Autore Topic: Il film "The Amazing Spider-Man" raggiunge vette insuperate!  (Letto 16961 volte)

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
Re:Il film "The Amazing Spider-Man" raggiunge vette insuperate!
« Risposta #15 il: 2012-07-08 16:06:58 »
E' vero che i principali problemi sono a livello di sceneggiatura (e di regia), ma anche il soggetto e il plot fanno la loro parte...

Prima di tutto, appunto, qual è il plot? "Peter Parker acquisisce superpoteri"? Si poteva fare in una scena di 5 minuti. Il problema è che nel fumetto tutta la storia rappresenta uno straordinario momento per Peter: in 15 pagine passa dall'isolamento sociale ad una star dello spettacolo fino ad accettare la responsabilità di "supereroe". Questo in 15 pagine.

Nel film, in oltre due ore, il protagonista non cambia se non nei poteri.  Prima era il tipo misterioso in skateboard che stava sulle sue. Dopo è il tizio misterioso in skateboard che sta sulle sue (almeno finchè non gli rompono lo skateboard, cosa presentata con maggiore drammaticità della morte dello Zio Ben)

E se andiamo più nel dettaglio della trama...  che cavolo è Gwen Stacy? Una ragazzina di 16 anni (che sembra ne abbia 30) che non si sa bene come nè perchè è cotta da subito di uno con cui non ha mai scambiato nemmeno una parola (e qui ti immagini una che è rimasta ai 14 anni) e dall'altra è ricercatrice in un progetto ultrasperimentale di estrema importanza (a 16 anni? Facendo le superiori?), con tutte le chiavi di accesso ai documenti segreti e sa creare un antidoto in 8 minuti (usando un computer, sì, ma andiamo...).

Almeno potevano dire alla fine che in realtà era un agente segreto trentenne dello SHIELD sotto copertura (è una battuta, so che non possono usare lo SHIELD). E perchè si veste solo con abiti ultravintage anni 60 stile swingin' London?
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

vanphanel

  • Membro
  • Luca Cecchinelli
    • Mostra profilo
Re:Il film "The Amazing Spider-Man" raggiunge vette insuperate!
« Risposta #16 il: 2012-07-08 18:18:43 »
beh,ma almeno peter ha i lanciaragnatele,no?^^...ragazzi,mi state SERIAMENTE facendo pensare di non vederlo..
Non sono io ad essere chiuso qui dentro con voi..siete VOI ad essere chiusi qui dentro con me

il mietitore

  • Membro
  • Alex I.
    • Mostra profilo
Re:Il film "The Amazing Spider-Man" raggiunge vette insuperate!
« Risposta #17 il: 2012-07-08 18:32:47 »
Premesso che non lo andrò sicuramente a vedere non essendo neanche fan del personaggio: mi state dicendo che questo spiderman ha il lanciaragnatele? Cioè: il fottuto lanciaragnatele? >.< Ma perchè si chiama The Amazing Spiderman se è basato sull'universo Ultimate?
"E non guardare troppo a lungo dentro alla lavatrice, o anche la lavatrice guarderà dentro di te"
Revan Adler, Match d'Improvvisazione Teatrale, Giugno 2009
Trash Meets Steel
RPGshark

Re:Il film "The Amazing Spider-Man" raggiunge vette insuperate!
« Risposta #18 il: 2012-07-08 19:01:55 »



Calma. Non facciamo confusione.


Premesso che non lo andrò sicuramente a vedere non essendo neanche fan del personaggio: mi state dicendo che questo spiderman ha il lanciaragnatele? Cioè: il fottuto lanciaragnatele? >.< Ma perchè si chiama The Amazing Spiderman se è basato sull'universo Ultimate?


Innanzitutto l'universo Ultimate non centra nulla. Quella del film è una storia che prende origine dalla serie storica ma utilizza personaggi e ispirazioni del fumetto per poi farci quello che gli pare.
E sia nel fumetto di Amazing Spiderman che nell'Ultimate Spiderman i lanciaragnatele esistono.
Solo lo Spiderman 2099 di Peter David (GRANDE) aveva le ragnatele organiche.
Sam Raimi utilizzò l'idea delle ragnatele organiche nei film da lui diretti per ovviare a un problema posto dalla domanda: "Com'è possibile che un teen-ager seppur geniale inventi in poco tempo una sostanza così speciale che neppure la 3M in tanti anni non è ancora stata in grado di creare e brevettare?"
Una cosa così per Raimi avrebbe allontanato di parecchio Peter dal realismo del film agli occhi di uno spettatore. E per tagliare la testa al toro decise che le ragnatele sarebbero state organiche.


beh,ma almeno peter ha i lanciaragnatele,no?^^...ragazzi,mi state SERIAMENTE facendo pensare di non vederlo..


E' per questo che, secondo me, era meglio aggiungere la dicitura "Spoiler" al titolo del thread. ???
Vedi tu. Io non sono riuscito a farmelo piacere ma aggiungo che ci son stati altri film Marvel più o meno recenti che considero ancora peggio. :D

il mietitore

  • Membro
  • Alex I.
    • Mostra profilo
Re:Il film "The Amazing Spider-Man" raggiunge vette insuperate!
« Risposta #19 il: 2012-07-08 19:39:59 »
Ho indagato, e scopro ora che ha sempre avuto lo spararagnatele. I cartoni animati degli anni '90 mi hanno mentito. Quello almeno non li citava proprio.


Sigh. Cado dalle nuvole e mi faccio pure male.
"E non guardare troppo a lungo dentro alla lavatrice, o anche la lavatrice guarderà dentro di te"
Revan Adler, Match d'Improvvisazione Teatrale, Giugno 2009
Trash Meets Steel
RPGshark

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
Re:Il film "The Amazing Spider-Man" raggiunge vette insuperate!
« Risposta #20 il: 2012-07-08 19:50:50 »
A me il film di Raimi non piacque per nulla (anche se questo qui me lo sta facendo rivalutare), se volete sapere perchè magari recupero quello che ne ho scritto allora.

Il fatto di fare cambiamenti alla boia di un giuda per correggere errori che erano solo nella sua testa NON è uno dei motivi principale: se il problema fosse stato solo le ragnatele organiche, l'avrei perdonato: il problema per me è che non aveva capito un tubo di chi era Peter Parker.  Raimi nel film vede Peter (e ci fa un film) con gli occhi di Flash Thompson (Peter ridicolo sfigato incapace prima di avere i poteri - che è il contrario di quello che avviene nei fumetti, dove Peter è un dilettante all'inizio fra i supereroi, con un sacco di errori iniziali, ma in realtà come studente è un genio).

Comunque, tornando alle ragnatele...  nel fumetto UNA SPIEGAZIONE LA DANNO.  La colla che usa nelle ragnatele è inservibile ad usi commerciali. Si dissolve in tempi troppo brevi. Se avevano paura anche della minima sospensione di incredulità per questo e per il fatto che crea il lanciaragnatele, bastava dire che era un prodotto creato da altri che si era rivelato un fallimento commerciale.
Gli agganci c'erano, e pure tanti. Si poteva dire che il costume e le ragnatele erano state prodotte da tecnici di effetti speciali nel periodo in cui Peter era una star della TV (è lì che nasce "spider-man: è una delle poche origini in cui la vera "origine" - la morte di Zio Ben - non coincide con l'acquisizione dei poteri).
Non ti va nessuna di queste soluzioni? Fai creare la ragnatela da qualche "mad doktor" e Peter la trova dopo averlo fermato.
Insomma, sei uno sceneggiatore, tira fuori qualche idea decente.

Ma quella delle ragnatele organiche non è decente per un cavolo:
1) Fa oggettivamente schifo. E fa pensare che Peter abbia tali mutazioni da non è essere più umano. Verrebbero scoperte alla prima visita medica.
2) Farebbe pensare che la ragnatela è davvero quella di un ragno. E allora non è come viene fatta vedere. Dovrebbe essere un unico cavo, bello grosso (viste le dimensioni di Peter rispetto ad un ragno normale), e non dissolversi mai.
3) Ah dimenticavo: dovrebbe spararla dal culo, non dai polsi. Come fanno i ragni.

Io sinceramente li odio, gli sceneggiatori cinematografici che per "migliorare" che vedono solo loro, fanno cazzate peggiori che dimostrano come non ci abbiano ragionato davvero per niente...
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
Re:Il film "The Amazing Spider-Man" raggiunge vette insuperate!
« Risposta #21 il: 2012-07-08 20:47:13 »
La cosa incredibile, è che il personaggio Peter Parker, come è stato creato da Lee e Ditko 50 anni fa, è molto più "moderno" di quanto siano disposti a farlo i produttori e autori di Hollywood.

Siamo in piena epoca del "trionfo dei nerd". Atteggiarsi a "nerd" (finto) ormai "fa fico". Nel 1963 il fatto che Peter fosse un genio (i primi numeri sono costellati di sui invenzioni fantascientifiche. La prima volta che sconfigge l'avvoltoio, lo fa inventando un trasmettitore che fa impazzire le apparecchiature nella tuta del suo avversario. E in storie successive, collabora con Tony Stark o Reed Richards nelle loro ricerche) era utilizzato come escamotage per giustificare un po' appunto invenzioni come quelle della ragnatela, e poi il fatto che venisse isolato dagli altri studenti (l'individuo superiore che per questo viene isolato dalla massa per me deriva direttamente da Ditko, è un tema di molte sue opere successive mentre non è certo un tema caro a Stan Lee).

A dare la partecipazione del lettore non c'è il fatto che Peter sarebbe "sfigato" (non lo è, e comunque non darebbe ne mai ha dato partecipazione emotiva in nessuno), quanto il fatto che è, storicamente, la prima volta che un supereroe ha un "identità segreta" dotata di vita propria, che va a scuola, che vive "nel mondo reale" come i suoi lettori.

Ora, sarò ingenio io, ma per me questo è un personaggio cinematografico moderno bello e fatto. Lasciamo stare tutte le varie ingenuità del fumetto (fra cui il fatto che quasi qualunque personaggio secondario alla fine o diventa un supercriminale o è parente di un supercriminale), ma hai un personaggio che può collegarsi nella sua identità segreta al boom di film e telefilm "nerd" e allo stesso tempo con il boom cinematografico dei supereroi.

Cosa fanno invece, ripetutamente, al cinema?

Da una parte conservano proprio tutte le reali ingenuità (i parenti e amici che diventato supercriminali, tutti conoscono tutti, le coincidenze, etc.), dall'altro che visione danno di Peter /Spider-man?

Il Peter Parker di Raimi è la rappresentazione dello sfigato di una commedia anni 70. (anni 80 in Italia, con roba tipo "Sapore di Mare", siamo tardi).  C'è l'adorazione per i muscoli, le belle donne, i soldi, e Peter è "inferiore" finchè non diventa "forte" anche lui, elevandosi sopra la massa.  Tutta roba ampiamente fuori tempo massimo. Sarà un caso che la parte "normale" dei suoi film non riceve quasi mai elogi e non viene mai ricordata, mentre le lodi sono per la parte "superoistica" (che effettivamente è fatta bene)?

Oggi invece col nuovo reboot si cerca di collegare Spider-Man con altre "mode" cinematografiche che non gli appartengono: con Peter cercano di rifare Twilight (cercando di attirare un pubblico femminile a vedere uno dei supereroi più problematici da questo punto di vista,  con tutti i problemi che gli provocano le donne compresa Zia May che devono sempre essere salvate), e con Spider-Man cercano di prendere il pubblico del reboot di Batman di Nolan, con una visione "dark" e tormentata e una città che pare Gotham (geniale. Prendi il più solare di tutti i supereroi Marvel, e pensi che sia uguale a Batman. Ma quando gli scadono i diritti del personaggio a questa gente qui? Non sarà mai troppo presto...)
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Re:Il film "The Amazing Spider-Man" raggiunge vette insuperate!
« Risposta #22 il: 2012-07-08 20:58:20 »



Sul fatto lanciaragnatele-sì/lanciaragnatele-no credo che alla fine sia solo una questione di gusti.


Io personalmente ho amato lo Spiderman di Raimi, con tutte le scelte giuste o sbagliate fatte, ma lo lascerei stare da un confronto col film di Webb propio per evitare inutili giri-rigiri di opinioni. E' piaciuto? Bene. Non è piaciuto? Bene lo stesso. Ha avuto il suo periodo.


Stiamo sul vero problema ovvero The Amazing Spiderman di Webb. ;)


Ops! :o


Leggo solo ora il nuovo post di Moreno. ::)

Mattia Bulgarelli

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *****
  • Mattia Bulgarelli
    • Mostra profilo
Re:Il film "The Amazing Spider-Man" raggiunge vette insuperate!
« Risposta #23 il: 2012-07-08 21:47:52 »
Metto il tag SPOILER al thread.
Co-creatore di Dilemma! - Ninja tra i pirati a INC 2010 - Padre del motto "Basta Chiedere™!"

Iacopo Frigerio

  • Membro
  • Il Signor Coyote
    • Mostra profilo
Beh... io, notoriamente meno critico, a questo film do comunque un 4 o anche 3,5...
Ci sono cose che non mi sono affatto dispiaciute, come il livello di recitazione degli attori

Però ci aggiungo che l'adattamento italiano è talmente orribile da rappresentare un nuovo vertice negativo (ed è assurdo sia io a notarlo e dirlo, vuol dire che fa davvero cagare)...
Traduzioni al limite del ridicolo (tradurre boyfriend con.... boyfriend!)
Voci ridicole... Su tutti il supercapo OsCorp... è mai possibile che nel 2012 a chiunque non sia bianco caucasico si debba dare un accento da marocchino emigrato da un anno o da nero delle peggiori fantasie del tempo delle piantagioni?
Il sincrono! IL SINCRONO!!!! Zia May che muove per due decimi di secondo la bocca quando la voce italiana aveva già smesso... Ed è sempre così.....

Vogliamo parlare di quanti problemi si fa Spiderman a scoprire di essere un 'mezzo mostro'? (zero)
E di quanti problemi si fa Gwen a saperlo, quando per la mezz'ora prima di film il padre non ha fatto che sparare giù pesante sul quel pazzo di spiderman? (zero)
Devo chiedere a Meguey se davvero il primo appuntamento con un ragazzo lo si fa invitandolo in una grande occasione di famiglia, tutta riunita, a mangare il branzino...
L'amore è quel particolare rapporto nel quale una persona può mostrarsi perdente

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
Uffah, con tag "Spoiler" poi gli utenti non leggono e si beccano l'inculata al cinema...

Altra recensione:
http://sergioalgozzino.wordpress.com/2012/07/05/recensione-the-amazing-spiderman-spoiler-a-non-finire/
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Giulia Cursi

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *****
  • Nenhiril
    • Mostra profilo
Scusate se mi intrometto ma qualcuno mi spiega la scena dopo i titoli di coda? Non ho capito chi cavolo era quel vecchio! Con i miei amici abbiamo pensato al temibile Avvoltoio! XD
Account G+ - Account Facebook - Fanmail: 16 - Brava Utente™ - "Te lo fascilito io." cit.

Renato Ramonda

  • Membro
  • Renato Ramonda, faccia di Janus
    • Mostra profilo
Citazione
Ma quando gli scadono i diritti del personaggio a questa gente qui? Non sarà mai troppo presto...)


Mai, se continuano a fare un film ogni tot anni, e' proprio questo il motivo per cui escono: a Sony gliene puo' catafottere di meno della qualita' dei film, finche' incassano almeno abbastanza da andare piu' o meno in pari. A questo punto non si trattava nemmeno di incassare (ed i margini di profitto sono, ricordiamocelo, l'unico motivo per cui le major producono film): era questione di "salvare" i diritti. Potevano produrre un film con Alvaro Vitali con un pigiama rosso e blu, era uguale.


Se Sony non produce un film entro i tempi stabiliti dal contratto, bum, i diritti tornano in Marvel. Marvel che ora e' di proprieta' Disney.
E sappiamo tutti quanto Disney e' propensa a dare in giro i diritti della propria roba, giusto? (leggi: non lo fa MAI)


Questo senza considerare che Marvel da quando ha alle spalle i soldi Disney produce mediamente film molto migliori di quelli dati in outsourcing (Ghost Rider non conta ;) )... alla Sony non importa di fare una figura di palta perche' Marvel ha fatto un film piu' bello dei suoi. Gli interessa che i diritti di Spiderman non uscirebbero da Marvel MAI PIU'.

Mattia Bulgarelli

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *****
  • Mattia Bulgarelli
    • Mostra profilo
Uffah, con tag "Spoiler" poi gli utenti non leggono e si beccano l'inculata al cinema...

Allora facciamo così: metti BELLO IN GRANDE una scritta SPOILER nel post in cui inizi a farli, poi togli il tag dal titolo della discussione. Che ne dici?
Co-creatore di Dilemma! - Ninja tra i pirati a INC 2010 - Padre del motto "Basta Chiedere™!"

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
Re:Il film "The Amazing Spider-Man" raggiunge vette insuperate!
« Risposta #29 il: 2012-07-09 16:11:08 »
Fatto.
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Tags: