Autore Topic: [S/Lay w/Me] PbF - Moreno & Claudia  (Letto 4393 volte)

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
[S/Lay w/Me] PbF - Moreno & Claudia
« Risposta #15 il: 2010-07-11 01:12:44 »
"No, sono sicuro che non è una cattiva persona" gli dico, "quando vi siete conosciuti?"

Voglio fare amicizia con lui e allo stesso tempo sapere più cose possibili della storia recente del luogo e di chi ci abita. Non voglio comunque insospettirlo con troppe domando, lo lascio parlare.
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Claudia Cangini

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
[S/Lay w/Me] PbF - Moreno & Claudia
« Risposta #16 il: 2010-07-12 21:41:24 »
Dhan parla volentieri con te. Da come gli si rivolgono gli altri abitanti capisci che gode di un certo prestigio. Sembra essersi autoassegnato l’incarico di farti da guida e introdurti in questo contesto per te nuovo.

Dalle sue parole apprendi che la prima ad arrivare qui è stata Saya. Come abbia potuto una creatura così fragile e indifesa arrivare fino a qui e sopravviverci sola è spiegabile solo con l’intervento divino. E allo stesso modo viene giustificato il fatto che, uno dopo l’altro, tutte queste persone abbiano trovato la strada per Ruann. Sono tutti fuggiaschi, fuorilegge, autentici disperati.

L’organizzazione qui è molto informale, non ci sono autentiche gerarchie anche se ci sono persone più ascoltate di altre. Dhan è tra queste e anche Kerah lo sarebbe, se mostrasse più devozione per Ru.

In linea di massima tutti sono terribilmente grati al destino e/o a Ru per questa possibilità, per molti la prima tregua di pace in una vita di sofferenze. Questa gente non sembra avere piani per il futuro, per il momento appare interessata solo a sopravvivere qui, nascosta in mezzo al deserto. In questo l’aiuto di Ru, giunto per bocca di Saya, si è più volte rivelato essenziale.
I nitpicker danneggiano anche te. Digli di smettere.

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
[S/Lay w/Me] PbF - Moreno & Claudia
« Risposta #17 il: 2010-07-15 03:05:07 »
La fortuna mi sorride. Se tutti quanti hanno trovato la strada per questo luogo "per intervento divino", non dovrò faticare molto per giustificare la mia presenza qui...

Pongo domande anche sull'età di Saya: queste persone sono arrivate qui in pochi anni,  o è più vecchie di quanto appare?

Quanto è estesa la città, e quante persone vi vivono ora? La parte non abitata è stata esplorata?

Nei giorni successivi cerco di fare amicizia con i vari rifugiati, ma evito di trovarmi in presenza di Saya.  Non è la prima volta che mi trovo di fronte a trucchetti di questo tipo, sedicenti "profeti" in grado di ricavare il tuo nome solo guardandoti o cose come queste. Ma riuscire a svuotare la mia mente di ogni intento malevolo, in maniera che non possa trasparire né dall'espressione né dai movimenti del corpo e nemmeno dai pensieri è una delle prime cose che viene insegnata agli assassini del Nero Cerchio. Però... perchè rischiare inutilmente?
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Claudia Cangini

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
[S/Lay w/Me] PbF - Moreno & Claudia
« Risposta #18 il: 2010-07-19 09:45:17 »
E in effetti vieni accolto come fosse una cosa normalissima: non hai difficoltà a inserirti in questa comunità.

Non è chiaro quanti anni abbia esattamente Saya. 16? 19? Quando non parla in vece di Ru sembra una ragazzina piuttosto confusa. Quello che è certo è che sembra vivere in un mondo tutto suo, vedendo intorno a sè una realtà preclusa ad altri. Altrove la prenderebbero per pazza, qui la cosa è attribuita alla sua fede in Ru. Alcuni sostengono di cogliere sprazzi di questa particolare visione del mondo durante i sogni. Saya è entusiasta di queste notizie, sostiene che siano una prova di fede e che chi ne avrà a sufficienza potrà raggiungere la sua stessa felice condizione.

L'estensione della città non è chiara, sia perchè i crolli rendono inaccessibili alcuni punti, sia perché tutta la parte scavata nella collina non è stata esplorata: gli abitanti hanno preferito dedicarsi a rendere il più possibile sicura e confortevole la loro difficile esistenza, fino ad ora.
I nitpicker danneggiano anche te. Digli di smettere.

Tags: