Autore Topic: Tirando le somme  (Letto 8498 volte)

Polpaccio

  • Membro
  • Simone Ferrari
    • Mostra profilo
Tirando le somme
« il: 2011-02-07 06:41:20 »
Prima di riuscire finalmente a dormire nel mio letto, sono qui a porgere da parte mia e da parte di tutto lo staff dell'Hotel Royal Palace i più sentiti ringraziamenti a tutti i partecipanti di questa prima edizione di EtrusCon.
E dopo queste noiose ma necessarie formalità, chiedo la cortesia di esprimere le vostre opinioni positive o negative che siano affinchè la prossima edizione (che ci sarà sicuramente  :P ) possa essere ancora più meglio migliormente ;D

Antonio Caciolli

  • Membro
  • Antonio Caciolli
    • Mostra profilo
Re:Tirando le somme
« Risposta #1 il: 2011-02-07 09:22:00 »
lode alla Etruscocon!


lode all'organizzazione!


lode all'hotel in cui ho dormito benissimo (benché in stanza con Riccardo e Domon) e mangiato altrettanto bene!


ringrazio tutti i partecipanti perché abbiamo giocato ininterrrottamente (tranne quando il tartarosso ha deciso che un intervista a Khana e Iacopo non doveva prevedere solo domande con risposta Sì o No .... e comuque Dixit il gioco più bello del mondo ci ha allietato nell'attesa)


ho finalmente provato Ravendeath in cui però devo ancora entrare e che devo ancora capire


ho provato ben due volte TB che devo ancora decidere se amo alla follia o odio allo spasmo (maledetti dadi che non mi fanno vincere neanche un conflitto!)


grazie al conto della mattina che è stato più basso delle nostre migliori speranze (e io da buon fisico mi ero fatto mille conti e proiezioni precedentemente... ovviamente sbagliando)


per la prossima volta proporrei di avere una organizzazione degli slot più puntuale e valutare gli orari. se fossimo stati di più (e lo saremo il prossimo anno) sarebbe stato un problema organizzarsi contando che molti hanno deciso che lo slot della mattina iniziava due ore dopo l'orario previsto e che non si era iscritta ai giochi che voleva giocare


poi proibire le interviste del tartarosso!

non sto a fare un lungo elenco perché sono di fretta ma come sempre è stato un piacere sentire parlare i mille dialetti d'Italia rivedere vecchi amici e conoscerne di nuovi, associare faccie ad avatar e fare il tutto nella propria regione di nascita!

Re:Tirando le somme
« Risposta #2 il: 2011-02-07 10:46:37 »
Ragazzi, da parte mia è andata a meraviglia. Mi sono divertito molto e mi ha fatto un enorme piacere (ri)vedere tutti quanti - è un peccato che abitiamo un po' sparsi per l'Italia e non nel raggio di qualche chilometro l'uno dall'altro.
Sto aspettando Play già da adesso.

Per quanto riguarda l'organizzazione, io mi sono trovato ottimamente. Essendo arrivato nel pomeriggio, sabato, non ho avuto il probleama dell'orario mattutino ritardato; per il resto, tutto bene.

Non vedo l'ora di rivedervi!

vanphanel

  • Membro
  • Luca Cecchinelli
    • Mostra profilo
Re:Tirando le somme
« Risposta #3 il: 2011-02-07 11:21:21 »
DIciamo subito che l'organizzazione(e parlo di location)è stata,per quanto mi riguarda,strepitosa:lo staff dell'albergo è stato (quasi) sempre preciso,efficiente e puntuale.
Altrettanto non si può dire dell'organizzazione della con vera e propria;una per tutte:era la nostra(mia e della sig.ra Evelin) prima con,quindi,fiduciosi,sabato mattina siamo scesi nella hall alle otto e mezza,orario di inizio del primo slot....solo per scoprire che non era ancora sceso NESSUNO! considerando poi che le prime persone si sono viste alle dieci....beh,sono d'accordo con antonio:bisognerà rivedere gli orari,ed essere maggiormente puntuali(ovvio,mi ci metto anche io...).
Nonostante questo piccolo inconveniente è stata un' esperienza molto bella,in cui ho potuto provare molti giochi,anche se solo alcuni per bene(già lo immaginavo,ma ora lo so:il gusto del delitto è strepitoso,e montsegur non è da meno..).
Ringrazio (anche da parte della signora,che vuole ancora rimanere nell'ombra) quindi tutte le persone che ho conosciuto,e con cui ho avuto modo di divertirmi in questi due giorni(e mezzo),e spero di poter essere nuovamente dei vostri a qualche prossimo evento.
Non sono io ad essere chiuso qui dentro con voi..siete VOI ad essere chiusi qui dentro con me

TartaRosso

  • Membro
  • Simone Lombardo
    • Mostra profilo
    • DragonIsland
Re:Tirando le somme
« Risposta #4 il: 2011-02-07 11:47:05 »
Ottima Convention dal punto di vista di vitto e alloggio econnessi vari.
Come sempre divertente (ma questo è scontato).

Mi associo anche io a chi parla di organizzare meglio gli orari. Devo però dire che essendo al prima volta che si faceva, chi organizzava era un "novizio" di queste cose. In che direzione riorganizzare non so ma da qui alla prossima ci penseremo sicurmante.

Grazie a tutti. In particolare però mi è rimasta impressa quella ventata di Romanità che sono stati Vanphael e Eveline: Complimenti*.

Riguardo all'intervista: La colpa non è mia ma di chi se gli chiedi parla di Solipsit comincia a èparlare di realtà epstemologica e realtà ontologica e se gli dici "vabbè usiamo l' espressione oggettiva e soggettiva" ti dice che sarebbe troppo impreciso :) .

Comunque presto sui vostri monitor l'intervista (ovviamente a puntate).

*Ventata di romanità che è sicuramente rimasta impressa anche nei canali uditivi di Khana :) .
Simone Lombardo

vonpaulus

  • Visitatore
Re:Tirando le somme
« Risposta #5 il: 2011-02-07 12:23:11 »
Location molto bella ed organizzazione impeccabile.


E' vero ci sono stati problemi con gli orari, anche se non gravissimi, ma credo che quando la gente non si presenta all'orario stabilito o scopre di avere altri impegni nel periodo di gioco non è colpa dell'organizzazione ma della gente stessa. 
Tutto questo detto più in favore degli organizzatori che contro i giocatori.


Quindi grazie a tutti, anche a quelli che urlano, per questa bella convention e con calma le impressioni sui giochi.


Paolo detto Peppone

Wady

  • Membro
  • Riccardo Zulian
    • Mostra profilo
Re:Tirando le somme
« Risposta #6 il: 2011-02-07 13:17:00 »
Spettacolo di Con!!! A parte gli orari...aspettare un'ora e mezza sabato mattina mi ha spossato! Tutta colpa di khana e di coyote, ovviamente! :-D
Proposta per il futuro: essendo l'aria molto di amicizia, ma fare uno slot che inizi a metà mattinata e prosegua fino alla sua naturale conclusione a fine pomeriggio, poi aspettare cena con giochi di carte/da tavola/spiegazioni di gdr per la serata e uno slot alla sera fino tarda notte non sarebbe meglio come organizzazione? Si gioca un po' meno in teoria, ma mooolto più rilassati e concentrati!

Suna

  • Visitatore
Re:Tirando le somme
« Risposta #7 il: 2011-02-07 13:31:08 »
Una delle migliori Con a cui abbia mai partecipato!
Sono ancora qui che guardo la ricevuta e mi pare irreale di aver pagato 120€ per due notti in full board (6 pasti in tutto, gente!) in singola. E di aver mangiato così tanto e così bene, non mi par vero. Simone mi aveva decantato la cucina dell'albergo sin da quando vi pernottai a Lucca, e ora finalmente posso dire che non esagerava.

Per gli orari, io non ne ho sofferto, ma consiglio anch'io di farli cominciare almeno dalle 10:00 alla prossima EtrusCon, perché tanto la notte, si sa, si tira sempre tardi :)

Per il resto, che dire, è sempre troppo bello rivedere facce conosciute e conoscerne di nuove.
Grazie a tutti quelli che hanno giocato con me, in particolare mi sento di nominare Simone e Paolo per aver playtestato Beyond the Mirror che sembra procedere piuttosto bene.

Ok, ora non vedo l'ora di rovinarmi di acquisti a Play!
A presto a tutti! E ancora complimenti a Simone per Etruscon! Alla prossima sicuramente non mancherò!

Antonio Caciolli

  • Membro
  • Antonio Caciolli
    • Mostra profilo
Re:Tirando le somme
« Risposta #8 il: 2011-02-07 14:56:13 »
vorrei precisare visto che l'ho introdotta io che la questione degli orari non è colpa degli organizzatori, ma una forma mentis di cui tenere conto la prossima volta.


io per domenica avevo deciso di fare spione e poi il sabato mi sono detto "visto che domani non faccio nulla nel pomeriggio e che c'è khana e wady iscritti allora partiamo alle 10:30 (due ore dopo l'rario stabilito) e tiriamo avanti nel pomeriggio


alla fine eravamo io wady luca e il rappresentante dell'esaedro (di cui non ricordo il nome) con khana che partecipa la mattina e poi fa partire un evento del sabato che non aveva fatto partire il giorno prima.


questo non è colpa dell'organizzazione ma dei giocatori.


sicuramente il clima e il numero è stato complice di questo fatto. la prossima volta ne terremo di conto :)




vanphanel

  • Membro
  • Luca Cecchinelli
    • Mostra profilo
Re:Tirando le somme
« Risposta #9 il: 2011-02-07 15:18:34 »
la questione orari l'ho segnalata anche io,ma faccio presente che ne parlo solo come critica costruttiva..mi sono divertito da matti anche così,ovvio,però,causa gli sfasamenti d'orario,non mi sono potuto godere appieno un paio di sessioni,tra cui lo Spione di cui sopra..forse la soluzione wady è la più adatta..
Non sono io ad essere chiuso qui dentro con voi..siete VOI ad essere chiusi qui dentro con me

Polpaccio

  • Membro
  • Simone Ferrari
    • Mostra profilo
Re:Tirando le somme
« Risposta #10 il: 2011-02-07 16:33:59 »
Eccomi appena alzato.
Grazie per i preziosi commenti a cui rispondo in maniera sparsa:
I Prezzi: ho cercato ovviamente di tenerli al minimo garantendo al contempo un servizio ottimo. Spero si sia gradita la decisione di fare un menù a comanda per tutti. D'altronde basandosi su costi oggettivi di ciò che veniva offerto, chiedere di più sarebbe stato inutile e controproducente, visto e considerato che il guadagno per l'hotel c'è stato lo stesso e più che sufficiente.

Il servizio: senza voler cercare scuse ad eventuali disservizi, posso solo giustificare le mancanza riscontrate con il fatto che EtrusCon è stata una novità anche per lo staff, abituato ad un altro tipo di clientela, più tradizionale. Purtroppo a questo si è aggiunto il fatto che io ero lì in veste ufficiale di guardiano notturno e il dividermi fra il seguire e gestire la Con e le mie normali mansioni non mi ha permesso di essere presente come riferimento, quanto avrei voluto.
Chiedo anche scusa per la mia dipartita all'ora di pranzo di domenica e del fatto di non avervi potuto salutare alla partenza, ma le 19 ore di veglia hanno reclamato il loro dazio.


Adesso veniamo al punto caldo:
Gli orari
In effetti ero già stato avvertito da Khana del fatto che la mattina era uno slot parecchio criticabile.
Ho preferito mantenerlo per provare e si è rivelato in effetti deleterio. Uno dei problemi della divisione degli slot è come essi confliggono con l'orario dei pasti che , come sapete, in hotel sono abbastanza stretti.
La proposta di Wady mi pare molto buona, però c'è il problema del pranzo che si infilerebbe nel mezzo.
Uno slot pomeridiano, uno notturno ed eventualmente al mattino giochi da tavolo, di carte o conclusioni di slot serali precedenti come la vedete come proposta?

Antonio Caciolli

  • Membro
  • Antonio Caciolli
    • Mostra profilo
Re:Tirando le somme
« Risposta #11 il: 2011-02-07 16:39:24 »
secondo me sarebbe ottimo!

Suna

  • Visitatore
Re:Tirando le somme
« Risposta #12 il: 2011-02-07 17:20:44 »
Disservizi? Quali disservizi?

Glenda

  • Membro
  • Barbara Fini
    • Mostra profilo
Re:Tirando le somme
« Risposta #13 il: 2011-02-07 17:24:09 »
lode alla Etruscocon!


lode all'organizzazione!


lode all'hotel in cui ho dormito benissimo (benché in stanza con Riccardo e Domon) e mangiato altrettanto bene!

Confermo da tutti i punti di vista!
E aggiungo lode a cravatta-arancione-Steppenwolf, che ha veramente dato il massimo come accoglienza.

E' stata forse la Con con il miglior rapporto qualità-prezzo-location (praticamente pieno centro zona figa di Montecatini) a cui abbia partecipato...ho mangiato veramente TROPPO, e per mangiare troppo io significa che c'erano cose veramente buone!

Inoltre sono contentissima della gente che ho conosciuto, e che non avevo ancora incontrato:
spettacolari Maurizio e Laura da Trieste, con la loro associazione culturale piena di idee e i loro trascorsi nell'insegnamento.
Applausi alla romanissima Evelyn e compagno, che ci hanno allietato con la loro genuina "romanità".
Grande Ginger, che mi ha fatto letteralmente morire dal ridere a Ribbon Drive!
E poi sono molto contenta di aver giocato con Vito, con cui non avevo mai giocato e che è un personaggio piacevolissimo.

Quanto ai giochi, beh, anche da questo punto di vista una delle Con migliori.
Ho finalmente provato Covenant, gioco che mi ha flippata da morire...e grazie a Khana per il suo framing aggressivo impagabile.
Bellissimo Ribbon Drive, che non vedo l'ora di giocare di nuovo...e molto bello anche While The World ends, anche se decisamente non sta nei tempi da convention.
Infine...la serata ad AW con Matteo e Suna mi ha provata emotivamente...ma è stata bellissima!

Grazie a tutti!

PS. Il mio unico appunto va agli orari della fascia mattiniera...improbabili, visto che prima delle dieci non scendeva nessuno. Forse potremmo inserire nel free bar un paio di confezioni di cornetti bauli per chi è ghiro come me e non scende per colazione.
Ma sono piccolezze. Steppen è stato un grande.
"al di là del torto e la ragione, contano soltanto le persone"

Rafu

  • Membro
  • Raffaele Manzo - clicca le icone per e-mail o blog
    • Mostra profilo
    • Orgasmo Cerebrale
Re:Tirando le somme
« Risposta #14 il: 2011-02-07 17:27:04 »
Mettere "a punto" gli orari è chiaramente una delle cose più difficili nell'organizzazione di una convention… difatti, non ne potrei citare nessuna come modello immune da problemi. Certo, avrebbe aiutato se il nostro Steppenwolf non avesse scelto un orario d'inizio irrealistico per lo slot del mattino, ma è roba che per la prossima edizione si rimedierà con poco sforzo. ^__-
Questo e le birre del free bar un po' dozzinali (ma in compenso il vino a tavola era validissimo) sono gli unici difetti che riesco a trovare a quella che è stata sotto praticamente ogni aspetto veramente un'ottima convention. E se la rifacessimo ogni 6 mesi? :P
Oltretutto, è stato anche un gran affare: hotel 4 stelle a meno di metà prezzo! Se si riesce a rimanere su prezzi del genere, si ha una convention competitiva a livello europeo (oltretutto facilmente raggiungibile dall'aeroporto di Pisa) da pubblicizzare fortemente presso gli amici stranieri (ovvio, organizzando una linea di programma in inglese apposta, cosa di cui peraltro io m'incarico sempre volentieri).

Tags: Etruscon