Autore Topic: Personaggi: prima cronaca  (Letto 1931 volte)

Simone Micucci

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *
  • Simone -Spiegel- Micucci
    • Mostra profilo
Personaggi: prima cronaca
« il: 2013-10-13 05:01:35 »
Nome: Miranda Dale
Giocatrice: Giulia
Clan: Malkavian
Profilo: cresciuta in una situazione traumatica
Generazione: 11
Età: 27 umani. Circa 20 da vampira.

Natura: Sopravvissuto
Carattere: Pianificatore

Forza: 1 | Destrezza: 3 | Costituzione 2
Carisma: 2 | Persuasione 4 (Minacciosa) | Aspetto 2
Percezione: 4 (Esperienza) | Intelligenza: 2 | Prontezza 4 (Risposta immediata)

Attitudini
Conoscenze della Strada 2
Empatia 3
Intimidire 3
Sesto senso 3
Sotterfugio 3

Capacità
Espressione artistica 2
Furtività 3

Conoscenze
Investigare 3
Medicina 3
Occulto 3

Discipline
Auspex 2
Oscurazione 1
Demenza 1

Backgrounds
Mentore 2 (Miguel Santos. Sire e Sceriffo)

Contatti 2
contatti maggiori:
Victoria Dale, sorella, nosferatu.
Kaede Arasawa, architetto designer toreador, arpia.

Status 2 (conosciuta nel dominio, per le sue intuizioni e per la sua posizione sociale)

Generazione 2 (11°)

Virtù
Coscienza 3
Self-control 2
Coraggio 2

Umanità 5
Forza di volontà 5

Pregi/Difetti
Difetto: Animismo Sanguinario (immagina di sentire i ricordi e le richieste delle persone di cui si nutre. Si convince di bere la loro anima. Il suo sire ha la stessa alienazione).

______________________

Nome: Rosario "Rob" Sanchez
Giocatore: Elia
Clan: Ventrue
Profilo: gestore di attività illegali
Generazione: 10
Età: 30ina umani. Circa 5 da vampiro.

Natura: Sfruttatore
Carattere: Furfante

Forza: 1 | Destrezza: 2 | Costituzione 3
Carisma: 4 (Accomodante) | Persuasione 4 (Ottime argomentazioni) | Aspetto 2
Percezione: 1 | Intelligenza: 3 | Prontezza 4 (Avvantaggiarsi sugli altri)

Attitudini
Autorità 3
Conoscenze della strada 3
Empatia 1
Intimidire 3
Sotterfugio 3

Capacità
Armi da fuoco 1
Espressione artistica 2
Furtività 2
Guidare 1
Sicurezza 3

Conoscenze
Accademiche 1
Legge 3
Linguista 1 (Messicano)

Discipline
Dominazione 2
Ascendente 1

Backgrounds
Risorse 4 (proventi da traffici di droga e proprietà di locali in città)

Alleati 3
Alleato influente: Hank Robertson, umano normale, sa dei vampiri, amico di Rob. Proprietario dello studio legae Robertson (in cui Rob lavorava da mortale), si considera amico di Rob e lo aiuta con problemi legali e operazioni finanziarie.

Alleato: Dennis Hawke, mortale normale, non sa dei vampiri. Lavora nella stazione di servizio di Rob. Mortale piacente che ama godersi la vita. Sa che Rob ha gusti particolari e si preoccupa di individuargli bei tipi per i suoi "giochi strani".

Alleato: Bob Lamberti, mortale, non sa dei vampiri. Gestore del Red Bombs (il night di Rob, dove gli spogliarellisti e le spogliarelliste sono per lo più bambole di sangue, umani assuefatti al morso dei vampiri che adorano farsi succhiare via il sangue). Bob non sa molto dei traffici di Rob, ma tiene d'occhio la situazione al locale e non ha problemi a nascondere traffici loschi o a chiudere (e aprire) gli occhi al momento opportuno.

Gregge 3: circa xx vene, costituite da clienti abituali, spogliarelliste, spogliarellisti cicciottelli, personale dei locali (ragazzi cicciottelli), bambole di sangue e altre persone da cui nutrirsi liberamente.

Generazione 3 (10°)

Contatti 2
Contatti maggiori
Madam Xiou, normale mortale, donna cinese dal portamento severo e dai modi sbrigativi. Gestisce alcuni ristoranti che coprono un grosso traffico di droga.
Mika, pittrice toreador (sudafricana, dalla pelle candida), ossessionata dalle proporzioni femminili e dalle culture tribali africane.

Influenza 1 (elemento della politica cittadina)...

Seguaci 2
Daniel - Ghoul, grosso, grasso, tatuato, ex-gestore di un Garage. Adora la cultura biker. Affidabile, intelligente, forte. Geloso del suo Domitor (Rob), lo ama (come farebbe un buon Ghoul) e farebbe di tutto per lui.
Long Wei - Ghoul, cinese, ex-appartenente alla cosca di Madam Xiou. Non è particolarmente attento, può svolgere compiti semplici o di breve durata in modo sicuro e affidabile, ma non è affidabile nel lungo periodo o per compiti complessi. Una sua distrazione ha causato un incidente diplomatico tra Madam Xiou e Rob. Madam Xiou avrebbe ucciso Long Wei, invece Rob lo ha richiesto come "indennizzo" per il danno subito.

Virtù
Coscienza 1
Self-control 3
Coraggio 3

Umanità 4
Forza di volontà 5

Pregi/Difetti
Difetto di clan: Vittima Prescelta.(Ragazzi cicciottelli)

Oscuro Segreo 1pt difetto (gestisce un traffico di bambole di sangue)

Dipendenza (alcool) 3 pt difetto

Debito di gratitudine 2 pt pregio: il primogenito Toreador (Amber, sire di Arasawa) gli è grato per aver finanziato l'opera di Arasawa, il locale-acquario Urashima's Tears, che è poi diventato Elysium toreador, di cui Arasawa è custode.

Debito di gratitudine 2 pt pregio: un anziano Tremere (Lucius Draken) gli è grato per aver coperto con estrema discrezione un suo errore. Lucius ha una passione smodata per le bambole di sangue, ma è ovvio che le usa anche per scopi "occulti". Una sua vittima tornò straparlando di vampiri e raccontando in giro cose che avrebbe dovuto dimenticare. Rob ha sistemato la cosa con discrezione, guadagnandosi il rispetto e la gratitudine di Draken.

Sire infame 1pt difetto: il sire di Rob è William Spencer, l'ex principe deposto. Spencer ha fama di essere capriccioso, violento, vendicativo, manipolatore  e eccessivamente severo. Con la scusa di un fallimento contro un branco di sabbatici è stato deposto "con la forza" dal nuovo principe. Inoltre è stato maledetto dai Tremere, costringendolo a bere sangue dal pavimento per trarre nutrimento e facendo cadere i suoi denti. Spencer ha la fama di vampiro sconfitto, di principe fallito e di anziano inerme. Non è chiaro cosa abbia fatto ai Tremere per meritarsi una simile maledizione. Rob non è considerato complice e erede di Spencer, ma comunque nessuno è in grado di dimenticare che lui è dello stesso sangue dell'ex principe.
« Ultima modifica: 2013-10-14 13:45:52 da Simone Micucci »
Simone Micucci - GcG Global Fac - Fan Mail: 70 - Pacche sulla Spalla: 1. "Difficile avere nemici con Caldo+3"

Giulia Cursi

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *****
  • Nenhiril
    • Mostra profilo
Re:Personaggi: prima cronaca
« Risposta #1 il: 2013-10-13 13:01:10 »
Questo personaggio mi piace un casino, e sta benissimo con il tema della campagna e con il pg di Elia.
Account G+ - Account Facebook - Fanmail: 16 - Brava Utente™ - "Te lo fascilito io." cit.

Daniele Di Rubbo

  • Membro
  • Daniele Di Rubbo
    • Mostra profilo
    • Geecko on the Wall
Re:Personaggi: prima cronaca
« Risposta #2 il: 2013-10-14 12:29:17 »
Ma che bei personaggi! Apprezzo molto i Contatti del PG di Giulia. In tanti anni di Vampiri non ricordo mai di avere avuto dei contatti vampiri, ma erano sempre mortali, anche se non ricordo che il regolamento lo proibisse, ed in effetti con un Nosferatu ci sta benissimo.

Apprezzo anche molto come Elia abbia messo giù i pregi/difetti.

Il mio consiglio per Simone sarebbe quello di disegnare una cavolo di mappa di relazioni. ;)

Mar

  • Membro
  • Martino Gasparella
    • Mostra profilo
Re:Personaggi: prima cronaca
« Risposta #3 il: 2013-10-14 12:54:42 »
Mi rendo conto ora delle possibilità insiste nella compilazione del background.
Noi partendo con un setting spesso già determinato, non avevamo idea della possibilità di usare il background per introdurre qualcosa di nostro nell'ambientazione.
E poi non credo di aver mai visto usare in maniera funzionale contatti o gregge (tranne la volta in cui il mio malkavian di dark ages aveva come gregge.... un gregge di pecore. Ah, quanto mi odiava il mio master), quindi nessuno di noi li prendeva.
Ricordo che la compilazione standard era: generazione 5 (minimo 4) perchè se no eri scarsissimo. Risorse 2 (a meno che non fossi un nosferatu) o 4/5 se eri Ventrou-Toreador e poco altro.

Noto poi che avete entrambi umanità molto bassa per come me la ricordo.

"Saruman believes it is only great power that can hold evil in check, but that is not what I have found. I found it is the small everyday deeds of ordinary folk that keep the darkness at bay... small acts of kindness and love"

Daniele Di Rubbo

  • Membro
  • Daniele Di Rubbo
    • Mostra profilo
    • Geecko on the Wall
Re:Personaggi: prima cronaca
« Risposta #4 il: 2013-10-14 13:00:20 »
Umanità dipende dalla somma di Coscienza +Self Control e per una questione di pallini non puoi averla a meno di 5 (erano 7 pallini addizionali tra tutte e tre le virtù, con 3 punti già assegnate, una per ciascuna, e un massimo di 5). 7 era la quota media di Umanità di un essere umano. Di solito i background erano molto snobbati, ma nella mia esperienza non fino al punto evidenziato da Martino.

Mar

  • Membro
  • Martino Gasparella
    • Mostra profilo
Re:Personaggi: prima cronaca
« Risposta #5 il: 2013-10-14 13:02:39 »
Comunque, questo è quello che ricordo eh. Magari qualcuno li metteva i pallini in contatti, etc.. Ma non ricordo di averli mai visti attivamente in gioco.
Poi, io spesso giocavo il Vampiro "non cattivo" (quando potevo cercavo di fare il Salubri). quindi avevo umanità alta, però ricordo 6 o 7 di base. Sotto li ho sempre considerati cattivi.
4 era già verso il malvagio.
"Saruman believes it is only great power that can hold evil in check, but that is not what I have found. I found it is the small everyday deeds of ordinary folk that keep the darkness at bay... small acts of kindness and love"

Daniele Di Rubbo

  • Membro
  • Daniele Di Rubbo
    • Mostra profilo
    • Geecko on the Wall
Re:Personaggi: prima cronaca
« Risposta #6 il: 2013-10-14 13:04:30 »
Assolutamente sì: sotto il 7 sei disumano. 5 è il minimo per un essere umano; a 4, 3 e meno sei veramente alieno.

Giulia Cursi

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *****
  • Nenhiril
    • Mostra profilo
Re:Personaggi: prima cronaca
« Risposta #7 il: 2013-10-14 13:30:04 »
Mettiamola così, non ce la facciamo ad ammazzare qualcuno senza motivo, ma non abbiamo avuto una vita facile finora.
Account G+ - Account Facebook - Fanmail: 16 - Brava Utente™ - "Te lo fascilito io." cit.

Giulia Cursi

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *****
  • Nenhiril
    • Mostra profilo
Re:Personaggi: prima cronaca
« Risposta #8 il: 2013-10-21 15:29:22 »
Mentre domenica preparavamo la Cronaca con Nikitas, abbiamo scoperto che i punti Virtù ne abbiamo messi 3 in meno. Dovremo decidere come fare, se nella prossima Cronaca terremo questi pg, sarà da decidere se modificare i valori o lasciarli così.
Account G+ - Account Facebook - Fanmail: 16 - Brava Utente™ - "Te lo fascilito io." cit.

Daniele Di Rubbo

  • Membro
  • Daniele Di Rubbo
    • Mostra profilo
    • Geecko on the Wall
Re:Personaggi: prima cronaca
« Risposta #9 il: 2013-10-21 15:31:03 »
Eh, sì! Vi siete dimenticati che partono tutti da 1.

Simone Micucci

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *
  • Simone -Spiegel- Micucci
    • Mostra profilo
Re:Personaggi: prima cronaca
« Risposta #10 il: 2013-11-04 17:40:14 »
Daniele in realtà non ci siamo dimenticati che partono da 1 (il primo pallino è segnato sulla scheda).

Sono io che mi sono proprio sbagliato a interpretare "distribuite sette pallini", vedendo che erano già segnati tre pallini (i tre pallini a 1) ho pensato che ne rimanessero da distribuire quattro.


Martino: anche noi snobbavamo i background. Ma alla base c'era un'interpretazione sbagliata di cosa è vampiri. Siamo Vampiri giovani (massimo 25 anni) con ancora legami presso gli umani. Questo è da regole (usiamo solo il manuale base. Ne clanbook ne altri manuali che hanno dentro consigli contradditori).

Usiamo i 5 principi dell'ambientazione per costruire le nostre ambientazioni, seguendo le indicazioni sul manuale (che io considero vere regole). Il manuale non da un setting prestabilito, ma ci sono le regole per montare il proprio scenario.

Le regole per montare lo scenario PARTONO dai Background dei giocatori. Il narratore non può cominciare a preparare il suo materiale fino a quando i giocatori non hanno finito. La creazione è condivisa tra giocatori e narratore che si devono influenzare a vicenda (da regole), e quando il Narratore crea i PnG della sua cronaca deve partire dai PnG che emergono dal background dei giocatori.

Simone Micucci - GcG Global Fac - Fan Mail: 70 - Pacche sulla Spalla: 1. "Difficile avere nemici con Caldo+3"

Re:Personaggi: prima cronaca
« Risposta #11 il: 2013-11-04 18:54:45 »
Ok queste sono le esperienze che ricordo, in relazione all'uso dei Background (inteso come i pallini sulla scheda sotto la voce "Background" appunto).

Io personalmente li ho sempre considerati importanti e convenienti da comprare coi punti liberi. Il processo di creazione del setting, pensandoci ora col senno di poi, era effettivamente condiviso, ma l'equilibrio era più spostato verso il Narratore. Ad esempio, diciamo che il mio PG ha un pallino in Contatti; invece di dire al Narratore "questo è il mio contatto, è lo sceriffo Brujah!" c'erano un po' di contrattazioni. "Ti va bene se è lo sceriffo? Ce l'hai già fatto lo sceriffo come PNG? Come la vedi se lo prendo tra i contatti?" eccetera. La differenza è sottile ed è questione spesso di semantica. Ma, sì, tra "collaborare con Narratore" e "ottenere il permesso dal Narratore" l'atteggiamento un pochino cambia, anche se il succo rimane quello. Per quanto ricordi non ci facemmo mai problemi su chi poteva essere o no un Mortale o un Vampiro tra Contatti, Alleati e Seguaci, cosa a cui invece abbiamo prestato molta attenzione durante la preparazione della cronaca di Giovanni.
In linea generale, era tacito accordo che i PNG creati con Seguaci e Mentore fossero almeno in parte gestiti dal giocatore del PG. Ricordo distintamente di aver anche compilato la scheda di più di un ghoul (ero uno Tzimisce di un certo lignaggio), mentre per il Mentore, che spesso era il Sire, ci si metteva d'accordo sul nome, sulle cose per cui era noto, e la parte meccanica se la gestiva il Narratore.

Generazione l'ho sempre vista come uno spreco: sei semplicemente una sacca di sangue un po' più capiente a meno che non ci metti 4 o 5 (e lì la differenza diventa quella di poter spendere più sangue per turno, utilissimo in combattimento per "pompare" gli Attributi fisici). Non ricordo di averlo mai fatto perché non era una cosa che mi interessava, ma altri giocatori che puntarono molto su Generazione furono chiamati a risponderne: come mai sei un Neonato con sangue così potente? Hai fatto Diablerie? Il tuo sire è un tizio fortissimo e strafigo? Parliamone (e quindi punti di Mentore da spenderci vicino oppure Oscuro Segreto eccetera). Specifico anche che più di una volta ho giocato nel Sabbat e lì un Neonato che se ne va a spasso con un sangue potente potrebbe non essere un'ottima idea, visto che è "legale" sfidarsi ad una lotta singola all'ultimo sangue (ed è legale anche la Diablerie). Ricordo che ci furono intense quanto tediose discussioni sul concetto di "pretender" che non ho mai trovato sul manuale: in sostanza, un giovanotto con sangue abbastanza potente da presentarsi come Ancilla o anche più. Non ne ho mai capito a fondo il senso (nella fiction di gioco, forse solo qualcuno con Taumaturgia del Sangue può dire quanto sia alta la tua generazione!) e ribadisco che non l'ho mai trovato scritto sul manuale, quindi lo cito a mo' di curiosità.

Con Risorse siamo sempre stati piuttosto generosi, anche perché era sottinteso un po' per tutti che sarebbe stato noioso vedere il PG vampiro mentre si guadagnava i soldi notte per notte, e all'epoca la gestione del framing non era delle più raffinate (ovviamente parlo sempre delle persone con cui ho giocato io). Quindi se uno diceva "ho Risorse 3 perché gioco in borsa" non si stava troppo lì a fargli le pulci... certo, mettersi Finanza in quel caso sarebbe stato carino, ecco!

Status anche era assai utile, ma devo dire che, giocando Neonati, ci è sempre parso azzardato e un po' fuori luogo mettersi pallini in Status rivendicando ruoli come Arpia, Flagello o titoli come Ancilla. Ora come ora non ricordo nessun episodio del genere, salvo una volta nel Sabbat, con il sopra citato Tzimisce, "noto" perché infante del Vescovo della città.

...e questo è tutto quello che mi viene in mente per ora, scusate il papiro :)
« Ultima modifica: 2013-11-04 18:57:36 da Nikitas Thlimmenos »

Tags: