Autore Topic: XCOM Enemy Unknown - il reboot  (Letto 1690 volte)

XCOM Enemy Unknown - il reboot
« il: 2012-10-11 10:35:00 »
Domani esce il nuovo XCOM. Io il vecchio non lo giocai, ma gli insulti fatemeli in un altro thread. Qui vorrei soltanto sapere se qualcuno mi sa dire se questa nuova versione (che stando agli autori non è soltanto un remake) merita l'acquisto, e magari qualche dato sul gameplay.

Del gioco originale parliamone solo nella misura in cui è utile a capire differenze-somiglianze, ma che non diventi un thread di solo confronto o di dogpiling per dire "gioca il vecchio che è meglio". Voglio capire se quello nuovo, indipendentemente dal vecchio, merita di essere giocato.

Grazie!
Una delle teste di Janus

Renato Ramonda

  • Membro
  • Renato Ramonda, faccia di Janus
    • Mostra profilo
Re:XCOM Enemy Unknown - il reboot
« Risposta #1 il: 2012-10-11 12:46:17 »
Disclaimer: ho letto solo una recensione e visto le impressioni di diversi contatti online negli ultimi giorni.

Sembra proprio che valga la pena.

Ovvero: pare abbiano davvero fatto una versione moderna di X-COM, non un gioco "ispirato a". Missioni tattiche a turni, gestione ed evoluzione delle basi, gestione strategica dei fondi per produzione e ricerca, e per tenere buone le nazioni del consorzio.

La rece che ho letto faceva notare come il gioco sia, piu' che difficile, spietato: puo' essere che a meta' di una missione ti accorga che hai seguito una strada di investimento ed equipaggiamento sbagliato, e di dover tornare indietro magari al salvataggio di 2 giorni prima e rifare tutto. Per quanto sembri una bastardata, e' secondo me il segno che il gioco e' davvero il seguito moderno di X-com (anzi, UFO: Enemy Unknown).

Essendo UFO uno dei giochi che mi sono piaciuti di piu' nella mia vita, questo e' uno di quei casi in cui mi dispiace non avere una macchina da gioco... e del tempo libero :)

Leonardo

  • Membro
    • Mostra profilo
Re:XCOM Enemy Unknown - il reboot
« Risposta #2 il: 2012-10-11 13:04:29 »
Purtroppo sul mio PC vecchio di 4 anni la nuova versione del gioco non rispetta i requisiti minimi, altrimenti l'avrei provato.
Tuttavia giusto per chi fosse interessato, segnalo l'esistenza di uno dei tanti cloni prodotti nel tempo e che non è niente male (anche se forse non è ancora completo era già più che giocabile a partire da un paio di anni fa): http://ufoai.org/wiki/index.php/News

Dario Delfino

  • Membro
  • Top 5: Shock, TBabe, M Bubblegum, Arena, Monhearts
    • Mostra profilo
    • Blog senza censura
Re:XCOM Enemy Unknown - il reboot
« Risposta #3 il: 2012-10-19 16:17:15 »
Ci ho giocato per una decina di ore. E' bellissimo...

Ai tempi avevo anche giocato il primo vero grande magnifico ufo, e mi era piaciuto davvero tanto. Il paragone? Lo regge eccome, secondo me...

Insomma, è un gran gioco e se ti avanzano 50 euro potrebbe essere un valido acquisto.


...

Ma veniamo ai difetti... innanzitutto il più grave: pare che il gioco abbia diversi bug, che alle volte potrebbero farti incacchiare parecchio. Se salvi relativamente spesso (e su file diversi) il problema sarà mitigato... Poi va detto che il caricamento delle missioni è un po' troppo lungo (il mio pc scarsetto ci mette due minuti...) anche se poi durante la missione o durante la fase gestionale tutto scorre veramente liscio. Infine la rigiocabilità... potrebbe essere un problema. Una volta finito il gioco (e ci vorrà abbastanza tempo però!) al massimo lo rigiochi a modalità difficile, ma per il resto non ci giocherai più... pur restando credo comunque una bellissima esperienza. Non so quante ore ci vorranno, perché non mi è chiaro a che punto sono nel gioco, ma a spanna direi che 25 ore di gioco ci sono tutte, e forse si arriva anche 40 (e dipende ovviamente da come giochi). C'è anche una funzione multiplayer, che potrebbe aumentare la rigiocabilità, ma non l'ho provata, e credo si "limiti" a scontri pvp tra una squadra e l'altra, ma su questo non posso esprimere un giudizio autorevole.

I pregi non sto neanche a dirli... è così bello! :D
Dario Delfino

Pey81

  • Membro
  • Fabrizio "Pey" Peirone
    • Mostra profilo
Re:XCOM Enemy Unknown - il reboot
« Risposta #4 il: 2012-11-02 23:30:56 »
Ma veniamo ai difetti... innanzitutto il più grave: pare che il gioco abbia diversi bug, che alle volte potrebbero farti incacchiare parecchio. Se salvi relativamente spesso (e su file diversi) il problema sarà mitigato... Poi va detto che il caricamento delle missioni è un po' troppo lungo (il mio pc scarsetto ci mette due minuti...) anche se poi durante la missione o durante la fase gestionale tutto scorre veramente liscio. Infine la rigiocabilità... potrebbe essere un problema. Una volta finito il gioco (e ci vorrà abbastanza tempo però!) al massimo lo rigiochi a modalità difficile, ma per il resto non ci giocherai più... pur restando credo comunque una bellissima esperienza. Non so quante ore ci vorranno, perché non mi è chiaro a che punto sono nel gioco, ma a spanna direi che 25 ore di gioco ci sono tutte, e forse si arriva anche 40 (e dipende ovviamente da come giochi). C'è anche una funzione multiplayer, che potrebbe aumentare la rigiocabilità, ma non l'ho provata, e credo si "limiti" a scontri pvp tra una squadra e l'altra, ma su questo non posso esprimere un giudizio autorevole.


Gli autori dicono che lo si dovrebbe finire dalle 50 alle 70 ore (se conti che per il gioco originale ne impiegavi 40 se non avevi particolare sfiga...)
Per il resto, io aspetto che scenda lievemente il prezzo e che escano le patch.
Oramai non conviene quasi mai prendere i giochi al day 0 a causa dei bug per il mancato testing. Prendendolo 1 o 2 mesi dopo, oltre a risparmiare, hai anche le correzioni ;)

My 2 Euro cents.

Tags: