Autore Topic: [Atto 1] Non è mai facile come sembra  (Letto 23016 volte)

Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #135 il: 2013-12-09 11:00:21 »
Taeros, druido elfo

{{ se ho ben capito, io e Diana siamo avanti agli altri... Diana ha lanciato per percepire la realtà e dobbiamo fare le due domande. Il mio druido ha toppato clamorosamente il tiro per aiutare - non so se ci sono conseguenze

Diana - buona per me il "Cosa sta per succedere?"
Come seconda domanda (dovremmo averne due dato che non sono riuscito a portarti a dieci) io suggerisco "Cosa c’è qui che non è come appare?" o "Cosa c’è qui di utile o di valore per me?"
Che ormai credo sia chiaro che la minaccia sono i mostri del mago...

Per la fiction a questo punto - una volta che Diana pone la seconda domanda - attenderei il Master...
}}

Antonio Caciolli

  • Membro
  • Antonio Caciolli
    • Mostra profilo
Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #136 il: 2013-12-09 12:09:44 »
{{ah ero convinto che con 9 fosse solo una domanda: allora direi che quella che ha suggerito Taeros va benissimo

Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #137 il: 2013-12-09 12:15:40 »
{{ah ero convinto che con 9 fosse solo una domanda: allora direi che quella che ha suggerito Taeros va benissimo

{{ Ti confermo che, ahinoi, è una sola domanda }}
-- Giuseppe Merigo -- Archer -- Fathan dei Dur

Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #138 il: 2013-12-09 13:35:19 »
{{ ouch, giusto... 3 con 10+, ma solo 1 domanda con 7-9...
non perdo mai un'occasione per tacere e fare più bella figura :-)
Diana - a qst punto, buona per "Cosa sta per succedere" che avevi proposto }}

miki2w

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #139 il: 2013-12-11 15:55:33 »
Sebastianus
Citazione
1. Cosa sta per succedere?
Sicuramente niente di buono, non è un cinguettino naturale quello che muove Galiel, e che ora sentite tutti e tre, e sembra che vi stia cercando di controllare
Citazione
2. Chi è veramente in controllo qui?
{{ Stranamente ;D }} Galiel sembra quello più "controllato" dal cinguettio, e anche Galadiir che lo ha seguito potrebbe incorrere in qualche forma di controllo
Citazione
3. Cosa c’è qui che non è come appare?
da dove proviene il cinguettio non c'è nessun uccello, ma ti sembra di vedere un'ombra appollaiata su un ramo della foresta, non molto distante da Galiel

{{ Sebastianus non ha scritto di essersi mosso, quindi dò per scontato che non l'abbia fatto, mentre Galadiir ha seguito Galiel che si avvicinava alla foresta.
Sebastianus e Galiel, voi siete in pericolo di venir controllati da qualsiasi cosa ci sia (il che vorrebbe dire che potete fare un bel Sfidare il pericolo sulla saggezza per salvarvi, Sebastianus hai il +1 di percepire la realtà) }}

Galiel avvicinandoti alla foresta, noti questo bellissimo uccello tropicale; sembra l'animale perfetto per accompagnarti nelle tue eroiche avventure, con il suo piumaggio multicolore.

Diana
Citazione
"Cosa sta per succedere"
Se Vuk non vuole camminare sopra il terreno cristallizzato ci sarà un motivo, ma quello che dovrebbe preoccuparti maggiormente sono i golem che vi siete lasciati alle spalle, e ora hanno lo sguardo puntato su di voi, anche se ancora si sono mossi.
Si muovono abbastanza i cadaveri sopra la terra cristallizzata, movimenti mica tanto da vivi: arti che si girano, la pelle che diventa simile al terreno cristallizzato in cui poggiano, e deformazioni fisiche che si ingrandiscono a vista d'occhio deturpando i cadavere e rendendolo una massa informe .... dalla vista mica tanto piacevole-



mappa aggiornata:
la S è Sebastianus
la G grigia è Galadiir (è invisibile)
la G nera è Galiel
il puntino arancione è dove Sebastianus vede l'ombra e Galiel lo "stupendo pennuto"
il gruppo esploratori è formato sa Vuk, Diana e Taeros
i puntini gialli sopra i grigi sono  cadaveri che si deformano


cosa fate ?
{{ dovrebbe esserci tutto, fino al 20 dicembre potrei avere dei problemi logistici dati dagli impegni, poi dovrebbe andare meglio }}
Miki violetto

Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #140 il: 2013-12-11 16:40:32 »
Sebastianus, paladino umano

{{ Confermo che non mi sono mosso }}

Sfidare il pericolo 2d6 + 1 SAG + 1 (percepire realtà) = 2 + 3 + 1 + 1 = 7 (phew!)

{{ Aspetto la risposta al 7-9 di sfidare il pericolo, anche se non ho capito quale azione intraprendo per cui dovrei sfidare il pericolo visto che sono fermo }}
-- Giuseppe Merigo -- Archer -- Fathan dei Dur

Fealoro

  • Membro
  • Andrea Mognon
    • Mostra profilo
Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #141 il: 2013-12-11 22:03:32 »
Galadiir Mago Elfo

Galadiir percepisce il tentativo della magia di controllare la sua mente e fa appello al suo addestramento magico per resistere

{{speriamo bene 2 6+1=9]]}}

miki2w

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #142 il: 2013-12-13 10:23:56 »
Galadiir e Sebastianus {{ Riuscite ad evitare di venire controllati, ma non del tutto: potete scegliere di allontanarvi, per poter così sfuggire dal controllo completamente ma lasciando Galiel da solo, oppure restare vicino a lui e cercare di aiutarlo.
se scegliete di restare vicino a Galiel : Vedete un volatile, ed è esattamente l'uccello più bello che avete mai visto, cosa vedete ?

Galadiir I fruitori di magia arcana usano per caso qualche simbolo per indicare i propri esperimenti ? targhette, marchi, una firma, un codice a barre , ecc ?
Miki violetto

Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #143 il: 2013-12-13 10:36:53 »
Sebastianus, paladino umano

Ricordando che Galadiir mi ha avvisato che sta supportando Galiel da invisibile, non capendo cosa mi sta suggestionando mi allontano in modo comunque da vedere i due nella foresta e da avere comunque sott'occhio il gruppo dei due scout composto da Diana e Taeros, in modo da non farmi tagliare fuori qualora i Golem decidessero di attaccarli alle spalle. Non voglio in questo momento che si scollino i due rami del gruppo, mi sembra decisamente la scelta strategica più adeguata.

{{ Fammi sapere se per posizionarmi in questo modo sono comunque all'interno dell'influenza del sedicente uccello oppure no }}

Se non sono più sotto l'influenza dell'uccello mi concentro in una preghiera per usare la mossa di razza del Paladino:

"Quando preghi per un’illuminazione, anche per un solo momento, e chiedi “Cosa c’è di malvagio, qui?”, il GM te lo dirà, onestamente."
-- Giuseppe Merigo -- Archer -- Fathan dei Dur

Lepre

  • Membro
  • Paolo Prandi
    • Mostra profilo
Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #144 il: 2013-12-13 11:41:46 »
Galiel - Rodomonte Elfo
{{Il cavallo di Galiel come reagisce?}}

Continua ad avanzare, con movimenti lenti e un'espressione trasognata "La sua eleganza, la dignità con cui porta...è...è un dono al mondo..."
Non sta proprio vaneggiando, sembra piuttosto che stia pensando a voce alta.
Tende un braccio in direzione del volatile e smette di avanzare.
"...o un attacco meschino, una burla di ottimo gusto?"

[Sfidare il Pericolo 4+5-1= 8]

Stellazio

Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #145 il: 2013-12-13 11:46:17 »
Taeros, elfo druido

Mi avvicino a Diana, le indico i movimenti dei corpi deformati e l'atteggiamento dei golem.
"Sembra che anche i cadaveri si stiano trasformando..." sussurro.

Se riesco a raggiungerla, la tiro per la giacchetta: "Meglio tornare indietro," le dico. "Anche Vuk non vuole stare qui. O almeno, attendiamo. Non avviciniamoci di più."

{{Se Diana resta nei pressi del villaggio, resto anche io. Sono curioso di vedere cosa sta accadendo ai cadaveri, mi sembra prematuro entrare nel villaggio}}

Antonio Caciolli

  • Membro
  • Antonio Caciolli
    • Mostra profilo
Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #146 il: 2013-12-13 13:31:38 »
Diana

"concordo,  ma se fosse possibile vorrei capire se riusciamo a rifugiarsi in cima alle case? "
Detto questo vorrei capire se raggiungere i tetti magari sfruttando un'accusa che ho ci potrebbe permettere di salire studi tetti e visto che il cristallizzamento ha raggiunto le case vorrei vedere se cristallizzamento anche quelle e se quindi sono un posto sicuro.  Altrimenti torno indietro come dice taeros

Fealoro

  • Membro
  • Andrea Mognon
    • Mostra profilo
Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #147 il: 2013-12-13 15:20:19 »
Galadiir mago elfo

Galadiir percepisce la presenza nefasta della magia, ma deve in qualche modo aiutare Galiel. Rimanendo invisibile cerca di ricordare che tipo di pericolo possa rappresentare questo uccello

{{Declamare conoscenze 1 2 +2= 5 e ancora esperienza}}

miki2w

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #148 il: 2013-12-13 17:20:28 »
Sebastianus
{{
Citazione
{{ Fammi sapere se per posizionarmi in questo modo sono comunque all'interno dell'influenza del sedicente uccello oppure no }}
nono, hai passato il tiro quindi nessun problema
Citazione
"Quando preghi per un’illuminazione, anche per un solo momento, e chiedi “Cosa c’è di malvagio, qui?”, il GM te lo dirà, onestamente."
hai solo l'imbarazzo della scelta: ci sono dei demoni, dei morti mutati, ed esperimenti vari del mago; la presenza malvagia più vicina è l'uccello però.
Tu non vedi un uccello, vedi quello che molto tempo prima potrebbe essere un uccello, ora è soltanto un ammasso deforme cristallino, appollaiato su un ramo, davanti a Galiel; ed ha un'enorme ammasso di denti, zanne e aculei che gli escono da tutto il corpo


Galadiir {{ rispondi prima a questo e dopo vediamo di capire cosa ti succederà ;D o potrebbe succedere ad altri, non saprei  :P
Citazione
Vedete un volatile, ed è esattamente l'uccello più bello che avete mai visto, cosa vedete ?
I fruitori di magia arcana usano per caso qualche simbolo per indicare i propri esperimenti ? targhette, marchi, una firma, un codice a barre , ecc ?

Galiel Quando il controllo mentale viene meno, Galiel nota che il proprio braccio dista appena un soffio da una specie di morsa di aculei e pelle cristallizzata del volatile deforme, i primi acunei/zanne stanno già per farlo sanguinare e se non toglie velocemente la mano, ci si ritroverà qualche buco extra su di essa

Diana Osservando attentamente il terreno cristallizzato noti che a cristallizzarsi sono le piante, e una piccola area attorno ad esse, guardando poi le case già raggiunte da quel fenomeno, noti che la cristallizzazione non si arrampica su per la parete, ma riesce a crescere lo stesso sul muschio che trova e sull'edera che vi sale.
{{ non credo che un ranger non riesca a salire sopra il tetto di una casa, ma Vuk come farebbe a salirci ? }}
Miki violetto

Fealoro

  • Membro
  • Andrea Mognon
    • Mostra profilo
Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #149 il: 2013-12-13 18:28:41 »
{{giusto , mi ero dimenticato. Normalmente gli elfi e chi ha imparato la magia degli lefi ci mette del suo nelle sue creazioni magiche, ma non è nulla di specifico. Cioè è come la scrittura, sai riconoscere la grafia di una persona, allo stesso modo si riesce a riconoscere la magia di un mago, se lo si ha frequentato per un po'}}

Tags: