Autore Topic: [Steal Away Jordan] [AP] Schiavi nel profondo Sud di GnoccoCON  (Letto 4533 volte)

Mauro

  • Membro
    • Mostra profilo
Domenica pomeriggio, Mario, Moreno, mio fratello/+1 e io abbiamo giocato a Steal Away Jordan. Per chi non lo conoscesse, parla di schiavi. I personaggi sono schiavi, padroni nemmeno del loro nome (che è l'ultima cosa segnata sulla scheda, e viene imposto dal master), che lottano per ottenere quello a cui tengono in un mondo che li opprime e in cui la loro vita può venire spezzata per il capriccio di un sedicenne idiota (sí, me la sono legata al dito). Ma sono comunque eroi: schiavi, senza nulla, obbligati a servire o a rischiare la vita per aver disubbidito, ma nel loro piccolo comunque eroi.

Una meccanica peculiare del gioco è il Dado del Teschio: disponibile a chiunque, ma se lo si tocca lo si deve tirare. Solitamente, due e tre sono risultati negativi, quattro è neutro, cinque un po' positivo, sei positivo. Con l'uno, sei morto, o comunque pesantemente ferito. Due personaggi su tre sono morti per l'uno. Il mio personaggio è stato salvato dal bordello, grazie a quel dado; ma poi è stato condannato da un suo tiro.
Non è equo, e non lo è in un mondo non equo, in cui il tuo padrone può tirare tre volte i tuoi dadi solo perché è bianco e ricco. Ma, se fosse equo, il gioco non varrebbe un decimo di quello che vale. Perché sí: piaccia o no, la vita di uno schiavo non era equa, e poteva finire per caso o capriccio.

Il mio personaggio era una ragazzina di quindici anni, chiamata Lemon dal padrone, troppo esile per lavori fisici ma con un attaccamento feroce alla vita; cercava di non fare casini, di fare ciò che le veniva detto anche se oltre le sue forze, pur di non finire in quei campi che ne avrebbero inesorabilmente segnato la morte.
Era la schiava adibita al figlio del padrone, e purtroppo questa è stata la sua rovina: scambiando il desiderio per amore, un ragazzino talmente deficiente da andare a dire alla madre "Ma io la amo!" l'ha condannata; scampata per miracolo a un destino in un bordello, è stata condannata a morte e salvata da un altro schiavo, ma poi ricatturata e fustigata a sangue. Sopravvissuta, come non si sa, per pura voglia di vivere, è stata mandata nei campi.
Lí è morta. Non sotto il giogo del padrone, per arricchirlo ancora, ma nel tentativo di guadagnarsi la sua libertà, scappando con quel poco che era riuscita a mettere da parte.
Riposa in pace, Lemon: sei morta per la tua inesperienza e per la piccolezza di persone che non valevano un tuo mignolo.

Mauro

  • Membro
    • Mostra profilo
[Steal Away Jordan] [AP] Schiavi nel profondo Sud di GnoccoCON
« Risposta #1 il: 2010-09-13 17:13:40 »
E mi sono ricordato solo ora, sfogliando il manuale, della meccanica per aiutare... con quei quattro dadi in piú, sarebbe potuta andare diversamente.

P.Jeffries

  • Membro
  • Davide Apollonio
    • Mostra profilo
[Steal Away Jordan] [AP] Schiavi nel profondo Sud di GnoccoCON
« Risposta #2 il: 2010-09-13 18:06:47 »
figata

Matteo Suppo

  • Amministratore
  • Membro
  • *****
  • Matteo Suppo (oppure no?)/ Fanmail permanente
    • Mostra profilo
[Steal Away Jordan] [AP] Schiavi nel profondo Sud di GnoccoCON
« Risposta #3 il: 2010-09-13 22:22:17 »
Citazione
Una meccanica peculiare del gioco è il Dado del Teschio: disponibile a chiunque, ma se lo si tocca lo si deve tirare.

In che senso se lo tocchi lo devi tirare?
Volevo scrivere qualcosa di acido ma sono felice :(

Mauro

  • Membro
    • Mostra profilo
[Steal Away Jordan] [AP] Schiavi nel profondo Sud di GnoccoCON
« Risposta #4 il: 2010-09-13 22:25:43 »
Se lo prendi, non puoi decidere di non tirarlo. Quindi se tirarlo o no va valutato molto bene, perché una volta che lo si prende non si può cambiare idea.

Matteo Suppo

  • Amministratore
  • Membro
  • *****
  • Matteo Suppo (oppure no?)/ Fanmail permanente
    • Mostra profilo
[Steal Away Jordan] [AP] Schiavi nel profondo Sud di GnoccoCON
« Risposta #5 il: 2010-09-13 22:38:09 »
Capito, un po' come negli scacchi. Pezzo toccato pezzo mosso.
Volevo scrivere qualcosa di acido ma sono felice :(

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
[Steal Away Jordan] [AP] Schiavi nel profondo Sud di GnoccoCON
« Risposta #6 il: 2010-09-13 23:11:45 »
Citazione
[cite]Autore: triex[/cite][p]Capito, un po' come negli scacchi. Pezzo toccato pezzo mosso.[/p]


Ma i pezzi degli scacchi non hanno un teschio sopra...  ;-)
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
[Steal Away Jordan] [AP] Schiavi nel profondo Sud di GnoccoCON
« Risposta #7 il: 2010-09-13 23:15:40 »
Spiego un po' meglio: è un dado con un teschio al posto del numero 1 (si trovano senza grande difficoltà a Lucca, e comunque si può usare anche un dado normale anche se non fa lo stesso effetto.)

E' sempre in mezzo al tavolo, e sempre a disposizione. Ha sempre un senso tirarlo in ogni momento del gioco (può salvarti da punizioni, rovesciare l'esito di un conflitto, darti bonus al conflitto successivo, etc.)

Ma se viene il teschio, il personaggio è morto.
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Mauro

  • Membro
    • Mostra profilo
[Steal Away Jordan] [AP] Schiavi nel profondo Sud di GnoccoCON
« Risposta #8 il: 2010-09-14 12:30:09 »
+1 scrive:

Il mio personaggio era un anziano di cinquantatré anni, chiamato Solomon dal padrone, che ha sprecato quasi tutta la sua vita nella tenuta. Era il supervisore degli schiavi nella magione e la persona di riferimento per tutti quelli della piantagione, essendo il “medico” e lo “stregone”, dispensatore di cure e amuleti. In un ambiente severo, con padroni dispotici e rivalità tra gli schiavi, cercava sempre il male minore per la “sua” comunità, trovandosi a dover decidere tra il favorire l’omicidio di un altro schiavo, causa di forti contrasti e odi, o denunciare il fatto, arrivando a favorire il primo. Altruista dove non avrebbe potuto permetterselo, raramente chiedeva compensi per i suoi servigi e, se lo faceva, quasi sempre era per aiutare terzi.

Suo desiderio era riuscire a dare una possibilità ai suoi figli, nati e cresciuti nella piantagione dalla moglie, Lizzi, alla quale era legato unicamente dall’amore, essendo i matrimoni vietati e illegali, ma era l’unico legame che importasse loro.
Quando, in seguito alla stupidita del figlio del padrone, gli viene ordinato di far sparire una giovane schiava, decide di rischiare tutto per aiutare a farla fuggire e, dopo aver rubato del cibo e averla accompagnata nei campi lontano dalla magione, le consegna il suo poco denaro e la esorta a fuggire.
La schiava viene ricatturata e Solomon ne deve condividere il destino. Viene fustigato e mandato a lavorare nei campi, ossia condannato a morte in pochi mesi. La giovane schiava tenta nuovamente la fuga, ma Solomon la vede “ritornare” morta, trasportata dai guardiani.
Quando scopre che i suoi figli stanno per essere venduti, capisce di non poter più attendere. Li esorta a fuggire, rifiutandosi insieme alla moglie di seguirli, per non rallentarli. Una volta partiti, si ferisce e fugge in direzione opposta finché riesce. Grazie alle sue arti i cani inseguono lui, e viene ritrovato in fin di vita. Lizzi, per pagare la fuga dei figli e il tradimento del marito, viene uccisa.
 
Riposate in pace, Solomon e Lizzi: siete morti nel rispetto di voi stessi per dare una vita da Uomini Liberi ai vostri figli.

Matteo Suppo

  • Amministratore
  • Membro
  • *****
  • Matteo Suppo (oppure no?)/ Fanmail permanente
    • Mostra profilo
[Steal Away Jordan] [AP] Schiavi nel profondo Sud di GnoccoCON
« Risposta #9 il: 2010-09-14 13:55:12 »
Sappiate che mi è venuta voglia di partecipare la prossima volta che lo porterete ad una con.
Volevo scrivere qualcosa di acido ma sono felice :(

Ezio

  • Membro
  • Ezio Melega
    • Mostra profilo
[Steal Away Jordan] [AP] Schiavi nel profondo Sud di GnoccoCON
« Risposta #10 il: 2010-09-14 14:12:08 »
Citazione
[cite]Autore: triex[/cite]Sappiate che mi è venuta voglia di partecipare la prossima volta che lo porterete ad una con.


+1

Credo che la Lavi l'abbia, me lo faccio prestare.
Just because I give you advice it doesn't mean I know more than you, it just means I've done more stupid shit.

Lavinia

  • Visitatore
[Steal Away Jordan] [AP] Schiavi nel profondo Sud di GnoccoCON
« Risposta #11 il: 2010-09-14 16:59:58 »
Allora: io ce l'ho ma credo sia la versione non aggiornata, in caso il pdf della revised costa una decina di euro e stavo pensando di prenderlo. Però ci sono GROSSI buchi nelle regole da quel che ho capito, infatti volevo rompere le scatole a Moreno per avere qualche consiglio. Comunque voglio giocarci da una vita anche io e adesso ancora di più ç_ç

Mauro

  • Membro
    • Mostra profilo
[Steal Away Jordan] [AP] Schiavi nel profondo Sud di GnoccoCON
« Risposta #12 il: 2010-09-14 19:49:39 »
A essere onesti, ho anch'io voglia di partecipare, la prossima volta che sarà portato a una con...

Citazione
[cite]Autore: Lavinia[/cite]ce l'ho ma credo sia la versione non aggiornata

Se ha 81 pagine, dovrebbe essere la nuova edizione.

Comunque, a quanto ho capito piú che avere buchi nelle regole non spiega bene alcune procedure, lasciando il master un po' appeso quando deve gestire la partita (poi ha anche alcune parti regolistiche dubbie, ma mi è parso di capire che la cosa principale sia quella procedurale).

Lavinia

  • Visitatore
[Steal Away Jordan] [AP] Schiavi nel profondo Sud di GnoccoCON
« Risposta #13 il: 2010-09-14 19:59:39 »
Mi puoi fare un esempio di AP, se vi è capitato?

Mauro

  • Membro
    • Mostra profilo
[Steal Away Jordan] [AP] Schiavi nel profondo Sud di GnoccoCON
« Risposta #14 il: 2010-09-14 22:04:21 »
Credo che la persona piú indicata sia Moreno, avendo fatto da master; ma, per farti un esempio, dice che per ottenere un Obiettivo bisogna fare un Conflitto Maggiore, ma non dice come ottenere questo in pratica; un Obiettivo a breve termine può essere qualcosa di piccolo: scarpe, vestiti, cibo. Se in gioco il PG riesce a ottenerlo senza che il master chiami un Conflitto Maggiore?
Nota che il master non conosce gli Obiettivi e non deve conoscerli, quindi non si può semplicemente dire "È un mio Obiettivo, facciamo un Conflitto".
In gioco abbiamo rischiato questo quando mio fratello ha chiesto, in cambio di un magia (era il Root Doctor), una dentiera; che era il suo Obiettivo.

Tags: