Autore Topic: [MotW] Copenhagen  (Letto 1113 volte)

[MotW] Copenhagen
« il: 2013-05-07 14:01:11 »
Dopo un tot di giocate fatte... è giunta l’ora di aprire questo post!
Monster of the Week : Copenhagen
Keeper: Matteo Suppo

Ammetto di non averlo aperto prima perchè per me questo è un gruppo tutto nuovo! Non conoscevo nessuno, se non per nome e prima di aprire questo post volevo un po’ ingranare e conoscere meglio i miei compagni di gioco e i loro personaggi. Missione compiuta!

Tanto per cominciare, comincio coi personaggi (e il loro rapporto con il mio pg):

Cy - Elisa
https://docs.google.com/file/d/0B6ZYbg8Is2-4UVpMUFd3M3EwVTg/edit
E’ il mio pg. E’ un mezzo djinn ifrit. Nasce mezzodemone secoli, forse millenni fa. Non invecchia, ne si ammala, di tanto in tanto però si concede un riposino fra un’era e l’altra. Va in letargo, ma non prima di aver dato il via ad una nuova linea di sangue per la sua parte umana, chissà quanti eredi ha in giro! Non è sempre stato buono, ma qualcosa lo ha fatto cambiare ed ora combatte i mostri e non per i mostri. La sua unica debolezza è l’acqua.

Alexander - Trevor
http://firsthour.net/images/hitman/hitman-agent-47-sniper.jpg
E’ il professionista del gruppo. Lavora per la CIA. E’ un tipo abbastanza a posto, ha una passione per le armi da fuoco, soprattutto il suo fucile da cecchino. Vestito elegante e piuttosto affascinante. Ha un enorme camion con cui sposta tutta la truppa e in cui nasconde cose utili, come gabbie e armi e un’infermeria. Subisce sempre le angherie di Cy, che lo indica come riferimento ogni volta che succede qualcosa. L’agenzia però, gli ha chiesto di tenere sotto controllo Cy.

Alysha - Claudia
http://www.g33kpron.com/wp-content/uploads/lara-croft-cosplay-illyne/tomb-raider-lara-croft-illyne-cosplay-15-620x350.jpg
E’ la nostra prescelta. E’ una ragazza di 22 anni. Ex universitaria tutta glamour e unghie rifatte che all’improvviso si trova ad affrontare mostri e scopre di dover salvare il mondo. Non è molto portata per i combattimenti corpo a corpo, ma si ta impegnando! Gli incubi la tormentano e l’hanno avvicinata al resto del nostro strano gruppo. E’ discendente di Cy e il nostro mezzo demone è stato salvato dalla prescelta da un altro cacciatore che voleva ucciderlo. Alysha ha ucciso un cacciatore per lui.

Nina - Valentina
http://images5.fanpop.com/image/photos/31400000/Phoebe-Buffay-phoebe-buffay-31435082-250-390.jpg
Cospirazioni. Cospirazioni ovunque. E’ la nostra visionaria preferita. Tutte le sue info arrivano dal sito Cospirazione Oggi. Nove volte su dieci, fa di testa sua o semplicemente il contrario di quello che le si dice, perchè di sì, ma è meno inutile di quello che sembra! Sa sparare, prepara sempre piani ben pensati ed è la compagnia ideale di Cy. Nonostante abbiano spesso divergenze di opinioni e il loro primo incontro non sia stato dei più tranquilli, visto che lui ha rischiato di ucciderla, ora sono una bella coppia di freak!

Saxa - PG di passaggio mio
http://4.bp.blogspot.com/-qSp8vfDZfKY/UXbkOYAAEnI/AAAAAAAAIMI/uwfVgFJ68aU/s1600/Daenerys_2x01.jpeg
Guerriera germanica e grande cacciatrice, amica di Cy. Prelevata dall’antica Persia del 572 D.C. è stata catapultata nella Copenhagen del 2013. Richiamata dalla morte di Cy, si è trovata ad essere affiancata agli altri cacciatori nella ricerca di un modo per riportare in vita il buon vecchio Cy.

Nella nostra prima avventura, abbiamo affrontato un Elio-Mannaro. Per prendere mano con i pg e farli interagire fra di loro, abbiamo passato gran parte del tempo a cercare di abbattere quella bestia, mentre la nostra prescelta si dava da fare per cercare l’erba che poteva ucciderlo.
Nel farlo abbiamo perso un compagno di squadra, squartato vivo sotto i nostri occhi a cui abbiamo fatto un funerale sotto la pioggia (e un ombrellone per Cy) molto toccante. Abbiamo così cominciato a conoscere i nostri PG. Cy si è fatto un’idea piuttosto chiara degli altri:
Alysha: qualcosa nella mia linea di sangue si deve essere inceppata, non puoi essere proprio così in difficoltà ad affrontare i mostri (lanciare oggetti, colpire mostri e cercare di non uccidere innocenti... i dadi dicevano che NO!)
Alexander: è sempre colpa sua! Qualsiasi cosa IO abbia fatto, è stato LUI! E poi sto vizio di scappare ogni volta con la scusa che lui è più bravo con il fucile da cecchino... tutte fandonie! u.u
Nina: Ah! Meno male che c’è lei... ogni tanto si nasconde e non sai se sbucherà fuori a darti una mano o no, ma porta delle informazioni decisamente utili!

Nella seconda avventura, abbiamo affrontato delle specie di zombie al porto commerciale della città. C’erano agenti ovunque, ma Alexander non è riuscito a convincerli che eravamo lì per aiutare, così ci siamo dovuti intrufolare. La scena successiva è stata l’apoteosi del classico film d’azione, tutti davano contro a tutti. Sbucati fuori degli zombies da dietro delle casse, al porto, abbiamo fatto una delle scene con più Kick Some Ass che io abbia mai visto! Tutti ci siamo resi utili, in un modo o nell’altro e arrivati al super boss finale... le cose non sono andate poi tanto bene. Era un mostro enorme che si nascondeva nel porto e che ha fatto fuori il povero Cy (pestava un sacco!), ma almeno la morte di Cy ha dato il tempo a tutto il resto del gruppo di riorganizzarsi e fare le chiappe al mostro, liberando Copenhagen dall’ennesima piaga.

La pace però non è durata a lungo e nella nostra terza avventura, fa la sua comparsa Saxa. La guerriera germanica a cui i nostri impavidi eroi (meno Cy) devono spiegare come funzionano le cose in questo futuro così rumoroso e pieno di pericoli. E’ ora di muoversi per capire come far tornare indietro Cy. Il nostro Keeper ha avuto un’intuizione geniale e, approfittando dell’assenza di Cy che non ama l’acqua, ha mandato i nostri eroi a fare un’escursione nel Wadden Sea (http://www.travelblog.it/post/8857/wadden-sea-400-chilometri-di-bassa-marea) alla ricerca della Fiamma Eterna, solo che il nostro gruppetto non era l’unico a cercarla.
A protezione della fiamma eterna, che non è altro che la fiamma che Prometeo ha rubato agli antichi Dei, c’era una sirena che ha messo parecchio in difficoltà i nostri eroi e che rapiva turisti che si avventuravano nel parco nazionale. Dopo una serie di incontri/scontri, il nostro gruppetto incappa in un bunker interrato e in una squadra della CIA che a loro volta sta cercando di prendere la fiamma eterna per risvegliare Shaytan. Meglio noto come il Diavolo per la cultura Araba. La CIA crede che una volta evocato il potente Shaytan, potranno controllarlo e salvare il mondo dai mostri. Dopo un animato scontro, in cui a gente crescono pinne e branchie... i nostri eroi si impadroniscono della fiamma.

Prossima meta: Deserto del Sahara. E’ lì che ora si trova lo spirito di Cy ed è lì che si dovrà iniziare il grande rito per riportarlo in vita.

Dopo un momento iniziale di freddo con gli altri giocatori, le cose sono andate migliorando. Grazie agli hangout di G+ riesco a giocare con un sacco di gente che conosco solo di fama o perchè abbiamo scambiato qualche parola sui post di altri. I personaggi sono già ben legati fra di loro e, nonostante il mio Cy, ci abbia già lasciato le penne, è stato un ottimo input per un’avventura fuori dai confini di Copenhagen! Non vedo l’ora di continuare questa campagna e vedere che cos’altro mi riserveranno le menti brillanti del nostro Keepr, Matteo, e degli altri miei compagni di gioco Claudia, Valentina e Trevor!
Sono inoltre piuttosto curiosa di affrontare anche il fattore far resuscitare un pg. Ho letto nel manuale la meccanica che si nasconde dietro al riportare un PG in vita e non è, ne semplice, ne scontata! Sono sicura che però, in qualsiasi modo andarà a finire, Cy avrà l’appoggio dei suoi compagni di viaggio e io mi divertirò un sacco con i miei!

Matteo Suppo

  • Amministratore
  • Membro
  • *****
  • Matteo Suppo (oppure no?)/ Fanmail permanente
    • Mostra profilo
Re:[MotW] Copenhagen
« Risposta #1 il: 2013-05-11 20:12:36 »
Ho notato solo adesso il thread.


Mi sto tenendo un po' per me le mie impressioni della prima campagna di Mostro della Settimana, più che altro perché voglio dar loro una forma decente.


Con il gioco sto tribolando un po', perché devo ancora trovare la forma mentis necessaria e capire come superare alcune difficoltà.


Con i giocatori mi trovo molto bene (siamo un gruppo al 70% femminile e la cosa mi mette molto a mio agio) anche se a volte fatico a capire cosa pensano (probabilmente è dovuto al fatto che non li ho mai visti davvero, a parte di sfuggita alle con/fiere o in hangout).


Ho anche una lista lunga da qua a Torino di errori che ho fatto e di cose che non avevo capito del gioco (forse è anche ora che me lo rilegga), ma non so se è in topic :P
Volevo scrivere qualcosa di acido ma sono felice :(