire da ferite e malattie.
Intimidire: usare questa abilità per convincere con l’uso di violenza fisica o verbale e per costringere a fare quanto si vuole. L’uso di un potere di attacco può dare un bonus. Non sempre è il caso di usare quest’abilità perché non tutti si fanno intimidire e spesso rovina i rapporti interpersonali ma è anche possibile usare minacce velate che passino da avvertimenti. 
Intuizione: usare questa abilità per tutte le azioni riguardanti la comprensione delle altre creature, i loro scopi, motivazioni e comportamenti. Può servire anche per stabilire un legame emotivo.
Rapidità di mano: usare questa abilità per azioni che riguardano agilità manuale e precisione. Usare per rubare, scassinare, disattivare una trappola, sabotare qualcosa, anche magico o per ripararlo. Da non confondersi con Acrobazia.
Natura: usare questa abilità per tutte quelle azioni legate in qualche modo alla natura e all’ambiente, tipo orientarsi all’aperto, riconoscere animali, piante e pericoli naturali, trattare gli animali. Da non confondersi con Guarire, Tenacia.
Percezione: usare questa abilità per tutte le azioni che vogliono scoprire qualche particolare non immediatamente apparente o individuare una creatura o oggetto. Da non confondersi con bassifondi, dungeon, natura.
Raggirare: usare questa abilità per tutte quelle azioni che riguardino il mentire, l’imbrogliare il falsificare i travestimenti e il far passare per vere cose che non lo sono, sia a parola che con i fatti.
Religione: usare questa abilità per tutte quelle azioni riguardanti la conoscenza di divinità, religioni, luoghi sacri, non morti, mare astrale. Inoltre serve per cercare aiuto in tutto quelle cose riguardanti il portfolio della divinità adorata.
Storia: usare quest’abilità per tutte quelle azioni riguardanti al conoscenza di eventi, luoghi e personaggi storici, nonché della nobiltà, delle tradizioni e delle leggi.
Tenacia: usare questa abilità per tutte quelle azioni che richiedono resistenza fisica prolungata nel tempo, come nuotare a lungo, resistere a fame, stanchezza, sonno, malattie, freddo etc. Da non confondersi con Atletica.

Le ho messe anche qui, così le trovate facilmente. Se manca qualcosa ditemi. Ora provo a contattare Simone
« Ultima modifica: 2011-04-01 11:54:17 da thondar »
Fabio Bani

thondar

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Re:[D&D4] Chiarimenti di gioco
« Risposta #52 il: 2011-04-08 09:37:13 »
A rischio di essere ridondante vorrei fare qualche esempio di cosa avreste potuto fare da inizio gioco (e che ormai mi smebra tardi, così non vi spoilero). Non è uan critica, le vostre azioni vanno benissimo, ma giusto per dire che non dovete sentirvi vincolati

Avete scelto di passare per la giungla ma potevate anche passare per il mare fino a sud e poi risalire verso nord, oppure trovare qualcuno che vi teletrasportasse più vicino all'accampamento, oppure trovare una barca che scendesse lungo il fiume o aggregarvi a qualcuno che andasse verso sud (tipo quei contrabbandieri).

Insomma, le scelte sono infinite, non serve fossilizzarsi su quello che pensate io mi aspetti da voi (almeno spero che il sistema funzioni!).
Fabio Bani

Re:[D&D4] Chiarimenti di gioco
« Risposta #53 il: 2011-04-08 13:51:47 »



Io ci ho pensato a dire il vero, ma pensavo fosse più avventurosa la giungla 8)

Arioch

  • Membro
  • Max Caracristi
    • Mostra profilo
    • Qi-long, risorse aggratis per gdr di ogni tipo
Re:[D&D4] Chiarimenti di gioco
« Risposta #54 il: 2011-04-08 16:11:04 »
Che avventura sarebbe senza escursione nella giungla!  ;D
comunque hai fatto bene a chiarire, vediamo di tenerlo a mente per il resto della sfida
Blood & Souls for Arioch

thondar

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Re:[D&D4] Chiarimenti di gioco
« Risposta #55 il: 2011-05-05 10:23:54 »
Domanda: ora, ma anche in altri casi, mi sembrate in difficoltà quando si tratta di decidere che fare, specie se non avete ostacoli chiari davanti. Penso sia un problema di giocare in un forum, che teoricamente ogni proposta dovrebbe essere letta e approvata da tutti e diventa anche un pò noioso intervenire per dire "va bene". Sbaglio? Ci sono altri motivi? Posso fare qualcosa per aiutarvi?
Per esempio ora che dovrei fare secondo voi?
1) nulla, aspetto perché state semplicemente prendendovi i vostri tempi
2) intervenire per sollecitare la risposta, magari proponendo la scelta che mi sembra vogliate fare ("allora, proseguire verso riva?" "Tizio, a te va bene?")
3) procedere direttamente nel racconto sperando che abbia capito bene ciò che volete fare, e in caso correggerlo poi ("Una volta asciutti vi incamminate verso riva")
4) altro?

Sono restio alla soluzione 3 (anche se a volte l'ho usata per snellire il gioco) perché si perdono i particolari che potrebbero essere utili o semplicemente di colore (l'ordine di marcia, la direzione precisa, etc) a meno che non li decida io ma certi giocatori non apprezzano che sia io a manovrare i loro PG e si rischia di perdere anche la continuità narrativa, cioè si passa direttamente al viaggio senza che nessuno abbia narrato i particolari di cui sopra, come per esempio quando scappati dalla locanda siamo passati dal reggere la porta al riposarsi nel vicolo senza che nessuno abbia narrato come le guardie si siano affacciate alla finestra etc... tanto che se aveste voluto prendere i cavalli dalla stalla si sarebbe dovuto far finta che ci foste passati.

Comunque, pensieri, critiche?
Fabio Bani

Re:[D&D4] Chiarimenti di gioco
« Risposta #56 il: 2011-05-05 12:16:54 »



Secondo me ci pensi troppo ;D


Vale per me, ma credo anche per gli altri, se non ci va bene qualcosa lo diciamo subito


Johanus ha proposto di continuare il viaggio verso la spiaggia, abbiamo ruolato ma nessuno si è opposto o ha detto qualcos'altro


Immagino che sia stato implicitamente accettato


Non abbiamo detto effettivamente 'Ok andiamo' ma, appunto, a me sembrava implicito


Quindi per risponderti sarebbe una specie di opzione 2, magari noi proveremo comunque ad essere più espliciti ;)

thondar

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Re:[D&D4] Chiarimenti di gioco
« Risposta #57 il: 2011-05-05 23:10:44 »
Si, può essere che sono io a pensare troppo ma credo sia utile una comunicazione serrata, anche in vista del fatto che questo è un playtest e che è uno stile di gioco a cui non sono abituato. Quindi secondo te dovrei starvi più dietro, incitarvi a postare e magari ricapitolare il punto delal situazione?
Fabio Bani

Re:[D&D4] Chiarimenti di gioco
« Risposta #58 il: 2011-05-05 23:40:27 »
Si, può essere che sono io a pensare troppo ma credo sia utile una comunicazione serrata, anche in vista del fatto che questo è un playtest e che è uno stile di gioco a cui non sono abituato. Quindi secondo te dovrei starvi più dietro, incitarvi a postare e magari ricapitolare il punto delal situazione?


Hai ragione nella comunicazione serrata in quanto playtest, ma per ora, secondo me, quello su cui c'era da discutere è stato fatto e infatti si è modificato qualcosa. Se ci sarà qualcos'altro ne discuteremo ma secondo me per ora gira abbastanza bene direi no?


Per quanto riguarda la giocata no, non è che devi spronarci, direi, se vedi che c'è una proposta e tutti hanno postato e non c'è nessuna obiezione, anche se nessuno ha detto ok facciamo questo, prendi la palla al balzo e continua pure con la proposta che nessuno ha rifiutato. Così tagliamo i tempi di attesa e si và avanti, senza bisogno di ricapitolare

Arioch

  • Membro
  • Max Caracristi
    • Mostra profilo
    • Qi-long, risorse aggratis per gdr di ogni tipo
Re:[D&D4] Chiarimenti di gioco
« Risposta #59 il: 2011-05-06 01:20:27 »
Si, può essere che sono io a pensare troppo ma credo sia utile una comunicazione serrata, anche in vista del fatto che questo è un playtest e che è uno stile di gioco a cui non sono abituato. Quindi secondo te dovrei starvi più dietro, incitarvi a postare e magari ricapitolare il punto delal situazione?

Ultimamente latito un po' per impegni personali, per cui se non rispondo subito è probabile che sia per quello piuttosto che perchè non so cosa fare, don't worry!
Blood & Souls for Arioch

Tags: