Autore Topic: Spione PbF 1 - fase 2 - Crisi  (Letto 7735 volte)

Spione PbF 1 - fase 2 - Crisi
« Risposta #15 il: 2009-01-06 11:21:26 »
AAAARGH!!!
Ma che ciofeca di carte!!!!....povera Gretchen, che sfigata....-____-'
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da lirazel »

Claudia Cangini

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Spione PbF 1 - fase 2 - Crisi
« Risposta #16 il: 2009-01-06 13:36:18 »
Eccomi >:D

Gretchen lo raggiunge che è ancora nel corridoio e lo afferra per un braccio costringendolo a voltarsi. Annaspa in cerca delle parole: sa che vuole fermarlo ma non ha idea di come.
Infine parla con concitazione ma a volume basso per non farsi sentire dagli altri inquilini attraverso le porte degli altri appartamenti che si affacciano su quello stesso corridoio.
“Per favore... Rimani,” lo prega.
È l’unica cosa che le esce sul momento.


Lui si volta e le solleva il viso con una mano, fissandola negli occhi come ha fatto tante volte in passato. Forse non lo ha mai visto così animato come ora, mentre le risponde.
“Tu non hai idea di quante volte avrei voluto sentirti dire una cosa come questa. Di quanto avrei voluto che tu mi guardassi con questi occhi,” Lars tace per un momento stringendo le labbra.
“Ma adesso è troppo tardi!”


Lars si volta, sfugge alla presa di lei e si allontana.
Gretchen rimane ferma sul posto, incapace di muoversi mentre il suono dei passi di lui si allontana scendendo in fretta le scale.
Il freddo del pavimento di linoleum dello squallido corridoio le penetra attraverso le piante dei piedi nudi e le arriva sulla pelle attraverso la sottile vestaglia che si è buttata addosso.


Lars dirà veramente tutto a sua moglie e davvero cercherà di recuperare il rapporto con lei.



Spronata dal buon esempio di Marco do anch’io voce a qualche mia riflessione sulla storia narrata fin’ora.

Una cosa che mi diverte un sacco di Lars e che, almeno nella mia testa, è presente fin dal primo post in cui ho introdotto questo personaggio, è che le sue istanze sono estremamente “femminili”, nel senso che il luogo comune è che nei rapporti sia tipicamente la donna a cercare maggiore profondità mentre spesso l’uomo è soddisfatto dello status quo.
Il fatto che tra Gretchen e Lars le parti siano rovesciate mi piace moltissimo :)


N.B.: Il fatto che non abbia specificato se questa rottura con Gretchen è definitiva o no e come andrà il tentativo con Karin è assolutamente voluto.
Personalmente trovo i propositi di Lars terribilmente ingenui e destinati alla catastrofe, ma non sono certo lì per consigliarlo :P e voglio lasciare aperte tutte le possibilità aggiungendo la complicazione di Karin che adesso SA.
« Ultima modifica: 2009-05-19 00:02:52 da Claudia Cangini »
I nitpicker danneggiano anche te. Digli di smettere.

Marco Costantini

  • Membro
  • Era una notte buia e tempestosa
    • Mostra profilo
Spione PbF 1 - fase 2 - Crisi
« Risposta #17 il: 2009-01-06 16:39:03 »
Uso il doppio K per stabilire un evento come un fatto.

Thomas resta in tensione per un altro minuto, pronto a saltare sulla sedia se qualcosa dovesse andar storto. Pensa con un certo ingenuo compiacimento (e ricordando le minacce non troppo velate di Schulz) che quello che sta passando ora Christian è un piccolo prezzo per la sua futura integrità.
Per altri cinque interminabili minuti nulla accade.
Thomas si rilassa e si asciuga la fronte madida di sudore con il tovagliolo del ristorante.


Il fatto stabilito è l'essere riuscito a prelevare le chiavi senza che il figlio lo notasse.

Aggiungo anche qui: qui si nota forse l'ingenuità e la speranza di Thomas nel riuscire a tirarsi fuori dalla sua aggrovigliata Tela (sia quella di Spia che quella personale) senza grossi danni. Ovviamente tutti noi sappiamo che prima che questa storia sarà finita le cose saranno forse andate un po' diversamente  :twisted:
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Marco Costantini »
Escalo a Fisico: ti abbraccio.

Claudia Cangini

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Spione PbF 1 - fase 2 - Crisi
« Risposta #18 il: 2009-01-06 16:45:59 »
Mi permetto una osservazione per Marco: giocando in questo modo hai mandato sprecata una carta (il tuo primo K).

Dico questo perchè non avrebbe fatto nessuna differenza se narravi tutt'altro col primo K e poi usavi il secondo (che vale come due) per questa narrazione.

Usare il primo K per "mettere le mani avanti" sul fatto che Thomas riuscisse nella sua impresa, sarebbe stato inutile sia se io avessi voluto narrare un esito diverso (il mio Asso vale doppio e avrebbe avuto la meglio su un K singolo) sia se io avessi narrato altro (come ho fatto) perchè avresti potuto stabilire comunque quel fatto con il secondo K che valeva doppio.

Si capisce cosa intendevo?  :shock:
Non è per fare polemica, eh!
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Claudia Cangini »
I nitpicker danneggiano anche te. Digli di smettere.

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
Spione PbF 1 - fase 2 - Crisi
« Risposta #19 il: 2009-01-06 16:52:57 »
Eh eh eh eh...   8)

Scusate, ma mi sento perfido...

Christian ritorna al tavolo, pallido in volto. Fa "scusami, papà, ma non mi sento molto bene.  Non ti dispiace se rimandiamo la cena ad un altra volta?"


Mentre ti chiede di occuparti tu di spiegare la cosa al cameriere, ti dice che ultimamente ha frequenti problemi di stomaco, causati forse dallo stress del suo lavoro, e che proprio stasera i sintomi sono particolarmente forti, e deve andare subito a casa.

E poi aggiunge, mentre si rimette il cappotto "anzi, no, prima devo fare un salto in ufficio, oggi ho dimenticato lì le medicine dopo essere passato in farmacia!"
« Ultima modifica: 2009-05-19 00:05:59 da Claudia Cangini »
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
Spione PbF 1 - fase 2 - Crisi
« Risposta #20 il: 2009-01-06 17:32:19 »
Uh... ho postato la narrazione della carta prima di leggere l'osservazione di Claudia... che facciamo? Propongo a questo punto, vista la difficoltà di ri-narrare la prima carta (a rischio di dover poi cambiare tutte le altre) di dire che con la prima carta non si è fatto scoprire a mettere il lassativo, e con le altre due non si è fatto scoprire a prendere le chiavi (essendo il lassativo il metodo per prendere le chiavi, la prima carta è ancora sostanzialmente sprecata, ma almeno così le carte vengono usate per affermazioni diverse). O di lasciare semplicemente le cose così.

Se vi va bene, a questo punto manca solo la narrazione "no shot" di Francesca, e poi si ricomincia con le manovre.

La narrazione "no-shot" è spiegata a pagina 185, ma la formulazione è piuttosto ambigua. Nel libro sembra che si debba narrare una situazione interrotta o non conclusa. Ma cosa fare se invece la situazione è stata già conclusa da qualcun altro in opposizione al personaggio principale coinvolto?

Ho chiesto all'autore nel forum del gioco, tempo fa, e questa fu la sua risposta:

Citazione
[cite] Moreno Roncucci:[/cite]"1. What does one do with a No Shot narration when the immediate conflict has already been dealt with by someone's else's cards?


The No Shot narration still applies. You can make it retrospective: narrate a bit about why the character couldn't do anything about what happened, when it happened.

In questo caso, Francesca non può stabilire nuovi fatti o fare altre cose per cui servirebbe carte, ma può spiegare come mai Gretchen a quel punto non reagisce (o, magari, spiegare cosa le passa per la testa). Il punto della no-shot o color narration è di dare la possibilità a tutti di dire qualcosa durante una fase di crisi, e non avere nessuno senza la possibilità di narrare qualcosa.
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Moreno Roncucci »
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Marco Costantini

  • Membro
  • Era una notte buia e tempestosa
    • Mostra profilo
Spione PbF 1 - fase 2 - Crisi
« Risposta #21 il: 2009-01-06 17:46:49 »
Io dico di lasciare le cose così come stanno.

L'osservazione di Claudia è tendenzialmente giusta, ma io ho considerato un'altra cosa nel giocare così: non sapevo cosa avresti narrato tu con il tuo doppio Asso.
Cioè, non sapevo veramente nulla di quello che avresti potuto fare (e questa è una cosa che trovo molto interessante e intrigante) e il doppio K avrebbe potuto servirmi per altri scopi, piuttosto che per confermare la narrazione fatta con il primo K.

Provo a fare un esempio:
col doppio Asso avresti potuto stabilire un evento come un fatto: Christian viene trovato in bagno in preda a convulsioni e spasmi. Tu avresti detto che in quel lassativo c'era una sostanza alla quale evidentemente Chris è allergico e che va portato immediatamente all'ospedale.

Ecco, ora il doppio K mi sarebbe piuttosto servito per fare altro :)

Comunque noto che mi viene più facile mettere Thomas nei casini piuttosto che aiutarlo :) E se fossi stato Moreno avrei esattamente descritto la situazione che ho usato come esempio  :twisted:

Aspettiamo Francesca e continuiamo, le cose cominciano a farsi interessanti 8)
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Marco Costantini »
Escalo a Fisico: ti abbraccio.

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
Spione PbF 1 - fase 2 - Crisi
« Risposta #22 il: 2009-01-06 18:20:14 »
Citazione
[cite] marco.costantini:[/cite]E se fossi stato Moreno avrei esattamente descritto la situazione che ho usato come esempio  :twisted:


No... preferisco immaginarmi la scena quando Christian si metterà la mano in tasca per cercare le chiavi per aprire l'ufficio (che ha chiuso prima per andare a cena con il padre) e non le troverà...   8)
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Moreno Roncucci »
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Marco Costantini

  • Membro
  • Era una notte buia e tempestosa
    • Mostra profilo
Spione PbF 1 - fase 2 - Crisi
« Risposta #23 il: 2009-01-06 18:40:03 »
Citazione
[cite] Moreno Roncucci:[/cite]
Citazione
[cite] marco.costantini:[/cite]E se fossi stato Moreno avrei esattamente descritto la situazione che ho usato come esempio  :twisted:


No... preferisco immaginarmi la scena quando Christian si metterà la mano in tasca per cercare le chiavi per aprire l'ufficio (che ha chiuso prima per andare a cena con il padre) e non le troverà...   8)


Oh, non vedo l'ora neppure io! (povero Thomas...in fondo non gli voglio così male  :P )  :wink:
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Marco Costantini »
Escalo a Fisico: ti abbraccio.

Spione PbF 1 - fase 2 - Crisi
« Risposta #24 il: 2009-01-07 11:55:48 »
“ormai è troppo tardi….troppo tardi…troppo tardi….” Le parole di Lars le risuonavano in testa come un tarlo.. Era così animato, così acceso, così…vivo! Ed ora se n’era andato…
Gretchen sapeva che nei giorni a venire avrebbe dovuto imbastire una spiegazione plausibile per aver momentaneamente perso un informatore, ma sapeva che in un modo o nell’altro gliel’avrebbero fatto recuperare.
“Andrà tutto bene… L’informatore lo recupererò, ma... ho perso l’uomo”
E su questa amara conclusione Gretchen spense la luce e pianse.
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da lirazel »

Claudia Cangini

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Spione PbF 1 - fase 2 - Crisi
« Risposta #25 il: 2009-01-07 12:10:11 »
E con ciò si conclude ufficialmente la fase di Crisi.

Invito Marco a dare l'avvio alla nuova fase di Manovre in un thread che avrà la cortesia di intitolare:

Spione PbF 1 - Fase 3 - Manovre

See you there!  :wink:
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Claudia Cangini »
I nitpicker danneggiano anche te. Digli di smettere.

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
Spione PbF 1 - fase 2 - Crisi
« Risposta #26 il: 2009-01-07 17:12:13 »
Link!

Spione Pbf 1 - Fase 3 - Manovre

Suggerisco di ripostare i dossier con tutte le nuove informazioni!  8)
« Ultima modifica: 2009-05-19 00:08:02 da Claudia Cangini »
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Tags: