Autore Topic: Mouse Guard Box set e Mouse Guard RPG in volume - differenze e consigli  (Letto 4226 volte)

Lupo

  • Membro
    • Mostra profilo
Buongiorno, ragazzi. Avrei bisogno di un paio di dritte.

1) Vorrei capire che differenza c'è tra il box set di Mouse Guard e il volume da 320 pagine edito da Archaia.
Sono lo stesso gioco o ci sono pesanti differenze?
Ho notato che nel box set ci sono delle carte e dadi "speciali".
Sono indispensabili per giocare se invece del box set si possiede il solo volume?

2) Nonostante il concept del gioco mi attiri, ho un po' paura che il sistema si riveli essere molto, troppo macchinoso (essendo una derivazione di Burning Wheel), dato che sono portato per sistemi semplici e non troppo complessi da tenere a mente.
Potreste consigliarmi in tal senso?

3)Ci sono siti presso i quali suggerite l'acquisto (per l'uno e per l'altro) senza doversi svenare più del dovuto?

Grazie in anticipo a chiunque vorrà rispondere.
Alex Nuzzi

Ti avevo risposto sulla tana dei tr...goblin, qui mi limito a copiaincollare l'altra risposta così dove prima arrivi prima leggi.

Comunque io non sono abbastanza esperto se vuoi informazioni prese da chi ci ha giocato a lungo (io non ho mai finito una campagna per esempio) devi chiedere al sommo Arioch ^^


1) nel box ci sono appunto i materiali di gioco che facilitano la partita ma non sono indispensabili. Possono essere sostituiti da normali dadi a 6 faccie e da tradizionali schede del personaggio su cui annotarsi le informazioni. Ci sono anche regole opzionali per le cavalcature dei topini non presenti nella edizione in hard cover, ma non sono per niente fondamentali. ( ... e volendo puoi fartele passare da qualche appassionato visto che sono pochissime pagine di manuale Wink )
 
 Nel box il manuale presente è un soft cover. Può essere irrilevante, ma per alcuni può fare la differenza visto che costa meno del box.
 
 2) secondo me è decisamente più semplice di BW, ma non è un regolamento stringato. Consiglio per giocarlo al meglio che siano in più di uno ad aver letto il manuale e a sapere le regole se nel gruppo nessuno ci ha mai giocato. Le regole di base per gestire i personaggi sono molto semplici, ma un GM che non legga con attenzione le regole per la creazione e la gestione delle avventure potrebbe rovinare il gioco. Non saprei consigliarti però, mi faresti un esempio di regolamento che non ti piace perchè è troppo complesso? Un esempio di un regolamento che è un po' più complesso rispetto ai tuoi preferiti con poche regole da tenere a mente, ma che ti piace lo stesso? Forse così qualche esperto di Mouse Guard potrebbe farti sapere se fa per te.
 
 
 3) non mi dispiace non conosco siti che fanno sconti sui gdr
 Considera però che il gioco è completo così e non ha bisogno di espansioni.

Lupo

  • Membro
    • Mostra profilo
Ti avevo risposto sulla tana dei tr...goblin, qui mi limito a copiaincollare l'altra risposta così dove prima arrivi prima leggi.

Comunque io non sono abbastanza esperto se vuoi informazioni prese da chi ci ha giocato a lungo (io non ho mai finito una campagna per esempio) devi chiedere al sommo Arioch ^^


1) nel box ci sono appunto i materiali di gioco che facilitano la partita ma non sono indispensabili. Possono essere sostituiti da normali dadi a 6 faccie e da tradizionali schede del personaggio su cui annotarsi le informazioni. Ci sono anche regole opzionali per le cavalcature dei topini non presenti nella edizione in hard cover, ma non sono per niente fondamentali. ( ... e volendo puoi fartele passare da qualche appassionato visto che sono pochissime pagine di manuale Wink )
 
 Nel box il manuale presente è un soft cover. Può essere irrilevante, ma per alcuni può fare la differenza visto che costa meno del box.
 
 2) secondo me è decisamente più semplice di BW, ma non è un regolamento stringato. Consiglio per giocarlo al meglio che siano in più di uno ad aver letto il manuale e a sapere le regole se nel gruppo nessuno ci ha mai giocato. Le regole di base per gestire i personaggi sono molto semplici, ma un GM che non legga con attenzione le regole per la creazione e la gestione delle avventure potrebbe rovinare il gioco. Non saprei consigliarti però, mi faresti un esempio di regolamento che non ti piace perchè è troppo complesso? Un esempio di un regolamento che è un po' più complesso rispetto ai tuoi preferiti con poche regole da tenere a mente, ma che ti piace lo stesso? Forse così qualche esperto di Mouse Guard potrebbe farti sapere se fa per te.
 
 
 3) non mi dispiace non conosco siti che fanno sconti sui gdr
 Considera però che il gioco è completo così e non ha bisogno di espansioni.

Grazie mille, Iacopo: sei stato gentilissimo e soprattutto chiaro.
 Dovessi procedere all'acquisto, penso che opterei per il libro e basta: la versione box è indubbiamente bella, ma decisamente troppo costosa.
 
 Per rispondere alla tua domanda (più che legittima: chiedo venia se sono stato poco chiaro), per me "complesso" vuol dire "ciò che va da FIASCO (escluso) in su."
 
 Per meglio chiarire: giochi come D&D -in qualunque versione- oltre a piacermi poco, sono PER ME inutilmente complicati.
 
 Sono un caso patologico, lo so, ma propendo per giochi decisamente più semplici (Trollbabe, FIASCO, Levity, the Questing Beast e così via...).

Sempre in tema di esempi, diciamo che un regolamento un po' più complesso ma che trovo comunque "interessante", potrebbe essere quello di un "Non cedere al sonno" o di "Solipsist".
 
So che Mouse Guard non è esattamente un gioco semplicissimo, ma volevo capire QUANTO.
 
 Ho pensato che magari, in questa occasione, lo sforzo di padroneggiare una complessità maggiore (ma non eccessiva) di gioco, potrebbe essere ripagato dalle belle avventure che la creatura di Luke Crane promette di regalare...
« Ultima modifica: 2012-01-11 20:24:01 da Lupo »
Alex Nuzzi

Seretur

  • Membro
    • Mostra profilo
    • t1.it - magic eternal italiano
Guarda premettendo che al contrario tuo io adoro il crunch, mi pare che MG non sia affatto difficile ne regoloso, secondo me è tranquillamente alla portata di qualcuno che ha giocato a non cedere al sonno. Cioè, per lo meno rispetto a dnd hai la sicurezza che tutte le regole servono davvero a qualcosa e sono state playtestate a fondo  ;D
« Ultima modifica: 2012-01-11 21:12:11 da Seretur »
Federico Bonadè

Lupo

  • Membro
    • Mostra profilo
Seretur, grazie anche a te per il tuo intervento.

In ogni caso, sappiate che mi avete convinto: ho già ordinato Mouse Guard formato "hardcover".

Speriamo bene...     ;)
Alex Nuzzi

Lavinia

  • Visitatore
Mal che vada, mi sa che qui sul forum lo rivendi facile  ;)

Mattia Bulgarelli

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *****
  • Mattia Bulgarelli
    • Mostra profilo
Su segnalazione, sposto in "Gioco Concreto". Si parla di un gioco, no? ^_^
Co-creatore di Dilemma! - Ninja tra i pirati a INC 2010 - Padre del motto "Basta Chiedere™!"