Autore Topic: [SHOCK!] Organizzazione  (Letto 20983 volte)

Glenda

  • Membro
  • Barbara Fini
    • Mostra profilo
[SHOCK!] Organizzazione
« Risposta #15 il: 2010-11-17 21:02:31 »
io propongo Caos: se tutto deve finire, ci sarà il panico...o peggio, tutti si sentiranno in diritto di fare tutto
"al di là del torto e la ragione, contano soltanto le persone"

[SHOCK!] Organizzazione
« Risposta #16 il: 2010-11-17 22:50:53 »
Marco ha ragione, "fine" è troppo vasto (brain-damage da power player :P :D :D :D ), e l'accezione di questo tema che più mi interessa è la Fine della vita, che in un certo senso alla fine è il paradigma del concetto di fine per la nostra mente :-).

Ok direi che possiamo iniziare a comporre la griglia: A me piacerebbe possedere lo shock e il tema fine della vita. Invece vorrei esplorare il tema del caos. Ci trovate qualche incompatibilità con le vostre idee?
« Ultima modifica: 2010-11-17 22:51:28 da Giuseppe »

Marco Costantini

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Era una notte buia e tempestosa
    • Mostra profilo
[SHOCK!] Organizzazione
« Risposta #17 il: 2010-11-18 00:07:38 »
Ok, io vorrei controllare Caos come Tema ed esplorare col personaggio Speranza.
Escalo a Fisico: ti abbraccio.

Glenda

  • Membro
  • Barbara Fini
    • Mostra profilo
[SHOCK!] Organizzazione
« Risposta #18 il: 2010-11-18 14:39:36 »
ci fermiamo a tre temi? Di solito noi nei buttiamo giù diversi in modo che ci sia più scelta...comunque in questo modo cosa dovrei affrontare io? Fine della vita?
"al di là del torto e la ragione, contano soltanto le persone"

[SHOCK!] Organizzazione
« Risposta #19 il: 2010-11-18 15:19:50 »
Bé ogni personaggio deve esplorare un tema e siccome siamo in 3 giocatori ci saranno 3 personaggi, quindi occorrono 3 temi. Con le proposte mie e di Marco, te Barbara dovresti possedere il tema della speranza ed esplorare il tema della fine della vita. Ti va bene? Non c'è niente di deciso, ci stiamo armonizzando :-).

Glenda

  • Membro
  • Barbara Fini
    • Mostra profilo
[SHOCK!] Organizzazione
« Risposta #20 il: 2010-11-18 16:21:47 »
può andare...anche se non ho molta idea su come si possa esplorare la "fine della vita"...ci penserò.
"al di là del torto e la ragione, contano soltanto le persone"

Marco Costantini

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Era una notte buia e tempestosa
    • Mostra profilo
[SHOCK!] Organizzazione
« Risposta #21 il: 2010-11-18 20:41:25 »
A questo punto direi che si dovrebbe andare di minuzie, giusto?
Se non erro inizia Giuseppe a delineare 2/3 minuzie per lo shock.
Escalo a Fisico: ti abbraccio.

[SHOCK!] Organizzazione
« Risposta #22 il: 2010-11-19 03:36:46 »
Ok so che, in quanto proprietario, ho la responsabilità finale delle minuzie inerenti lo shock, ma è anche vero che al tavolo prima di scrivere una minuzia se ne parla un momento a voce, quindi se sentite di dover editare qualcosa non esitate; tanto più che non so se ho colto lo spirito con cui Barbara aveva proposto lo shock,
Citazione
[cite]Autore: Glenda[/cite]alla terra resta un solo anno di vita
, e nonostante ciò mi sono lasciato trasportare subito, eccovi 5 minuzie:

Giovedì 17 novembre 2011 alle ore 00.00 GMT un messaggio apparso contemporaneamente su tutti gli schermi del mondo ha annunciato la morte di una persona che si è verificata puntualmente alle 23.23 GMT dello stesso giorno.

Ogni essere umano che abbia ricevuto IL messaggio, l'ha ricevuto nella propria lingua nativa.

Ogni 11 giorni esatti moriranno il doppio delle persone.

Le morti sono tutte contemporanee, alle 23.23 GMT, e la causa comune a tutti: insufficienza respiratoria acuta.

Ogni giorno che si debbano verificare delle morti, alle ore 00.00 GMT su alcuni schermi sono prodotti gli elenchi esatti delle vittime. (Per questa minuzia in particolare pensavo agli schermi di qualche servizio segreto, per far entrare in gioco la politica, come NSA o MI6, in maniera fissa, cioè ogni volta, ma anche qualche schermo distribuito casualmente sulla superficie del pianeta. Cosa fate se mentre chattate con un amico, leggete che vostra moglie morirà tra 23 ore?!?)
« Ultima modifica: 2010-11-19 03:38:37 da Giuseppe »

Marco Costantini

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Era una notte buia e tempestosa
    • Mostra profilo
[SHOCK!] Organizzazione
« Risposta #23 il: 2010-11-19 11:44:49 »
Citazione
[cite]Autore: Giuseppe[/cite]Ogni giorno che si debbano verificare delle morti, alle ore 00.00 GMT su alcuni schermi sono prodotti gli elenchi esatti delle vittime.


Di primo impatto non mi piace molto...mi pare attenuare un po' lo Shock visto che alla fine, solo alcuni sarebbero informati delle morti.
Invece trovo molto più potente il fatto che la comunicazione compaia su tutti gli schermi. Immagino famiglie riunite davanti allo schermo, col cuore in gola, gente che spara al televisore...

La minuzia potrebbe funzionare -per me- solo se la sta a significare che il caso delle morti è stato provocato da quella agenzia (che magari ha giocato a fare Dio) che, allo stesso modo, non riesce del tutto a controllare il fenomeno dell'annuncio sugli schermi.
Escalo a Fisico: ti abbraccio.

Glenda

  • Membro
  • Barbara Fini
    • Mostra profilo
[SHOCK!] Organizzazione
« Risposta #24 il: 2010-11-19 14:48:31 »
d'accordo con Marco.
Anche se secondo me sarebbe quasi meglio che i nomi non si sapessero proprio.

PS. perchè ho un vago senso di dejavu pensando a Death note?
"al di là del torto e la ragione, contano soltanto le persone"

Marco Costantini

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Era una notte buia e tempestosa
    • Mostra profilo
[SHOCK!] Organizzazione
« Risposta #25 il: 2010-11-19 15:24:18 »
Citazione
[cite]Autore: Glenda[/cite]Anche se secondo me sarebbe quasi meglio che i nomi non si sapessero proprio.


In effetti anche io la penso così. Anzi, la pensavo ancora diversa: anzichè avere un tot di morti certi al giorno, credevo che lo shock si riferisse ad una data precisa in cui, con certezza, l'umanità si sarebbe estinta. Quindi, il 17 novembre la comunicazione sarebbe stata: " a partire da ora l'umanità ha un anno prima della sue estinzione".
E' anche vero, però, che una comunicazione del genere potrebbe avere problemi ad essere creduta vera.
Escalo a Fisico: ti abbraccio.

Glenda

  • Membro
  • Barbara Fini
    • Mostra profilo
[SHOCK!] Organizzazione
« Risposta #26 il: 2010-11-19 15:56:39 »
beh, per me il numero di morti progressive è bello...però magari senza darne i nominativi, tranne del primo, che potrebbe essere una persona in particolare in modo da essere "dimostrativo". Poi, via via, la gente comincia a morire, ogni giorno il doppio del giorno precedente...all'inizio non gli si dà peso e poi sempre di più, man mano che si constata la progressiva diminuzione della popolazione. Anche l'idea che muoiano sempre alla stessa ora e per la stessa ragione mi piace.
"al di là del torto e la ragione, contano soltanto le persone"

Marco Costantini

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Era una notte buia e tempestosa
    • Mostra profilo
[SHOCK!] Organizzazione
« Risposta #27 il: 2010-11-19 16:40:18 »
Ok, allora aspettiamo Giuseppe per l'editaggio della sua minuzia e poi andiamo di minuzie anche noi, giusto?
Escalo a Fisico: ti abbraccio.

[SHOCK!] Organizzazione
« Risposta #28 il: 2010-11-19 19:44:32 »
Ok le vostre osservazioni hanno riguardato solo l'ultima minuzia, quindi presumo che le altre andassero bene. Condivido le vostre riflessioni e dunque decido di eliminare del tutto l'ultima minuzia. Quindi eccovi le prime 4 definitive minuzie per lo shock:

Giovedì 17 novembre 2011 alle ore 00.00 GMT un messaggio apparso contemporaneamente su tutti gli schermi del mondo ha annunciato la morte di una persona che si è verificata puntualmente alle 23.23 GMT dello stesso giorno.

Ogni essere umano che abbia ricevuto IL messaggio, l'ha ricevuto nella propria lingua nativa.

Ogni 11 giorni esatti moriranno il doppio delle persone.

Le morti sono tutte contemporanee, alle 23.23 GMT, e la causa comune a tutti: insufficienza respiratoria acuta.

Non ho dato minuzie sull'esatta natura di questa strage, e se la prima vittima fosse speciale o no, ma ritengo che potrebbe essere interessante scoprirlo nel gioco o anche lasciarla come situazione aperta.

P.S. Ammetto che Death Note è il mio manga preferito in assoluto, e forse i toni li ho evocati almeno inconsciamente, ma mi sembra che la nostra partita stia prendendo una direzione molto più drammatica anche perché, a differenza del death note, questa piaga non è arbitrata da una mente umana.

Emanuele Borio

  • Membro
  • Chiamatemi Meme
    • Mostra profilo
[SHOCK!] Organizzazione
« Risposta #29 il: 2010-11-19 20:01:54 »
Citazione
[cite]Autore: Marco Costantini[/cite]P.S. Ammetto che Death Note è il mio manga preferito in assoluto, e forse i toni li ho evocati almeno inconsciamente, ma mi sembra che la nostra partita stia prendendo una direzione molto più drammatica anche perché, a differenza del death note, questa piaga non è arbitrata da una mente umana.

E soprattutto non risparmia nessuno.
/disappear
Ciao, sono Meme! - Fanmail 64 - DN=2 - Ingegnere delle Scienze Agrarie, Contadino, Nerd di Professione.

Tags: