Autore Topic: Tirando le somme  (Letto 6556 volte)

Suna

  • Visitatore
Re:Tirando le somme
« Risposta #30 il: 2011-02-09 21:03:17 »
Scusate, avevo scambiato questo per un forum dedicato ai gdr. Che abbaglio. Ora mi rendo conto che è il forum degli alcolisti anonimi. Però anche voi... scegliete un nome un po' meno fuorviante la prossima volta!

Polpaccio

  • Membro
  • Simone Ferrari
    • Mostra profilo
Re:Tirando le somme
« Risposta #31 il: 2011-02-09 21:22:48 »
Il discorso birre è abbastanza complesso.
Nel senso che i cartoni minimi, almeno per le birre normali in bottiglia da 33 cl, sono da 24.

I costi delle birre variano molto da marca a marca e quindi diventa in realtà molto difficile fare un preventivo di spesa.
Infatti il secondo parametro importante da considerare è quanto le persone bevono.

E' una questione di calcoli, tenendo conto che nel computo delle bevande deve esserci in media un guadagno e non una perdita. Questo perchè non è solo questione di ripagare le bevande, ma anche tutto il resto (corrente elettrica, personale, etc.)

Se una Moretti costa 1 ed una Beck's 2, a fronte di 10 euro di spesa da parte del cliente è ovvio che si preferirà che beva 6 Moretti al posto di 6 Beck's.

La spina è una soluzione ottimale che permette di:
  • abbassare la spesa e quindi poter ridurre eventualmente il prezzo
  • permettere il self service senza quindi tempi d'attesa eccessivi
  • mantenere le temperature ottimali
Direi che una spina con una bionda ed una rossa tedesche (o una weizen) è la scelta migliore.

Michele Gelli

  • Amministratore
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
    • narrattiva
Re:Tirando le somme
« Risposta #32 il: 2011-02-10 06:49:13 »
Il discorso birre è abbastanza complesso.
Nel senso che i cartoni minimi, almeno per le birre normali in bottiglia da 33 cl, sono da 24.

I costi delle birre variano molto da marca a marca e quindi diventa in realtà molto difficile fare un preventivo di spesa.
Infatti il secondo parametro importante da considerare è quanto le persone bevono.



Posso darti un'altra prospettiva? Invece di prendere birre "commerciali", cerca una eccellenza locale e fatti sponsorizzare.


Una birreria che non sia la Heineken trae vantaggio dalla visibilità che gli offri, tu abbassi i costi e riesci ad offrire ai giocatori della convention una BAR o una Cajun al posto di una Peroni. E' una *gran* fatica da organizzare, ma a riuscirci è una win/win situation per tutti.


Fai invece attenzione alla spina che generalmente si muove a fusti da *decine* di litri. Prima di comprarne uno sii sicuro di finirlo o controlla che l'albergo - nel caso - ritiri la giacenza.
--
Michele Gelli - Narrattiva
<< I'm the next Avatar. Deal with it. >> Korra (Legend of Korra)

Tags: Etruscon