Autore Topic: PbF NCAS 1 - Venga il tuo Regno  (Letto 19008 volte)

giullina

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Giulia Barbano
    • Mostra profilo
    • Gaming As Women
PbF NCAS 1 - Venga il tuo Regno
« il: 2009-05-23 15:48:01 »
Jack Swift

Citazione
La solita notte, da passare con le luci accese a far finta di lavorare mentre mi abbandono ad ogni vizio e dipendenza pur di cercar di dimenticare. Ad un certo punto mi pare di sentire un rumore nella camera oscura... Apro e dentro è tutto in fiamme, tutto, le pellicole, QUELLA fotografia, tutto... Non faccio in tempo a riprendermi dall'ultima sniffata che la porta dietro di me si chiude e la chiave viene girata. Sono in trappola... Solo un angolo è ancora illeso dalle fiamme... Troppo illeso... Vedo quegli occhi, carichi di odio e desiderio e una voce stridule e agghiacciante mi sussurra negli orecchi "Ora siamo soli. Perché non conoscerci un po' più a fondo?" e sotto quegli occhi, QUELLA foto scompare tra le ombre...


L'odore acre delle pellicole in fiamme ti avvolge, ma è sovrastato da una punta dolciastra che riconosci al volo: è odore di soldi. Non l'odore sudato di poche banconote stropicciate, bensì il profumo della ricchezza smodata, e arriva dall'angolo della stanza.  "Jack, tu mi ha sorpreso. E' una qualità che apprezzo nei miei collaboratori." La figura pare non preoccuparsi delle fiamme che la lambiscono e fa un passo avanti. "Quel che apprezzo di meno è quando cercano di far finta di niente. Mi sento preso in giro, Jack. E chi mi prende in giro mi fa perdere tempo, e lo sai, il tempo è denaro." Gli occhi dorati risplendono, qualche centimetro sopra la tua testa, avvolti in una sorta di foschia scura. "Devi rendermi quel che mi hai fatto perdere, Jack. Sono sicuro che sei pronto a collaborare." Con un sibilo sottile la foschia si espande a coprire un intero angolo della stanza, ti sfiora, allontanando il calore crescente. "Vienimi incontro e io lo farò con te. Basta un passo avanti, Swift." Su un tavolo un liquido esplode in una fiammata bluastra.

disperazione: 0 - speranza: 0
« Ultima modifica: 2009-05-23 15:49:54 da giullina »
giullina.net - Gaming As Women - Banshee Cat [ScreamingCats - games that make you scream] - 26 FM

Luca Veluttini

  • Archivista
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
PbF NCAS 1 - Venga il tuo Regno
« Risposta #1 il: 2009-05-24 16:19:38 »
Jack si copre il viso con le braccia vista la fiammata appena esplosa. Poi, realizzando che la situazione è tragica urla con rabbia "Chi cazzo sei, fottuta schifezza?". in preda alla disperazione, Jack inizia a prendere a spallate la porta della camera oscura, per cercare di uscire da quell'inferno e per avere salva la pelle vista la situazione...

giullina

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Giulia Barbano
    • Mostra profilo
    • Gaming As Women
PbF NCAS 1 - Venga il tuo Regno
« Risposta #2 il: 2009-05-24 21:33:50 »
"Oh no no no no nononono, Jack, non è così che funziona..." La figura si fa avanti, avvolgendoti nella foschia. Si distende come un manto e là dove dovrebbe esserci il torso intravedi un portello metallizzato, come quello di una cassaforte.

Non ha intenzione di farti uscire, perciò chiamo un conflitto, dolore 6. Non ci sono ancora monete quindi non ho interventi da fare, a te il tiro e vediamo cosa domina e quindi chi narra...
giullina.net - Gaming As Women - Banshee Cat [ScreamingCats - games that make you scream] - 26 FM

Luca Veluttini

  • Archivista
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
PbF NCAS 1 - Venga il tuo Regno
« Risposta #3 il: 2009-05-25 09:29:29 »
Aumento di 1 lo Sfinimento. Inoltre utilizzo 1 dado di Follia temporanea.

Citazione
Risultato: Jack Swift ha tirato: D: 6 5 2, S: 4, F: 6, D: 6 5 5 3 3 1
Il giocatore perde 1 a 3, Il Dolore domina


disciplina: 3 -sfinimento: 1-follia: 0 - lotta 1/1 - fuggi 2/2

La parola al GM per la narrazione (e per la moneta nella Disperazione...).
« Ultima modifica: 2009-05-25 09:54:07 da Luca Veluttini »

giullina

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Giulia Barbano
    • Mostra profilo
    • Gaming As Women
PbF NCAS 1 - Venga il tuo Regno
« Risposta #4 il: 2009-05-25 12:31:55 »
Citazione
"Oh no no no no nononono, Jack, non è così che funziona…" La figura si fa avanti, avvolgendoti nella foschia. Si distende come un manto e là dove dovrebbe esserci il torso intravedi un portello metallizzato, come quello di una cassaforte.


Il portello si spalanca con un cigolìo. Davanti a te si apre un enorme corridoio carico di scaffalature, il soffitto tanto alto da non essere visibile. Come un forte colpo di vento, la foschia ti sbatte sul pavimento di quello che sembra essere un magazzino. L'ambiente è molto buio, illuminato qua e là da luci tremolanti di colori diversi, che punteggiano gli scaffali. Alzando lo sguardo sullo scaffale più vicino vedi una luce rosata che forma una scritta: "giorni perfetti nel parco - 05 - in esaurimento". Subito sotto la scritta, la luce illumina a malapena un quadrifoglio e un fazzoletto bianco e rosso.
Alle tue spalle si chiude il portone da cui vedi il tuo laboratorio avvolto dalle fiamme.
Riconosci subito la voce della figura, ma qui è più limpida, più forte, risuona in tutto l'ambiente. "E così sei ancora un combattente, Swift! Molto bene! Vedrai che ti troverai a casa, qui."

vedi tu se vuoi aggiungere qualcosa. Io taglierei qui l'intro per passare a Triex.

disperazione: 1 - speranza: 0
giullina.net - Gaming As Women - Banshee Cat [ScreamingCats - games that make you scream] - 26 FM

Luca Veluttini

  • Archivista
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
PbF NCAS 1 - Venga il tuo Regno
« Risposta #5 il: 2009-05-25 12:36:19 »
Mi fermerei qui anche io. Passa pure oltre.

giullina

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Giulia Barbano
    • Mostra profilo
    • Gaming As Women
PbF NCAS 1 - Venga il tuo Regno
« Risposta #6 il: 2009-05-25 13:30:39 »
Laurence Wesson

Citazione
E' andata via la luce, il mio computer si è spento, e sono uscito dal mio appartamento, ma qualcuno ha spinto la mia carrozzella giù dalle scale della cantina e ora sono al buio sdraiato per terra che cerco di rialzarmi.


"Wesson, mammoletta! In piedi, soldato!" La voce è inconfondibile: è il sergente istruttore Peckem. L'avevi sentita l'ultima volta anni fa, a Twentynine Palms. Quella frase, poi, la urlava continuamente durante il Mojave Viper, nel deserto della California, ogni volta che finivi con la faccia nella sabbia rovente. "Allora? Sei stato marine, lo sarai per sempre! Ti ordino di alzarti, marine!" Però te lo ricordi bene, che gli avevano fatto un bel funerale due anni fa. Caduto per fuoco amico, era la voce che girava. Sulla bara la decorazione postuma, il Purple Heart. Eppure la voce è la sua.

disperazione: 1 - speranza: 0
giullina.net - Gaming As Women - Banshee Cat [ScreamingCats - games that make you scream] - 26 FM

Matteo Suppo

  • Amministratore
  • Membro
  • *****
  • Matteo Suppo (oppure no?)/ Fanmail permanente
    • Mostra profilo
PbF NCAS 1 - Venga il tuo Regno
« Risposta #7 il: 2009-05-25 14:04:23 »
E' buio.
Fa male.
Sento il freddo pavimento della cantina contro la fronte, e la voce del sergente nelle orecchie. Un deja-vu? Mi sollevo da terra con le braccia, con le gambe flosce distese dietro di me, come una scomoda zavorra. Mi guardo intorno per cercare di individuare la sorgente della voce, e anche se penso che sia inutile chiedo a chiunque sia in ascolto di aiutarmi: se anche riuscissi a tornare sulla sedia come farei a salire le scale?

"Qualcuno... Sergente... non posso alzarmi da solo"
Volevo scrivere qualcosa di acido ma sono felice :(

giullina

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Giulia Barbano
    • Mostra profilo
    • Gaming As Women
PbF NCAS 1 - Venga il tuo Regno
« Risposta #8 il: 2009-05-25 16:47:42 »
"Wesson, starai mica piagnucolando? I musi gialli mi hanno cavato un occhio e strappato un braccio nel 'Nam, pensi che io abbia piagnucolato come una ragazzina?" La voce si avvicina, le frasi intervallate da tonfi sordi, come di un blocco di metallo buttato a terra. "Sei sempre stato una mammoletta" THUMP "Ma nel tuo corso eri la migliore" THUMP "La miglior mammoletta in un corso di mammolette!" THUMP. L'ultimo tonfo è proprio accanto al tuo viso. Ti basta allungare una mano per trovare una lastra di metallo poggiata a terra, spessa circa tre centimetri. "Ti arrendi alla prima difficoltà? Non ti ho insegnato niente? Hai già dimenticato il tuo Sergente e il tuo giuramento?"
giullina.net - Gaming As Women - Banshee Cat [ScreamingCats - games that make you scream] - 26 FM

Matteo Suppo

  • Amministratore
  • Membro
  • *****
  • Matteo Suppo (oppure no?)/ Fanmail permanente
    • Mostra profilo
PbF NCAS 1 - Venga il tuo Regno
« Risposta #9 il: 2009-05-25 17:21:00 »
Cosa diamine è che sta camminando? Sembra un carro armato con le gambe.
Il tonfo davanti al mio viso mi fa girare per guardare la creatura che finge di essere il sergente.

Perché non è lui... Eh no.... Lui è morto.... Vero?

Chiunque sia che mi fa questo scherzo deve averlo conosciuto bene però. Le stesse frasi incisive, gli stessi insulti (se mammoletta è considerabile insulto).

La stessa distorta percezione del termine difficoltà. Ci sono ostacoli che semplicemente non si possono superare.

"Ho le fottute gambe paralizzate, sergente! Tanto vale chiedermi di volare!"

Lotto per sistemarmi quantomeno seduto per terra, aggrappandomi a qualsiasi cosa.
Volevo scrivere qualcosa di acido ma sono felice :(

giullina

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Giulia Barbano
    • Mostra profilo
    • Gaming As Women
PbF NCAS 1 - Venga il tuo Regno
« Risposta #10 il: 2009-05-25 18:05:54 »
Citazione
[cite]Autore: triex[/cite]Lotto per sistemarmi quantomeno seduto per terra, aggrappandomi a qualsiasi cosa.


Puoi farlo e quindi narrarlo senza problemi, non sta a me dirti se riesci ad alzarti o no. Non ci sono conflitti nel fatto che tu ti alzi, e in NCAS non c'è task resolution :) Perciò la prossima volta aggiungi pure del tuo, questa volta proseguo io.

Stendendo le braccia lugno la piastra di metallo ti aggrappi a quelle che sembrano, al tatto, colonnine saldate alla piastra. Appena ti ritrovi seduto, voltato in direzione della voce, la luce ritorna nell'intero edificio. Davanti a te sta, in piedi, il Sergente Peckem, dritto come un fuso. Il modo in cui è arrotolata la manica destra, vuota, è inconfondibile. Lo sguardo è quello di sempre. "Allora, Soldato, non ci è rimasto molto tempo, pensi di rimanere lì a fissarmi ancora a lungo? Vuoi una foto autografata, ragazzina?"
La luce intermittente della cantina rivela il suo viso. E' lui. Ma è anche verde, con qualche chiazza bluastra. Abbassando lo sguardo vedi subito che è tutto dello stesso colore, sia la pelle che gli abiti, e che le colonnine fredde a cui ti eri appoggiato sono i polpacci del Sergente. Un po' più in giù, la piastra, saldata alle scarpe. Anche  quelle verdi, fredde, in metallo. "La Libertà ti chiama, Marine! Sei pronto a difenderla?"
giullina.net - Gaming As Women - Banshee Cat [ScreamingCats - games that make you scream] - 26 FM

Matteo Suppo

  • Amministratore
  • Membro
  • *****
  • Matteo Suppo (oppure no?)/ Fanmail permanente
    • Mostra profilo
PbF NCAS 1 - Venga il tuo Regno
« Risposta #11 il: 2009-05-25 21:13:22 »
Gambe di metallo? Protesi? Ma è tutto così...

Eppure è lui, non ci sono dubbi. Ma che succede, sto impazzendo?

Non ci è rimasto molto tempo. Per fare che cosa? La libertà ti chiama. Sei pronto a difenderla?

Quale libertà?

Sono ancora seduto a guardarlo sbigottito, poi i ricordi dell'addestramento tornano a galla, e mi esce spontaneo un:

"Si-sissignore, signore"

Mi concentro su come tornare alla carrozzella, e dopo qualche minuto di tremenda fatica, col sergente che mi guarda senza muovere un dito per aiutarmi, riesco a riportarmi in sella.

Sto vedendo le stelle per lo sforzo, e sono comunque sempre in cantina. Come diamine uscirò da lì? Guardo il sergente, in attesa di ordini. Un soldato con le ruote e un sergente di metallo. Non può non colpirmi l'aspetto grottesco della situazione.
Volevo scrivere qualcosa di acido ma sono felice :(

giullina

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Giulia Barbano
    • Mostra profilo
    • Gaming As Women
PbF NCAS 1 - Venga il tuo Regno
« Risposta #12 il: 2009-05-26 15:42:13 »
Guardando i tuoi sforzi, il sergente rimane impassibile. "Bene Wesson, ora che ti sei ricomposto, ti richiamo ufficialmente al servizio attivo sotto il mio comando." L'enrome soldatino di piombo si sposta a salti verso una botola sul pavimento che non avevi mai visto. Quando si piega per aprirla le giunture si ammorbidiscono e cambiano di colore, come metallo fuso. "L'esercito del Re ti aspetta, per la liberazione dei due mondi." Anche il viso sembra scaldarsi e rimodellarsi in un sorriso che non gli avevi mai visto. "Sarà la più grande Guerra di tutte, Wesson! Entra con me in Mad City!"
giullina.net - Gaming As Women - Banshee Cat [ScreamingCats - games that make you scream] - 26 FM

Matteo Suppo

  • Amministratore
  • Membro
  • *****
  • Matteo Suppo (oppure no?)/ Fanmail permanente
    • Mostra profilo
PbF NCAS 1 - Venga il tuo Regno
« Risposta #13 il: 2009-05-26 17:36:07 »
Mad cosa?

Guardo il soldato incredulo. Devo aver sbattuto la testa troppo forte cadendo. Cosa diamine vuol dire che sono richiamato al servizio attivo? Sono in carrozzella cristo santo!

"Aspetta un attimo" dico, ma mi sto già avvicinando.

E poi chi diamine sarebbe questo re?

"Che cosa significa tutto questo?" Sbircio nella botola, sperando di non venire spinto di nuovo.

Ehy...

"Sei tu che mi hai spinto giù dalle scale prima??!!"
Volevo scrivere qualcosa di acido ma sono felice :(

giullina

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Giulia Barbano
    • Mostra profilo
    • Gaming As Women
PbF NCAS 1 - Venga il tuo Regno
« Risposta #14 il: 2009-05-27 00:57:56 »
Citazione
"Sei tu che mi hai spinto giù dalle scale prima??!!"


"E' forse la prima volta che ti spingo a terra per farti rialzare? Wesson, non vorrai farmi credere che la mina ti ha fritto il cervello oltre che le gambe!" Il sergente rimane immobile accanto alla botola, aspettando che ti entri. "Stai forse discutendo un ordine del tuo Sergente?"
giullina.net - Gaming As Women - Banshee Cat [ScreamingCats - games that make you scream] - 26 FM

Tags: