Autore Topic: Critiche, proposte, suggerimenti per migliorare la Con  (Letto 5006 volte)

Polpaccio

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Simone Ferrari
    • Mostra profilo
Apro questo topic specificatamente per consigli, richieste e quant'altro.

Dopo le mie ore di sonno ed essere finalmente riuscito a rifare il mio sonno giornaliero (il sole mi uccide  ;) ) ho fatto qualche riflessione e ho rielaborato alcune osservazioni che mi sono state fatte già in itinere.
Prima comunque di arrivare comunque a conclusioni definitive, mi piacerebbe avere il vostro feedback.

Vi prego cortesemente di mantenere distinti nelle vostre critiche e proposte il Week-end e il Resto della Settimana perchè sono due parti diverse della Convention che offrono aspettative differenti.  :)
« Ultima modifica: 2014-08-12 01:15:55 da Polpaccio »

Daniele Di Rubbo

  • Membro
  • Daniele Di Rubbo
    • Mostra profilo
    • Geecko on the Wall
Re:Critiche, proposte, suggerimenti per migliorare la Con
« Risposta #1 il: 2014-08-12 01:38:30 »
L’unica cosa che sistemerei – ne abbiamo già parlato di persona – è il fatto che (idealmente) si debba sempre sedersi allo stesso posto: oramai abbiamo capito che la cosa non è fattibile, per cui porrei rimedio al fatto che i vari piatti arrivino sfalsati o in numero casuale tavolo per tavolo in qualche modo.

Polpaccio

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Simone Ferrari
    • Mostra profilo
Re:Critiche, proposte, suggerimenti per migliorare la Con
« Risposta #2 il: 2014-08-12 04:47:24 »

L’unica cosa che sistemerei – ne abbiamo già parlato di persona – è il fatto che (idealmente) si debba sempre sedersi allo stesso posto: oramai abbiamo capito che la cosa non è fattibile, per cui porrei rimedio al fatto che i vari piatti arrivino sfalsati o in numero casuale tavolo per tavolo in qualche modo.

Per ora mi limito a spiegare il perché della richiesta di stare ai propri tavoli.
Con l'uso dei menù viene comunicato alla cucina per ciascun tipo di portata il numero richiesto. La cucina provvede comunque a cucinare un numero di piatti di ciascun tipo leggermente superiore.

Quello che si verifica spesso e che in questa ultima edizione è risultato più evidente, è che al momento del pasto i numeri differiscono di parecchio da quelli dell'ordine perchè , per svista, dimenticanza, distrazione o cambio di idea, alcune persone prendono un tipo di portata differente da quello effettivamente ordinato.
E' capitato dunque che ci fossero persone che avevano effettivamente richiesto un piatto e hanno dovuto accontentarsi dell'altro perchè quello richiesto era terminato.

La richiesta di restare allo stesso tavolo avrebbe lo scopo di ridurre l'insorgere questi problemi demandando al singolo tavolo il compito di spartirsi le portate. Se il tavolo X ha ordinato 5 risotti e 5 zuppe, questo è il numero che dovrebbe essere servito a quel tavolo e sta ai vari commensali presenti ricordarsi chi ha preso cosa.

De facto  la soluzione si è rivelata infattibile visto che c'è la tendenza a muoversi da un tavolo all'altro e a non ricordarsi assolutamente ciò che si era ordinato.
Altrettanto infattibile risulta l'idea di prendere gli ordini camera per camera, visto che comunque coloro che dividono la stessa stanza sono spesso su più tavoli diversi anche parecchio distanti fra loro.

In ogni caso dalla prossima edizione adotterò il metodo più semplice per risolvere la questione che è quello di offrire un menù fisso sullo stile dell'ultimo giorno; ovviamente venendo incontro a chi ha esigenze alimentari particolari. Ovviamente non ho ancora in mano i dettagli che dovranno essere discussi con la Direzione dell'hotel, però è il modo migliore per garantire un servizio celere senza gravare eccessivamente sul personale e senza causare problemi ulteriori fra i partecipanti.

Mauro

  • Membro
    • Mostra profilo
Re:Critiche, proposte, suggerimenti per migliorare la Con
« Risposta #3 il: 2014-08-12 09:59:21 »
Il problema del menù fisso è quando capita qualcosa che non piace... le esigenze particolari si possono dire, ma fare l'elenco di ciò che piace - e, per la cucina, rispettarne ottanta - è ovviamente improponibile :/

Mattia Bulgarelli

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *****
  • Mattia Bulgarelli
    • Mostra profilo
Re:Critiche, proposte, suggerimenti per migliorare la Con
« Risposta #4 il: 2014-08-12 10:23:54 »
De facto  la soluzione si è rivelata infattibile visto che c'è la tendenza a muoversi da un tavolo all'altro e a non ricordarsi assolutamente ciò che si era ordinato.

Quello, e anche la questione, che è un po' bruttina, del "sei arrivato un giorno dopo, non puoi stare a chiacchierare col tuo amico arrivato il giorno prima perché sei stato assegnato al tavolo successivo"... la voglia di stare con chi si vuole e ruotare i posti, più i nuovi arrivi, chi magari ha fatto uno o due o tre pranzi fuori, ecc... la regola è stata spontaneamente ignorata.

Per quanto riguarda me (e anche Manuela, ne abbiamo parlato nel viaggio di ritorno e la pensiamo allo stesso modo), il cibo è una questione secondaria.
Anzi, commentavamo che il rapporto qualità/prezzo è davvero buono: il pacchetto "EtrusCon Estiva 2014 su quanti giorni vuoi", personalizzabile, ha un prezzo molto conveniente rispetto a "quanto pagheresti in un albergo simile per i cavoli tuoi per lo stesso numero di giorni".

Se per avere un trattamento economico così favorevole bisogna fare piccoli compromessi sul cibo, per noi non è un problema: il menù fisso potrebbe esere un'idea, se capita qualcosa che proprio non piace si può "saltare" una portata e rifornirsi al buffet dei contorni (che comunque era ben fornito).
So che altri sono più esigenti di noi sul cibo, e daranno voce alle loro proposte.
Co-creatore di Dilemma! - Ninja tra i pirati a INC 2010 - Padre del motto "Basta Chiedere™!"

vanphanel

  • Membro
  • Luca Cecchinelli
    • Mostra profilo
Re:Critiche, proposte, suggerimenti per migliorare la Con
« Risposta #5 il: 2014-08-12 10:34:43 »
La butto lí: servizio com vassoi in mezzo al tavolo? Fisso,ciascuno prende quel che vuole,veloce.
Non sono io ad essere chiuso qui dentro con voi..siete VOI ad essere chiusi qui dentro con me

Mauro

  • Membro
    • Mostra profilo
Re:Critiche, proposte, suggerimenti per migliorare la Con
« Risposta #6 il: 2014-08-12 10:50:32 »
Se per avere un trattamento economico così favorevole bisogna fare piccoli compromessi sul cibo, per noi non è un problema: il menù fisso potrebbe esere un'idea, se capita qualcosa che proprio non piace si può "saltare" una portata e rifornirsi al buffet dei contorni (che comunque era ben fornito)
Il problema è anche che per sfiga si rischia di saltare l'intero pasto (in quest'edizione sono capitati sia primi che secondi che non mi piacevano, sarebbe bastato un abbinamento sfigato; cosa che, su una settimana, non so quanto sia difficile), mentre con la soluzione attuale è difficile non avere alternative che piacciano.

Onestamente, col menù fisso e il rischio di saltare pezzi di pasto (o l'intero pasto) l'unico motivo che mi darebbe il dubbio se andare a prendermi una pizza fuori è che non potrei passare quel tempo con i presenti.

Tra parentesi: potreste provare (in assoluto, non necessariamente per EtrusCON) ad associare a ogni portata un numero/lettera: "Ho preso 14 [o 'AD']" è più facile da ricordare di "Ho preso le penne alla sorrentina e il filetto di pesce gratinato".

Mauro

  • Membro
    • Mostra profilo
Re:Critiche, proposte, suggerimenti per migliorare la Con
« Risposta #7 il: 2014-08-12 11:14:41 »
Giusto: come proposta sia per il weekend che per la settimana, se si passa al menù fisso potrebbe essere utile prevedere un pacchetto senza pasti.

Daniele Di Rubbo

  • Membro
  • Daniele Di Rubbo
    • Mostra profilo
    • Geecko on the Wall
Re:Critiche, proposte, suggerimenti per migliorare la Con
« Risposta #8 il: 2014-08-12 11:30:15 »
Vi dico la mia in due punti:
  • Il fatto che si cambiasse posto dipende, come fa notare Mattia, unicamente dal fatto che se ci sono 80 persone a parte te, vuoi trovare il modo di dire “ciao!” a tutti, e non perché ci godi a dare problemi ai camerieri (che anzi sono gentilissimi).
  • Capisco che il problema del rimanere senza il piatto richiesto nasca dal fatto che la gente si dimentichi cosa aveva ordinato il giorno prima. Succede anche a me, ma ho sempre aggirato il problema chiedendo ai camerieri cosa fosse il piatto che stavano portando e quale fosse l’altra pietanza. In questo modo ho preso sempre quello che avevo ordinato, non andando mai a discapito degli altri, anche qualora il piatto che mi veniva portato non corrispondeva a quello che mi ero immaginato. È una questione di rispetto, insomma…

Wady

  • Membro
  • Riccardo Zulian
    • Mostra profilo
Re:Critiche, proposte, suggerimenti per migliorare la Con
« Risposta #9 il: 2014-08-12 11:38:22 »
per me basterebbe davvero non prendere le ordinazioni per tavoli, ma tutti assieme. poi qualcuno che come me mangia tutto e si vede cambiato il piatto, per me non è un problema....

Niccolò

  • Membro
    • Mostra profilo
Re:Critiche, proposte, suggerimenti per migliorare la Con
« Risposta #10 il: 2014-08-12 12:04:28 »
un'alternativa per i tavoli è avere dei volontari che facciano da "capotavolo" e, sapendo le persone che DEVREBBERO stare altavolo con lei, smistano gli arrivi.

un'altra alternativa è mandare fuori vassoia di portate ai tavolo e siano i commensali stessi a servirsene a lor piacere

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
Re:Critiche, proposte, suggerimenti per migliorare la Con
« Risposta #11 il: 2014-08-12 14:08:57 »
Il menù fisso ha il problema che capiterebbe molto spesso di avere piatti che non piacciono.   Si puo ovviare avendo un menù fisso RICCO (2 primi, 2 secondi, antipasto, frutta, dolce, etc.) così anche se salti una portata non è niente, ma allora a quel punto conviene fare le fiamminghe in mezzo al tavolo (come si era concordato con il cuoco il secondo giorno, poi dopo un paio di giiorni si è tornati ai menù). Non so che spesa (sia economica che in termini di tempo) comporterebbe fare le fiamminghe, ma potrebbe essere conteggiata già subito nel prezzo.

Altrimenti, se proprio non si può fare a meno dei menù, si potrebbe semplicemente cambiare la maniera in cui si usano: avere il tuo nome sul foglio, da dividere in 2 parti, così ti rimane la "ricevuta" di quello che hai ordinato.  (si potrebbe persino prenotare tutta la settimana così, così hai il foglio con su scritto cosa  mangi ogni singolo giorno). (Se si fa così possibilmente si potrebbe avere 3 scelte invece di due e la scelta fra frutta e dolce?)

La cosa migliore, ma non so se è fattibile, sarebbe avere la possibilità di mangiare al tavolo (magari piatti freddi o a buffet) per chi sta giocando e non vuole interrompere la partita...

------------------------------

Un altro problema, che ho sentito molto (e non solo io) è il caldo nelle salette dove si giocava.  Forse perchè erano sotto il sole, forse perchè l'aria condizionata era fiacca (non l'ho mai sentita venire davvero fredda....), forse perchè le porte lasciavano aperture notevoli ed erano aperte spesso,  si finiva a sudare parecchio ogni volta, e un paio di volte ho avuto giocatori che stavano davvero male e abbiamo dovuto sospendere un attimo.  Visto che invece nelle camere (almeno nella mia) l'aria condizionata funzionava benissimo, se non si riesce a risolvere in altro modo il problema, si potrebbe creare qualche spazio di gioco svuotando una camera?  (almeno nei due giorni della convention vera e propria).  Andare nelle camere occupate per giocare non è pratico, a parte che essendoci tre persone che hanno schedule diversi c'è uno che dorme, uno che fa la doccia, l'altro che gioca, non c'è il tavolo e dovresti sederti sui letti degli altri, etc.
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Giorgia

  • Membro
  • Giorgia Menozzi
    • Mostra profilo
    • Traduzione libera e gratuita di Dungeon World
Re:Critiche, proposte, suggerimenti per migliorare la Con
« Risposta #12 il: 2014-08-12 16:16:46 »
Per dare da mangiare a tanta gente senza scontentare nessuno con un menu fisso, una soluzione potrebbe essere il buffet
I requisiti per una discussione sono onestà intellettuale e una mente aperta, senza questi nessun confronto è possibile. Una traduzione libera per Dungeon World http://www.dungeonworld.it

vanphanel

  • Membro
  • Luca Cecchinelli
    • Mostra profilo
Re:Critiche, proposte, suggerimenti per migliorare la Con
« Risposta #13 il: 2014-08-12 17:05:15 »
uhm...io mangio tutto,ergo non avrei problemi di gusti,ma credo il foglietto "personale" sia una buona idea,anche se non so quanto fattibile. Sottoscrivo ciò che dice Moreno riguardo l'aria condizionata,ma anche lì mi adatto,perchè fosse per me la metterei su "inverno" ;D ;D ;D
Non sono io ad essere chiuso qui dentro con voi..siete VOI ad essere chiusi qui dentro con me

Polpaccio

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Simone Ferrari
    • Mostra profilo
Re:Critiche, proposte, suggerimenti per migliorare la Con
« Risposta #14 il: 2014-08-15 00:36:16 »
Eccomi qua a chiarire alcuni punti.  :)

Per cominciare qualche chiarimento:
Giusto: come proposta sia per il weekend che per la settimana, se si passa al menù fisso potrebbe essere utile prevedere un pacchetto senza pasti.
La quota senza pasti esiste: se vuoi saltare un pasto lo segnali e ti vengono tolti 6,00 € dal conto.

Citazione da: Moreno
Un altro problema, che ho sentito molto (e non solo io) è il caldo nelle salette dove si giocava.  Forse perchè erano sotto il sole, forse perchè l'aria condizionata era fiacca (non l'ho mai sentita venire davvero fredda....)

Questo è una critica su un punto importante e mi darò da fare affinchè questa situazione non si ripeta. Purtroppo credo che l'orario dell'aria condizionata non sia stato cambiato e fosse rimasto impostato a quello standard che abbiamo per i gruppi che solitamente in mattinata hanno escursioni. Chiedo scusa dell'inconveniente e provvederò a far sì che ci sia una migliore refrigerazione dell'ambiente.

----------------------------------

Adesso veniamo al discorso pasti:
Innanzitutto il menù fisso ad EtrusCon esiste già dall'inizio: la cena del venerdì è sempre stata (nelle prime 7 edizioni ) a menù fisso.
L'esperimento delle fiamminghe è ripetibile e spero di poterlo fare nell'edizione invernale con il caveat di poter cambiare sistema in itinere.
Altrimenti menù fisso da valutare con cura.

Per quanto riguarda l'edizione estiva, al di fuori del week-end, nell'ottica di mantenere l'atmosfera di relax, la mia intenzione è permettere una finestra d'orario nella quale ci si potrà sedere al tavolo, consumando i pasti quando si vuole, nel rispetto della stessa.
Quindi ad esempio si potrà entrare a pranzo dalle 12,30 alle 13,30 ed a cena dalle 19,30 alle 20,30. Starà poi alla volontà dei singoli partecipanti la possibilità di accordarsi per mangiare alla stessa ora o meno.

Nel week-end invece la gestione dei pasti sarà ferrea come al solito considerati i numeri in gioco ed anche per avere un certo controllo sugli slot ed evitare sforamenti o altro.

Ovviamente, vorrei comunque ringraziarvi per i feedback ricevuti perché è importante per me avere la vostra opinione in merito e il vostro punto di vista.
« Ultima modifica: 2014-08-15 00:50:54 da Polpaccio »

Tags: