Autore Topic: Tarot - Frasi Rituali  (Letto 1183 volte)

Lorenzo_l

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Tarot - Frasi Rituali
« il: 2014-01-06 23:19:50 »
Le Frasi Rituali rappresentano la parte meccanica di Tarot, il Gioco d'interpretazione delle carte dei Tarocchi.
Al di la dell'interpretazione delle carte, che forse è la parte più problematica da spiegare e chi si avvicina al gioco, anche creare queste Frasi non è un affare semplice... Più che altro non è semplice scrivere in modo di essere esatti e facilmente capibili da tutti, trovare la corretta terminologia e il giusto schematismo. Non è nemmeno facile cercare di dare una struttura a quello che nei, purtroppo pochi, play test avviene in maniera più o meno spontanea. Ad ogni modo questo è il mio tentativo:

Frasi Rituali
qualsiasi giocatore può pronunciare una di queste Frasi nel momento che ritiene più opportuno e quando le regole glielo consentono.

Corrispondenze

“Inoltre”: senza giocare nessuna carta addizionale, a seguito di un interpretazione, o in seguito ad una risposta del consultante, uno degli altri giocatori può descrivere il suo punto di vista su una carta appena giocata o già in gioco, a meno che ciò non neghi la precedente interpretazione. Questa Frase introduce dettagli e particolari nella lettura, che non erano stati notati, con il fine di portare sempre più “carne al fuoco”...

“Oppure” : senza giocate nessuna carta addizionale a seguito di un interpretazione (oppure a seguito di una Frase “Inoltre”...), un altro giocatore può descrivere la sua variante interpretativa. Sarà il giocatore rimasto a scegliere la soluzione che più gli aggrada.
La narrazione passerà al giocatore la cui alternativa è stata scartata, che potrà continuare con l'interpretazione o porre domande al Consultante.

"Quindi":  collegamento logico di due carte...  con il fine di creare collegamenti tra i tarocchi già in gioco e  letture già esposte. Sarà il Consultante a decidere se questo collegamento d'idee lo soddisfa o meno.


Conflitti
Per pronunciare queste Frasi bisogna giocare una carta addizionale dalla propria mano. Sono quindi Frasi specifiche dei Lettori.

“Inoltre”:  ad una carta giocata da un lettore, il secondo lettore può affiancare una carta a sua scelta dalla mano, la cui interpretazione permetta di sviluppare maggiormente i concetti fin li descritti, arricchendoli,  permettendo di effettuare domande opportune al Consultante. La carta giocata potrà rappresentare un evento passato, un ostacolo, un personaggio rilevante che si inserisce nella lettura. Qualcosa di svantaggioso o vantaggioso per il Consultante. Giocare questa carta permetterà di continuare il lavoro d'interpretazione e porre domande al consultante.

“Oppure” : ad una carta giocata da un Lettore, un secondo Lettore può affiancare una carta a sua scelta, la cui interpretazione si discosta da un concetto appena esposto. Sarà il Consultante a scegliere la soluzione che più gli aggrada, la carta così scartata viene restituita al proprietario. Mentre sarà il giocatore la cui soluzione è stata ritenuta più adeguata, a procedere nell''interpretazione.


Via via che si sviluppa una trama e le carte verranno disposte sul tavolo, si creeranno delle strutture riconoscibili. Questa qui sotto ne è un esempio:

Ostacoli e Alleato

Ad un certo punto della lettura, svelate alcune carte e giocate varie mosse quando si evidenzia una struttura dove due o più carte rappresentano degli Ostacoli o Svantaggi per il Consultante, allora egli potrà estrarre a caso una carta dal mazzo e porla scoperta davanti a se. Quella verrà interpretata da lui stesso, è rappresenterà il suo Alleato, la Chiave per risolvere gli ostacoli fin qui incontrati. Anche se questa carta rappresenta a prima vista qualcosa di negativo ricorda sempre che è un alleato e sarà da leggere sempre in maniera positiva. E' li per aiutare il Consultante. Anche su questa carta potranno essere giocate Mosse, sempre nell'ottica di aiutare il Consultante.
Disponi gli ostatoli affiancati, sottostante le altre 3 carte.
Disponi l'alleato in alto, nella parte superiore a dominare le carte che si stanno leggendo.
« Ultima modifica: 2014-03-30 16:02:25 da Lorenzo_l »

Tags: