Autore Topic: [PbF] Cani nella Vigna 2.0A - CdI di Fratello Gabriel  (Letto 8808 volte)

Mauro

  • Membro
    • Mostra profilo
[PbF] Cani nella Vigna 2.0A - CdI di Fratello Gabriel
« Risposta #15 il: 2008-11-07 19:48:11 »
Citazione
[cite] lapo:[/cite]Ora si possono anche bookmarkare i tiri, ad esempio questo tiro si trova qua (il link è nella prima colonna, quella con l'orario esatto del tiro)

Che dire... perfetto :) Ho provveduto a inserirlo nel messaggio con il tiro.


Citazione
ho rimesso il massimo di dadi a 20, visto che con 30 la grafica si slarga un po' troppo e... ehm... 20 bastavano

Salvo errori miei :lol: Mi sto rileggendo la parte del manuale sui Conflitti, per evitare scorciatoie che uso col mio gruppo :P
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Mauro »

Moreno Roncucci

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
[PbF] Cani nella Vigna 2.0A - CdI di Fratello Gabriel
« Risposta #16 il: 2008-11-08 02:30:39 »
Citazione
[cite] Mauro:[/cite] Caratteristiche (Acutezza + Cuore):

2 2 2 2 3 3 4 6


Eh... stavo per mollare il conflitto,  ed invece si fa interessante...  8)

Citazione
Citazione
Cosa vuole fare? Vuole arrivare dalla nonna? Vuole convincere l'istruttore? Vuole mantenere la sua fede di fronte a questo rifiuto?

Essendo il Conflitto d'Iniziazione "Spero di essere rimasto saldo nella fede in una situazione difficile", l'idea era mantenere la Fede. Se riesce a ottenere il permesso, bene, ma è secondario rispetto al fatto che, ottenuto o negato, questo non entri in contrasto con la Fede di Gabriel.


Non si può mettere come posta la tua fede (o meglio, si può, se vuoi, ma è una posta che va completamente contro lo spirito del gioco)

Apro una parentesi da "sotto il cofano": il conflitto di iniziazione che hai scelto non può essere risolto come posta in un conflitto.  Si poteva magari mettere come posta che ti obbligavano in qualche maniera a rinnegare la fede, ma non farti cambiare idea con dei tiri di dado. Ma anche il costrengerti ad abiurare la fede poteva starci in gioco, ma non in conflitto di iniziazione, in mezzo a tutti gli altri Cani ed istruttori

Però sono partito con la scena lo stesso, perchè mi piaceva come dubbio e ho totale fiducia nel sistema di gioco, che in qualche maniera la cosa sarebbe venuta fuori bene. Sapevo che, comunque sarebbe venuto fuori il conflitto, e qualunque fosse stata la posta, la domanda cruciale sarebbe rimasta sulla fede di Gabriel

Poi (curiosa coincidenza) ho letto questo articolo su Play Passionately che parla di un fenomeno che ho visto diverse volte al tavolo, e che descrive molto bene il perchè io mi sia buttato a fare un conflitto basato un dubbio che non posso mettere come posta. Perchè il sistema non agisce solo tramite poste...  8)

Vabbè, chiudiamo la parentsi sotto il cofano che vorrei non metterne troppe in un thread di gioco. la posta è semplicemente riuscire ad andare a visitare tua Nonna. Non è spcificato come, questo lo scopriremo giocando.

La coppia di dadi più alta ce l'ho io. Il tuo insegnante ti osserva mentre, perplesso, stai pensando a come ribattere. Non te ne lascia il tempo. Si avvicina di scatto, ti afferra per la spalla guardandoti fisso negli occhi, e ti dice:

3 3 3 4 5 6 ------> 6 7  "Gabriel, se non hai fede, non potrai mai essere la mano del Signore della Vita in questo mondo. Tutto accade per una ragione, ed è tuo compito sottometterti al volere del creatore! Pensi forse di sapere meglio tu cos'è meglio per te? Rispondimi! Credi di poter disporre della tua vita, ora? O accetti che in questo momento la tua vita non è più tua?"  [se non blocchi il colpo dovrai accettare esplicitamente questa cosa. Afferrandoti la spalla ha già portato il suo ambito a fisico, ma nel conflitto di iniziazione non posso prendere altri dadi. Decidi tu se seguirlo nell'escalation o limitarti a parlare]
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Moreno Roncucci »
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Mauro

  • Membro
    • Mostra profilo
[PbF] Cani nella Vigna 2.0A - CdI di Fratello Gabriel
« Risposta #17 il: 2008-11-08 04:30:33 »
Citazione
[cite] Moreno Roncucci:[/cite]Eh... stavo per mollare il conflitto,  ed invece si fa interessante

Maledetto errore di aver tirato troppi dadi 8)


Citazione
Non si può mettere come posta la tua fede (o meglio, si può, se vuoi, ma è una posta che va completamente contro lo spirito del gioco)

Come Posta non a livello di "La perdo o no", ma a livello di "Rimango saldo o vacillo?"; il "rimanere saldo" non era inteso come un'eventuale perdita di fede, quanto piuttosto come una persona per educazione molto convinta della sua Fede, in una situazione che potrebbe renderlo meno sicuro di essa (per dirla in Tratti, l'idea era - se vinco - qualcosa del tipo "La mia Fede mi sostiene"; oppure - se perdo - "La mia Fede ha vacillato"). Non sarebbero stati loro a farmi cambiare idea, ma io ad avere qualche dubbio per quanto accaduto, per non essere (nel caso) riuscito a inserirlo nella mia visione della Fede.
Ma va bene anche la visita alla nonna, continuiamo (a questo punto tiro anche la Relazione, no?) :D

Vedo: Reggo il suo sguardo e dico: Ho fede, e non voglio deludere il Re della Vita venendo meno al compito per cui mi ha scelto;
Rilancio: ma se Fratello Elijah [il Sovrintendente] avesse spedito la lettera su Sua ispirazione? È detto [portando mano al Libro della Vita] "Non tralascerai la tua famiglia per il tuo compito, poiché la tua Fede in me è il tuo amore per essa"; tutto ha una ragione... se fosse Sua volontà che io vada, prima che mia nonna Lo raggiunga?

Tiro "Il Re della Vita mi ha scelto, mio malgrado" (nella Veduta), il Libro della Vita, "La mia famiglia", "'Il Re della Vita ha detto...'", "La famiglia è importante" (li tiro separati nel caso ci fosse qualche rimostranza su qualcuno):

Vedo: 3 10
Rilancio: 4 8
Rimangono: 1 2 2 2 2 2 3 3 4 5 6 8 8

Citazione
se non blocchi il colpo dovrai accettare esplicitamente questa cosa

Stavo accarezzando l'idea di Accusare il Colpo balbettando qualcosa e uscendo a testa bassa, per poi Rilanciare tornando il giorno dopo dicendo di aver passato la notte a leggere il Libro della Vita e a pregare il Re della Vita, il quale non mi ha detto che andare tradirebbe il compito che mi ha dato; e, per la citazione fatta, sono dubbio sulla giustezza del non andare. Ti sarebbe andato bene come Accusare/Rilancio?
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Mauro »

Moreno Roncucci

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
[PbF] Cani nella Vigna 2.0A - CdI di Fratello Gabriel
« Risposta #18 il: 2008-11-08 05:48:08 »
Alcune cose:

1) come cavolo ho fatto a non vedere quei 2d6 sulla tua famiglia? Levare!  :twisted:  
L'elenco delle possibili relazioni è a pagina 57: 1 persona, un istituzione, un luogo, un peccato o un demone. Quindi o ti scegli un singolo membro della famiglia, o ti prendi "la famiglia" in generale come istituzione, non solo la tua!   :twisted:

2) Sulla parata: numericamente va bene, puoi utilizzare i 2d10 de "il re della vita mi ha scelto... mio malgrado" per parare. Il problema è il testo della tua parata, la tua narrazione. Non mi sembra che tu abbia parato (o anche solo risposto) all'affermazione dell'istruttore. Lui ti dice in pratica  "tu ora sei solo un servo del signore della vita e devi dimenticarti la tua famiglia" e tu devi bloccare (dire "no!") o subire il colpo (dire "sì"), e invece... hai bloccato parlando d'altro!   :shock:

In pratica hai ignorato il rilancio. Ora, devi decidere se effettivamente il mio rilanco era effettivamente completamente ignotabile da Gabriel (nel qual caso lo devo riformulare) o altrimenti riformulare tu la tua parata.

O, in alternativa, puoi mantenere lo stesso testo "parlato" da Gabriel, ma aggiungendo che, mentalmente, sta rifiutando il concetto enunciato dall'istruttore. O comunque far sì (probabilmente ci saranno diverse maniere oltre a queste che ho elencato) che quello sia un vero e proprio blocco/parata, e non un semplice svicolare

(lo "svicolare lo dò buono spesso ni conflitti fisici - per esempio, se ti sparano dire semplicemente che ti mancano è accettabilissimo - ma nei conflitti verbali diventa troppo spesso un ignoransi a vicenda. Prendo un conflitto verbale come una vero CONFLITTO VERBALE, cioè un dibattito fra persona che si impegnano nella discussione, altrimenti ogni frase può essere ignorata)

Un altro problema è la maniera specifica in cui hai citato "il signore della vita mi ha scelto.. mio malgtrado". Tecnicamente, tu non sei ancora un Cane. Il tuo istruttore invece sì, è un Cane. E ti sta insegnando a fare il Cane. Come per il problema precedente: l'uso dei dadi cista, è la descrizione dell'uso che lascia a desiderare.

Già che ci sei fai eventuali modifiche che di conseguenza arrivano al tuo rilancio,

Citazione
[cite] Mauro:[/cite]
Stavo accarezzando l'idea di Accusare il Colpo balbettando qualcosa e uscendo a testa bassa, per poi Rilanciare tornando il giorno dopo dicendo di aver passato la notte a leggere il Libro della Vita e a pregare il Re della Vita, il quale non mi ha detto che andare tradirebbe il compito che mi ha dato; e, per la citazione fatta, sono dubbio sulla giustezza del non andare. Ti sarebbe andato bene come Accusare/Rilancio?


Sinceramente, è quello che avrei fatto io, per beccarmi un po' di fallout: ma io sono notoriamente un incallito "spremitore di sistemi", e avevo cercato di renderti amara questa scelta ponendotela in quella maniera. Decidi tu...   8)
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Moreno Roncucci »
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Mauro

  • Membro
    • Mostra profilo
[PbF] Cani nella Vigna 2.0A - CdI di Fratello Gabriel
« Risposta #19 il: 2008-11-08 13:38:36 »
Citazione
[cite] Moreno Roncucci:[/cite]L'elenco delle possibili relazioni è a pagina 57: 1 persona, un istituzione, un luogo, un peccato o un demone. Quindi o ti scegli un singolo membro della famiglia, o ti prendi "la famiglia" in generale come istituzione, non solo la tua

Ammetto che mi ha influenzato "L'immagine che la mia famiglia ha di me" dei personaggi della demo :P Vada la famiglia in generale, penso ci stia.


Citazione
O, in alternativa, puoi mantenere lo stesso testo "parlato" da Gabriel, ma aggiungendo che, mentalmente, sta rifiutando il concetto enunciato dall'istruttore. O comunque far sì (probabilmente ci saranno diverse maniere oltre a queste che ho elencato) che quello sia un vero e proprio blocco/parata, e non un semplice svicolare

Devo prendere la maledettissima abitudine di esplicitare anche cosa pensa il personaggio, oltre che cosa dice; l'idea era proprio che rifiuti il concetto che la sua vita non sia piú sua al punto da dover ignorare la propria famiglia, visto che gli hanno sempre insegnato la sua importanza, e sta cercando di inserire questo nella sua visione della Fede.


Citazione
Tecnicamente, tu non sei ancora un Cane

Giusto, ma nel dire che non vuole venire meno al compito per cui è stato scelto mi volevo collegare al "Cosa farai lungo la pista se ti arriverà un altra lettera come questa? Abbandonerai il tuo dovere?" detto in apertura, non volevo implicare di essere un Cane: anche se non lo sono ancora, comunque il Re della Vita mi ha scelto, almeno nella mia visione (visto che il Sovrintendente mi ha mandato lí). Se non convince come motivazione, dai dadi rimamenti si levano un tre e il dieci.


Citazione
Sinceramente, è quello che avrei fatto io, per beccarmi un po' di fallout: ma io sono notoriamente un incallito "spremitore di sistemi", e avevo cercato di renderti amara questa scelta ponendotela in quella maniera. Decidi tu

Decisamente quella, allora, mi piace parecchio di piú :D

Vedo (3 4 6): Fratello Gabriel balbetta qualcosa sulla famiglia, sul non voler disporre della propria vita ignorando la volontà del Re della Vita, saluta l'istruttore ed esce a testa bassa rimuginando su quanto gli è stato detto (dentro di sé è confuso, sta cercando di conciliare lo scontro tra la sua educazione e quanto ha sentito ora).
Rilancio (4 8 ): il giorno dopo, torna confuso dall'istruttore, dicendo: Fratello Isaiah, nel corso della notte ho pregato il Re della Vita, per chiederGli consiglio: non mi ha detto che nell'andare da mia nonna verrei meno al compito per cui mi ha scelto, e il Libro [ponendolo tra sé e l'istruttore] dice "Non tralascerai la tua famiglia per il tuo compito, poiché la tua Fede in me è il tuo amore per essa"; se tutto avviene per una ragione... se fosse Sua volontà che io veda mia nonna, prima che Lo raggiunga?

Rimangono: 1 2 2 2 2 2 3 3 5 8 8 10
Fallout: 3d4
« Ultima modifica: 2008-11-08 14:53:17 da Mauro »

Moreno Roncucci

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
[PbF] Cani nella Vigna 2.0A - CdI di Fratello Gabriel
« Risposta #20 il: 2008-11-08 14:04:39 »
Un dieci e tre otto? Direi che la faccenda è chiusa. L'istruttore (un cane con molta esperienza nel cavalcare, sparare e cercare piste, ma magari meno nella lettura del Libro Sacro) balbetta qualcosa, confuso, dice che ne parlerà con il sovrintendente della "scuola", e poche ore dopo ti viene dato il permesso di tornare a casa per pochi giorni, purchè nel frattempo continui ad esercitarti a cavalcare e sparare.

Il sovrintendente è compiaciuto dal fatto che invece di arrabbiarti e protestare hai cercato la risposta nel Libro della Vita, e pensa che sarai un ottimo Cane. L'istruttore invece ti prende un po' in antipatia come il classico "saputello" ma è troppo onesto per fare qualcosa contro di te. Si limita ad essere molto più freddo e scortese nei tuoi confronti.

Decidi tu in che forma mettere il tratto da 1d6 (non è necessario che rifletta la tua richiesta iniziale, basta che discenda logicamente dal conflitto) e poi tirati il fallout e vedi se puoi aggiungere altre conseguenze (se non fai almeno 8 saranno temporanee e quindi non stare a esplicitarle. Se fai almeno un 1 hai diritto a scegliere dalla tabella dell'esperienza.

Una volta deciso (e fatte le ultime correzioni al personaggio), posta la sceha finalmente definitiva che si parte!   8)
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Moreno Roncucci »
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Mauro

  • Membro
    • Mostra profilo
[PbF] Cani nella Vigna 2.0A - CdI di Fratello Gabriel
« Risposta #21 il: 2008-11-08 16:45:23 »
La Relazione "La mia famiglia" diventa "La famiglia", intesa come istituzione.
Fallout: 1 2 3. Come Fallout d'Esperienza porterei a 3d8 "La famiglia è importante", perché quanto accaduto mi ha confermato la sua importanza anche agli occhi del Re della Vita.
Come Tratto prenderei "La Fede ha la risposta" (mi piace l'idea - ha cercato la risposta nella Fede e l'ha trovata, perché in essa ci sono le risposte -, ma com'è scritto non mi convince del tutto; sono piú che accetti suggerimenti :D ).

Nome
Fratello Gabriel Garvey

Passato
Passato Significativo.

Nato da genitori benestanti, ha vissuto una vita tranquilla, venendo istruito nella Fede e nel Verbo del Re della Vita, in una famiglia che ha sempre diviso ciò che aveva per aiutare i Fratelli in difficoltà; a sedici anni è stato scelto dal Sovrintendente di White Blow, ispirato dal Re della Vita, per mandarlo al Tempio dei Cani, dove lui, sebbene un po' a malincuore, visto che avrebbe preferito rimanere con la famiglia, si è recato per essere addestrato a servire la Fede.

Caratteristiche
Acutezza: 4
Corpo: 3
Cuore: 4
Volontà: 2

Tratti
Il Re della Vita mi ha scelto, mio malgrado 2d10
"Il Re della Vita ha detto..." 2d8
La povertà è una piaga 1d6
Sono vergine 1d6
La famiglia è importante 3d8
Ben educato 1d6
So spiegare la Fede 1d10
La Fede ha la risposta 1d6

Relazioni
La famiglia 2d6
Il Sovrintendente di White Blow 1d8
Avarizia 1d8
Dadi disponibili: 1d4 1d6

Proprietà
Pistola 1d6 + 1d4
Libro della Vita di famiglia 1d6
Simbolo usurato del Re della Vita, che la famiglia aveva nel venire all'Ovest 1d4
Terra consacrata 1d6
Faith, cavallo grigio regalatogli dai cittadini di White Blow al momento della partenza 2d6
Cappotto colorato ma semplice, con il simbolo del Re della Vita cucito all'altezza del petto con tessuto preso dall'abito della madre 1d6

Conflitto di Iniziazione: Spero di essere rimasto saldo nella fede in una situazione difficile.
« Ultima modifica: 2008-11-10 12:08:46 da Mauro »

Moreno Roncucci

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
[PbF] Cani nella Vigna 2.0A - CdI di Fratello Gabriel
« Risposta #22 il: 2008-11-09 14:12:43 »
Tutto OK. Data la tua richiesta di suggerimenti, "apro" questo thread SOLO a suggerimenti per formulazioni alternative del tratto. (se avete domande su aspetti particolari o su cosa è successo, aprite un thrad separato. A meno che non vogliate insistere a "nascondere" domande che potrebbero essere utili ad altri dentro un thread di gioco, o che vogliate incasinare il più possibile il forum, ovviamente). Quando troi una formulazione che ti soddisfa dillo e riposta il personaggio definitivo (e togli il conflitto di iniziazione dalla scheda...   8)  )
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Moreno Roncucci »
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Dario Delfino

  • Membro
  • Top 5: Shock, TBabe, M Bubblegum, Arena, Monhearts
    • Mostra profilo
    • Blog senza censura
[PbF] Cani nella Vigna 2.0A - CdI di Fratello Gabriel
« Risposta #23 il: 2008-11-09 15:59:57 »
Invece di "la fede ha la risposta" (cmq sarebbe meglio "la fede E' la risposta), che secondo me è troppo generico, io metterei "il libro della vita ha tutte le risposte", o qualcosa del genere, per richiamare il fatto che hai utilizzato il libro della vita nella tua citazione.  :)
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da seneca29 »
Dario Delfino

Mauro

  • Membro
    • Mostra profilo
[PbF] Cani nella Vigna 2.0A - CdI di Fratello Gabriel
« Risposta #24 il: 2008-11-09 23:08:16 »
Citazione
[cite] seneca29:[/cite]Invece di "la fede ha la risposta" (cmq sarebbe meglio "la fede E' la risposta), che secondo me è troppo generico, io metterei "il libro della vita ha tutte le risposte", o qualcosa del genere, per richiamare il fatto che hai utilizzato il libro della vita nella tua citazione

La Fede è la risposta... sí e no: mi dà un'idea in un certo senso passiva, che davanti a un problema la risposta sia avere Fede, mentre, pur avendo lui Fede, per avere la risposta ha dovuto attivamente pregare. La risposta non è la Fede, ma è nella Fede: non basta essere fedeli per averla, devi cercarla (anche "solo" nel Libro della Vita), interrogarti su cosa voglia il Re della Vita, pregare, ecc.
Quella del Libro della Vita non è male, ora medito su quello e sulla forma "Il Re della Vita ha tutte le risposte", che punta l'attenzione sulla fonte della Fede e non sul "contenitore". Grazie delle idee :D
Visto che anche l'altro Conflitto di Iniziazione è finito, al massimo domani (spero mattina) mando la scheda definitiva; se nel frattempo arriveranno altre idee, saranno sicuramente gradite :D
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Mauro »

Mauro

  • Membro
    • Mostra profilo
[PbF] Cani nella Vigna 2.0A - CdI di Fratello Gabriel
« Risposta #25 il: 2008-11-10 12:09:11 »
Metto "La risposta è nella Fede", mi pare esprimere bene cosa voglio intendere; grazie a seneca per i suggerimenti e l'ispirazione :D

Nome
Fratello Gabriel Garvey

Passato
Passato Significativo.

Nato da genitori benestanti, ha vissuto una vita tranquilla, venendo istruito nella Fede e nel Verbo del Re della Vita, in una famiglia che ha sempre diviso ciò che aveva per aiutare i Fratelli in difficoltà; a sedici anni è stato scelto dal Sovrintendente di White Blow, ispirato dal Re della Vita, per mandarlo al Tempio dei Cani, dove lui, sebbene un po' a malincuore, visto che avrebbe preferito rimanere con la famiglia, si è recato per essere addestrato a servire la Fede.

Caratteristiche
Acutezza: 4
Corpo: 3
Cuore: 4
Volontà: 2

Tratti
Il Re della Vita mi ha scelto, mio malgrado 2d10
"Il Re della Vita ha detto..." 2d8
La povertà è una piaga 1d6
Sono vergine 1d6
La famiglia è importante 3d8
Ben educato 1d6
So spiegare la Fede 1d10
La risposta è nella Fede 1d6

Relazioni
La famiglia 2d6
Il Sovrintendente di White Blow 1d8
Avarizia 1d8
Dadi disponibili: 1d4 1d6

Proprietà
Pistola 1d6 + 1d4
Libro della Vita di famiglia 1d6
Simbolo usurato del Re della Vita, che la famiglia aveva nel venire all'Ovest 1d4
Terra consacrata 1d6
Faith, cavallo grigio regalatogli dai cittadini di White Blow al momento della partenza 2d6
Cappotto colorato ma semplice, con il simbolo del Re della Vita cucito all'altezza del petto con tessuto preso dall'abito della madre 1d6
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Mauro »

lapo

  • Membro
  • Lapo Luchini
    • Mostra profilo
    • lapo
[PbF] Cani nella Vigna 2.0A - CdI di Fratello Gabriel
« Risposta #26 il: 2008-11-16 23:23:23 »
Prosegue con la prima città nel thread [PbF] Cani nella Vigna 2.1 - HOPE!.

----------------
edit di Moreno: il link qui sopra era quello del vecchio Narraforum, su gentechegioca il link nuovo è http://www.gentechegioca.it/smf/index.php/topic,403.0.html
« Ultima modifica: 2016-09-03 03:19:23 da Moreno Roncucci »

Tags: