Autore Topic: Come è nato il termine "Sistema Zero"  (Letto 94 volte)

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
Come è nato il termine "Sistema Zero"
« il: 2021-09-03 07:21:48 »
Salve a tutti!

Mi hanno chiesto via email informazioni sulla storia del termine "Sistema Zero", chi l'ha coniato, etc.

Visto che su molte cose dovrò affidarmi alla memoria, visto che i post originali in gran parte non esistono più, ho pensato fosse meglio rispondere tramite un post pubblico, per dare eventualmente la possibilità ad altri di confermare quello che dico o di correggermi.

Dunque... chi ha coniato "Sistema Zero" o "System Zero"? La risposta dipende se parliamo del NOME o del CONCETTO.

Il concetto l'ho definito io,  in questo post del 22 febbraio 2008 (accidenti come passa il tempo...), uno dei primi nel forum (che allora era il Narraforum, il forum di Narrattiva)
http://www.gentechegioca.it/smf/index.php/topic,112.0.html
Ma in questo post non lo chiamo "System Zero", lo chiamo Parpuzio.

(apro parentesi: ancora oggi mi bullo del fatto che "Parpuzio" è stato l'unico termine utilizzato su The Forge prima della chiusura "coniato" in Italia, e lo stesso Ron disse che era un concetto che sarebbe stato molto utile nelle discussioni iniziali del Big Model, e iniziò ad usare il termine...  so' soddisfazioni....  ;D))

Erano tempi di feroci polemiche. A parte qui, in praticamente tutti gli altri forum sui giochi di ruolo italiani vigeva la legge dell'"insulto libero ai forgiti", si poteva insultare tranquillamente e in maniera plateale chiunque si azzardasse a citare certi concetti o certi giochi. Mentre invece i moderatori intervenivano subito appena qualcuno "faceva propaganda a quei giochi che non sono veri giochi di ruolo". in particola nel forum gdritalia (pascolo di dinosauri ormai estinto da tempo) la moderazione era particolarmente accanita, e subito dichiararono la "regola" che chiunque avesse osato pronunciare la parola "Parpuzio" sarebbe stato bannato subito senza passare dal via.

Se ricordo bene fu Hasimir, che all'epoca frequentava gdritalia, a provare a utilizzare un termine "neutro" per indicare lo stesso concetto, e a coniare il termine "Sistema Zero" o "System Zero" (mi sembra che lui usasse la forma inglese ma non sono sicuro). All'epoca era ancora convinto che con un linguaggio più diplomatico i dinosauri si sarebbero offesi di meno, e invece scoprì (come tanti altri prima e dopo) che la cosa che li offendeva a morte era l'esistenza di altri modi di giocare, e che non esisteva una maniera abbastanza "diplomatica" di dirgli che non sapevano tutto del gioco di ruolo. (e infatti, nonostante i suoi sforzi, fu bannato in breve tempo)

Non esistendo più il forum gdritalia non è possibile citare o mettere il link ai post originali, quindi mi devo affidare alla mia memoria, magari si può chiedere conferma ad Hasimir...

Invece è rimasto il primo uso del termine in questo forum. Per mesi "System Zero" è stato un eufemismo utilizzato solo su gdritalia, a cui ero anche un po' contrario perché dava dignità di "sistema" ad un non-sistema arbitrario. Ad iniziare ad usarlo su gentechegioca è stato Mattia Bulgarelli che frequentava anche lui gdritalia all'epoca, in questa risposta
http://www.gentechegioca.it/smf/index.php/topic,381.msg4749/topicseen.html#msg4749
« Ultima modifica: 2021-09-03 07:26:58 da Moreno Roncucci »
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

il mietitore

  • Membro
  • Alex I.
    • Mostra profilo
Re:Come è nato il termine "Sistema Zero"
« Risposta #1 il: 2021-09-03 12:10:12 »
Non ricordavo che Parpuzio fosse usato anche su The Forge. Lo avevano anglicizzato in qualche maniera?
"E non guardare troppo a lungo dentro alla lavatrice, o anche la lavatrice guarderà dentro di te"
Revan Adler, Match d'Improvvisazione Teatrale, Giugno 2009
Trash Meets Steel
RPGshark

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
Re:Come è nato il termine "Sistema Zero"
« Risposta #2 il: 2021-09-03 19:45:39 »
Non ricordavo che Parpuzio fosse usato anche su The Forge. Lo avevano anglicizzato in qualche maniera?

No, visto che l'ha usato solo Ron che l'aveva appreso già "in Italiano" alla InterNosCon. Di sicuro l'ha usato molte volte nel forum adept press (non il sotto-forum di The Forge) ma quello purtroppo è down. Visto che usa il termine dal 2010 circa mi sembrava l'avesse usato anche su The Forge, ma non ho trovato riscontri.allora correggo e dico che "l'ha usato Ron Edards nei suoi forum"  :-)
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Tags: