Autore Topic: [Ravendeath] Temi contrapposti in pareggio  (Letto 2864 volte)

Ezio

  • Membro
  • Ezio Melega
    • Mostra profilo
[Ravendeath] Temi contrapposti in pareggio
« il: 2011-04-09 19:48:28 »
 Scrivo  mentre sta succedendo al tavolo.
Chau è una vietnamita che dopo 10 anni reincontra il traditore del proprio villaggio, Charlie, sposato con una ragazza pure lei del villaggio, Ann (personaggio secondario).
In un Confronto i dadi vengono piazzati nel seguente modo:
- Chau mette un 6 su Violenza
- Charlie mette un 6 su Onore
- Ann mette un 5 su Onore

Violenza non è il Tema Rappresentativo di nessun personaggio coinvolto.

Come vengono gestiti i Temi in questo caso? Quali temi vengono attribuiti, e a chi?
« Ultima modifica: 2011-04-13 04:30:37 da Aetius »
Just because I give you advice it doesn't mean I know more than you, it just means I've done more stupid shit.

Iacopo Frigerio

  • Membro
  • Il Signor Coyote
    • Mostra profilo
Re:[Ravendeat] Temi contrapposti in pareggio
« Risposta #1 il: 2011-04-13 04:16:34 »
Scusate, ero decisamente fuorigioco in questi giorni....
 
Violenza/onore compone una colonna sola.
Perciò in quella fase Chau e Charlie stanno pareggiando.
Supponendo che sia definitiva (ossia che tutti si sono chiamati fuori e non si possono più aggiungere dadi) il pareggio annulla i valori di Chau e Charlie (ossia è come se avessero messo zero nell'intera colonna, indifferentemente dal fatto che sia Violenza, Onore o tutti e due). Pertanto è Ann che vince la colonna.
Inoltre, siccome Ann ha un valore di Onore (5) maggiore di Violenza (0), Ann è obbligata (è probabile abbia fatto apposta, quindi più che un obbligo è una volontà) ad aggiudicarsi il tema di Onore, che pertanto influenzerà la narrazione (mentre la Violenza sarà assopita).
 
Corollario: in una situazione del genere Ann avrebbe vinto con Onore fiananco avesse messo un dado bianco del valore di 1. (E simile discorso speculare con Violenza e dadi neri con valori tra 1 e 5)
 
Lascio a voi i dettagli tattici di questa cosa (compresa una ipotesi, non conoscendo il vero ordine di piazzamento, che Charlie abbia messo appositamente il suo 6 bianco per invalidare la Violenza di Chau, vincente con 6, per permettere a Ann di vincere su Onore)
L'amore è quel particolare rapporto nel quale una persona può mostrarsi perdente

Ezio

  • Membro
  • Ezio Melega
    • Mostra profilo
Re:[Ravendeat] Temi contrapposti in pareggio
« Risposta #2 il: 2011-04-13 04:24:15 »

Vergognati! XD

Ok, mi sembrava una domanda abbastanza sciocca ma, evidentemente, non lo è...


La nostra risposta era stata "La colonna vine annullata"., dato che i 6 erano superiori al 5 e si annullavano a vicenda.


In questo caso quanto è importante l'ordine di piazzamento?


Quello esatto è reale è stato:


- Anne mette un 5 su Onore (volevo, in realtà, forzare la mano a Chau e obbligarla a introdurre Violenza)
- Chau mette un 6 su Violenza
- Charlue mette un 6 su Onore

Quindi, la prima cosa da fare, ora, è togliere di mezzo tutti i valori in pareggio nelle colonne, e solo DOPO vedere chi ha vinto. In pratica i due 6 si annullano PRIMA di aver annullato il 5.

Giusto?


PS: Posso scaricare da qualche parte le schede gotiche? Mi piacerebbe portare quelle a INC...
« Ultima modifica: 2011-04-13 04:25:47 da Aetius »
Just because I give you advice it doesn't mean I know more than you, it just means I've done more stupid shit.

Luca Veluttini

  • Archivista
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Re:[Ravendeat] Temi contrapposti in pareggio
« Risposta #3 il: 2011-04-13 04:27:44 »
Grazie e colgo l'occasione per farti un'altra domanda:

Prendiamo il caso che sia Chau che Charlie mettano un 6 su Violenza. Il pareggio anche in questo caso cancellerebbe i due dadi e quindi, se nessun altro mettesse dadi in quella colonna, Violenza non "parteciperebbe" alla Scena?

Se invece, nel caso appena descritto, Chau e Charlie mettono un 6 e Ann invece va a piazzare un 5 sempre su Violenza. Allora è Ann che vince su Violenza col suo 5?

PS: Ezio, il gioco si chiama RavendeatH, non Ravendeat... ^^

Luca Veluttini

  • Archivista
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Re:[Ravendeat] Temi contrapposti in pareggio
« Risposta #4 il: 2011-04-13 04:29:44 »
Citazione
PS: Posso scaricare da qualche parte le schede gotiche? Mi piacerebbe portare quelle a INC...

http://coyotepress.blogspot.com/

Iacopo Frigerio

  • Membro
  • Il Signor Coyote
    • Mostra profilo
Re:[Ravendeat] Temi contrapposti in pareggio
« Risposta #5 il: 2011-04-13 07:33:23 »
In questo caso quanto è importante l'ordine di piazzamento?

Quello esatto è reale è stato:

- Anne mette un 5 su Onore (volevo, in realtà, forzare la mano a Chau e obbligarla a introdurre Violenza)
- Chau mette un 6 su Violenza
- Charlue mette un 6 su Onore

Quindi, la prima cosa da fare, ora, è togliere di mezzo tutti i valori in pareggio nelle colonne, e solo DOPO vedere chi ha vinto. In pratica i due 6 si annullano PRIMA di aver annullato il 5.

Giusto?

Esatto ma espando, annullare i pareggi è una cosa da fare solo dopo che la fase tre è giunta al termine. Ossia a bocce ferme, quando si stanno per assegnare i temi, in quel momento come dici tu la prima cosa da fare è eliminare i pareggi e poi aggiudicare la vittoria. Invece non si deve togliere i dadi appena pareggiano (perché un successivo inserimento potrebbe cambiare tutto).
 
Non mi è chiaro invece cosa tu intenda per "ordine di piazzamento". Chiaramente c'è un Importante livello tattico nell'usare i dadi e gestire il proprio turno di piazzamento, è un aspetto che ho voluto promuovere e l'ordine conta nelle scelte che fai e che vuoi influenzare. Però a livello meccanico non conta nulla, perché i conti si fanno soltanto alla fine (della fase 3).
 
 
Prendiamo il caso che sia Chau che Charlie mettano un 6 su Violenza. Il pareggio anche in questo caso cancellerebbe i due dadi e quindi, se nessun altro mettesse dadi in quella colonna, Violenza non "parteciperebbe" alla Scena?

Se invece, nel caso appena descritto, Chau e Charlie mettono un 6 e Ann invece va a piazzare un 5 sempre su Violenza. Allora è Ann che vince su Violenza col suo 5?

PS: Ezio, il gioco si chiama RavendeatH, non Ravendeat... ^^
La risposta immediata alla prima domanda è sì, se viene pareggiato un tema e nessun altro vi ha piazzato dadi con valori diversi quel tema non viene narrato nel Confronto (a memoria credo sia scritto da qualche parte).
PERO' c'è una regola (a memoria a pagina 77) che esplicita che all'ultima persona che piazza l'ultimo dado è assolutamente vietato pareggiare un tema se quello è l'ultimo tema evidentemente valido nel Confronto (per evitare risoluzioni "mute" ossia senza temi che caratterizzino il Confronto). è una cosa rara e, ancora più raramente, potrebbe generarsi su questa cosa un piccolo cortocircuito logico, l'importante è che spingiate affinché ci siano temi (almeno uno) e non che spingiate ad annullarli tutti.
 
La risposta alla seconda domanda è: Sì, Chau e Charlie pareggiano e si annullano, rimane però Ann con 5 che essendo il giocatore con il valore (valido) più alto vince il tema.
 
Vi capisco se la regola dei pareggi vi risulti "curiosa", per formularla e deciderla ci ho messo un mese...
 
In effetti, Ezio, se non per demo (e quindi a fini didattici) anche io amo usare la scheda gotica (è un discorso affettivo, è la prima creata seriamente...)
L'amore è quel particolare rapporto nel quale una persona può mostrarsi perdente

Vito

  • Membro
    • Mostra profilo
Re:[Ravendeat] Temi contrapposti in pareggio
« Risposta #6 il: 2011-04-13 09:08:29 »

In effetti, Ezio, se non per demo (e quindi a fini didattici) anche io amo usare la scheda gotica (è un discorso affettivo, è la prima creata seriamente...)

Sono commosso...  :'( :'( :'( :'( :'(

Tags: RavenDeath Temi