Autore Topic: Capitolo 2 - Uno strano risveglio  (Letto 8582 volte)

Fealoro

  • Membro
  • Andrea Mognon
    • Mostra profilo
Re:Capitolo 2 - Uno strano risveglio
« Risposta #45 il: 2013-11-25 22:30:11 »
Fafnir con un urlo affonda la sua lama contro il guerriero armato di alabarda.

{{decido di sfruttare il mio tiro e uccidere il guerriero con l'alabarda, quindi faccio +1d6.
2 7+1=10. Con tag messy}}

Con un fendente il barbaro trancia entrambe le braccia del bandito, e lasciata cadere la sua spada si appropria dell'alabarda, cercando con una capriola di allontanarsi dagli altri due banditi che l'hanno circondato

{{In pratica Fafnir vuole utilizzare l'alabarda per sfruttarne la portata più lunga, ma per farlo si deve allontanare dai due banditi. Renato correggi quello che ritieni che non vada nella narrazione della scena}}

imbrattabit

  • Membro
  • Eugenio Lauro
    • Mostra profilo
Re:Capitolo 2 - Uno strano risveglio
« Risposta #46 il: 2013-11-25 23:42:42 »
{{ vedo Willem in dfficoltà? dovrei stargli vicino }}

Antonio Caciolli

  • Membro
  • Antonio Caciolli
    • Mostra profilo
Re:Capitolo 2 - Uno strano risveglio
« Risposta #47 il: 2013-11-27 07:40:28 »
Oggi sono incasinato domani posto per bene. Se il druido vuole aiutarmi faccia pure. Non so se sa dove sono

Antonio Caciolli

  • Membro
  • Antonio Caciolli
    • Mostra profilo
Re:Capitolo 2 - Uno strano risveglio
« Risposta #48 il: 2013-11-28 09:29:59 »
Willem - Bardo

"ok ok, ci mancherebbe altro mio caro amico." rispondo prontamente alzando le braccia. "Se tu fai parte degli uomini che ci hanno attaccato non posso dire di non star cercando di prendervi alle spalle, ma evidentemente siete migliori di me... però non per forza tutto deve finire con un povero bardo infilzato"

{{sto usando la mossa del bardo, Parlo onestamente per sapere cosa dovrei fare per far sì che lui non mi infilzi e abbassi l'arma}}

Faccio il cenno di potermi girare in modo da potersi parlare per bene e ovviamente lascio cadere a terra lo stocco (cosa che ho fatto già prima in realtà)

gocce di sudore calano dalla mia fronte mentre mi chiedo perché faccio queste cose quando potrei stare alla corte di una principessa sensuale .... poi mi ricordo che anche in quel caso era finita nello stesso modo ... ma almeno faceva caldo

Renato Salzano

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Re:Capitolo 2 - Uno strano risveglio
« Risposta #49 il: 2013-11-30 12:21:11 »
{{ Ho aspettato la risposta di Willem prima di rispondere. }}

Willem si gira e il bandito gli risponde: "Così va molto meglio, se vuoi aver salva la vita, appoggiati a quell'albero" dice indicandoti un albero lì vicino. Il bandito è un uomo non troppo alto ma robusto, armato con una spada lunga,   capelli neri disordinati e sporchi, armatura di cuoio rattoppata più volte. Ha occhi scuri e con un'espressione disillusa e stanca. "Fai come ti dico e vedrai che fra qualche ora potrai tornare al tuo fuoco da campo".

Cosa fai?

Hycorax nel frattempo nella foresta sente sia le grida di Fafnir e rumore di combattimento da un lato che la voce di Willem dall'altra, ma non comprende tutto quello che dice. I suoi sensi e il fatto che per lui le foreste sono una seconda casa gli permettono in poco tempo di arrivare dove sono i suoi compagni, ma ora deve scegliere da chi andare...

Cosa fai?

Fafnir devasta e mette fuori gioco il bandito con l'alabarda, ma quest'ultimo riesce a colpirlo con la punta della stessa prima che Fafnir gli piombi addosso.
{{ Fafnir, tira un 1d8 di danni subiti, togli l'armatura ovviamente }}

Poi si tuffa per recuperare l'arma, e cercare di allontanarsi, ma i due banditi rimasti lo assaltano proprio in quel momento.
{{ Scegli tu - o mi tiri uno sfidare il pericolo su +DES per farlo, o lo fai ma i due banditi avranno attacchi liberi su di te }}
Cosa fai?

{{ Aspettavo una risposta di Cassius, ma ho visto l'altro thread a cui poi rispondo, intanto mando avanti per Sara }}

All'improvviso da due direzioni diverse dai cespugli emergono due banditi, brandenti entrambi una balestra corta. Sara, Cassius e Valaarian non li hanno sentiti muoversi mentre giravano intono a loro nella foresta.
Dei frusci che si allontanano indicano che erano più di 2, ma che alcuni sono stati spaventati dalle parole di Cassius e si sono allontanati da loro.
Cosa fate?
Renato Salzano aka Caretaker o Hitman

Antonio Caciolli

  • Membro
  • Antonio Caciolli
    • Mostra profilo
Re:Capitolo 2 - Uno strano risveglio
« Risposta #50 il: 2013-12-02 08:22:10 »
Willem - Bardo

Inizio ad indietreggiare verso l'albero. "Sai bene" dico all'uomo con la spada " che i miei amici uccideranno presto i tuoi uomini o compagni e che te ne rimarrai solo a puntare la spada contro di me ... vero?" lo incalzo " se vuoi posso permetterti di andare e lasciarti anche qualche moneta oppure un oggetto ancora più prezioso delle monete che ho raccolto durante i miei viaggi" e faccio per aprire con cautela la mia giacca per prendere la sfera/gemma trovata nel tempio
{{sarebbe un parlè con una bella leva ... provo a tirare 3+5 +2(CAR) = 10}}

Fealoro

  • Membro
  • Andrea Mognon
    • Mostra profilo
Re:Capitolo 2 - Uno strano risveglio
« Risposta #51 il: 2013-12-02 08:52:23 »
Fafnir si scrolla di dosso come se nulla fosse i colpi dell'avversario morente, anche se si vede un grosso squarcio apparire sul suo fianco

{{8-1=7 ellapeppa}}

Poi si getta sul cadavere a brandire l'alabarda, mentre sorridendo fra se e se pensa ai bardi ceh canteranno le sue gesta. Non è da tutti sconfiggere tre avversari in un combattimento.

{{1 5+1+1=8 ci siamo andati vicini anche stavolta (ho usato appetito primordiale)}}

Antonio Caciolli

  • Membro
  • Antonio Caciolli
    • Mostra profilo
Re:Capitolo 2 - Uno strano risveglio
« Risposta #52 il: 2013-12-02 19:47:57 »
Poi si getta sul cadavere a brandire l'alabarda, mentre sorridendo fra se e se pensa ai bardi che canteranno le sue gesta. Non è da tutti sconfiggere tre avversari in un combattimento.
sperando che ci siano bardi per raccontarlo :P

Renato Salzano

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Re:Capitolo 2 - Uno strano risveglio
« Risposta #53 il: 2013-12-04 19:29:35 »
Il bandito guarda Willem catturato dalla retorica di quest'ultimo, poi quando vede il luccichio della gemma sembra perdere contatto con il resto del mondo.

"Decisamente un bell'affare, e in fondo è dà un po' che pensavo di comprare una casetta in qualche villaggio e trovarmi magari una moglie" dice calando la spada.

"Dammi qualcosa di sostanzioso e vai pure, e io sparirò dopo di te" dice con decisione.
Cosa fai?

Fafnir dopo aver subito un brutto taglio riesce a tuffarsi evitando i colpi dei suoi avversari, e ad afferrare quest'ultima. Si gira a fronteggiare i due, ma nel farlo si è parecchio avvicinato a dove il combattimento era in corso, e viene urtato da uno dei civili che stava fuggendo, una donna robusta vestita con un gonna lunga e una maglia di cotone robusto. Fafnir non se ne preoccupa, concentrato sui suoi avversari, e l'urto improvviso gli fa perdere un po' l'equilibrio, mentre i due avversari si fanno sotto.
Cosa fai?

{{ Fafnir, l'urto ti costa un -1 al prossimo tiro }}
Renato Salzano aka Caretaker o Hitman

Antonio Caciolli

  • Membro
  • Antonio Caciolli
    • Mostra profilo
Re:Capitolo 2 - Uno strano risveglio
« Risposta #54 il: 2013-12-05 06:49:11 »
Willem

"è un piacere fare affari con te amico mio" dico al bandito e pongo una mano sulla sua spalla {{lancio charme 9 +2=11 http://dadi.lapo.it/1386222342}}
Quando vedo cambiare la sua espressione aggiungo "dimmi caso amico,  ci vi manca ad attaccarci e perché? Adesso ti consiglio di andare a trovarti una moglie dopo che mi avrai detto come raggiungere i tuoi compagni"

Post veloce dal tablet con bimbo in braccio, scusate la mancanza di dettagli

Fealoro

  • Membro
  • Andrea Mognon
    • Mostra profilo
Re:Capitolo 2 - Uno strano risveglio
« Risposta #55 il: 2013-12-05 11:10:23 »
Fafnir usa la lunga asta dell'alabarda per tenere a distanza i due avversari. Appena uno dei due si avvicina troppo cala con forza l'arma per colpirlo.

{{si avvicnano e/o tentano di fare qualcosa oppure restano a distanza?}}

imbrattabit

  • Membro
  • Eugenio Lauro
    • Mostra profilo
Re:Capitolo 2 - Uno strano risveglio
« Risposta #56 il: 2013-12-05 19:33:57 »
{{ visto il legame ed i rumori di combattimento vado verso Fafnir }}

Hycorax corre come un gatto nelle foresta seguendo solo l'udito e l'istinto verso la situazione più pericolosa per i compagni. Tiene la lancia lungo il fianco per non essere ostacolato nella corsa e per metterla in azione il più presto possibile.
Non appena sbuca nella zona dello scontro frena la corsa e ne utilizza lo slancio per scagliare la lancia verso il nemico più minaccioso.

{{ 1 6 +1 = 8 }}

Non appena la lancia si stacca dalla mano dell'elfo questi inizia subito a concentrarsi per richiamare a se le forza spirituali della natura e mutare forma.

Renato Salzano

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Re:Capitolo 2 - Uno strano risveglio
« Risposta #57 il: 2013-12-13 23:49:00 »
{{ scusate l'assenza... real life ha deciso di colpire duro, ma sono sopravvissuto }}

Il bandito sorride e dice "Amico, lo sai come funziona, qualcuno ci ha passato l'informazione sul carro che portava valori, e ci ha detto che potevamo tenerci tutto. Chi sia stato lo dovresti chiedere a Darius One-Eyed, che è da qualche tempo il capo. E' ancora impegnato con la carovana, lo raggiungi passando fra gli alberi in quella direzione" dice indicando una direzione a Willem.

Cosa fai?

Fafnir sfutta la lunghezza dell'arma di cui si è impadronito per tenere a distanza i suoi avversari, che per ora si limitano ad accerchiarlo e a girargli intorno senza avvicinarsi, come aspettando qualcosa.

Cosa fai?

{{ Hycorax, lanciare la lancia è un tirare a distanza/raffica, dimmi cosa scegli fra accontentarti del danno che riesci a fare (-1d6 danni) o esporti a un pericolo per trovare la giusta posizione in cui fare il tiro }}
Renato Salzano aka Caretaker o Hitman

Antonio Caciolli

  • Membro
  • Antonio Caciolli
    • Mostra profilo
Re:Capitolo 2 - Uno strano risveglio
« Risposta #58 il: 2013-12-14 20:55:34 »
Willem

"Andiamo a parlarci insieme e magari riusciremo a fare qualche affare maggiore. Conosco un posto dove potremmo fare una piccola fortuna se ce la giochiamo bene, fammi strada ... " quando il brigante mi fa strada raccolgo lo stocco e lo infilzo nel costato uccidendolo poi mi dirigo dove mi ha detto e lancio invisibilità {{10+2=12}}

Fealoro

  • Membro
  • Andrea Mognon
    • Mostra profilo
Re:Capitolo 2 - Uno strano risveglio
« Risposta #59 il: 2013-12-14 22:39:49 »
Approfittando dell'alabarda per tenere i due nemici a distanza, Fafnir si getta contro quello armato di una sola spada corta, cercando di impalarlo con la sua arma ad asta.

{{Io considero un H&S, anche se penso che il bandito non possa farmi normalmente danno. Può attivare altre mosse, ma io ho una portata maggiore. Tu cosa ne pensi? Intanto tiro H&S con appetito 1 5+2=8}}

Tags: