Autore Topic: [Monster of the Week] Darkening Sky  (Letto 1484 volte)

Darcadia

  • Membro
    • Mostra profilo
[Monster of the Week] Darkening Sky
« il: 2012-08-19 12:03:23 »
Monster of Week: Darkening Sky

Cacciatori
Stella Bennet - The monstrous
Stella è una ragazza posseduta da uno spirito maligno con il quale convive. Veste abiti scuri stile Dark completa di molti piercing.
Stella stravede ed è innamorata di Rachel (vedi sotto).

Natsu Segawa dell'ordine del Sole Nero - The initiate
Natsu è un giapponese che veste alla maniera tradizionale con kimono e con la classica acconciatura dei capelli di un tempo. Fedele seguace dell'ordine del Sole Nero che dall'alba dei tempi fronteggia le minacce dello sconosciuto e del paranormale. Natsu ha una intesa con Javerth essendo compagni di battaglia.

Javerth (nome vero classificato) - the professional
Javerth fa parte del Bureou for Unknown Menaces, una organizzazione segreta governativa. Uomo dal passato misterioso, è il referente della sua organizzazione nel corso delle missioni.

Harachel/Rachel - The Divine
Harachel (storpiato in Rachel) è un angelo in missione per conto di un potere superiore. E' stata evocata sulla terra da una preghiera di Javerth, con sua sorpresa.

Il Team di cacciatori è una joint venture del Bureau e del Sole Nero le quali stanno valutando il profitto dalla collaborazione. La loro missione è fronteggiare le minacce ignote con il supporto e il tacito beneplacito del governo americano.

Darkening Sky
di seguito indico le meccaniche con testo all'interno di parentesi "[...]" per separarle dalla fiction e rendere di più facile lettura spero. Chi volesse solo leggere la fition può ignorare quella parte.

L'episodio si pare con la mossa preliminare di Natsu che, come iniziato, riceve una missione da parte del Sole Nero. Natsu seduto al tavolo di un ristorante giapponese ascolta in silenzio il suo contatto spiegargli che l'ordine ha previsto che uno dei suoi compagni tradirà mettendo a repentaglio un gran numero di vite. Per questo dovrà tenere gli occhi aperti e ucciderlo prima che possa farlo. Probabilmente si tratta di Javerth. [Questo era un tiro fallito di Natsu sulla mossa di inizio seduta dell'Initiate a cui ho fatto seguire una mossa dura. Devo ammettere che lì per lì ero in difficoltà come keeper, ma poi ho pensato all'atmosfera che volevo stabilire e ho scelto quella indicata sopra per aumentare la tensione fra Natsu e il resto dei personaggi, contemporaneamente facendo "reveal future badness" :) Non l'avevo ovviamente pianificata e vedremo insieme giocando cosa ne verrà fuori in base a cosa faranno i personaggi]

Dissolvenza e fuori scena: Gary, indiana, 21,32, 12 agosto 2012
Una macchina attraversa una strada di periferia deserta in una zona boschiva fermandosi in tempo per non investire una ragazzina in pigiama che attraversava la strada camminando. L'autista esce dalla macchina e soccorre la ragazzina, chiamando subito al cellulare un'ambulanza quando nota che è sotto shock. Nella boscaglia un paio di grandi occhi fosforescenti osservano la scena.
[Qui ho fatto una mossa di apertura della seduta con un fuoriscena dove mostro qualcosa di oscuro in una situazione che è apparentemente mondana: "reveal offscreen badness"]

Cambio di scena
Volo diretto per Gary  11,30, 13 Agosto 2012
Javerth consulta la cartellina con i dettagli del ritrovamento di una ragazzina scomparsa mentre si trova a bordo dell'aereo che trasporta anche il resto del gruppo. Ciò che ha attirato l'attenzione del Bureau è stata la scoperta alla base del collo di un impianto artificiale dall'origine sconosciuta. La ragazzina, Janette Myers era scomparsa misteriosamente la settimana prima. Javerth essendo un uomo vecchio stampo prende un altro faldone sfogliandolo alla ricerca di casi simili, ma senza successo. [Javerth sta facendo un "investigate the mistery". Nel descrivere come lo fa esce fuori di interessante che Javerth è un tipo "alla vecchia maniera" che preferisce appunti scritti invece che un computer laptop. Fallisce il tiro e quindi subentro con una mossa: "Reveal information to the monster" e per mostrarlo ai giocatori faccio il fuoriscena a seguire]

Fuoriscena
All'aeroporto qualcuno sfoglia l'elenco passeggeri fino a indicare col dito i nomi dei membri del team di cacciatori.
[Decido che l'informazione rivelata è che il monster ora sà dell'arrivo dei personaggi e può prendere provvedimenti]

Aeroporto di Gary
All'arrivo i nostri decidono di andare all'ospedale dove viene tenuto in custodia l'impianto e si trova Janette sotto terapia.
[In questa parte ho chiesto ai giocatori come si organizzano per le indagini ricordando che il Bureau ha dato loro l'obiettivo di mettere in sicurezza l'impianto e investigare sulla minaccia che incombe. Interpretando i propri personaggi i giocatori decidono di recarsi all'ospedale di Gary. Ovviamente l'ospedale è una location tra quelle che mi ero preparato]

Ospedale di Gary
Arrivati all'ospedale Natsu e Javerth si recano nel laboratorio dove tengono l'impianto mentre Rachel e Stella e Rachel vanno a trovare Janette.
[Javerth prende leadership e organizza i cacciatori in due gruppi.]

Laboratorio di Analisi dell'ospedale di Gary
Natsu e Javerth entrano nella stanza e trovano la Dr.ssa Sarah Clark intenta ad esaminare l'impianto ritrovato sul corpo della ragazzina. Appena si accorge di loro la Clark chiede loro chi siano alzandosi dalla sua postazione. Javerth la rassicura spaccianodsi per un Ranger e le chiede maggiori ragguagli sull'impianto.
[Javerth fa la mossa "Manipulate someone" e riesce nel tiro, deve però concederle il controllo dell'impianto rinvenuto sulla ragazzina]
Dopo averle assicurato che l'impianto rimarrà in sua custodia, la Clark spiega che non si può trattare di una tecnologia convenzionale ma qualcosa di molto più avanzato e sofisticato.
[Natsu e Javerth studiano i fatti. Suggerisco perciò un tiro per Javerth su Help out a supporto poi di una mossa "investigate mistery" di Natsu. Il tiro riesce (solo grazie all'help out di javerth) e la domanda che viene posta è "Cosa fa l'impianto?" a cui faccio seguire risposta]
Dopo aver ascoltato i nostri arrivano alla conclusione che il dispositivo è un tracciatore e sicuramente interferisce con il funzionamento del sistema nervoso: può controllare la vittima. in particolare la CIA ha fatto ricerche durante la guerra fredda su questo tipo di impianti per il controllo mentale nell'ambito del Progetto MK-ULTRA.

Stanza d'ospedale di Janette
Nel Frattempo Stella e Rachel raggiungono la stanza in cui si trova Janette ma trovano un poliziotto di guardia alla porta. Stella lo avvicina e usando il suo sguardo lo comanda di farle entrare. La guardia cede e le fa entrare.
[Stella ha usato la sua mossa speciale da Monstrous per controllare il poliziotto. Tiro riuscito e ottiene tre "hold" su di lui da usare per imporgli tre comandi.]
All'interno trovano la madre, Gloria, e Janette. Janette fissa la parete davanti a sè senza dire nulla. Gloria chiede loro chi siano e Stella si presenta come personale di supporto dell'ospedale per Janette.
[Stella ora si accinge ad un "manipulate someone" per rendere collaborativa Gloria. Le riesce e fintanto che mantiene la parvenza di essere psicologi o infermieri Gloria sarà collaborativa]
Convinta, Gloria si calma e riferisce a Stella di Janette e del fatto che è sotto shock, non parla da quando è stata ritrovata. Gloria è affranta mentre le riferisce ciò. Stella procede a fare delle domande a Gloria per raccogliere informazioni sulle condizioni della ragazzina e le circostanze della scomparsa e del suo ritrovamento.
[Stella procede con un "investigate the mistery" ma fallisce portandomi a fare una mossa dura]
Janette spezza la sua trance e rivolgendosi a Stella con dito accusatore e con voce soprannaturale le dice "TU SEI IL MALE!". Gloria ha uno spavento.
[Questa è la mossa dura verso Stella, rivela che qualcosa in lei non va]
Rachel stava vedendo la ferita alla base del collo di janette cerca di guarirla usando il suo tocco guaritore.
[Rachel usa la mossa speciale del Divine di apporre le mani per guarire. Tuttavia fallisce e questo mi porta a fare una mossa dura]
 Rachel al momento del contatto con la ragazzina viene scossa da una visione in cui si vede legata a quello che sembra un tavolo operatorio con strani strumenti, in ombra, con figure che vi si aggirano intorno non ben definite e punte, lame che incombono sulla sua faccia. Lo shock la scaglia a terra.
[Con questa mossa ho rivelato qualcosa sulla natura del monster ma al costo di un harm].
Sopraggiungono Javerth, Natsu e la Clark nella stanza. La Clark seda Janette mentre Javerth e Natsu prendono il controllo della situazione.
[Poiché era tempo di dare Spotlight anche agli altri personaggi li ho fatti riunire dopo questi accadimenti. Javerth fa una mossa di "Act Under Pressure" per evitare di essere buttati fuori dalla stanza a causa di Gloria. Il tiro riesce ma Gloria esige per calmarsi che Stella e Rachel vadano via perché teme abbiano fatto del male a sua figlia]
Javerth calma Gloria e fa andare via Stella e Rachel.

Corridoio davanti alla stanza di Janette
Stella ordina al poliziotto di andarsene e quello dopo una certa esitazione si allontana. Mentre il poliziotto si allontana, Stella nota una piccola luce lampeggiante al collo del poliziotto, evidentemente sottopelle. Stella riferisce a Natsu del poliziotto e lui decide di andarlo a prendere.
[Qui ho introdotto una situazione in cui qualcosa di apparentemente mondano e finora sottovalutato come il poliziotto evidentemente nasconde qualcosa. Natsu decide di andare più a fondo.]

Bar dell'ospedale
Lo trova nel bar dell'ospedale e lo attiva dai suoi compagni con la scusa di una rissa in corso al piano di sopra.
[Natsu fa un manipulate someone sul poliziotto e riesce. Il poliziotto lo segue fintanto che è convinto di stare intervenendo per sedare una rissa]
Appena giunti Natsu lo stordisce colpendolo con l'elsa della sua Katana e Rachel provvede a teletrasportarlo sul furgone portandolo con sè usando le ali di angelo.
[Stordire il poliziotto data la circostanza non l'ho considerata una mossa: era troppo facile e fallirla non avrebbe aggiunto niente. Invece volevo vedere dove volevano arrivare i personaggi. Rachel invece ha usato la sua mossa da Divine delle Ali d'angelo per teletrasportarsi nel furgone di Javerth. Il tiro riesce e non ci sono problemi.]

Furgone per operazioni speciali di Javerth
Javerth provvede ad estrarre l'impianto dal poliziotto e Rachel gli cura la ferita.
[l'estrazione non l'ho considerata una mossa. Ho ritenuto che ci stesse bene con il personaggio ed il contesto e l'ho fatta fare senza problemi. inoltre ho ritenuto che un eventuale fallimento non avrebbe aggiunto nulla mentre l'avere un secondo impianto sarebbe potuto essere interessante in seguito. Rachel invece usa nuovamente la sua mossa di "Guarire apponendo le mani" e riesce senza controindicazioni. Il poliziotto ora è in forma e senza segni di operazione]
Quando fanno rinvenire il poliziotto, Isaac Kowalsky, questo si dimostra spaventato e confuso, si ricorda di essere stato sottoposto a qualche chirurgia ma non ricorda la circostanza ma sa che è qualcosa di spaventoso.
Chiede la protezione di Javerth.
[Il poliziotto era un bystander che non avevo previsto e che è stato promosso a tale ruolo sul campo dai personaggi. Ho provveduto quindi ad assegnargli un nome dalla lista che mi ero preparato per questo tipo di evenienze. Il poliziotto ovviamente ora che è libero dall'influenza dell'impianto è confuso spaventato e più che disposto a collaborare con una qualche forma di autorità che gli dia sicurezza.]

Corridoio davanti alla stanza di Janette
Nel frattempo Natsu rimasto a guardia della stanza vede affacciarsi Gloria e Janette tenuta per mano. Gloria dice a Natsu che vuole tornare a casa e Janette dice che "Loro per lo più escono di notte... per lo più..." e fuori si è fatto buio...
[Qui ho fatto una mossa soft "reveal future badness"]

Con questo si è chiuso l'episodio.
Una seduta sul mistero e l'investigazione piuttosto che azione. Mi sono volutamente un po' ispirare a X-Files per fare qualcosa di diverso dal solito.
Ho seguito tutti i consigli del manuale e mi sono trovato molto bene. E' ben scritto e piuttosto chiaro, e ha differenza di molti altri mi è bastato leggerlo una volta per avere dimestichezza e solo una seconda per cogliere i dettagli. è anche un buon reference a cui tornare durante il gioco, poiché gli argomenti sono ben organizzati. ho messo degli adesivi a linghuetta per aprire subito alle pagine giuste.
Seguendolo poi alla lettera sulla preparazione del mistero mi sono trovato molto bene.

aggiungo anche i disegni dei personaggi non giocanti che sono in parte apparsi nel mistero
« Ultima modifica: 2012-08-19 12:36:44 da Darcadia »
Francesco D'Arcadia

Daniele Di Rubbo

  • Membro
  • Daniele Di Rubbo
    • Mostra profilo
    • Geecko on the Wall
Re:[Monster of the Week] Darkening Sky
« Risposta #1 il: 2012-08-19 12:31:03 »
[Poiché era tempo di dare Spotlight anche agli altri personaggi li ho fatti riunire dopo questi accadimenti. Javerth fa una mossa di Manipulate someone per calmare Gloria. Il tiro riesce ma Gloria esige per calmarsi che Stella e Rachel vadano via perché teme abbiano fatto del male a sua figlia]
Javerth calma Gloria e fa andare via Stella e Rachel.

Qui Javerth non ha fatto Manipulate Someone, ma ha dovuto rispondere con Act Under Pressure ad una tua dichiarazione sul fatto che ci avrebbero buttati fuori da un momento all’altro. Ha fatto la mossa perché non voleva essere buttato fuori. È solo una breve correzione.

A breve scriverò il resto delle mie considerazioni su questa bella sessione.

Darcadia

  • Membro
    • Mostra profilo
Re:[Monster of the Week] Darkening Sky
« Risposta #2 il: 2012-08-19 12:33:18 »
hai ragione mi sono ricordato male :) eh la mia memoria a breve termine...
correggo! Grazie
Francesco D'Arcadia

Daniele Di Rubbo

  • Membro
  • Daniele Di Rubbo
    • Mostra profilo
    • Geecko on the Wall
Re:[Monster of the Week] Darkening Sky
« Risposta #3 il: 2012-08-19 15:43:45 »
La cosa piú importante, anche stavolta, sono state le History.

Stella stravede ed è innamorata di Rachel (vedi sotto).

La cosa mi aveva spiazzato un poco. Ho fatto il PG donna perché non volevo che finisse in fiera della salsiccia anche con i PG, e alla fine mi interessava, anche se il concetto di “sesso degli angeli” qui poteva cadere a fagiolo (era una delle opzioni di aspetto). Il fatto è che, se Andrea non mi avesse affibbiato quella History io stesso avrei piazzato una storia d’amore con qualcuno dei PG. Allora, quando mi ha dato quella History la mia prima reazione è stata: ricambio o no il suo amore? Ho deciso di sí, d’istinto: evidentemente l’idea del triangolo amoroso non mi attirava quanto quella di finire con un amore tutto strano per una specie di mezzo-demone. Quando ho dovuto decidere se Rachel fosse a conoscenza dell’amore, invece, ho deciso di no, perché cosí sarebbe stato piú interessante.

Con Natsu è saltato fuori che lui ha letto di Rachel nelle profezie. A me serviva qualcuno da moralizzare e in cui credere, per cui ho scelto lui, che di fatto si mostra freddo e duro, ma in fondo è una persona valida.

Harachel/Rachel - The Divine
Harachel (storpiato in Rachel) è un angelo in missione per conto di un potere superiore. E' stata evocata sulla terra da una preghiera di Javerth, con sua sorpresa.

A Javerth, invece, gli ho affibbiato la storia delle preghiere. Inizialmente gli ho chiesto se fosse religioso e, a risposta positiva, gli diedi questa History. Poi abbiamo ragionato sul «pensa a quanto piú poetico sarebbe se fossi ateo?» e questa è stata la risposta definitiva. Javerth ha pregato in un momento di debolezza, durante la separazione dalla moglie. Non so a voi, ma a me è piaciuto parecchio questo legame. Per me il fatto che Rachel sia un agente divino non è secondario.

I personaggi esplodono tra loro, insomma, e questa cosa mi piace un sacco.

L'episodio si pare con la mossa preliminare di Natsu che, come iniziato, riceve una missione da parte del Sole Nero. Natsu seduto al tavolo di un ristorante giapponese ascolta in silenzio il suo contatto spiegargli che l'ordine ha previsto che uno dei suoi compagni tradirà mettendo a repentaglio un gran numero di vite. Per questo dovrà tenere gli occhi aperti e ucciderlo prima che possa farlo. Probabilmente si tratta di Javerth. [Questo era un tiro fallito di Natsu sulla mossa di inizio seduta dell'Initiate a cui ho fatto seguire una mossa dura. Devo ammettere che lì per lì ero in difficoltà come keeper, ma poi ho pensato all'atmosfera che volevo stabilire e ho scelto quella indicata sopra per aumentare la tensione fra Natsu e il resto dei personaggi, contemporaneamente facendo "reveal future badness" Non l'avevo ovviamente pianificata e vedremo insieme giocando cosa ne verrà fuori in base a cosa faranno i personaggi]

Le mosse di inizio Mistero sono ad un tempo facili e difficili. Facili perché basta che segui le linee guida, che ti inventi qualcosa e che poi cerchi di metterle in gioco; difficili perché rischi di scegliere male o di tarparti le ali senza accorgertene. In questo caso hai reagito abbastanza bene: dovevi dargli qualcosa di brutto da fare, per metterlo in conflitto tra gruppo e setta. Da una parte è stata una buona scelta mettere proprio la commissione di morte di un compagno cacciatore (in un film o telefilm sarebbe stata perfetta), da un altro (quello di gioco) sembra stridere. Natsu difficilmente ucciderà Javerth come scelta deliberata, quindi questa è una scelta/non scelta per Natsu. Molto probabilmente lo forzerà ad un conflitto con la propria setta da subito. Indubbiamente crea conflitto nel gruppo, ma dall’altra parte toglie una buona possibilità di scelta di come affrontare il problema. Se avesse dovuto ammazzare un PNG sarebbe stato piú gestibile. Ma vedremo come si evolverà.

È vero quello che è stato detto alla fine della sessione da Andrea, ossia che Francesco ha risposto bene, molto da telefilm. Questa parte ha dato mordente al gioco, ed è bene continuare cosí.

A me è piaciuto molto interagire con Stella, anche perché mi metteva a disagio in un certo senso con tutte quelle attenzioni. Credo che siamo riusciti a rendere interessante e problematico il rapporto tra quei due cacciatori, e secondo me è una conquista. Per es. quando Rachel si discostava da Stella, o quando l’ha “rimproverata” ricordandole le conseguenze delle proprie azioni.

Ho cercato di tenere in mano un personaggio straniante: quando siamo scesi dall’aereo ho rivolto quella domanda a Natsu (se andasse tutto bene) e lui me ne ha chiesto il perché. L’ho fatto perché noi giocatori sapevamo perfettamente gli ordini che aveva ricevuto (uccidere Javerth) e che io abbia fatto quella domanda, di rimbalzo ha lasciato intendere che Rachel abbia una specie di sesto senso. Questo era un effetto scenico piú che altro, ma secondo me è stato interessante.

Anche il fatto di continuare a curare tutto con Rachel (nonostante non prendessi PX per quello) mi dava l’idea di un personaggio che tentasse disperatamente di aggiustare le cose, il che stride violentemente con la sua natura di guerriera divina.

Sui PX devo dire che mi capita spesso che non riesco a fare tanti PX in questi giochi, perché non mi capitano occasioni per farli e per fare la mossa che mi dà PX dovrei distruggere la situazione, quindi preferisco non farli (vi immaginate se mi fossi messo a picchiare la mamma di Janette o il poliziotto per entrare indisturbati solo per fare PX). D’altra parte abbiamo investigato parecchio ed è naturale che non abbia fatto PX per quello. Spero che quando arriverà l’azione possa recuperare.

Darcadia

  • Membro
    • Mostra profilo
Re:[Monster of the Week] Darkening Sky
« Risposta #4 il: 2012-08-19 16:00:45 »
Ho trascurato un po' le storie ma effettivamente hai ragione sulla loro importanza. Hanno molto potenziale e le ho annotate nei miei appunti per averle sempre sotto gli occhi.

Le mosse di inizio Mistero sono ad un tempo facili e difficili. Facili perché basta che segui le linee guida, che ti inventi qualcosa e che poi cerchi di metterle in gioco; difficili perché rischi di scegliere male o di tarparti le ali senza accorgertene. In questo caso hai reagito abbastanza bene: dovevi dargli qualcosa di brutto da fare, per metterlo in conflitto tra gruppo e setta. Da una parte è stata una buona scelta mettere proprio la commissione di morte di un compagno cacciatore (in un film o telefilm sarebbe stata perfetta), da un altro (quello di gioco) sembra stridere. Natsu difficilmente ucciderà Javerth come scelta deliberata, quindi questa è una scelta/non scelta per Natsu. Molto probabilmente lo forzerà ad un conflitto con la propria setta da subito. Indubbiamente crea conflitto nel gruppo, ma dall’altra parte toglie una buona possibilità di scelta di come affrontare il problema. Se avesse dovuto ammazzare un PNG sarebbe stato piú gestibile. Ma vedremo come si evolverà.
Lascerei senza problemi che la storia vada sviluppandosi naturalmente. Ho imparato che i giocatori sanno stupirmi ed è più bello vedere dove ci porterà. Nel caso peggiore la resurrezione o la morte apparente fa parte dei cliché del genere ed è perfettamente previsto dal regolamento. ^_^
« Ultima modifica: 2012-08-19 16:02:35 da Darcadia »
Francesco D'Arcadia

girolamo

  • Membro
    • Mostra profilo
Re:[Monster of the Week] Darkening Sky
« Risposta #5 il: 2012-08-19 16:54:18 »
Oltre a rinnovare i complimenti a Francesco (già fatti su G+) per la sua capacità di inserire sempre situazioni interessanti in risposta alle azioni dei Cacciatori, scrivo anch'io un po' di impressioni sparse.

Personalmente non ho trovato stridente la missione affidata a Natsu (pronuncia: Naz) dal suo Ordine, anche perché mi pare che la sentenza non sia già stata scritta su Javerth, ma sia stato detto a Natsu che probabilmente il Professionista si macchierà di tradimento.
Insomma, per come la vedo io (e Natsu), si tratta di un'indagine nell'indagine, il che non può che costituire un ulteriore e interessante spunto di gioco.

In fase di creazione, ho scelto immediatamente, di pancia, la mossa Sacred Oath, in base alla quale posso scegliere di sacrificare qualcosa (parola, cibo o altro) in cambio di una maggiore "concentrazione" (meccanicamente, +1 ongoing ed esperienza a fine sessione) nel raggiungimento di un particolare obiettivo.
Altrettanto di pancia, ho deciso di non usarla ancora, ma di lasciare che sia lo svolgimento della storia ad indicarmi quale sarà la mia missione (e chissà che non c'entri qualcosa con l'uccisione del traditore...).

Sempre riguardo la fase di creazione, concordo ovviamente con Daniele sulla potenza delle History, che è ancora più incredibile se si pensa che non ci sono valori numerici attaccati.
A margine, noto che personalmente mi piace molto evitare la scelta più ovvia per il Cacciatore più "vicino" (meccanicamente, colui che evidenzierà un rating), privilegiando invece quella che mi pare più interessante. In tal caso, nonostante le (tante?) battaglie che Natsu e Javerth hanno affrontato fianco a fianco, ho indicato Stella, con la quale siamo "spooky buddies".

Riguardo il gioco vero e proprio, la partita è cominciata abbastanza lentamente, ma pian piano ha ingranato alla grande, sia come storia, che come relazioni tra i Cacciatori (con Rachel che, al momento, è quello che trovo più interessante), e le mosse si sono inserite in maniera molto fluida nella narrazione; basti pensare che Javerth ha già raggiunto un avanzamento e io mi ritrovo a 3px senza aver minimamente pensato a quali fossero "tatticamente" le mosse migliori da usare.

Insomma, gran bel Mistero e gran bel gioco, al momento il mio preferito tra tutti i derivati di Apocalypse World (capostipite compreso).
"They want you dead or in their lie. Only one thing a man can do. Find something that's his. Make an island for himself."