Autore Topic: Capitolo 2 - Uno strano risveglio  (Letto 10492 volte)

Renato Salzano

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Capitolo 2 - Uno strano risveglio
« il: 2013-10-28 21:50:56 »
{{ Cari giocatori, un po' di letterine per voi.

Willem, la creatura decisamente ti interessa, qualsiasi cosa sia. Prima di addormentarti hai parlato a lungo con lei/lui, che si è rivelata molto disponibile a scambiare storie. Ma l'ora e la situazione non ti ha permesso di soddisfare tutte le tue curiosità. Tira +COS. Se fai 10+, fai 3 domande. 7-9: Chiedi due domande. 6-: Una domanda. Le domande sono a tuo piacere su qualsiasi cosa vuoi sapere della creatura o a riguardo di lei/lui.

Sara, la creatura che hai richiamato decisamente non appartiene a questo mondo. Dimmi cosa le principali credenze e religioni dicono riguardo l'esistenza di altri mondi spirituali o meno. Durante il sonno senti la presenza di Lander che si manifesta come turbata da qualcosa a te. Tira +SAG. 10+: La tua divinità si tranquillizza anche grazie al tuo spirito, dì come. 7-9: Riesce a comunicarti che è turbata da una presenza imprevista, e ti risvegli turbata, hai -1 prossimo. 6-: La tua divinità non riesce a comunicarti nulla di sensato, e la senti ostacolata rispetto al solito, hai -1 a lanciare magie fin quando non arrivi a un suo tempio per consultarlo con i giusti rituali.

Fafnir, durante il sonno senti che qualcosa dentro di te è cambiato, dicci come la prendi. Inoltre un sogno ti richiama la cosa che più rimpiangi di aver dovuto abbandonare quando hai lasciato la tua terra natale... diccì cos'è e prendi 1XP. Poi tira +SAG. 10+: Ti risvegli comunque tranquillo. 7-9: La cosa ti lascia un po' il segno, hai -1 prossimo. 6-: La cosa ti turba profondamente, hai -1 ad azioni violente fin quando non ti confidi con qualcuno.

Cassius, senti che questo per te è stato un fallimento, anche se non irrecuperabile. Come prendi la cosa? Sai che le pergamene sono state portate via, e che forse se non sceglievi di andare al recupero di Willem potevi recuperarle. Ma ora riflettendo sulla visione che la creatura ti ha mandato, ti pare di riconoscere la città che si intravedeva. Qual'è? E per cosa è famosa?

Hycorax, il tuo sonno è tranquillo, ma ti rendi conto che la creatura è "fuori posto" rispetto alla natura, anche se sembra adattarsi e cercare di entrare in sintonia con essa. Cosa pensi di fare con la creatura richiamata da Sara?

}}

Quando vi risvegliate, un sole tiepido inizia ad illuminare il cielo. Nella piccola radura ai confini del bosco, le braci del fuoco sono ormai spente. Gli uccelli e gli animali si uniscono alla musica - almeno per Hycorax - di una natura che si risveglia per un nuovo giorno.

E seduta per terra di fronte a dove c'era il fuoco, girata di spalle, c'è una giovane donna, non troppo altà nè bassa, non grassa ma neanche troppo atletica. Ha una pella bianca, ma non porcellana. I capelli neri finiscono in una coda di cavallo che arriva appena sotto le spalle. Si gira quando vi risvegliate, e ha il viso di una donna che non degnereste di più di una o due occhiate se incrociata per strada, ma se vi fermate ad osservarla, i suoi lineamenti sono di un perfetto e bellissimo equilibrio e simmetria. Vi guarda con degli occhi verdi scuro, e sembra aspettare una vostra reazione.

Sara e Fafnir sentite che quella è la creatura, che però ora non più l'aspetto strano e mutante che avevate visto, e invece ora è perfettamente umana per quello che vedete.

Cosa fate?
Renato Salzano aka Caretaker o Hitman

Antonio Caciolli

  • Membro
  • Antonio Caciolli
    • Mostra profilo
Re:Capitolo 2 - Uno strano risveglio
« Risposta #1 il: 2013-10-28 22:26:58 »
{{10+
  • La ragazza vuole cercare un modo di tornare nella città di Dis?
  • Lei sa dove si sta dirigendo la vera ladra dei tomi?
  • A cosa serve e come si usa  pietra scintillante che ho raccolto nella stanza dove l'abbiamo trovata?

se qualcuna di queste domande ha una risposta ovvia magari la cambio :D}}

Zachiel

  • Membro
  • Marco Brotto
    • Mostra profilo
Re:Capitolo 2 - Uno strano risveglio
« Risposta #2 il: 2013-10-29 11:14:35 »
Cassius http://www.gentechegioca.it/smf/index.php?topic=9186.msg172801#msg172801

{{La città che ho visto è Rakhmaa. E' una città del Sud, famosa per un motivo incredibilmente banale. Il miglior vino viene da lì... ed ovviamente questo vuol dire che Cassius non se n'è mai interessato molto. Ma c'è un tempio della Fede in cui è custodita una larga stele di pietra che si dice scritta da Ordon stesso, e questo è il motivo per cui Cassius se la ricorda.}}

Mi aspettavo di trovare quella creatura di luce, qui intorno, ed invece quello che vedo è una donna in carne ed ossa. Non me ne stupisco troppo, quella creatura ha già mutato da una luce accecante ad una figura riconoscibile, oggi, ed in un primo momento l'unica cosa che faccio è passarle vicino, andando verso un posto tranquillo per pregare Ordon e chiedere consiglio.
"Sei sempre tu, creatura di luce? Con che nome ti posso chiamare?"
Mi rendo conto che, se l'ha già detto, sono stato distratto. Non ha molta importanza. Ascoltata la risposta mi dirigo ai margini della radura, per chiedere ad Ordon di avere la forza di soverchiare il male.
Salvare Willem, che malvagio non è, è stata la scelta giusta... le pergamene non ci sfuggiranno comunque.

{{Come prima cosa mi consacro ad una missione: Scoprire la verità su quei testi sacri. Scelgo come doni divini: Un perfetto senso di dove siano le pergamene e Sensi che percepiscono le bugie.}}
{{Inoltre, Ordon decide di concedermi di lanciare incantesimi in suo nome, e mi rivela i segreti di Arma Magica. Provo immediatamente a lanciarlo, dato che è un incantesimo continuo...}}
2d6+1 → [3,5,1] = (9)
{{Se qualcuno vuole aiutarmi per fare un po' di role mi va bene ma essendo l'unica magia che posso lanciare, di prendere un ulteriore -1 per aver offeso la mia divinità (con la storia del "salvare Willem", ovviamente) me ne frega ben poco.}}

Una volta compiute le mie preghiere, torno verso il focolare, con un dubbio che mi ronza per la testa.
La ladra, questa creatura l'ha vista forse attraverso uno di quei portali, ma questo volto... di chi è?

Re:Capitolo 2 - Uno strano risveglio
« Risposta #3 il: 2013-10-29 18:12:13 »
Tiro: 2d6+2=7 {{ è incredibile come almeno un 1 ci debba essere sempre :'( }}

I chierici di Lander sanno che dopo questa vita terrena si viene subito giudicati, nessun "limbo" o condizioni di esistenza simili. Però una volta Sara ha incontrato uno sciamano il quale le ha parlato del regno degli spiriti, dove possono essere trovate le anime dei morti ancora in grado di comunicare. Ovviamente non gli ha creduto, ma quello sciamano le ha fornito una prova tangibile che la povera donna che era morta solo il giorno prima nella sua città era ancora fra loro, anche se nessuno poteva vederla. Da allora Sara ha dubbi a proposito, ma si vergogna di chiedere spiegazioni alla sua chiesa.

Il sonno agitato fa svegliare Sara turbata e ansiosa, e la vista della ragazza sotto una nuova veste di certo non la aiuta. A causa di questo stato d'animo reagisce male: la afferra per un braccio e le chiede alzando la voce "Insomma basta trucchetti! Perchè adesso hai questo aspetto? Rispondimi!"

Fealoro

  • Membro
  • Andrea Mognon
    • Mostra profilo
Re:Capitolo 2 - Uno strano risveglio
« Risposta #4 il: 2013-10-29 22:34:10 »
Fafnir è ancora un po' imbambolato da questo incontro e fissa la ragazza con un misto di curiosità e di trasporto. Si era abituato a sentirsi un estraneo, uno straniero. Ma questa creatura gli ha mostrato qualcosa di molto diverso e di più profondo. Questa creatura è veramente straniera.
E con difficoltà gli torna alla mente la tribù che ha dovuto lasciare. Loro erano la sua gente e lui se ne è dovuto andare, scacciato dagli anziani. Chissà se la ragazza ha vissuto qualcosa di simile.

Il barbaro ha ancora bisogno di ragionarci su, ma ha già deciso di non lasciare sola quell'essere.

{{3 3=6 altro XP  -1 ad azioni violente}}




Renato Salzano

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Re:Capitolo 2 - Uno strano risveglio
« Risposta #5 il: 2013-10-30 21:37:29 »
{{ Risposte alle domande di Willem:
1) Non particolarmente, è più incuriosita da questo mondo su cui è arrivata, e ha voglia di esplorarlo e divertirsi qui... qualsiasi cosa significhi per lei quest'ultima cosa.

2) Non lo sa di preciso, ma per qualche motivo è collegata ai tomi, e può recuperare e mandarvi visioni di dove sia, con un po' di concentrazione.

3) La creatura guarda la pietra e ti dice che non sembra nulla di che, somiglia a una roccia che ha visto spesso, è che è un prodotto delle pressioni dei vulcani. Non sa però qui come la chiamate o quanto possa valere.
}}

Al passaggio di Cassius la creatura rimane un attimo dubbiosa, poi risponde pensosa "già un nome. Temo che il mio non sia adeguato a questo mondo." poi Sara la strattona e la donna fa un salto indietro guadagnando un po' di spazio da Sara. Poi sembra come per un attimo rimanere ferma, e risponde con calma "la mia sostanza si sta allineando a questo mondo, grazie anche ai vostri ricordi. Non dovrei avere un aspetto particolare...". Fafnir vede Sara strattonarla e guardarla con sguardo non amichevole. "Sara, ecco un nome che potrei usare" dice "e io la mia parte l'ho fatta, ora vorrei poter vedere questo mondo" aggiunge poi.

Cassius nel frattempo prega Ordon, che gli concede anche il dono delle magie, ma che gli comunica che per avere quei doni dovrà seguire un bilanciamento: per avere la verità dovrà essere lui per primo verità.
{{ Cassius, hai precetto: Verità per la missione. Perderai i doni appena dirai una bugia. }}

Cassius la riguarda ed effettivamente nota che non è un viso o una forma particolare... è come se fosse la donna media del mondo, come se avesse assorbito tutte le donne del mondo e ne avesse ricavato una media. E comunque ora sa, e i suoi sensi in qualche maniera sembrano confermarlo, dove siano i tomi che cerca... a Sud di qui, e non a una distanza irraggiungibile.

Cosa fate?
Renato Salzano aka Caretaker o Hitman

Zachiel

  • Membro
  • Marco Brotto
    • Mostra profilo
Re:Capitolo 2 - Uno strano risveglio
« Risposta #6 il: 2013-10-30 23:55:33 »
Cassius http://www.gentechegioca.it/smf/index.php?topic=9186.msg172801#msg172801

Non commento i dubbi di Sara, anzi. Quando li ha espressi mi sono allontanato, ma finché rimanevo in preghiera ci ho pensato ed al ritorno ho voluto subito dire la mia.
"Se viaggerai con noi, sarà impratico che tu porti il suo stesso nome. E per quanto non mi piaccia l'idea che tu ti presenti a questo mondo con un volto che non è il tuo, così attirerai meno l'attenzione."
Guardo le facce degli altri.
Serve consenso, e qualcuno che proponga un buon nome. Sara stessa, forse?
La guardo più a lungo, prima di spostare lo sguardo su Fafnir.
"Qual'è la parola per dire "donna", nella tua lingua?"

Attendo pazientemente una risposta dei due. Poi l'annuncio.
"Si stanno dirigendo verso Rakhmaa. Recuperiamo delle cavalcature e seguiamoli. E, una cosa, Fafnir."
Lo guardo di nuovo, seriamente.
"Sarebbe il caso di chiedere se tutti sono d'accordo, la prossima volta che decidi di mettere un peso su una piastra mimetizzata nel pavimento."
« Ultima modifica: 2013-11-05 14:25:10 da Zachiel »

Re:Capitolo 2 - Uno strano risveglio
« Risposta #7 il: 2013-11-05 13:03:50 »
Dopo aver assistito alla reazione della creatura, Sara si rende subito conto di aver agito male. Non è quello il corretto comportamento di un chierico di Lander, e lei dovrebbe saperlo più di tutti gli altri. Anche se è veramente preoccupata riguardo alla presenza qui di quella "donna", non è con lei che se la deve prendere.
Le si avvicina e le dice "Scusami, non dovevo comportarmi in quel modo. Lascia che preghi il mio Dio per poterti aiutare."

Detto questo si inginocchia davanti alla creatura, con le mani giunte, e prega Lander (Assistenza divina) affinchè le possa dire come poterla rimandare nel suo mondo d'origine. Se rimarrà qua con loro saranno troppe le occasioni per lei di correre pericoli che neanche immagina, o nel più grave dei casi di mettere lei stessa in pericolo qualcuno.

Fealoro

  • Membro
  • Andrea Mognon
    • Mostra profilo
Re:Capitolo 2 - Uno strano risveglio
« Risposta #8 il: 2013-11-05 14:07:47 »
Fafnir risponde serio alla prima domanda del Paladino. "la donna guerriera, in grado di cavarsela da sola, si chiama Valaarian, la madre di figli piccoli si chiama Saanya e le vecchie saggie sono le Krone" si gira verso la ragazza sconosciuta "Valaarian, cosa ne pensi come nome?"

Poi risponde con una sonora risata al riprovero di Cassius con una risata e una manata amichevole sulla spalla "Però ci siamo divertiti, no?".

Zachiel

  • Membro
  • Marco Brotto
    • Mostra profilo
Re:Capitolo 2 - Uno strano risveglio
« Risposta #9 il: 2013-11-05 14:34:38 »
Cassius http://www.gentechegioca.it/smf/index.php?topic=9186.msg172801#msg172801

Lo sguardo che rivolgo a Fafnir dopo lo scossone che infligge al mio corpo è serio, ma dopo aver parlato non riesco a trattenere un piccolo sorriso.
"Solo perché ne siamo usciti tutti vivi."
Poi aggiungo con calma qualche altra considerazione.
"Possiamo benissimo divertirci con qualcosa di meno rischioso... e comunque sì, Valaarian mi piace. Vorrei prenderlo come buon auspicio."
Un sorriso rassicurante alla donna, certo che anche lei abbia capito come la penso.
"Se a te piace, sarà il tuo nuovo nome. Se piace a voi tutti, in realtà. E... sembri riuscire a comprendere molte cose di questo mondo. Se riuscissi a comportarti, oltre che ad apparire, come una qualsiasi persona di buon cuore, desteresti meno sospetti."
Poi mi allontano io stesso, pronto a recuperare le cavalcature per il viaggio.
Se non mi muovo io, rimaniamo piantati qua...

{{Esco un attimo di scena, se a tutti va bene andare in chusura ed iniziare il viaggio coi relativi tiri. Dato che io conosco la direzione da prendere, mi par giusto che sia io a fare strada.}}

Fealoro

  • Membro
  • Andrea Mognon
    • Mostra profilo
Re:Capitolo 2 - Uno strano risveglio
« Risposta #10 il: 2013-11-05 14:49:41 »
{{quindi intraprendiamo un viaggio pericoloso verso Rakhmaa?
Aspettiamo solo che Sara abbia finito di comunicare con la sua divinità, deve essere caduta la linea, sai come è la connessione...}}

Renato Salzano

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Re:Capitolo 2 - Uno strano risveglio
« Risposta #11 il: 2013-11-05 21:43:52 »
"Si, Valaarian va benissimo" dice la donna sorridendo a Cassius e Fafnir. Poi notate una cosa,  ha addosso degli stracci adattati, per il resto è nuda. "Nella notte ho dovuto cercare qualcosa per coprirmi, ma penso sia meglio arrivati in una citta che mi procuri qualcosa di più ordinario" ... anche la sua voce notate sta diventando sempre più normale, come quella di una donna qualsiasi.

Sara nel frattempo invoca il suo Dio, che gli risponde ... l'attenzione di Sara è attratta da della luce che filtra fra i rami di un albero, e in essa per qualche istante vede dei polverosi tomi... e poi svanire una donna nella luce. Luce che è tutto ciò che ora vede, filtrante fra i rami e le foglie dell'albero.

{{ Se volete fare il viaggio fino a Rakhmaa, decidete i ruoli per tirare il viaggio pericoloso. Cassius si è offerto come Guida, chi prende i ruoli dello Scout e del Quartemastro? }}
Renato Salzano aka Caretaker o Hitman

Re:Capitolo 2 - Uno strano risveglio
« Risposta #12 il: 2013-11-06 12:37:55 »
{{ Certo che questo mio dio Lander è veramente criptico ;D cmq la sorte di sta creatura è legata ai tomi, prima troviamo quelli prima capiremo meglio...sempre se ho capito bene ::) }}

Ripresasi dall'intensa comunione con il suo Dio, Sara si dirige al suo zaino, prende alcuni vestiti di ricambio e li porge alla creatura. "Meglio che metti questi, non di tutti gli uomini ci si può fidare" dice guardando di soppiatto Fafnir.

imbrattabit

  • Membro
  • Eugenio Lauro
    • Mostra profilo
Re:Capitolo 2 - Uno strano risveglio
« Risposta #13 il: 2013-11-06 16:09:24 »
Hycorax è rimasto seduto a gambe incrociate per tutto il tempo, osservando le reazioni dei compagni e della donna.
Quando il gruppo mostra di voler rimettersi in cammino, fa leva sulla lancia e si alza in piedi.
"Rakhmaa dunque?" domanda, mentre scruta il cielo per prevedere il tempo.

{{ mi offro come scout se non ci sono altri interessati  }}

Fealoro

  • Membro
  • Andrea Mognon
    • Mostra profilo
Re:Capitolo 2 - Uno strano risveglio
« Risposta #14 il: 2013-11-06 16:18:51 »
meglio scegliere chi ha SAG maggiore, no? quindi Cassius, Hycorax e Sara

Tags: