Autore Topic: [Atto 1] Non è mai facile come sembra  (Letto 61375 volte)

Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #105 il: 2013-11-28 11:33:10 »
Taeros, druido, elfo

{{ se mi rimane una presa, e l'uso non comporta un immediato ritorno in forma umana con conseguente caduta da grandi altezze e sfracellamento, vorrei usare la vista per un controllo più approfondito sulla piazza e i tre demonietti, poi tornare dai miei compagni a riferire

se invece è ora di tornare in forma umana, viro e rientro alla base }}

miki2w

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #106 il: 2013-11-29 11:27:30 »
{{ teoricamente appena usata la presa torni umano (elfo XD) da come ho capito io leggendo; quindi appena finisce l'azione della mossa si ...
tu cosa dici ? precipiti in caduta libera ?
Si potrebbe fare che appena usata l'ultima presa senti scomparire la trasformazione e l'unica cosa che puoi fare è tornare a terra diretto}}
Miki violetto

Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #107 il: 2013-11-29 11:40:55 »
Taeros, druido, elfo

{{ troppo cattiiiivo così - se mi fai planare fuori dal villaggio, ci sto...
se devo atterrare sui demonietti, me li vedo da vicino comunque :) }}

Dall'alto, studio le tre creature demoniache...

{{ dimmi tu cosa vedo... }}

Poi sentendo svanire l'effetto della trasformazione, con gli ultimi colpi d'ala mi allontano per planare al di fuori dal villaggio, in direzione della strada.

{{ dimmi se devo tirare qualcosa, es. per non essere visto dalle mostruosità... altrimenti mi metto in marcia per tornare verso i miei compagni e riferire ciò che ho visto }}

miki2w

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #108 il: 2013-11-29 11:51:08 »
{{ se vuoi usare la mossa : osserva chiaramente da lontano
non ci sono problemi di essere sorpresi usandola, se poi plani velocemente lontano dal villaggio non ci sono pericoli (sul cadere e sull'essere scoperto) }}

Taeros Tenendoti a distanza di sicurezza osservi per bene i tre demonietti, stanno confabulando tra loro, e in mano hanno delle carte , probabilmente prelevate dal cadavere li vicino, che ti accorgi indossare i classici vestiti da mercante.

Poco dopo cominci a sentire le forze mancarti , e plani il più velocemente possibile verso i tuoi amici

cosa fate ?  {{se volete aspettiamo Paolo per vedere chi o cosa sceglie}}
« Ultima modifica: 2013-11-29 12:06:07 da miki2w »
Miki violetto

Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #109 il: 2013-11-29 14:11:41 »
Sebastianus, paladino umano

Nonappena Taeros torna a essere dei nostri, vorrei fare il punto della situazione.
"Io andrei a vedere, con la dovuta cautela, cosa si nasconde nel villaggio. Pare che i centauri fossero spaventati nello stesso modo dal villaggio e dalla foresta, ma magari al villaggio può esserci ancora qualcuno di vivo che ha bisogno di noi!"

{{ Per me possiamo continuare o aspettare il nuovo venuto ;) }}
-- Giuseppe Merigo -- Archer -- Fathan dei Dur

Antonio Caciolli

  • Membro
  • Antonio Caciolli
    • Mostra profilo
Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #110 il: 2013-11-29 14:46:24 »
mi fate un resoconto: tipo dove siamo noi dove la foresta con le ombre strane e dove il villaggio con i demonietti dentro e dove il randevouz o come si scrive con i centauri ... era per questo che chiedevo la mappa ... ma anche fatta da schifo ma con le distanze :D

miki2w

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #111 il: 2013-11-29 14:55:21 »
{{ sto facendo la mappa }}
Miki violetto

Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #112 il: 2013-11-29 17:07:14 »
{{ Vada per il briefing - in attesa anche della mappa, e di mio cugggino}}

Plano verso il gruppo dei miei compagni.
Faccio appena in tempo a toccare terra, che riprendo la mia forma consueta. Un alito di vento mi soffia gelido sul collo, ricordandomi del mio cappuccio di lupo affidato a Reino.

Con una smorfia, mi avvicino al gruppo, e racconto quel che ho visto.

{{ Cose viste:

La foresta:
- Il centro della foresta non lo vedi, dista molte ore di viaggio; sai a grandi linee  in che direzione è, e vedendo il contorno della "piaga magica" deduci che si sia originata dal centro
- Ora capisci con chiarezza il vero potere di Balaakar: non è solamente la foresta vicino al villaggio ad essersi cristallizzata e a brillare, ma quasi tutta la foresta è diventata di cristallo, come quando un'enorme macchia di inchiostro cade su una pergamena e si espande dappertutto
- La foresta vicino al villaggio è solo l'ultima appendice, in direzione del centro della foresta tutto brilla

Gli esseri bestiosi:
- guardando attentamente, delle figure che aveva visto Galadiir ne conti 4
- ti accorgi anche che non sono tutte grandi uguali, 3 sono un po' più piccole, e sembrano fatte di parti organiche cucite insieme
- la quarta invece è nettamente più grande, e composta da un materiale nero, come se fosse fatto di ossidiana o di un minerale simile (golem??)
- sono fermi una dozzina di metri dal villaggio, come se fossero diretti lì ma poi si siano fermati in attesa di qualcosa

Il villaggio:
- ci sono molte persone, buttate a terra e rinsecchite, e la maggior parte hanno una freccia piantata nel craino (noti che la coda delle frecce è uguale a quella dei centauri);

Demonietti
- Tre piccoli demonietti stanno confabulando tra loro, in presenza di un ennesimo cadavere di abitante rinsecchito.
- tre demonietti, stanno confabulando tra loro, e in mano hanno delle carte , probabilmente prelevate dal cadavere li vicino, che ti accorgi indossare i classici vestiti da mercante
}}

Dopo aver raccontato ciò che ho visto, attendo che i miei compagni mi comunichino le loro impressioni.
Di certo, si tratta di stregoneria, e di matrice malvagia. Ne sono disgustato.

Antonio Caciolli

  • Membro
  • Antonio Caciolli
    • Mostra profilo
Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #113 il: 2013-11-29 17:50:40 »
Il mago ci ha per caso detto che conosce la storia dello stregone?

Fealoro

  • Membro
  • Andrea Mognon
    • Mostra profilo
Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #114 il: 2013-11-29 20:37:43 »
Io conosco la storia di balaakar fino a quando è stato sconfitto e scacciato dagli elfi

Antonio Caciolli

  • Membro
  • Antonio Caciolli
    • Mostra profilo
Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #115 il: 2013-11-30 06:20:19 »
e l'hai condivisa con noi?

Fealoro

  • Membro
  • Andrea Mognon
    • Mostra profilo
Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #116 il: 2013-11-30 08:59:08 »
Certo, con dovizia di particolari ed immagini evocative

Lepre

  • Membro
  • Paolo Prandi
    • Mostra profilo
Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #117 il: 2013-11-30 15:07:29 »
Galiel - Elfo Rodomonte

Galiel, a cavallo del suo smilzo destriero, brucia velocemente la distanza che lo separa dal villaggio. Ancora non conosce la situazione in cui verte. Ha sentito parecchie voci "Un attacco!" "I briganti!" "Noi andiamo a Freiss, è l'unico luogo sicuro". Così, cavalcando sulla strada maestra che si immerge nel fitto del bosco, si lascia alle spalle l'unico porto sicuro della regione...oltre che un paio di pargoli mezzosangue. Quello col suo profilo avrebbe voluto portarselo dietro; poi ci ha ripensato.
Stellazio

Antonio Caciolli

  • Membro
  • Antonio Caciolli
    • Mostra profilo
Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #118 il: 2013-12-02 08:26:43 »
Diana - Ramingo

quando il falco torna ci facciamo raccontare quello che ha visto. "Dobbiamo raggiungere il villaggio e raccogliere quante più informazioni possibile sulle sorti delle persone che vi stanno là nel caso possiamo salvarne qualcuno. Se quei demoni hanno qualche informazione ... gliela estorceremo"

{{propongo di recarci la tutti insieme ... se volete io e Vuk facciamo da apripista andando avanti di qualche centinaio di metri visto che abbiamo sensi per l'esplorazione maggiormente intensi
ho scritto pensando che il rodomonete non sia ancora arrivato}}

Fealoro

  • Membro
  • Andrea Mognon
    • Mostra profilo
Re:[Atto 1] Non è mai facile come sembra
« Risposta #119 il: 2013-12-02 09:01:05 »
Galadiir Mago Elfo

Galadiir appoggia una mano sulla spalla di Diana, pensoso. "Hai ragione, dobbiamo indagare, ma dobbiamo stare attenti quei mostri di cui ci ha parlato Taeros potrebbero rivelarsi ben peggiori di qualche centauro."

Nel frattempo il mago cerca di ricordare se tra le leggende che riguardano Balaakar ci sia qualcosa a proposito di questi giganti o dei golem di ossidiana

{{1 2 =3+2=5 eewww segno esperienza}}

Tags: