Autore Topic: [DW] - Un aiuto ad un master per la 1a cronaca per giocatori esigenti  (Letto 20692 volte)

Simone Micucci

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *****
  • Simone -Spiegel- Micucci
    • Mostra profilo
Togliere lo SLOW DOWN lo segnalo a Mattia Bulgarelli che lo ha messo.
Su "Fan Mail" ti ha già risposto Fra, significa "Fighissima sta cosa! GRANDE!". Non ha altri usi. ^_^

Sui PF: che io sappia aumentano se aumenta la Costituzione.
Simone Micucci - GcG Global Fac - Fan Mail: 70 - Pacche sulla Spalla: 1. "Difficile avere nemici con Caldo+3"

Mattia Bulgarelli

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *****
  • Mattia Bulgarelli
    • Mostra profilo
Rieccomi, su richiesta di Hasi proverò a raccontarvi brevemente un AP di come è andata la sessione settimanale di due ore e mezza che abbiamo giocato ieri.

Prima se possibile un paio di domande per aspetti che non mi son chiari sul forum:
- cosa significa fanmail e cosa fa in concreto;
- come è possibile togliere lo SLOW DOWN a questa discussione;

La "fanmail" è un attestato di stima. Non ha nessun effetto ai fini del forum, se non quello, si spera, di far sentire apprezzato chi ne riceve una da parte di chi la regala. ^_^

Lo SLOW DOWN l'ho messo io (duh), a mio giudizio, perché, per esperienza, una discussione "con troppe risposte" e "troppo veloci" è MENO di aiuto per chi apre il thread (cioè a te).

Il thread, visto che l'hai aperto tu, è "tuo" (nel senso spiegato nel Regolamento): se vuoi tolgo lo SLOW DOWN. Il mio consiglio (ed è un consiglio davvero, non un "consiglio che se non lo segui vieni guardato male" ^_- ) è di tenerlo, vista la "corposità" dell'argomento.

Vedo, per esempio, Francesco che dice "me lo leggo con comodo": se nel frattempo, senza SLOW DOWN, il thread è andato avanti di altre 3 pagine di botta-e-risposta, Francesco, anche se si dichiara "interessato", l'abbiamo perso per strada (e il suo parere non lo riceverai).

Fammi sapere se vuoi che lo tolga o no.
Co-creatore di Dilemma! - Ninja tra i pirati a INC 2010 - Padre del motto "Basta Chiedere™!"

Giuseppe G

  • Membro
  • Giuseppe Grottoli
    • Mostra profilo
@Fra: grazie ^^
@Simone: non ne sono sicuro, cioè. Sulle regole dovrebbe essere come dici tu e come ho capito io, ma sul PbF 2 che sto seguendo passo per passo ho notato che i personaggi passati al livello 2 hanno raddoppiato i PF, per quello mi è venuto il dubbio. Credo mi sia sfuggita qualcosa e non capisco se son le regole o qualche passaggio del PbF 2. :-[
@Mattia: se lo togli mi fai un piacere, cioè. Ho capito le tue motivazioni e le ritengo validissime, ma se son riuscito a capire i miei errori iniziali è stato anche grazie ai post incalzanti degli altri utenti che mi hanno fatto capire di essere completamente in errore. Moderare questa discussione proprio adesso che mi stanno facendo capire tutti i miei errori potrebbe "rallentare" le correzioni che devo apportare al mio modo di giocare. Se per adesso lo togli insomma ti ringrazio di cuore sia per la tua attenzione nei miei confronti sia per la possibilità che mi dai di essere massacrato dalle critiche costruttive per migliorare il mio gioco.  :D
« Ultima modifica: 2013-11-22 12:44:47 da Giuseppe G »

@Simone: non ne sono sicuro, cioè. Sulle regole dovrebbe essere come dici tu e come ho capito io, ma sul PbF 2 che sto seguendo passo per passo ho notato che i personaggi passati al livello 2 hanno raddoppiato i PF, per quello mi è venuto il dubbio. Credo mi sia sfuggita qualcosa e non capisco se son le regole o qualche passaggio del PbF 2. :-[

Ma il PbF2 qui su GcG? Perché lo sto seguendo anch'io e non mi pare abbiano raddoppiato i PF.. sono sempre stati più o meno gli stessi (iniziali di classe più Costituzione).
-- Giuseppe Merigo -- Archer -- Fathan dei Dur

Giuseppe G

  • Membro
  • Giuseppe Grottoli
    • Mostra profilo
@Simone: non ne sono sicuro, cioè. Sulle regole dovrebbe essere come dici tu e come ho capito io, ma sul PbF 2 che sto seguendo passo per passo ho notato che i personaggi passati al livello 2 hanno raddoppiato i PF, per quello mi è venuto il dubbio. Credo mi sia sfuggita qualcosa e non capisco se son le regole o qualche passaggio del PbF 2. :-[

Ma il PbF2 qui su GcG? Perché lo sto seguendo anch'io e non mi pare abbiano raddoppiato i PF.. sono sempre stati più o meno gli stessi (iniziali di classe più Costituzione).

Grazie Palin. Il mio errore era di aver capito che i punti ferita iniziali erano quelli della classe +COS (alla D&D), invece sono i PF sulla scheda + costituzione. Quindi ad esempio Fafnir il barbaro ha dall'inizio 21 PF (8+13 costituzione) e li mantiene anche al livello 2, e non come credevo io 9 PF (8 + 1COS) per poi arrivare a 21 per il passaggio di livello. Adesso mi quadra.  :)
« Ultima modifica: 2013-11-22 13:06:08 da Giuseppe G »

alessio gori

  • Membro
    • Mostra profilo
analizzo dal mio punto di vista l'ap.

la prima parte mi sembra ok, ed anche l'inizio sessione è ottimo.

Citazione
Cercano tracce di orchi ancora all'interno dell'abbazia per mettere in sicurezza Macay, prima di occuparsi del grosso che sembra essere al di fuori ma all'interno delle mura. Trovano un gruppo all'interno di una navata intento a distruggere panche e statue ivi custodite. Anche questa volta si presentano lanciando contro gli orchi due teste di loro compagni, ottenendo in risposta una carica furiosa. Partono alla controcarica ed ecco due 6- all'unisono. Entrambi incespicano e si ritrovano per terra e divisi, Leffe poco prima con una caviglia slogata e Jedar invece in mezzo al grosso del gruppo degli orchi. Jedar ritira un altro 6- ed uno degli orchi gli blocca con le ginocchia per terra il braccio con la sua arma rendendola inservibile, mentre Leffe prova ad attaccare da terra uno dei due assaltatori che vanno su di lui esponendosi ad un contrattacco. Un orco viene abbattuto dalla furia del guaritore che lo colpisce ad un ginocchio spaccandogli in due la gamba, mentre l'altro lo trapassa da parte a parte ed i suoi occhi si annebbiano. Segue uno scontro a terra tra Jedar e i restanti orchi. Mentre si trova a rotolare sui fianchi per terra per evitare le infilzate delle spade da cui fendenti è accerchiato, riesce ad abbattere due orchi usando solo la mano sinistra, dopodichè con ancora 3 orchi addosso un 7+ lo costringe con entrambe le braccia a terra. Jedar fa perno sui vincoli e sulla schiena per stringere una morsa con le gambe alla testa di un orco a cui spezza il collo, per poi continuare la lotta con gli ultimi due. Il tutto finisce con Jedar che ha usato entrambe le pozioni di cura ma ancora vivo e Leffe che si riprende per un tiro 10+ di sfidare la morte e altri due 10+ su due cura ferite che ristabiliscono quasi le ferite dei due personaggi. Anche questo scontro non gli è servito molto da lezione, tanto è che poco dopo dopo una breve titubanza decidono di occuparsi senza troppi se e troppi ma degli orchi restanti nelle mura di cinta.

qui le cose non mi tornano molto, soprattutto, immagino, perchè non è indicato il motivo per cui hanno tirato i dadi, cioè le mosse che la fiction ha attivato.

prendiamo ad esmepio il primo tiro fallito: la carica... ma in DW non si tira per caricare. da quel che scrivi, che sono incespicati, sembra che abbiano fallito un tiro di carica che non c'è. inoltre, inciampare durant euna carica... non è che sia molto "eroico"....  il tira sarebbe dovuto essere quello di una mossa per danneggiare l'avversario, ma ciò implica che già gli fossero arrivati in mishcia. oppure hanno fallito uno sfidare il pericolo per arrivare in mischia evitando la carica?
io avrei messo in chiaro che con la controcarica si esponevano al pericolo dell'attacco, e se non facevano nient epe rignorarlo, avresti avuto un occasione d'oro. poi che mosse hai usao in risposta al fallimento? separarli? perchè essendo in due, se separi uno separi anche l'altro.

il secondo fallimento su che mossa è?

anche il tiro della morte non è che è un tiro per stabilizzare e far riprendere conoscenza, è un tiro per non morire, che è assai differente.

Citazione
Aperta l'entrata della stessa, si son trovati davanti alla catarsi. Hanno immediatamente ingaggiato un altra squadra di orchi e le mosse non sono state molto favorevoli. Risolto lo scontro, si son ritrovati a pochissimi punti ferita e senza più cura ferite leggere che riusciva a ripristinare un solo punto ferita. Da li il dubbio se finire di affrontare la minaccia o se provare la fuga.

cioè il chierico facendo un 7-9 sul lancio di un cura ferite, ha deciso di perdere l'incantesimo?


Luca Maiorani

  • Membro
  • Odiatore di luoghi comuni
    • Mostra profilo
Ciao Giuseppe, scrivo solo per dirti che Martedì ho in programma una demo di Dungeon World in hangout, lo strumento di videoconferenza di Google+, ottimo per giocare via webcam. Se ti va di unirti a noi potrebbe essere un ottimo modo per imparare meglio il gioco e toglierti dei dubbi. Che ne dici?

Giuseppe G

  • Membro
  • Giuseppe Grottoli
    • Mostra profilo
@alessio: grazie per la risposta.  :D

Per quanto riguarda le domande. Nel primo caso erano tutti tiri di assalire, la doppia carica era scenica. Nel primo doppio fallimento li ho separati e messo in difficoltà il guerriero; il secondo 6- tirato sempre da Jedar su assalire mentre combatteva a terra, l'ho descritto come immobilizzato per vedere di catturarli, ma lui ha risposto con la forbice al collo continuando l'assalire ed è andata a finire così la scena. Ultimo Respiro avrei dovuto farlo tirare immediatamente in effetti, ma la scena descritta da Jedar a terra è stata così incalzante che ha attirato così tanto la nostra attenzione che sia io che Leffe siam rimasti un paio di mosse concentrati li. La scena si è conclusa con Leffe 10+ Ultimo respiro, comunque risvegliato con un Jedar grondante di sangue che gli ha detto testuali parole: "non erano mica così forti come mi vuoi far sembrare. Rialzati, smettila di riposarti.", divertente . Il secondo caso ha perso l'incantesimo su scelta del giocatore, ha letto lui sulla scheda la scelta sul 7-9 e mi ha detto che è quello che gli sembrava più appropriato, "visto che ne ho già lanciati così tanti". Leggo adesso che avrebbe potuto anche prendere un -1 continuato, la prossima volta glielo faccio presente e vedo cosa decide, anche in un'ottica di continuare a combattere contro gli assaltatori.

@Luca: grazie per l'invito. Se non lavoro vi raggiungo volentieri per sentirvi giocare :)
« Ultima modifica: 2013-11-22 14:28:18 da Giuseppe G »

alessio gori

  • Membro
    • Mostra profilo
si si, cosa accade con 7-9 sul lancio incantesimi lo deve decidere il giocatore.

ho chiesto perchè ho trovato strano che, visto la prospettiva di dover combattere ancora molto, abbia deciso di rinunciare al cura ferite leggere.

le possibilità sono 3: - rinuncia all'incantesimo - -1 al lancio continuato - attirare cattive attenzioni o mettersi in una brutta situazione.

io noto in generale che la scelta dei miei giocatori ricade quasi sempre sulla terza, che trovo anche essere la migliore come possibilità pe ril master.

io noto in generale che la scelta dei miei giocatori ricade quasi sempre sulla terza, che trovo anche essere la migliore come possibilità pe ril master.

Io non sono proprio espertissimo, ma mi pare che la terza proprio perché lascia liberta al GM, sia la peggiore delle tre :)
In pratica stai dando la possibilità di fare l'equivalente di una mossa dura anche se hai fatto 7-9... :)
-- Giuseppe Merigo -- Archer -- Fathan dei Dur

Giuseppe G

  • Membro
  • Giuseppe Grottoli
    • Mostra profilo
@Palin: forse nella situazione specifica ha ragione l'alessio, un -1 o un'attenzione di troppo potrebbe essere il giusto compromesso per poter tentare di uscire vivi dall'abbazia assediata al momento da almeno 20 orchi agli ordini silenti di Ombra. Ridotti sanguinanti a quel modo forse LEffe ha scrificato l'incantesimo perchè vuol provare la fuga, non so. Chiedo e vi faccio sapere la prossima volta.

@alessio: mbo, non so che dirti. La prossima volta chiedo di rivalutare attentamente la scelta a Leffe. Anche perché, come giustamente mi fai notare tu, la terza opzione potrebbe essere quella più calzante anche per lo scenario. Potrei far notare la presenza dei personaggi ad Ombra e ne guadagnerebbero la sua attenzione, bella difficoltà. Per come me l'han descritto potrebbe essere un'apertura interessante. Vediamo. Forse il giocatore di Leffe ha voluto mettersi all'angolo per provare a fuggire, ma non mi quadra la cosa. Forse non mi ha voluto dare la palla al balzo per una mossa dura visto che erano combinati male. Mi hai fatto venire il dubbio, più tardi lo chiamo e glielo chiedo, son troppo curioso xD

Per il resto come ti è sembrata?
« Ultima modifica: 2013-11-22 14:50:27 da Giuseppe G »

Antonio Caciolli

  • Membro
  • Antonio Caciolli
    • Mostra profilo
io noto in generale che la scelta dei miei giocatori ricade quasi sempre sulla terza, che trovo anche essere la migliore come possibilità pe ril master.

Io non sono proprio espertissimo, ma mi pare che la terza proprio perché lascia liberta al GM, sia la peggiore delle tre :)
In pratica stai dando la possibilità di fare l'equivalente di una mossa dura anche se hai fatto 7-9... :)
il fatto è che la terza è l'unica che non danneggia le possibilità di azione del PG e allo stesso tempo da combustibile nuovo alla fiction

Fealoro

  • Membro
  • Andrea Mognon
    • Mostra profilo
@Palin. La terza via non da l'opportunità al GM di fare una mossa dura. E' l'equivalente di una mossa morbida, per cui prima devi vedere l'azione del PG e poi, se ignora il pericolo, può partire una mossa dura.

alessio gori

  • Membro
    • Mostra profilo
@Palin. La terza via non da l'opportunità al GM di fare una mossa dura. E' l'equivalente di una mossa morbida, per cui prima devi vedere l'azione del PG e poi, se ignora il pericolo, può partire una mossa dura.

in realtà non è esattamente così, o almeno io non l'ho interopretata così, ed altri utneti di forum mi hanno dato conferma:

puoi rispondere anche con una mossa dura, io a volte faccio una mossa di danno, ad esempio quando le mosse del combattiemnto sono state molto favorevoli ai giocatori ed i nemici hanno avuto poche occasioni per controbatter,e allora, interpreto quel attiro attezioni indesiderate come un nemico decide di attaccarti e danneggiarti.

la divisione fra mosse dure e morbide non è così netta, non che alcune mosse sono dure ed altre morbide per loro stessa natura, al masismo alcune mosse si prestano più di altre ad essere in un determinato modo piuttosto che un altro.

Fealoro

  • Membro
  • Andrea Mognon
    • Mostra profilo
Ah, è la prima volta che la sento interpretata così, però se mi confermi che è viene interpretata spesso, allora mi ritiro ;)

Tags: