Autore Topic: Daniele Di Rubbo (MC) vs Roberto Grassi (Giocatore)  (Letto 4921 volte)

Daniele Di Rubbo

  • Membro
  • Daniele Di Rubbo
    • Mostra profilo
    • Geecko on the Wall
Giocatori:
  • Daniele Di Rubbo (MC)
  • Roberto Grassi (l’altro giocatore)

Il mazzo:

Pescheremo le carte da qui: http://www.random.org/playing-cards/

Ognuno di noi due avrà il suo mazzo (senza jolly), anche se al tavolo si userebbe un solo per tutti e due (la matematica, comunque, non dovrebbe impazzire siccome le mie pescate saranno pochissime). Se peschi una carta già uscita, ignorala e pescane un’altra; oppure, prima di pescare, togli le carte già uscite (io farò così).

Io non ti dirò mai quali sono le carte che pesco, invece tu devi dirmi quali sono le tue.

Preparazione:

Dovresti leggere le prime pagine del libretto del giocatore, fino alla spiegazione de “Le voci” inclusa (p. 7 non numerata). Non ti servirà altro.

Sto mettendo una carta coperta davanti a me.

Inizia.

Adesso dovresti leggere la sezione “Inizio” a p. 8 non numerata e dirmi alcune cose. Poi possiamo iniziare a giocare.

rgrassi

  • Membro
    • Mostra profilo
Re:Daniele Di Rubbo (MC) vs Roberto Grassi (Giocatore)
« Risposta #1 il: 2015-07-31 22:41:07 »
Ok. Letto. Immagino che "spallato" sia "sballato" :) e sia un typo...

Sono khaled, ho 23 anni sono coraggioso e atletico e intelligente. Sono uno speleologo urbano e stavo esplorando i condotti fognari quando, apparentemente, sono riemerso nella fabbrica abbandonata dove Platt street curva costeggiando il fiume.
sto esplorando un sotterraneo,  da un po'. E mi sono allontanato abbastanza dalla botola di accesso, ma non credo di perdermi.

Vai all'1.

Rob
Roberto Grassi Levity - www.levity-rpg.net

Daniele Di Rubbo

  • Membro
  • Daniele Di Rubbo
    • Mostra profilo
    • Geecko on the Wall
Re:Daniele Di Rubbo (MC) vs Roberto Grassi (Giocatore)
« Risposta #2 il: 2015-08-01 12:14:06 »
“Spallato” non è un typo, ma una scelta di traduzione. Pare, infatti, che attorno a Forlì si dica “spallato”, e non “sballato”. Comunque, il senso è quello: sballato, come nel blackjack.

* * *

Sei appena arrivato in questo ambiente vagamente circolare. Ci sono tre vie: una è quella da dove sei arrivato tu – credi di ricordarti da dove vieni, ma secondo me ti sbagli – le altre due sono davanti a te, una sulla destra e una sulla sinistra.

L’unica luce qua dentro è quella della tua torcia. Il pavimento e i muri sono fatti di cemento, che probabilmente una volta era anche intonacato come si deve. Adesso, invece, ogni volta che il fascio della tua torcia illumina le pareti, vedi solo delle strisciate verdastre o marroncine, causate dall’umidità.

Una cosa di sicuro cattura la tua attenzione: sulla parete in mezzo alle due nuove vie c’è una scura da pompiere che un tempo doveva essere rossa. Ora è solo arrugginita. La scure è incastonata nel muro e ha causato lo sbriciolarsi di un pezzo di esso, ma la cosa peggiore è che affigge su di esso, come uno squallido trofeo, la mano recisa di un essere umano. La mano è bianca, esangue; è strappata all’altezza del polso, e se ne vedono i muscoli e i tendini. Non è recisa, ma proprio strappata.

Lì sotto, e lungo il muro dalla mano in giù, vi è sangue ovunque. Non è più fresco, ma forma una crosta coagulata rosso ruggine.

Vai al 2.

rgrassi

  • Membro
    • Mostra profilo
Re:Daniele Di Rubbo (MC) vs Roberto Grassi (Giocatore)
« Risposta #3 il: 2015-08-05 15:57:20 »
Sorry per il ritardo.
- - - - -
Pagina 2
Tutto questo mi fa venire in mente una grande crudeltà.
Mi ricorda anche quella volta in cui un pazzo al centro commerciale aveva brandito una scure ed ucciso alcune persone e poi aveva iniziato a correre verso di me...
Me lo ricordo come fosse ieri. I suoi occhi non emanavano nient'altro che crudeltà. Non aveva in mente nient'altro che uccidere le proprie vittime.
Mi sembrava durasse una eternità. Un passo... dopo l'altro. Sino a quando la sua testa non esplose in mille pezzi e si accasciò come un fantoccio. Credo gli avesse sparato una guardia giurata del vicino Starbucks. Non ha importanza, credo.
- - - - -

Pesco Donna Di Cuori.

Tu vai al 3.
« Ultima modifica: 2015-08-06 10:11:28 da rgrassi »
Roberto Grassi Levity - www.levity-rpg.net

Daniele Di Rubbo

  • Membro
  • Daniele Di Rubbo
    • Mostra profilo
    • Geecko on the Wall
Re:Daniele Di Rubbo (MC) vs Roberto Grassi (Giocatore)
« Risposta #4 il: 2015-08-05 16:41:01 »
Wow! Come hai fatto a incorporare la carta? Voglio imparare anch’io!

* * *

Va bene, e così quella è stata la volta che ti sei trovato più vicino alla morte, immagino.

Ora però ti trovi qui, in questo sotterraneo. Cosa fai?

Ricordati che puoi farmi tutte le domande che vuoi prima di decidere cosa fai, o anche dopo.

rgrassi

  • Membro
    • Mostra profilo
Re:Daniele Di Rubbo (MC) vs Roberto Grassi (Giocatore)
« Risposta #5 il: 2015-08-06 10:13:40 »
Nel mio libretto dice che posso fare domande prima di scegliere ma io ho scelto crudeltà (messa in grassetto, ho anche segnato il numero di pagina in modo da poter ritornare indietro facilmente. Per l'immagine è sufficiente copiare l'indirizzo dell'immagine.)
Immagino inoltre che non abbia senso fare domande ovvie, perchè mi sembra chiaro che sto sprofondando nel delirio, giusto?
Rob
Roberto Grassi Levity - www.levity-rpg.net

Daniele Di Rubbo

  • Membro
  • Daniele Di Rubbo
    • Mostra profilo
    • Geecko on the Wall
Re:Daniele Di Rubbo (MC) vs Roberto Grassi (Giocatore)
« Risposta #6 il: 2015-08-06 10:35:42 »
Non ti stavo dicendo che hai sbagliato procedura. Era solo retorica. ;)

Nel mio libretto dice che posso farti domande e che devo rispondere alle tue. Quindi ti stavo solo ricordando che se vuoi puoi farmi domande sulla situazione o sull’ambiente attuale, prima di decidere cosa fai.

Allora, cosa fai adesso?
« Ultima modifica: 2015-08-06 10:37:28 da Daniele Di Rubbo »

rgrassi

  • Membro
    • Mostra profilo
Re:Daniele Di Rubbo (MC) vs Roberto Grassi (Giocatore)
« Risposta #7 il: 2015-08-06 14:01:58 »
Prendo la scure  e mi dirigo verso destra.
Prendo anche la mano, se posso. (retaggio del mio passato di avventure testuali).

Domanda: La torcia è ben carica?
Domanda: Ci sono rivoli di acqua? Sono in una conduttura fognaria? E' una struttura a me completamente ignota? Ne ho mai sentito parlare?
Rob
« Ultima modifica: 2015-08-12 08:46:23 da rgrassi »
Roberto Grassi Levity - www.levity-rpg.net

Daniele Di Rubbo

  • Membro
  • Daniele Di Rubbo
    • Mostra profilo
    • Geecko on the Wall
Re:Daniele Di Rubbo (MC) vs Roberto Grassi (Giocatore)
« Risposta #8 il: 2015-08-12 11:26:59 »
La torcia l’avevi caricata prima di fare escursione, come al solito. In teoria, dovrebbe essere carica, ma in questi momenti a volte si perde la cognizione del tempo.

Attualmente, non ci sono rivoli d’acqua: solo una grande umidità nei muri. Pertanto, la struttura non sembrerebbe una fogna, anche se l’odore non è dei migliori. Ti ricordo che, comunque, tu qui ci sei arrivato dalle fogne, il che vuol dire che in qualche modo questo complesso è collegato ad esse.

La struttura a te sembra la fabbrica abbandonata che si trova più o meno dove Platt Street curva costeggiando il fiume, ma è difficile avere certezze da qua sotto. Se fosse quella, tutti in città ne hanno sentito parlare, ma no, non ci hai mai messo piede prima d’ora.

Vanno bene le cose che mi hai detto che volevi fare o preferisci rivederle alla luce di queste risposte?

rgrassi

  • Membro
    • Mostra profilo
Re:Daniele Di Rubbo (MC) vs Roberto Grassi (Giocatore)
« Risposta #9 il: 2015-08-13 14:04:32 »
Immagino che il gioco renda al meglio quando anche io collaboro ad introdurre elementi di fiction.

Ci sono stati fatti di sangue in città?
Quella mano strappata potrebbe ricordarmi qualcosa?

No, non cambio decisione.
Roberto Grassi Levity - www.levity-rpg.net

Daniele Di Rubbo

  • Membro
  • Daniele Di Rubbo
    • Mostra profilo
    • Geecko on the Wall
Re:Daniele Di Rubbo (MC) vs Roberto Grassi (Giocatore)
« Risposta #10 il: 2015-08-13 15:21:36 »
Non mi risulta che il gioco migliori quando anche tu collabori a introdurre elementi di fiction, al di là di quello che ti richiede di fare il regolamento. Di fatto non hai alcuna autorità per introdurre elementi di fiction al di là di quelli che il regolamento stesso ti chiede di introdurre, per esempio come hai fatto sopra.

Vuoi che in città non ci siano stati fatti di sangue con tutta la criminalità che c’è in giro e con la polizia che è da mesi sotto i riflettori della stampa a causa della mano pesante, soprattutto nei confronti delle minoranze etniche?

C’era stato alcuni mesi fa il caso di un serial killer che mutilava le vittime e si erano trovati pezzi di persone in giro per la città, ma non è mai stato catturato. A volte la routine quotidiana può fare davvero male alla mente delle persone. Se fossi io al tuo posto, Khaled, questo è quello che mi verrebbe in mente in questo momento.

Ok, allora hai detto che vai a destra…

Sto pescando un’altra carta coperta e la metto nella mia mano. Ora ne ho due.


Sei arrivato qui attraverso un corridoio buio e stretto. Qui adesso il passaggio si è allargato, ma non di tantissimo: è difficile capire se sia una stanza vera e propria è semplicemente un corridoio largo. Il pavimento, il soffitto e le pareti sono piastrellate: ci sono queste mattonelle quadrate un tempo bianche, ora annerite all’inverosimili o rese verdi dalle muffe e dalle alghe formatesi a causa dell’umidità.

Qui ci sono sei porte: due sul lato sinistro, tre sul lato destro, e una sola sul davanti. Come ti ho detto, la “stanza” è una sorta di rettangolo e tu ti trovi a una delle sue basi. Le porte sono fatte di metallo sporchissimo e hanno uno spioncino a forma di rettangolo di vetro reticolato. Quasi tutti gli spioncini sono lerci, opachi e rotti.

Pesca una carta ma, prima di pescare, ricordati che puoi scartare la tua pescata attuale, che è una Q e quindi vale 11.

Dimmi se scarti e che carta nuova hai pescato.

rgrassi

  • Membro
    • Mostra profilo
Re:Daniele Di Rubbo (MC) vs Roberto Grassi (Giocatore)
« Risposta #11 il: 2015-08-13 19:14:50 »
Hai ragione. Ho riletto le prime pagine del libretto del giocatore e dice che devo fare solo quello che leggo o che mi dici tu di fare.
Non scarto e decido di prendere.

- - - - - -
+

Se posso fare domande e se posso fare azioni chiedo se le porte sono aperte e se, spiando da tutti gli spioncini, vedo qualcosa e/o qualcosa di particolare.
Roberto Grassi Levity - www.levity-rpg.net

Daniele Di Rubbo

  • Membro
  • Daniele Di Rubbo
    • Mostra profilo
    • Geecko on the Wall
Re:Daniele Di Rubbo (MC) vs Roberto Grassi (Giocatore)
« Risposta #12 il: 2015-08-16 21:07:38 »
Hai un 17 (intervallo 13-20).

Ok, Khaled, cominci ad analizzare una ad una le porte sulla destra. Hanno una maniglia di plasticona sporca e incrostata. Se fai forza sulle maniglie, queste oppongono resistenza, ma alla fine si girano. Questo significa che probabilmente tutte quelle porte si possono aprire, ma devi fare un po’ di forza perché sono rimaste chiuse a lungo e quindi fanno attrito.

Quando arrivi alla terza porta, quella verso il lato più stretto, la luce della torcia, oltre lo spioncino, illumina una figura inquietante. È abbigliata nella tuta di un pompiere piena di bruciature, sporca di fuliggine e di un liquido viscoso rappreso che ha tutta l’aria di essere sangue. Ha in mano un’ascia da pompiere e continua a batterla esasperatamente contro qualcosa che sta per terra contro il muro.

A guardare bene di cosa si tratta, è chiaramente una persona. O, meglio, quello che resta di una persona: c’è un cadavere putrefatto e in stato di avanzatissima decomposizione. Sembra che il pompiere lo stia smembrando.

Per ora sembra non avere notato né te né il fascio di luce della tua torcia.

Vai al 4.

rgrassi

  • Membro
    • Mostra profilo
Re:Daniele Di Rubbo (MC) vs Roberto Grassi (Giocatore)
« Risposta #13 il: 2015-08-17 14:24:04 »
Posso analizzare le porte di sinistra prima di scegliere?
Roberto Grassi Levity - www.levity-rpg.net

Daniele Di Rubbo

  • Membro
  • Daniele Di Rubbo
    • Mostra profilo
    • Geecko on the Wall
Re:Daniele Di Rubbo (MC) vs Roberto Grassi (Giocatore)
« Risposta #14 il: 2015-08-17 15:43:40 »
Direi di no, per il semplice fatto che quella scelta determina se il fantasma si accorge di te qui e ora. Per cui, anche se poi vuoi andare verso le porte di sinistra, devi comunque andare al 4 e fare una scelta adesso.