Autore Topic: GM - Antonio Amato - Creazione PG e Legami  (Letto 3339 volte)

Antonio Amato

  • Membro
  • Antonio Amato
    • Mostra profilo
    • Mammut RPG
GM - Antonio Amato - Creazione PG e Legami
« il: 2014-02-18 15:50:23 »
Questo è stato il mio primo post:

Citazione
Inizio a farvi alcune domande, ragazzi. Queste cose servono per capire meglio i vostri personaggi e soprattutto per trovare un punto d'incontro, visto che d'ora in poi viaggeremo sulla stessa lunghezza d'onda.
Inizio con la chierica Elise Whitesun. Mi pare di aver capito che la tua divinità è in realtà un potere, una Potenza. È una roba parecchio fica, dimmi di più.
- Parlami del tuo tatuaggio. Quante generazioni ricopre, chi è l'antenato comune, se vi sono dei "rami marci" (se sì, come vengono considerati da voi che siete i depositari della sapienza?)
- Mi interessa molto sapere cosa facevi prima di dedicarti anima e corpo a questa potenza.
- Oltre alla tonsura, vi sono particolari restrizioni sociali che devi osservare?
In linea più generale ci sono invece altre cose che vorrei chiederti, per capire meglio come ti rapporti col mondo che ti circonda.
- Cosa ti infastidisce di più in questo mondo in cui ti trovi a vivere?
- Come ti poni nei confronti della violenza? La consideri una cosa necessaria anche se ti fa soffrire usarla oppure no?
Dopo che Elisa avrà risposto, passerò a voi, Tanner e Baldwin. ;)

Ecco la risposta dei giocatori:

Citazione
Il tatuaggio ce l'ho sul palmo della mano e sulla schiena.
Ricopre 12 generazioni (io sono la 12°, ci sono anche io) e il primo in cima è WhiteSun. Il suo simbole è un sole, e vicino a lui c'è un punto nero, non sappiamo chi è l'altro (o altra).
I rami marci sono costituiti da alcuni che in passato hanno tradito o recato danno alla linea di sangue e sono segnati tutti con delle cicatrici (ce ne sono tre. Attualmente nessuno di questi è in vigore. Il ramo marcio con più generazioni arriva alla 10°).
Sono stata allevata da mio padre e mia madre (sono segnati sul mio tatuaggio). Loro mi hanno insegnato i riti. Mi sono sempre dedicata alla potenza, non ho mai avuto una vita diversa.
Oltre alla tonsura devo accertarmi che l'albero continui. Ma non è ancora arrivato il mio turno di farlo.
Nel mondo la cosa che mi infastidisce di più è il tradimento, in tutte le forme. Mi hanno insegnato a disprezzare e odiare i traditori.
La violenza è uno strumento. La conosco e non ho problemi a infliggere o subire dolore.

Antonio Amato

  • Membro
  • Antonio Amato
    • Mostra profilo
    • Mammut RPG
Re:GM - Antonio Amato - Creazione PG e Legami
« Risposta #1 il: 2014-02-18 15:52:33 »
Secondo scambio

Antonio:

Citazione
Perfetto. Ho solo qualche ultima domanda per te, Elise. Da dove vieni? Si tratta di un villaggio, di una cittadina o di una fortezza? È un luogo che fa parte di un Impero o di un regno? Se sì, come si chiama il regno e chi è il Re?
Per quanto riguarda l'incantesimo, puoi tranquillamente scegliere Evoca Mostri. Quando passerai di livello e raggiungerai il livello 5 ci preoccuperemo di rendere in fiction quest'acquisizione di "potere" e ti farò qualche domanda in più. Ok?

Benedetta:

Citazione
I WhiteSun non hanno una fissa dimora. Se ce l'avevano non ce lo ricordiamo più. I suoi genitori l'hanno cresciuta in una fortezza abbandonata, insieme a una piccola comunità di persone che si erano radunate intorno a loro due e ai loro poteri.
Ci sono tanti piccoli regni intorno, ma la fortezza e i territori in torno è una zona di nessuno.
I capi della nostra comunità erano i miei genitori, appunto.
Dice che va bene per la futura domanda.

Antonio Amato

  • Membro
  • Antonio Amato
    • Mostra profilo
    • Mammut RPG
Re:GM - Antonio Amato - Creazione PG e Legami
« Risposta #2 il: 2014-02-18 15:57:09 »
Terzo scambio

Antonio:

Citazione
Con che nome è conosciuta la fortezza dove sei cresciuta con i tuoi genitori, Elise?
Veniamo a voi, baldi halfling. Intanto alcune domande che valgono per entrambi:
- Dove si trova e come si chiama questa grande foresta (più simile a una giungla, mi pare di aver capito)? Venite da un villaggio isolato, siete nomadi oppure vivete in una società divisa in clan o tribù? Ditemi voi.
- Cosa vi ha spinto così lontano dalla vostra terra?
Tanner:
- Qual è il tuo animale preferito, e perché?
 - Che genere di animali si trovano nella tua terra d'origine?
- Cos'è il Grande Albero per te druido e cos'ha di particolare la ghianda che porti dietro? È legata a un ricordo preciso o è solo un souvenir?
- Chi è il Serpente che ti ha fatto dono dei tuoi denti e come sei entrato in contatto con questo spirito della giungla?
- Chi ti ha insegnato a cantare così bene le canzoni di guarigione dei ruscelli?
Baldwin:
- Vicino alla giungla ci sono altre popolazioni? Se sì, sono ostili o siete in buoni rapporti?
- Chi ti ha insegnato a combattere?
- Contro quale genere di nemico hai combattuto per difendere in passato la tua terra?
- Ci sono creature malvagie verso le quali nutri odio o sentimenti di vendetta?
- Parlami della tua lancia. È una lancia incantata, mi pare di capire; altrimenti come spieghi il fatto che brilli in presenza di creature innaturali? Com'è decorata? Apparteneva a qualcuno prima di te?

Giocatori:

Citazione

Benedetta: La fortezza è conosciuta come Widur.
Alessandro e Carletto: La foresta si chiama Ravaradin, che in halfing significa "Il cuore con le radici". Facciamo parte di una grande società divisa in tribù con un animale totemico per ogni tribù.
Siamo alla ricerca di un tizio che può evocare cose mostruose e innaturali, ha fatto danni nella nostra foresta e vogliamo vendetta!
Alessandro: il serpente, ho anche i denti. Sono il rappresentate scelto del clan del serpente.
È una giungla. Quindi cobra, pitoni, tigri, gorilla, scimmie, lupi, orsi, pantere. Pensa agli animali del libro della giungla!!
Il serpente che mi ha fatto dono dei denti è "Serpente" il grande spirito totem della nostra tribù, sono stato marchiato alla nascita con il suo segno e tutti hanno saputo quale sarebbe stato il mio destino.
Le canzoni dei ruscelli vengono cantate dalle donne curatrici delle nostre tribù. Me le ha insegnate mia nonna, nonostante non volessero perché sono un uomo.
Carletto: ci sono umani e mind flyer!! (è un giocatore di d&d, e GM, e adorava i mind flyer). Ho combattuto contro molti uomini, e contro gli schiavi deformati dei mind flyer. Una volta siamo scesi nelle profondità per ammazzare uno dei padroni, ma era fuggito.
A combattere ci insegnano gli adulti, nei nostri villaggi sono tutti combattenti, anche se io sono uno dei mgliori. Per questo mi hanno donato la lancia.
La lancia è un artefatto della nostra tribù e l'ho usata per trovare e ammazzare i mostri innaturali. Brilla in presenza delle creature innaturali perché la sua punta è fatta con un metallo particolare, indistruttibile, che arriva da una realtà diversa. Gli antichi druidi ci hanno fatto dei rituali per farla entrare in sintonia con il nostro mondo e avvertirci della presenza dei mostri innaturali, sopratutto quelli dei mindflyer. Che odio.

Risposta di Antonio:

Citazione
Tanner e Baldwyn, mi interessa questa faccenda del tizio che ha fatto danni nella vostra giungla. Cosa vi fa pensare si tratti di un tizio dalle capacità evocative e cos'è successo?
Baldwyn, conosci il nome del metallo utilizzato per costruire la punta della tua lancia? Hai detto di essere uno dei migliori, c'è qualcuno che si sente "offuscato" dalla tua abilità in combattimento?
Queste sono le ultime domande (a meno che non venga fuori qualcosa dalle vostre risposte), dopo potremo passare ai legami.

Risposta dei giocatori:

Citazione
Carletto: facciamo che lo abbiamo visto evocare qualcosa?
Alessandro: Si, una specie di mostro, di quelli tutti tentacoli e occhi!! Evoca questi mostri ammazzando le persone.
Carletto: pensavo che ci trasformasse la gente in qualche modo.
Alessandro: non avevo capito. Figo!! Sisi, ci butta sopra il suo sangue, oppure glielo fa bere o glielo inietta!! Cose così!!
Da noi ha trasformato un'intera tribù, si può? È riuscito a trasformarli tutti in mostri e ci siamo ritrovati invasi da questa robaccia. Alcuni erano piccoli piccoli invece c'erano anche dei mostri grossi come alberi che distruggevano tutto.
Di che animale era?
Carletto: magari l'animale adesso è estinto perché tutta la tribù è stata trasformata. Magari non ci ricordiamo neanche più il nome di quell'animale..
Alessandro: Figo!! Sisi! (ti guarda e chiede se si può).
Carletto: non conosco il nome del metallo. Lo chiamiamo, boh
Alessandro: Wildura? Che significa il cuore di Wildur?
Benedetta: la vostra foresta non finisce con din? magari si chiama "wildurdin".
Carletto: si, mi piace. E no, nessuno si sente offuscato. Da noi le alleanze sono forti e nella tribù ho praticamente solo alleati, amici e seguaci.

Antonio Amato

  • Membro
  • Antonio Amato
    • Mostra profilo
    • Mammut RPG
Re:GM - Antonio Amato - Creazione PG e Legami
« Risposta #3 il: 2014-02-18 15:59:48 »
Quarto scambio

Antonio:

Citazione
Direi proprio di sì, si può. Fatemi solo capire una cosa (per evitare poi di incorrere in incomprensioni): questo tizio è riuscito a trasformare una delle vostre tribù in mostri, in animali che voi siete stati costretti a sterminare?
Detto questo, legami, sì!

Giocatori:

Citazione

no no, non in animali, dice Alessandro.
Carletto prende un pò di manuali di mostri di D&d3.5 che all'occorrenza si porta sempre dietro (che non si sa mai) e ti fa vedere una sciorinata di ridicole mostruosità (quella più ridicola, stupida e insignificante per te è con buona probabilità quella che fa bagnare di più Alessandro e Carletto XD ).
http://img847.imageshack.us/img847/9358/21303400.jpg
http://img36.imageshack.us/img36/7981/v027gibberingmouthermm3.jpg
http://i191.photobucket.com/albums/z303/Nyarlathothep/nasu1.jpg
http://exogino.files.wordpress.com/2011/06/beholder2.jpg
http://2.bp.blogspot.com/-hj51sQAKCXE/UjiRlZ3yXYI/AAAAAAAAE1g/UGxWkSrs5eU/s1600/shoggoth_by_el_grimlock-d4yinls.jpg
https://www.wizards.com/dnd/images/ps_88133.jpg
http://photos3.meetupstatic.com/photos/event/1/a/4/c/event_144906732.jpeg
http://wizards.com/dnd/images/moe_gallery/91500.jpg
e si apprestano a dire che si le hanno ammazzate tutte. Tutte le tribù hanno combattuto!!!
Legami?

Risposta di Antonio:

Citazione
Siete due deficienti ma ci sarà da divertirsi! Benedetta, per te va bene?
Legami, dai!

Antonio Amato

  • Membro
  • Antonio Amato
    • Mostra profilo
    • Mammut RPG
Re:GM - Antonio Amato - Creazione PG e Legami
« Risposta #4 il: 2014-02-18 16:00:46 »
LEGAMI

Elise
Tanner è una persona buona e pia, mi fido di lui senza riserve
Baldwin si mette continuamente in pericolo, lo terrò al sicuro
Sto cercando di convertire Tanner alla mia fede
Balwin ha insultato il mio dio, non mi fido di lui

Tanner
Elise ha più l'odore di una preda che di un predatore
Gli spiriti mi hanno parlato di un grande pericolo che segue Baldwyn
Ho mostrato a Baldwyn un rito segreto della Terra
Elise ha assaggiato il mio sangue e io il suo. Ora siamo legati

Baldwin
Tanner mi deve la vita, che lo voglia o no
Ho giurato di proteggere Elise
Non sono convinto delle capacità di Elise di sopravvivere nel dungeon
Elise è una debole, ma la farò diventare una dura, come me.

Antonio Amato

  • Membro
  • Antonio Amato
    • Mostra profilo
    • Mammut RPG
Re:GM - Antonio Amato - Creazione PG e Legami
« Risposta #5 il: 2014-02-18 16:03:04 »
Quinto scambio

Antonio:

Citazione
Bene, ragazzi. Solo un paio di domande scaturite dai vostri legami e poi direi che possiamo iniziare:
- Tanner, di che genere è il pericolo che segue Baldwyn? Ti va di parlarne o preferisci lasciare tutti all'oscuro per ora?
- Elise, come mai hai assaggiato il sangue di Tanner?
- Baldwyn, raccontami di quando hai salvato la vita a Tanner.
In generale, come vi siete conosciuti? E come mai avete deciso di partire insieme per quest'avventura?

Giocatori:

Citazione
Tanner e il pericolo di Baldwyn: Alessandro ci pensa un pò, è dubbioso, poi Carletto gli propone che magari è legato a qualche grosso mostro che lui ha ammazzato. Alessandro dice "no, mi hanno detto che è l'ombra dell'animale estinto. Baldwyn ha distrutto alcune delle sue creature più rilevanti e ora quello che resta di quello spirito ce l'ha con lui"
Elise: lo ha fatto per permettermi di parlare con gli spiriti. L'unico modo per parlarci è farmi vedere parte della tribù e lo scambio volontario di sangue è servito a quello.
Baldwyn salva vita a  Tanner: lui dice che è stato durante l'attacco dei mutanti, ma Alessandro propone che fosse precedente. Una cosa tipo che lui stava cercando di evocare lo spirito del serpente ma lo offese, e questo gigantesco cobra lo avvelenò.
Baldwin lo portò al villaggio dove è stato curato.
A Carletto la cosa è piaciuta molto e anche a benedetta.

Simone Micucci

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *
  • Simone -Spiegel- Micucci
    • Mostra profilo
Re:GM - Antonio Amato - Creazione PG e Legami
« Risposta #6 il: 2014-02-18 18:36:02 »
[Ok. Iniziamo con il medias res? Ti senti pronto? Quando parliamo tra di noi, e non come se fossimo tu il GM e io il gruppetto, usiamo le parentesi quadre e il rosso. Lo metto nel thread delle regole.]
Simone Micucci - GcG Global Fac - Fan Mail: 70 - Pacche sulla Spalla: 1. "Difficile avere nemici con Caldo+3"

Antonio Amato

  • Membro
  • Antonio Amato
    • Mostra profilo
    • Mammut RPG
Re:GM - Antonio Amato - Creazione PG e Legami
« Risposta #7 il: 2014-02-19 10:02:54 »
[Perfetto. Tra poco aprirò il topic per l'inizio della sessione.]

Tags: