Autore Topic: [INC '10] Archipelago II - Domenica pomeriggio  (Letto 7133 volte)

[INC '10] Archipelago II - Domenica pomeriggio
« Risposta #15 il: 2010-04-28 19:09:33 »
Direi di no.
Il sistema per creare setting, personaggi, situazione/i iniziale/i etc...è meglio usarlo al tavolo.
C'è tutta una fisicità ("costruire" la mappa, preparare i Destini etc...) che, nella mia esperienza, è meglio rispettare.
« Ultima modifica: 2010-04-28 19:09:52 da Raikoh »

Mr. Mario

  • Archivista
  • Membro
  • *
  • Mario Bolzoni
    • Mostra profilo
[INC '10] Archipelago II - Domenica pomeriggio
« Risposta #16 il: 2010-05-12 10:52:48 »
Un commento: è stata una gran bella partita, per tutta una serie di ragioni e per le idee che volavano al tavolo. Sarebbe stato un film interessante da vedere.

Ho solo un dubbio: il motore permette di intrecciare storie interessanti, ma ti fa vivere da vicino i personaggi? Mi chiedevo se riesce a rendere anche storie più unsafe, per così dire.

Forse devo provare anche Last train from Varsaw per farmi un'idea. :)

Un'altra cosa: noi quasi non abbiamo avuto bisogno di ricorrere alle "frasi rituali", il consenso si creava molto velocemente al tavolo. Ho in mente come, una volta assegnate le competenze, ci si girasse istintivamente verso la persona che aveva il controllo di quell'elemento. Hai fatto partite più combattute, Bruno?
Sognatore incorreggibile. Segretario dell'Agenzia degli Incantesimi. Seguace di Taku. L'uomo che sussurrava ai mirtilli.

[INC '10] Archipelago II - Domenica pomeriggio
« Risposta #17 il: 2010-05-12 11:36:10 »
Questo gioco mi interessa moltissimo. Qualcuno di voi potrebbe postare un accenno di AP? :)

Oppure una vostra impressione approfondita? regge bene un gruppo di giocatori che vogliono fare i cazzacci dei propri pg e remarsi contro più o meno ferocemente?

[INC '10] Archipelago II - Domenica pomeriggio
« Risposta #18 il: 2010-05-16 22:45:06 »
Citazione
[cite]Autore: Mr. Mario[/cite]Ho solo un dubbio: il motore permette di intrecciare storie interessanti, ma ti fa vivere da vicino i personaggi? Mi chiedevo se riesce a rendere anche storie più unsafe, per così dire.


Si, direi di si.
Il gioco rende meglio se giocato con più calma. Noi, per concludere la storia, abbiamo corso un pò e nella parte finale abbiamo fatto un pò di "workshop" narrativo per riannodare in tempo tutti i fili della trama.
Questo, secondo me, ci ha portato a muovere i personaggi un pò dall'alto, senza "viverli" troppo. Quando si ha più tempo a disposizione, e si sa di poter contare su una serie di sessioni, questo non succede.
Inoltre ripeto il mio consiglio (che vale anche per altri masterfull): è meglio che i personaggi non facciano gruppo. Specialmente all'inizio, è meglio che le loro storie si sviluppino in maniera parallela.

Citazione
[cite]Autore: Mr. Mario[/cite]Un'altra cosa: noi quasi non abbiamo avuto bisogno di ricorrere alle "frasi rituali", il consenso si creava molto velocemente al tavolo. Ho in mente come, una volta assegnate le competenze, ci si girasse istintivamente verso la persona che aveva il controllo di quell'elemento. Hai fatto partite più combattute, Bruno


Si, solitamente le frasi si usano di più. Non in maniera invasiva, ma comunque di più.
Questo però è stato un pò un mio errore. Per stringere i tempi non ho insistio abbastanza, all'inizio della partita, per spingere all'utilizzo delle frasi.

Citazione
[cite]Autore: Mr. Mario[/cite]Forse devo provare anche Last train from Varsaw per farmi un'idea. :)


Lo devo provare anch'io. Magari ci si può organizzare insieme ^^

[INC '10] Archipelago II - Domenica pomeriggio
« Risposta #19 il: 2010-05-16 22:55:41 »
Citazione
[cite]Autore: Hayden[/cite]regge bene un gruppo di giocatori che vogliono fare i cazzacci dei propri pg e remarsi contro più o meno ferocemente?


Cosa intendi esattamente?
Il remarsi contro dei persoanggi deve essere il contenuto della fiction o una vera e propria attività dei giocatori al tavolo svolta tramite i pg?
Nel primo caso Archipelago funziona sicuramente bene. Nel secondo, pur non avendo mai provato, ho più di un dubbio.
Comunque, se mi dai qualche dettaglio in più, posso risponderti più accuratamente.

[INC '10] Archipelago II - Domenica pomeriggio
« Risposta #20 il: 2010-05-17 00:36:06 »
Si, certo. Intendevo nella fiction.

Che so, in star wars uno vuole fare il signore dei Sith, l'altro il jedi, l'altro il boss del crimine etc.

[INC '10] Archipelago II - Domenica pomeriggio
« Risposta #21 il: 2010-05-17 01:22:36 »
Citazione
[cite]Autore: Hayden[/cite][p]Si, certo. Intendevo nella fiction.[/p][p]Che so, in star wars uno vuole fare il signore dei Sith, l'altro il jedi, l'altro il boss del crimine etc.[/p]


Allora direi che puoi dare una possibilità a questo gioco.

Il tipo di situazione che descrivi, secondo me, è l'ideale per giocare ad Archipelago.

Tags: