Autore Topic: L'inquisitore in CnV  (Letto 844 volte)

L'inquisitore in CnV
« il: 2009-12-13 22:43:13 »
Ciao Moreno, volevo farti una domanda riguardante una tua risposta sul post "giocatori problematici, ancora prima di partire", ovvero:

Citazione
[p]Oltretutto, uno dei maggiori problemi che si vedono alle demo, è la gente che gioca "il piccolo inquisitore" invece di un Cane[/p]


Ecco, esattamente, perchè questo è un problema? E' sbagliato se un giocatore vuole fare un Cane in stile inquisitorio?
« Ultima modifica: 2009-12-13 22:44:23 da Lantheros »

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
L'inquisitore in CnV
« Risposta #1 il: 2009-12-13 22:56:10 »
Qui ha risposto meglio Claudia in questi due thread:
http://www.gentechegioca.it/smf/index.php/topic,213.html
http://www.gentechegioca.it/smf/index.php/topic,153.html

In breve, giocare il "torquemada de no'altri" è di solito un sistema per NON giocare a Cani nella Vigna, stare assolutamente "safe" e far fallire il gioco. Ma si parla del GIOCATORE, non del personaggio.
« Ultima modifica: 2018-07-19 00:07:58 da Simone Micucci »
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

L'inquisitore in CnV
« Risposta #2 il: 2009-12-13 23:05:35 »
Esaustivo.
Capito. Grazie delle risposte.

Tags: