Autore Topic: [MotW] Come una sessione fiacca si trasforma in una seconda stagione annunciata  (Letto 980 volte)

RobAndry

  • Membro
    • Mostra profilo
Ieri sera sessione di Monster of the Week. Al tavolo si era già parlato di concludere la serie, poichè alcuni archi principali si erano conclusi e buona parte dei nodi erano venuti al pettine. Così avevo creato il mistero focalizzandolo sui due mostri ricorrenti della campagna, che erano oramai visti come i "boss finali" da sconfiggere, ovvero Loki, il dio nordico, e Nostradamus un demone che in passato è stato il vero profeta francese. I due stavano cooperando per aprire il portale di Fanfnir e scatenare il ragnarok sulla terra ed erano indissolubilmente legati alle storie dei vari personaggi, chi più e chi meno.

I Personaggi della campagna sono:
Jake Allen-Professional: L'agente dedito al dovere e un po' il più normale del gruppo. La sua agenzia la Liberty si è messa in prima linea per lo studio e la lotta contro il sovrannaturale
Temor-Monstrous: Lui è La Morte. Non non sto scherzando, è il cavaliere dell'apocalisse Morte, il quale impossessandosi di un corpo umano si è unito al gruppo di cacciatori conscio che se vuole continuare a fare il suo lavoro(mietere anime) dovrà fermare le macchinazioni che porteranno la fine del mondo.
Matthew Van Helsing-Choosen: E' il classico bullo spaccone di turno, legato alla profezia che prevede la venuta degli antichi dei e la nascita di un bambino dagli occhi azzurri e luminosi  che salverà il mondo(lui ovviamente). La sua catena è forgiata per l'uccisione degli dei.
Serji Takai-Exile: Il simpatico cacciatore dall'accento rumeno schietto e stravagante. E' stato catapultato dal passato nel presente mentre combatteva Nostradamus nel 1500. E' legato alla profezia, doveva essere il prescelto.
Manaka- Spooky: Tipo timido e stralunato, è tormentato da una entità oscura che lo perseguita.Si è unito successivamente al gruppo. Era sotto la protezione dell'agenzia ed è stato arruolato per le sue capacità sovrannaturali.

Stavamo giocando la seconda parte del mistero, nella prima i cacciatori avevano raccolto qualche informazione capendo che gli strani fenomeni che si stavano manifestando a Cliftville erano opera di Nostradamus. Inoltre erano giunti ad un faccia a faccia preliminare con Loki che, da buon cattivone di turno, gli aveva spiegato che non sarebbero stati in grado di fermarlo e che avrebbe scatenato il Ragnarok.

Ieri sera non era una gran serata. Eravamo da quasi un mese che non ci riunivamo per giocare e quindi siamo stati molto a chiaccherare ed a scherzare tra di noi, diciamo che l'atmosfera era molto leggera. La sessione si è un po' strascicata probabilmente anche a causa mia che non ho saputo dare mordente alle cose, ma tra una cosa ed un'altra alla fine siamo arrivati allo scontro finale con Nostradamus, mentre Loki stava effettunado gli ultimi preparativi per eseguire un rituale magico che avrebbe portato all'apertura dei portali di Fafnir e quindi alla fine del mondo. Al tavolo non c'era molta voglia di giocare, sguardi spenti, continue distrazioni qualche risata di troppo. Tutti ne eravamo al corrente, ma probabilmente non era serata, ci abbiam messo una pietra sopra e siam andati avanti, ma poi all'improvviso come un fulmine a ciel sereno ecco che tutto accelera. Lo scontro finale stava diventando veramente duro, nonostante che i vari cacciatori picchiassero molto(grazie alla mossa "Finish Him" e anche le versioni avanzate su "Use magic" e "Kick Some Ass"), Nostradamus era veramente un tipo duro, con tantissimi poteri, un attacco che che lo rigenerava ed una custom moves che gli permetteva di dominare mentalmente i cacciatori.
In soldoni lo scontro sembrava buttare male per i cacciatori, così Temor decide di fare un "Use Magic" per evocare un altro cavaliere dell'apocalisse Guerra. Gli domando come possa farlo, lui risponde che prende il corno dell'apocalisse e lo suona convocando di fatti l'altro cavaliere. Mi dico cavolo che figata, quindi gli chiedo di descrivere come fa. Lui dice che prende il corno e lo suona, il suono prodotto è sovrannaturale e profondo e instilla nelle persone un senso di paura e violenza. Quindi arriva Guerra sul campo di battaglia. Ma uno dei giocatori fa notare che con l'avanzamento appena preso potrebbe far succedere una cosa che calza a pennello. Visto che è stato suonato il corno dell'apocalisse è implicito che l'apocalisse stia arrivando, quindi propone che potrebbe cambiare il libretto dello Spooky con quello del Summoned. Al tavolo volano gli assensi così stampiamo la scheda e ci mettiamo a discutere su come potrebbero andar le cose. La scelta del giocatore è stata che l'enità oscura all'interno di Manaka riuscisse ad uscire, liberando una specie di demone giapponese(oni) il quale era confinato all'interno del suo corpo grazie alla barriera che separa il mondo divino da quello terreno. Visto che il Summoned prevede di scegliere una manifestazione dell'apocalisse che si manifesta immediatamente, tramite vari suggerimenti al tavolo, abbiamo optato per l'apertura dei portali tra il mondo materiale e quello divino. Io quindi, mi sono fermato un secondo a pensare e ho detto: "guardate che se scegliete questo, significa che Loki apre il portale di Fafnir..." le gente annuisce compiaciuta"...GENIALE". In soldoni tramite questo cambio di libretto, i giocatori hanno fatto in modo che Loki di fatto vincesse e che quindi adesso se la debbano vedere anche con altri dei antichi.... MA CHE FICATA! Il tutto viene condito con la sconfitta definitiva di Nostradamus e uno scambio di battute tra Guerra e Temor nel quale si intuisce che i due potrebbero incontrarsi nuovamente in futuro, ma probabilmente non come alleati. Ma porcavacca! A questo punto una nuova stagione è doverosa!

Siamo tornati a casa molto soddisfatti. Nessuno pensava inizialmente che questa sarebbe stata una grande sessione. Il clima sembrava non essere quello giusto, ma ad un tratto le cose sono decollate a tal punto di dover imbastire una seconda stagione. Siamo rimasti tutti molto sorpresi da questo fatto e parlandone al termine della giocata abbiamo concluso che Monster of the Week è veramente un gioco ben fatto, capace di assecondare le nostre idee e al contempo sostenerle!
Andrea Nucci

girolamo

  • Membro
    • Mostra profilo
Lunga vita a Monster of the Week!
"They want you dead or in their lie. Only one thing a man can do. Find something that's his. Make an island for himself."