Autore Topic: Giocatrice che cerca giochi "morbidi": che consigliare?  (Letto 5895 volte)

Mattia Bulgarelli

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *****
  • Mattia Bulgarelli
    • Mostra profilo
Ciao a tutti.

Come da subject, ho una giocatrice interessata anche a provare cose nuove, ma che si lascia scoraggiare dai giochi con temi "duri".

Vi dò alcuni dati:

- Adora AiPS per la libertà che dà nell'impostare i temi e nel gestire i tempi delle scene e della trama generale. L'ha provato sia da giocatrice che da Produzione.

- È rimasta scottata da un CnV non troppo ben riuscito (ehi, anch'io ero alle prime armi!) e s'è in piccola parte ricreduta con una one-shot in cui i Cani hanno risolto la situazione senza che nessuno volesse sparare loro. La cosa che la frenava era, appunto, la durezza dell'ambientazione: i Cani sempre immersi nei guai, contro un po' tutto e tutti. Sapendolo e vedendo i PG, tutti di giocatori che avevano già provato il gioco, la Città ha funzionato MEGLIO senza arrivare ad Odio&Omicidio.

- Non era troppo convinta da Polaris (l'idea dei PG "sconfitti" in partenza non la convinceva), ma credo si stia ricredendo per via della figosità dell'ambientazione.

- Titoli come LMVcP, Spione, Montsegur non l'attirano molto, a pelle, proprio per la durezza dei temi.

- Giochi Live/LARP: non se ne parla nemmeno, esclusi a priori!

- 1001Notte sembra interessarle, tra l'ambientazione ed il suggerimento di giocare sui cuscini.

Ah, sì, ormai s'è "abituata bene" ^_- e non ci sarà verso di farle studiare nulla di anche solo vagamente "complicato". Diciamo che il livello-limite, come numero di regole e di numeri, è più o meno attorno a CnV.

Insomma, cerca un "gioco per divertirsi in relax". Consigli?
Co-creatore di Dilemma! - Ninja tra i pirati a INC 2010 - Padre del motto "Basta Chiedere™!"

Simone Micucci

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *****
  • Simone -Spiegel- Micucci
    • Mostra profilo
Giocatrice che cerca giochi "morbidi": che consigliare?
« Risposta #1 il: 2010-09-24 16:59:30 »
Citazione
[cite]Autore: Korin Duval[/cite] Diciamo che il livello-limite, come numero di regole e di numeri, è più o meno attorno a CnV.


una cosina leggera leggera come regole, eh? =P

Forse le piace roba tipo Shootin The Moon o Breakin the Ice. C'è chi li conosce meglio di me. ^_^
Anche Inspectres, quando l'ho visto da Ezio, mi è sembrato molto molto simpatico e non pesante.

Fiasco è un altro gioco che può non essere intenso e che risulta spesso divertente.
Simone Micucci - GcG Global Fac - Fan Mail: 70 - Pacche sulla Spalla: 1. "Difficile avere nemici con Caldo+3"

Suna

  • Visitatore
Giocatrice che cerca giochi "morbidi": che consigliare?
« Risposta #2 il: 2010-09-24 17:18:53 »
Troppo complicato Ganakagok?

Antonio Caciolli

  • Membro
  • Antonio Caciolli
    • Mostra profilo
Giocatrice che cerca giochi "morbidi": che consigliare?
« Risposta #3 il: 2010-09-24 17:28:42 »
cuscini nella vigna

non cedere a farmville

Mauro

  • Membro
    • Mostra profilo
Giocatrice che cerca giochi "morbidi": che consigliare?
« Risposta #4 il: 2010-09-24 17:29:58 »
Fiasco? Meccaniche leggerissime, temi tranquillamente leggeri, situazione iniziale creata tutti assieme.

Ezio

  • Membro
  • Ezio Melega
    • Mostra profilo
Giocatrice che cerca giochi "morbidi": che consigliare?
« Risposta #5 il: 2010-09-24 17:31:54 »
Citazione
[cite]Autore: -Spiegel-[/cite]Forse le piace roba tipo Shootin The Moon o Breakin the Ice. C'è chi li conosce meglio di me. ^_^
Anche Inspectres, quando l'ho visto da Ezio, mi è sembrato molto molto simpatico e non pesante.


Stavo per dirlo io ^^ Shooting, che ho provato, è decisamente bellino, leggero e divertente. Nel caso senti dalla Lavi, è lei l'esperta.

Potreste provare anche A Taste for Murder e Geiger Counter.
« Ultima modifica: 2010-09-24 17:32:38 da Aetius »
Just because I give you advice it doesn't mean I know more than you, it just means I've done more stupid shit.

Giocatrice che cerca giochi "morbidi": che consigliare?
« Risposta #6 il: 2010-09-24 17:33:07 »
S/lay with Me se siete solo in due è perfetto! Se siete in tre vai di Shooting the Moon.

1001 Notte penso anche io sia un ottimo gioco da farle provare.

Trollbabe potrebbe piacerle molto. Si può andare molto duri anche in Trollbabe, ma è un gioco dal respiro epico e che piace molto alle ragazze (almeno secondo la mia esperienza personale).

Zombie Cinema (che più lo gioco e più lo "scopro") è perfetto per una serata: è un classico apri e gusta, con un regolamento molto snello (il manuale è una paginetta fornte retro). I temi possono essere anche molto sentiti e complessi (si parla pur sempre di apocalisse lol) ma non necessariamente finisce "male" e la puoi buttare anche molto sulla dark comedy.

Solipsist ha un regolamento semplice ed ha un setting molto originale e particolare.

Poi di prossima uscita in italiano ci sono sicuramente SHOCK, Fiasco, Kagematsu (da farglielo giocare come Kagematsu direi :-) ), e Il gusto del delitto. Imho tutti giochi che si prestano benissimo a temi "non troppo duri" (non come un CnV per intenderci), e dal regolamento non troppo "crunchoso".
« Ultima modifica: 2010-09-24 17:34:33 da Lord Zero »
Lord Zero - (Domon Number 0)

rgrassi

  • Membro
    • Mostra profilo
Giocatrice che cerca giochi "morbidi": che consigliare?
« Risposta #7 il: 2010-09-24 18:00:15 »
Falle provare Aureola e Forcone.
"Leggero" quanto vuoi.
"Pesante" quanto vuoi.
x 4 giocatori.
http://nuke.levity-rpg.net/Portals/0/download/QP-AureolaEForcone.pdf
Rob
Roberto Grassi Levity - www.levity-rpg.net

Arioch

  • Membro
  • Max Caracristi
    • Mostra profilo
    • Qi-long, risorse aggratis per gdr di ogni tipo
Giocatrice che cerca giochi "morbidi": che consigliare?
« Risposta #8 il: 2010-09-24 18:17:03 »
Citazione
[cite]Autore: Korin Duval[/cite]Ah, sì, ormai s'è "abituata bene" ^_- e non ci sarà verso di farle studiare nulla di anche solo vagamente "complicato". Diciamo che il livello-limite, come numero di regole e di numeri, è più o meno attorno a CnV.


immagino che ciò escluda i topi, vero?
Blood & Souls for Arioch

Niccolò

  • Membro
    • Mostra profilo
Giocatrice che cerca giochi "morbidi": che consigliare?
« Risposta #9 il: 2010-09-24 18:47:50 »
ma un bell'agòn?

Ezio

  • Membro
  • Ezio Melega
    • Mostra profilo
Giocatrice che cerca giochi "morbidi": che consigliare?
« Risposta #10 il: 2010-09-24 19:06:51 »
Uh, dimenticavo... Altro gioco che aggiungo alla mia lista: Best Friends. Tematiche leggere ma non banali, regolamento semplice, in 3 ore lo giochi, dalla creazione dei PG alla fine della storia.
Just because I give you advice it doesn't mean I know more than you, it just means I've done more stupid shit.

Mattia Bulgarelli

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *****
  • Mattia Bulgarelli
    • Mostra profilo
Giocatrice che cerca giochi "morbidi": che consigliare?
« Risposta #11 il: 2010-09-24 19:14:49 »
Uh, che bella lista di titoli che NON conosco... Nei prossimi giorni faccio un po' di ricerche.

Ah, sì: It's Complicated le è piaciuto (versione beta free).
Co-creatore di Dilemma! - Ninja tra i pirati a INC 2010 - Padre del motto "Basta Chiedere™!"

Antonio Caciolli

  • Membro
  • Antonio Caciolli
    • Mostra profilo
Giocatrice che cerca giochi "morbidi": che consigliare?
« Risposta #12 il: 2010-09-24 19:46:37 »
kill puppies for satan

elfs

grandi dei orki

Giocatrice che cerca giochi "morbidi": che consigliare?
« Risposta #13 il: 2010-09-24 20:38:00 »
Mi pare non sia ancora stato citato e aggiungo volentieri: "Do, pilgrims of the flying temple"
Una delle teste di Janus

Ezio

  • Membro
  • Ezio Melega
    • Mostra profilo
Giocatrice che cerca giochi "morbidi": che consigliare?
« Risposta #14 il: 2010-09-24 20:40:24 »
Citazione
[cite]Autore: Korin Duval[/cite]Uh, che bella lista di titoli che NON conosco... Nei prossimi giorni faccio un po' di ricerche.


Abbiamo fatto un bel po' di casino, eh?
Ok, rimediamo.

I CONSIGLI DELLO ZIO E.

SHOOTING THE MOON, di Catherine C. Boss: 2,3,4 o 6 giocatori (consigliati 3 o 6), masterless. Due Spasimanti, un Amato, un solo obbiettivo: l'Amore. Una storia eterna ed eternamente raccontata, sempre uguale e sempre diversa: dall'Egitto napoleonico alla politica italiana, dallo spazio profondo al corteggiamento della Dea del Mare. Shooting the Moon consente di giocare questo genere di storia colorandola di volta in volta nel modo preferito. Le regole sono semplici e il gioco è veloce e ben ritmato. In una sessione standard (4 ore ca.) si crea l'ambientazione, i tre personaggi e si porta la vicenda fino in fondo.
Quanto sei disposto ad osare pur di ottenere uno sguardo del tuo Amato?
Link Utili: Actual Play di Triex

INSPECTRES, di J. Sorensen: da 4 giocatori in su, master compreso. La InSpectres, INC, è un franchise. Invece di vendere panini o mobili rende un servizio molto utile alla società moderna: combatte le forze dell'Oscurità, a prezzi modici. Un gioco veloce, spumeggiante e mooolto sopra le righe. Sono riuscito a far stare la presentazione e le meccaniche su un A4 fronte-retro e il gioco si presta benissimo alle one-shot. In pratica prende gli Acchiappafantasmi e li catapulta nella vita di tutti i giorni. Come farai a combattere la terribile Bestia Buglblatta della Settima Dimensione e Mezzo quando hai la bolletta da pagare? E quella che ti ha appena visto flirtare con la bella vampira era proprio la tua ragazza?
Link Utili: Slot di INC (ci trovi gli handout); Alcuni dubbi

IL GUSTO DEL DELITTO, di Graham Walmsley: da 3 giocatori in su (consigliati 4-6), masterless. Un giallo classico, di quelli alla Christie. Nella brughiera inglese sorge una Villa. Nella Villa una Famiglia. La Famiglia è tenuta assieme da uno spesso strato di Tradizione, Etichetta e Rispettabilità. Sotto questo strato, però, si agitano odi, antipatie e vendette che porteranno alla morte di qualcuno. Scotland Yard farà luce su questo mistero e, nel farlo, rivelerà il vero orrore che si cela nel cuore della rispettabile società inglese.
Il gioco è da one-shot, anche se le prime volte potrebbe risultarvi lunghetto. Le meccaniche semplici e intuitivi, si spiegano in 15 minuti e si applicano leggendo le casistiche dal riassuntino sul manuale. Il particolare del gioco è il darti, in definitiva, meno controllo sulla "storia" del tuo personaggio di quanto ce l'abbiano gli altri, obbligandoti poi a interpretare personaggi che non ti saresti aspettato, sorprendendoti ma risultando un'esperienza divertentissima.

GEIGER COUNTER, di Clinton R. Nixon: da 4 giocatori in su, masterless. Un survaival horror. Puro. Senza appello. Sei chiuso da qualche parte con qualcuno o qualcosa che ti vuole mangiare, altri personaggi che potrebbero aiutarti, se glie lo chiedi, o darti in pasto allo zombie-mutante-spaziale. A meno che tu non lo faccia prima di loro...
Anche questo è studiato per una one-shot di un pomeriggio (anzi, sera) e si nutre dei cliché del genere, incorporandoli nel gameplay. Non è certo il mio gioco preferito (lo considero un po' l'AiPS dei poveri), ma se il genere piace e si ha intenzione di rispettare i cliché può essere senz'altro gradevole. Se dei cliché non te ne frega niente e non desideri implementarli il gioco... non si rompe, esattamente, ma non è così divertente.
È facilissimo scivolare nel trash e nel gore più spinto. Diciamo che l'ultima volta che l'ho giocato ci siamo ritrovati a sparare con un gathling lancia-arpioni elettrificati attraverso una batteria da auto contro la Madre Mutante degli Squali-Medusa creati dagli scienziati nazisti... Project: Leviathan!

ZOMBIE CINEMA, di Eero Tuovienen: da 3 a 6 giocatori, masterless. Altro survival horror. Anzi: zombie horror, alla Romero. In una serata giochi un film di zombie ambientato "stanotte, nella tua città". Il gioco è veloce e rispecchia abilmente la scansione tipica del genere, obbligando i personaggi prima a confliggere tra loro, per i loro problemi e solo dopo presentando gli zombie come reale minaccia incombente e crescente.
È uno di quei giochi che "ti viene incontro", dandoti una serie di menu con cui creare il personaggio e aiutandoti anche se non sei un esperto di cinema horror (in questo è più fruibile di Geiger Counter).
Il tono può essere abbassato fino a Gino e Mario, i due ex-partigiani che avevano flashback della Resistenza (dato che nei film c'è sempre il marines che ha flashback del Vietnam... e noi giocavamo a Reggio... "Gino!" Mario! I fasisti!". Gino venne mangiato mentre, congestionato, scappava a piedi sull'A1, eroicamente.)
« Ultima modifica: 2010-09-25 11:13:17 da Aetius »
Just because I give you advice it doesn't mean I know more than you, it just means I've done more stupid shit.

Tags: