Autore Topic: Iniziazione di Rey Davis  (Letto 6983 volte)

Jiwa

  • Membro
  • Dario C.
    • Mostra profilo
Re:Iniziazione di Rey Davis
« Risposta #15 il: 2011-10-28 08:32:14 »
No hai ragione. La perplessità derivava da quel
"Say something that you hope your character accomplished during initiation [...] That accomplishment is what’s at stake"
Poi è chiaro che c'è una storia pre-conflitto che può essere gestita, magari involontariamente visto che la si scrive a quattro mani, in modo da rendere difficile o impossibile conseguire la posta prestabilita.
Nella fattispecie però mi pareva starci agevolmente. Anche se, come giustamente dici, le cose sottintese sono meno sottintese in un PbF.

Tornando a noi:

Citazione
"Proprio ora che avevo trovato una posizione comoda...", sbuffa Rey togliendo un piede da una sedia messa lì per quella missione specifica.
Mentre si incammina svogliatamente verso l'altro tavolo, prende il Libro e cerca un brano. Gesto che gli permette di far terminare in santa pace l'ennesima mano di poker.
Poi attacca: "Non è ciò che entra nella bocca che rende impuro l'uomo, ma è quello che esce dalla bocca. Ma poiché la bocca parla dalla pienezza del cuore, tenetelo sobrio e saldo nella fede. Astenetivi dunque da bevande inebrianti, poichè a quel punto non capireste se lo riempite dello spirito del Signore, o di quello della peggior razza di demoni!".
Chiude il libro, e col miglior sorriso del suo repertorio conclude: "Siete d'accordo gentili signori?", con la stessa naturalezza di uno che va lì a prendere un'ordinazione.

IO lancio i miei 4d6+4d10 1 3 5 6 7 8 9 10

Che tiri!

Citazione
Tu stai nitidamente parlando (abbiamo rewindato, il minatore non ti ha ancora dato alcun pugno), quindi direi che la tua arena iniziale è "Solo Parlare" Acutezza+Cuore, più eventuali relazioni con qualcuno, se ne hai o se vuoi metterne.

Per la relazione non so se può starci quella con i Cani. Fratello Paul mi sta mettendo alla prova per valutare la mia promozione a Cane. Ok, facendo meta game sappiamo che quella promozione ce l'avrei anche fallendo il conflitto, ma nella fiction la cosa è tutta da vedere. Nel dubbio la tiro e la metto tra parentesi []. Per il resto ritiro i dadi dell'altra volta.

Acutezza + Cuore: 5d6 + 5d6 = 1 2 2 3 3 3 5 5 6 6
Libro della Vita in radica di noce: 2d6 = 4 6
Le Scritture dicono...: 2d8 =  1 6
[Relazione (Cani): 1d6 = 5]


Pool: 1 1 2 2 3 3 3 4 5 [5] 6 6 6 -> 5 6

L'effetto delle mie parole mira ad ottenere un consenso sulla giustezza del brano proclamato, cioè che il bere rende l'animo vulnerabile alla "peggiore razza di demoni".
« Ultima modifica: 2011-10-28 08:37:38 da Jiwa »

Mattia Bulgarelli

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *****
  • Mattia Bulgarelli
    • Mostra profilo
Re:Iniziazione di Rey Davis
« Risposta #16 il: 2011-10-28 08:39:38 »
Il Conflitto di Iniziazione non ha una posta vera e propria che coincide con quello che hai chiesto, la posta di un conflitto risultante da quella scena può essere diversa da quello che hai chiesto.

Già, questa cosa genera a volte un po' di confusione.
Secondo, il "vorrei" di questo Conflitto D'Iniziazione non è una Posta valida per un Conflitto: non è un risultato concreto, tangibile, verificabile, univoco. Che si capisca, insomma, quando il Conflitto è vinto e quando no in modo chiaro ed inequivocabile.
Non ricordo com'è scritto nel manuale, ma questo princìpio è molto utile, specie le prime volte che si gioca.

Ne consegue che questo Conflitto avrà una Posta per forza diversa dal "Vorrei", ma non c'è nessun problema. ^_-
Co-creatore di Dilemma! - Ninja tra i pirati a INC 2010 - Padre del motto "Basta Chiedere™!"

Jiwa

  • Membro
  • Dario C.
    • Mostra profilo
Re:Iniziazione di Rey Davis
« Risposta #17 il: 2011-10-28 09:41:48 »
Il Conflitto di Iniziazione non ha una posta vera e propria che coincide con quello che hai chiesto, la posta di un conflitto risultante da quella scena può essere diversa da quello che hai chiesto.

Già, questa cosa genera a volte un po' di confusione.
Secondo, il "vorrei" di questo Conflitto D'Iniziazione non è una Posta valida per un Conflitto: non è un risultato concreto, tangibile, verificabile, univoco. Che si capisca, insomma, quando il Conflitto è vinto e quando no in modo chiaro ed inequivocabile.
Non ricordo com'è scritto nel manuale, ma questo princìpio è molto utile, specie le prime volte che si gioca.

Il manuale su questo è preciso. Alla creazione del personaggio dice
"Say something that you hope your character accomplished during initiation [...] That accomplishment is what’s at stake"

Cioè
"Di qualcosa che speri che il tuo personaggio realizzi durante l'iniziazione [...] Quel qualcosa è la posta".

Non usa il condizionale "That accomplishment should be what’s at stake"

Le mie considerazioni erano sul fatto che sia il giocatore che il GM non entrano in partita a conflitto iniziato, ma ci arrivano facendo qualcosa prima. E quel qualcosa prima, magari involontariamente, poteva portare ad un conflitto che con quella posta non c'ha niente a che vedere. Ma è un discorso diverso.

Simone Micucci

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *
  • Simone -Spiegel- Micucci
    • Mostra profilo
Re:Iniziazione di Rey Davis
« Risposta #18 il: 2011-11-07 23:39:12 »
Riprendiamo.


Al sentire le tue parole uno dei minatori, un trippone barbuto con la pelle scura e l'alito che puzza di whisky, sbatte i pugni sul tavolo imprecando "MI HANNO ROTTO I COGLIONI QUESTI PRETI DI MERDA"

Blocco 5-6


E rilancio: vedendo le sue carte sul tavolo i suoi compari iniziano a dire che stava barando e a battibeccare tra loro, nessuno ti ascolta più -> 7-3

Restanti: 1 8 9 10

scusate per l'attesa
Simone Micucci - GcG Global Fac - Fan Mail: 70 - Pacche sulla Spalla: 1. "Difficile avere nemici con Caldo+3"

Jiwa

  • Membro
  • Dario C.
    • Mostra profilo
Re:Iniziazione di Rey Davis
« Risposta #19 il: 2011-11-08 10:24:39 »
Al sentire le tue parole uno dei minatori, un trippone barbuto con la pelle scura e l'alito che puzza di whisky, sbatte i pugni sul tavolo imprecando "MI HANNO ROTTO I COGLIONI QUESTI PRETI DI MERDA"

Blocco 5-6


E rilancio: vedendo le sue carte sul tavolo i suoi compari iniziano a dire che stava barando e a battibeccare tra loro, nessuno ti ascolta più -> 7-3

Accuso il colpo (i minatori non mi ascoltano): 2 3 4 5 5 6 6 6 -> 1 1 2 3 3
Fallout: 5d4


Rey segue divertito la lite come uno spettatore in prima fila, tranquillamente, come se consapevole di quella barriera invisibile che separa sempre gli spettatori dai commedianti in scena.
Allora ammicca verso un altro tavolo, come rivolgendosi ad altri spettatori seduti in seconda fila: "Come dicevo, adesso i demoni si sfrenano"*.

Poi, flemmaticamente e senza arretrare di mezzo passo, si leva il cappotto, lo piega con cura, lo poggia su una sedia**, mentre riattacca facendosi sentire da tutto il saloon:
"Così dice il Signore della Vita <<Non ruberete né userete inganno o menzogna gli uni a danno degli altri!>>"
Si slaccia il colletto, poi inizia ad arrotolarsi pigramente una manica della camicia.
"<<...Se avrà così peccato e si sarà reso colpevole, restituirà la cosa rubata o estorta con frode...>>"

Rilancio §:
Arriva il turno dell'altra manica.
"E quindi, per l'autorità conferitami dal Signore della Vita, esorto fratello Alitoatroce ad amare il prossimo suo come se stesso, e lo condanno alla restituzione del maltolto!", cambiando tono all'improvviso***

Afferra la bottiglia di whisky dal tavolo... e CRASH! Con un ampio colpo circolare la frantuma in testa al baro****, mentre è tutto preso dal ribattere agli altri giocatori.
"Te l'avevo detto che l'alcol fa male..."


* Rey è consapevole che le sue parole non arriverebbero ai litiganti, così si rivolge ad altri astanti.
** Cappotto "Bel Pasticcio": 2d6 = 1 6
*** So essere autorevole quando voglio: 2d6 = 1 4
**** Escalation a lotta, Corpo + Volontà: 5d6 + 2d6  = 1 3 3 4 4 6 6
**** Bottiglia di whisky (oggetto improvvisato): 1d6 = 3

§ Rilancio: 1 1 2 3 3 3 3 4 4 4 4 5 5 6 6 6 6 -> 6 6
Mira ad acquistare autorità sui minatori, senza usare le buone.

Simone Micucci

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *
  • Simone -Spiegel- Micucci
    • Mostra profilo
Re:Iniziazione di Rey Davis
« Risposta #20 il: 2011-11-09 00:27:46 »
Ok. lascio, ora come ora ho perso la mia occasione di fare un rilancio cattivo. ^_^

Il tizio crolla dopo la bottigliata, nel saloon scende il silenzio, il pubblico è tuo.

Scegli pure un tratto 1d6 derivato da questa scena.
Tira il fallout.
Segna eventuale esperienza e conseguenze a lungo termine. Ignora eventuali conseguenze a breve termine.
Poi si parte.
Simone Micucci - GcG Global Fac - Fan Mail: 70 - Pacche sulla Spalla: 1. "Difficile avere nemici con Caldo+3"

Jiwa

  • Membro
  • Dario C.
    • Mostra profilo
Re:Iniziazione di Rey Davis
« Risposta #21 il: 2011-11-09 01:12:49 »
Ok. lascio, ora come ora ho perso la mia occasione di fare un rilancio cattivo. ^_^

Nooooooooooooooooo volevo vedere la reazione del trippone  ;D
Tiro adesso il fallout e domani assegno
1 2 2 3 3

Si comincia!

Simone Micucci

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *
  • Simone -Spiegel- Micucci
    • Mostra profilo
Re:Iniziazione di Rey Davis
« Risposta #22 il: 2011-11-09 01:14:04 »
segna esperienza. e il tratto.

Quando hai fatto faccio la città
Simone Micucci - GcG Global Fac - Fan Mail: 70 - Pacche sulla Spalla: 1. "Difficile avere nemici con Caldo+3"

Jiwa

  • Membro
  • Dario C.
    • Mostra profilo
Re:Iniziazione di Rey Davis
« Risposta #23 il: 2011-11-09 09:43:41 »
Se per te va bene, come esperienza porto "Le Scritture dicono..." da 2d8 a 2d10, e aggiungo il tratto "...ma a volte le parole non bastano" 1d6.
Eventualmente aggiorno la scheda del personaggio nel relativo thread.

Tags: