Autore Topic: DW Edizione Italiana - Traduzione Rodomonte  (Letto 18232 volte)

Mar

  • Membro
  • Martino Gasparella
    • Mostra profilo
Re:DW Edizione Italiana - Traduzione Rodomonte
« Risposta #15 il: 2013-10-01 08:48:06 »
Comunque tralasciando ogni giudizio sul nome non posso che essere contento. Il dashing hero e' in assoluto la Mia classe preferita. Ho cercato per anni di giocare qualcosa di simile su d&d senza successo.
"Saruman believes it is only great power that can hold evil in check, but that is not what I have found. I found it is the small everyday deeds of ordinary folk that keep the darkness at bay... small acts of kindness and love"

Pippo_Jedi

  • Membro
    • Mostra profilo
Re:DW Edizione Italiana - Traduzione Rodomonte
« Risposta #16 il: 2013-10-01 09:36:27 »
Uhm: per quanto possa essere un termine appropriato spezzo una lancia a favore dell'idea che Rodomonte non sia un termine adatto per un motivo...
sono l'unico che non ha idea di chi cavolo sia rodomonte?  :-[ a me fa venire in mente un dinosauro XD

Pippo_Jedi aka Filippo Zolesi

Antonio Caciolli

  • Membro
  • Antonio Caciolli
    • Mostra profilo
Re:DW Edizione Italiana - Traduzione Rodomonte
« Risposta #17 il: 2013-10-01 09:52:37 »
Uhm: per quanto possa essere un termine appropriato spezzo una lancia a favore dell'idea che Rodomonte non sia un termine adatto per un motivo...
sono l'unico che non ha idea di chi cavolo sia rodomonte?  :-[ a me fa venire in mente un dinosauro XD
ah grazie ... anche io sono caduto dalle nuvole ... devo ammettere che è sempre bella la scelta pedagogica di Narrattiva di insegnarci parole nuove ... ma io in questo caso ne facevo volentieri a meno :-)

Serenello

  • Membro
  • aka Paolo Bosi
    • Mostra profilo
Re:DW Edizione Italiana - Traduzione Rodomonte
« Risposta #18 il: 2013-10-01 10:11:16 »
Secondo google è molto più diffuso come termine di "dardo incantato", tanto per citarne uno.
Daltra parte non è che "druido", "paladino" o "sciamano" ci dicano molto di cosa faccia la classe.

È la traduzione che ritengo più corretta, sia per significato che per immagini che evoca.

Mattia Bulgarelli

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *****
  • Mattia Bulgarelli
    • Mostra profilo
Re:DW Edizione Italiana - Traduzione Rodomonte
« Risposta #19 il: 2013-10-01 12:38:55 »
Sul Rodomonte: concordo, è il contrario dell'originale (e quindi #bububu), ma non mi viene in mente un termine italiano che traduca il senso dell'originale, che è intriso di "eroe pulp" e sa di Jack Sparrow, di Inigo Montoya, di Errol Flynn (giusto per diversificare i decenni cinematografici ^_- ).

Anyway, ho una curiosità: perché nel paragrafo introduttivo Caos e Ordine hanno la maiuscola e Bene e Male invece no? (sembra una cavolata, ma va a toccare anche il mio articolo per l'INCbook).
Co-creatore di Dilemma! - Ninja tra i pirati a INC 2010 - Padre del motto "Basta Chiedere™!"

Danilo Moretti

  • Membro
  • FKA "Dispari"
    • Mostra profilo
    • Inspired Device
Re:DW Edizione Italiana - Traduzione Rodomonte
« Risposta #20 il: 2013-10-01 17:15:40 »
(sempre il Rodomonte) ma un qualcosa sulla linea di "Scavezzacollo"?

Re:DW Edizione Italiana - Traduzione Rodomonte
« Risposta #21 il: 2013-10-01 19:06:08 »
Ehehe, in quel caso userei il mio "jolly" sull'hack&slash che è diventato Assalire, se è possibile mi piace ancora meno del Dashing Hero che diventa Rodomante ::)
A parte gli scherzi, non è pronta la descrizione dello Sciamano? Non c'è in mezzo alle altre classi :-[

Serenello

  • Membro
  • aka Paolo Bosi
    • Mostra profilo
Re:DW Edizione Italiana - Traduzione Rodomonte
« Risposta #22 il: 2013-10-01 19:46:55 »
A parte gli scherzi, non è pronta la descrizione dello Sciamano? Non c'è in mezzo alle altre classi :-[

Le tre classi aggiuntive avranno il loro testo di colore, sia nel manuale che sulla scheda scaricabile online, ma saranno in fondo al manuale dentro delle appendici.

Abbiamo pensato fosse più sensato così visto che è materiale aggiuntivo non prodotto direttamente dagli autori del gioco e che di conseguenza ne modifica l'esperienza.

Re:DW Edizione Italiana - Traduzione Rodomonte
« Risposta #23 il: 2013-10-01 19:56:29 »
approvo lo scavezzacollo per quel che vale, e anche la donazione di mar.
Anche un maiale si arrampica su un albero se viene adulato.

Ezio

  • Membro
  • Ezio Melega
    • Mostra profilo
Re:DW Edizione Italiana - Traduzione Rodomonte
« Risposta #24 il: 2013-10-01 21:03:32 »
Secondo me "Rodomonte" sarà anche filologicamente corretto ma è l'unico nome di Classe fino ad ora che NON evoca ciò che è per il resto del mondo anche solo a livello di sentito dire o luogo comune (e ammetto che io ho avuto la stessa reazione di Niccolò la prima volta che l'ho letto :-)

Cito Danilo, ma rispondo a tutti.

Falso.

Rodomonte, oltre ad essere "filologico" serve anche a dare un senso di continuità: il Dashing Hero è ispirato alla classe di D&D 3.X chiamata in inglese "swashbuckler" (con tocchi del "dashing swordsman"), che in italiano è tradotta, e generalmente nota, come, appunto "rodomonte".

Se non sapete cosa vuol dire prendetelo come termine tipico del gioco, come "Tarrasque" (che voglio vedere in quanti sanno da dove viene senza andare a prendere wikipedia)
Just because I give you advice it doesn't mean I know more than you, it just means I've done more stupid shit.

Pippo_Jedi

  • Membro
    • Mostra profilo
Re:DW Edizione Italiana - Traduzione Rodomonte
« Risposta #25 il: 2013-10-02 01:11:18 »
Ah, beh: se c'è già una traduzione di un termine analogo con rodomonte allora la scelta è più che giusta.

bello il primo capitolo, l'impaginazione mi piace assai  :)

edit: comunque il goal "italians do it better" è forse quello a cui tengo di più  ;)
Pippo_Jedi aka Filippo Zolesi

Alberto Muti

  • Membro
  • Andrà Tutto Bene.
    • Mostra profilo
Re:DW Edizione Italiana - Traduzione Rodomonte
« Risposta #26 il: 2013-10-02 01:24:46 »
Ehm... Rodomonte sarà "filologico" nel senso che è stato usato in D&D. Ma era una bestialità anche allora.

Vogliamo guardare alla filologia?

essere un Rodomonte
• Essere uno spaccone, vantarsi della propria forza e del proprio coraggio. Per estensione, fare il prepotente, minacciare o angariare chi si ritiene più debole.

[Fonte: http://dizionari.corriere.it/dizionario-modi-di-dire/R/rodomonte.shtml]

Per entrare nel territorio che solitamente è quello di Ezio, poi, vediamo chi era Rodomonte...

Il saraceno Rodomonte, re di Sarza, è un personaggio dell'Orlando innamorato di Matteo Maria Boiardo e dell'Orlando furioso di Ludovico Ariosto. Viene dipinto da entrambi gli autori come un guerriero valoroso dotato di eccezionale forza fisica e di coraggio temerario, ma di natura rozza e violenta. Il suo nome ha assunto l'attuale senso figurato dopo che venne usato così da Manzoni nei Promessi sposi (cap.4).

[Fonte: http://dizionari.corriere.it/dizionario-modi-di-dire/R/rodomonte.shtml]


Non avendo rispetto per nessuno, anche fuggendo all'inferno bestemmia. Forse nessun altro verso mai ha potuto connaturarlo meglio che gli ultimi due versi del Furioso:
« Bestemmiando fuggì l'alma sdegnosa
Che fu sì altiera al mondo e sì orgogliosa »

[Fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/Rodomonte]

Wiki riporta anche che nell'Ariosto sia il protagonista di una "Novella Misogina" che parla dell'infida e meschina natura della donna.


Alberto Muti (mi trovate su FB e G+!!!)

Niccolò

  • Membro
    • Mostra profilo
Re:DW Edizione Italiana - Traduzione Rodomonte
« Risposta #27 il: 2013-10-02 03:24:04 »
Secondo me "Rodomonte" sarà anche filologicamente corretto ma è l'unico nome di Classe fino ad ora che NON evoca ciò che è per il resto del mondo anche solo a livello di sentito dire o luogo comune (e ammetto che io ho avuto la stessa reazione di Niccolò la prima volta che l'ho letto :-)

Cito Danilo, ma rispondo a tutti.

Falso.

Rodomonte, oltre ad essere "filologico" serve anche a dare un senso di continuità: il Dashing Hero è ispirato alla classe di D&D 3.X chiamata in inglese "swashbuckler" (con tocchi del "dashing swordsman"), che in italiano è tradotta, e generalmente nota, come, appunto "rodomonte".

Se non sapete cosa vuol dire prendetelo come termine tipico del gioco, come "Tarrasque" (che voglio vedere in quanti sanno da dove viene senza andare a prendere wikipedia)

si ma è un'invenzione del traduttore, già sbagliata, e ben poco apprezzata, allora. non è una "vacca sacra" della cultura di dnd, se non come esempio da disprezzare, al pari del famigerato bioccolo di lana in cui ti trasformavi con feather fall

Niccolò

  • Membro
    • Mostra profilo
Re:DW Edizione Italiana - Traduzione Rodomonte
« Risposta #28 il: 2013-10-02 03:24:46 »
Scavezzacollo è bellissimo :D

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
Re:DW Edizione Italiana - Traduzione Rodomonte
« Risposta #29 il: 2013-10-02 04:28:06 »
Premetto che non ne faccio una guerra di religione: ogni scelta di traduzione è opinabile, e visto il tempo che ci perdi magari a trovare il termine più adatto, a me giravano le scatole quando poi in rete qualcuno andava a dire che mi ero sbagliato proponendo termini che avevo già scartato per ottimi motivi. Per ma quindi potrebbe benissimo rimanere "rodomonte". Però visto che qui fioccano proposte varie....

... perchè non tradurlo semplicemente come "Eroe"?

La traduzione letterale di "Dashing hero" sarebbe "audace eroe" (ma non è esatta al 100% perchè dashing in inglese si usa anche per "elegante").  Visto che "audace eroe" in Italia suona abbastanza arcaico basta tenere "eroe".

Dalla descrizione del playbook su drivethrurpg:
There are monsters afoot in Dungeon World. Dragons about, demons a-lurking, and giants a-smashing. Alas! What brave hero dares to challenge such impossible beasts? Who would dare to fight evil and also look absolutely fabulous doing it? You would, of course. Be it atop a noble steed or hanging from a rope or chandelier, you always charge into battle to save the day. That's what a hero does, right?

When hard times fall upon the world, you're always there, with a sword in one hand and a lover in the other. When the demons come a-knocking, you answer the door. When the dragons burn down the city, you're right there to nip at his heels. When the giant is smashing down the town walls and everyone else is running for cover, you're jumping on top of him from the parapets.

You are the Dashing Hero, and you're always there to save the day.

The Dashing Hero is a playbook for the Dungeon World roleplaying game. It is a daring adventurer who outshines all others.


Questo è un eroe. Punto. Senza nulla di negativo.

Il Rodomonte in italiano è uno sbruffone che non salva nessuno, anche se questa non era l'immagine che voleva dare l'Ariosto, ormai la parola in italiano indica un pallone gonfiato, che si vanta molto al di là dei suoi reali meriti
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Tags: