Autore Topic: [NCaS] - PbF - Topic di Gioco  (Letto 39703 volte)

P.Jeffries

  • Membro
  • Davide Apollonio
    • Mostra profilo
[NCaS] - PbF - Topic di Gioco
« Risposta #30 il: 2009-12-23 16:47:56 »
Mi fermo, indietreggio lentamente, e tengo la ragazza stretta per il polso.
"Spiegami una cosa: chi sei te... e dove sono finito?".

Glenda

  • Membro
  • Barbara Fini
    • Mostra profilo
[NCaS] - PbF - Topic di Gioco
« Risposta #31 il: 2009-12-23 18:14:10 »
No, no, no. Non voleva impazzire davvero.
Era sempre rimasto attaccato a quel briciolo di lucidità che conservava gelosamente...anche se lo avevano chiuso in manicomio...anche se attorno a sé non vedeva che follia...anche se i medici cercavano quasi di convincerlo di essere malato.
Quel posto, le cose che vedeva...erano il segno che era arrivato il momento di arrendersi, di abbandonare il mondo reale e lasciarsi andare al baratro della pazzia? Non voleva...era troppo brutto, quel posto...Voleva tornare indietro...ci doveva pur essere al mondo almeno un essere vivente capace di aiutarlo...
"Dove vai? Ti prego...dimmi dove sono...Ti prego!"
Il ragazzino con la coda era sparito. Gli corse dietro: meglio lui che il senza volto con l'accetta in mano.
"al di là del torto e la ragione, contano soltanto le persone"

Emanuele Borio

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Chiamatemi Meme
    • Mostra profilo
[NCaS] - PbF - Topic di Gioco
« Risposta #32 il: 2009-12-23 22:20:03 »
@P.Jeffries
<>.
Il sentire il tuo nome pronunciato dalla sua bocca per un attimo ti fa rimanere di stucco, ma poi ti giustifichi con "l'avrà sentito quando l'ho detto al poliziotto, di sicuro", anche se più ci pensi, e più il suo tono ti è sembrato quello di chi ti conosce da tutta una vita, quando hai come un flashback: tu insieme a altra gente come te, gente non molto raccomandabile in effetti, gente con cui giravi quando eri ben dentro l'occulto e simili, e ti ricordi bene di una ragazza che era appena entrata nel gruppo, il motivo esatto per cui te ne eri andato, intuivi cosa volevano farle, ma non volevi partecipare, e avevi troppa paura per controbattere, chissà cosa avranno fatto quei satanisti a quella povera ragazza? Non lo sai, ma ciò che sai è che Barbie ha la sua stessa identica voce.

@Glenda
Girando l'angolo, vedi il ragazzino appollaiato su un cancello di una abitazione in stile vittoriano, a almeno due metri da terra.
<>
E salta giù dal cancello avviandosi verso la casa sinistramente illuminata, mentre ancora le sue parole appaiono in una strana maniera confortanti e incoraggianti per Holliver.
Ciao, sono Meme! - Fanmail 64 - DN=2 - Ingegnere delle Scienze Agrarie, Contadino, Nerd di Professione.

Glenda

  • Membro
  • Barbara Fini
    • Mostra profilo
[NCaS] - PbF - Topic di Gioco
« Risposta #33 il: 2009-12-24 11:16:03 »
OT/ difficile che io trovi confortante un coso con la coda! O_o

"Come faccio a proteggerti?" chiese, mentre gli andava dietro "Io sono capace a mala pena di proteggere me stesso...e a volte per proteggermi faccio cose che non vorrei fare..."
"al di là del torto e la ragione, contano soltanto le persone"

P.Jeffries

  • Membro
  • Davide Apollonio
    • Mostra profilo
[NCaS] - PbF - Topic di Gioco
« Risposta #34 il: 2009-12-24 11:38:03 »
Scosso.
"Vedo che sei esperta di qui: dove andiamo?"
Ancora qualche passo indietro.

Emanuele Borio

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Chiamatemi Meme
    • Mostra profilo
[NCaS] - PbF - Topic di Gioco
« Risposta #35 il: 2009-12-24 11:52:55 »
@Glenda
OT/ infatti ho detto stranamente confortante, per esempio Innaturalmente confortante, Soprannaturalmente confortante, Pazzescamente confortante, Insensatamente confortante ^^.

Dall'altra parte del cancello:<>,
Fa ancora un paio di passi verso la casa:<>.

@P.Jeffries
<>.
E continua a trascinarti tenendoti per mano, e, non sai spiegartelo, ti appare bellissimo stare per mano con lei, soprattutto perchè lenisce il tuo senso di colpa, ti ricorda sempre di più quella ragazza.
Intanto, ti sembra di vedere un contorno ovale dove "non c'è" la testa della bambola, quasi a voler sembrare che stia piano piano apparendo una testa.
Ciao, sono Meme! - Fanmail 64 - DN=2 - Ingegnere delle Scienze Agrarie, Contadino, Nerd di Professione.

P.Jeffries

  • Membro
  • Davide Apollonio
    • Mostra profilo
[NCaS] - PbF - Topic di Gioco
« Risposta #36 il: 2009-12-24 12:42:21 »
La seguo.
"Corriamo però. Non vorrei che i poliziotti ci raggiungano".
« Ultima modifica: 2009-12-24 12:42:39 da P.Jeffries »

Emanuele Borio

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Chiamatemi Meme
    • Mostra profilo
[NCaS] - PbF - Topic di Gioco
« Risposta #37 il: 2009-12-24 13:22:40 »
<>.
State per cominciare a correre quando improvvisamente ti ricordi di un fatto dannatamente spaventoso: dove diavolo è finito quel poliziotto con un orologio al posto della testa? in effetti non l'hai più visto dopo il vi9olento flashback, e dopo esserti guardato rapidamente indietro, ricominci a correre ma... Proprio davanti a voi, c'è lui. <>.
È esattamente davanti a voi e dai vicoli vedete uscire altri 3 poliziotti a molla venuti a dargli man forte, e, da come si comportano, sembra che lui sia il capo.
Ciao, sono Meme! - Fanmail 64 - DN=2 - Ingegnere delle Scienze Agrarie, Contadino, Nerd di Professione.

Glenda

  • Membro
  • Barbara Fini
    • Mostra profilo
[NCaS] - PbF - Topic di Gioco
« Risposta #38 il: 2009-12-24 13:25:17 »
Citazione
<>


"Sono un...cosa?"
Era una strana parola quella che aveva usato. Come ci si faceva a svegliare se non si voleva dormire?
Al pensiero, per la prima volta Holliver si rese conto di essere stanco. Dio, come aveva fatto a resistere tutto quel tempo? Non dormiva da...non sapeva più nemmeno lui quanto...

Citazione
<>


Le parole del ragazzino lo riscuotono.
"Non mi fido per niente di te" disse, per un attimo più sicuro di se stesso "io non mi fido di nessuno da molti, molti anni"
Provò una strana sensazione nel pronunciare quella frase: era qualcosa che pensava, ma fino ad allora non era mai riuscito a dirla. Quel posto non doveva essere reale. Nella realtà non avrebbe avuto tanta lucidità d'espressione...
« Ultima modifica: 2009-12-24 13:26:25 da Glenda »
"al di là del torto e la ragione, contano soltanto le persone"

Emanuele Borio

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Chiamatemi Meme
    • Mostra profilo
[NCaS] - PbF - Topic di Gioco
« Risposta #39 il: 2009-12-24 13:35:00 »
<>
Ciao, sono Meme! - Fanmail 64 - DN=2 - Ingegnere delle Scienze Agrarie, Contadino, Nerd di Professione.

Glenda

  • Membro
  • Barbara Fini
    • Mostra profilo
[NCaS] - PbF - Topic di Gioco
« Risposta #40 il: 2009-12-24 13:39:46 »
Non gli aveva mai detto il suo nome...
Ommioddio. Ommioddio.
Holliver era terrorizzato.
<< Ehi, no...aspetta! Non lasciarmi qui da solo! ASPETTA! >>
Gli corse dietro impacciatamente...avrebbe tanto voluto aprire gli occhi dentro lo sgabuzzino dell'ospedale.
"al di là del torto e la ragione, contano soltanto le persone"

P.Jeffries

  • Membro
  • Davide Apollonio
    • Mostra profilo
[NCaS] - PbF - Topic di Gioco
« Risposta #41 il: 2009-12-24 14:04:22 »
"Tenente... mi scusi ma il suo comportamento proprio non lo capisco. Prima si accorge del suo errore e mi lascia passare, e adesso è ancora qui. Arrivederci".

Emanuele Borio

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Chiamatemi Meme
    • Mostra profilo
[NCaS] - PbF - Topic di Gioco
« Risposta #42 il: 2009-12-24 22:10:13 »
@Glenda
Holliver segue impacciato il ragazzino fino all'entrata del palazzone, che in effetti ha la porta aperta, e dentro sembra esserci quello che pare un ballo di gala in stile vittoriano, se non fosse che gli ospiti sono ciò che di più bizzarro che possa esistere in questo mondo.
Holliver è sulla soglia che sta spiando il ballo, quando il ragazzino entra con aria trionfale in mezzo al salone addobbato, destando l'attenzione spaventata di tutti gli ospiti prorompendo:<>. Le sue parole sconvolgono l'atmosfera, e tutte le persone si girano in attesa della venuta del fantomatico nuovo venuto, che ancora tarda a farsi vedere.

@P.Jeffries
<>. E lo scherzo della natura comincia ad avere un atteggiamento molto ostile nei tuoi confronti, e i suoi scagnozzi anche.
Direi che il conflitto è quasi d'obbligo, mi piacerebbe sapere la tua posta per poter impostare il Dolore, che comunque sarà perlomeno di 10, sì, è davvero un avversario temibile, e al momento il suo scopo è di arrestarti, ciò che succede alla tua amichetta non gli interessa, a lui starebbe benissimo se morisse.
Ciao, sono Meme! - Fanmail 64 - DN=2 - Ingegnere delle Scienze Agrarie, Contadino, Nerd di Professione.

Emanuele Borio

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Chiamatemi Meme
    • Mostra profilo
[NCaS] - PbF - Topic di Gioco
« Risposta #43 il: 2009-12-24 22:15:01 »
@Talos
Benvenuto, tutto inizia qui!
Sei in piedi nel tuo studio, con in mano la busta misteriosa, tutto il tuo essere consapevole ti dice non andare ma qualcosa di irresistibile ti spinge a approfondire la cosa, tanto alla fine, che male potrà mai farti andare a dare un'occhiata?(scusami per l'introduzione scarsa ma il tuo Kicker necessitava alla svelta di una tua azione ^^)
Ciao, sono Meme! - Fanmail 64 - DN=2 - Ingegnere delle Scienze Agrarie, Contadino, Nerd di Professione.

[NCaS] - PbF - Topic di Gioco
« Risposta #44 il: 2009-12-24 23:07:16 »
John Dillingher

"Fanculo! Chiunque sia voglio proprio vederlo in faccia adesso, cazzo...non si devono permettere"

Nel frattempo dopo un attimo di indecisione prendo nervosamente le chiavi della macchina, una vecchia berlina blu che non mi ha ancora abbandonato, mi sistemo la fondina e la pistola già carica sopra la camicia di lato, guanti, cappotto e cappello e poi giù per le scale, quasi corricchiando

Apro la macchina e ci salto dentro, un' occhiata allo specchietto retrovisore e poi via, accendo il motore, direzione Wset Side Park, ora sono le 22.15

"Mi sa che dovrò saltare qualche semaforo"

Tags: