Autore Topic: CAPITOLO 3  (Letto 14920 volte)

icemaze

  • Membro
  • Matteo Sasso
    • Mostra profilo
Re:CAPITOLO 3
« Risposta #45 il: 2013-10-14 19:52:15 »
{{ non voleva essere una mossa, cmq ok, stavo capendo male }}

"Ho attraversato il sottosuolo della città per dare una mano a respingere l'orda dei morti viventi che minaccia tutti voi e sarebbe questa l'accoglienza? La mia guida viene uccisa davanti ai miei occhi e vengo pure preso a male parole. Se non avete bisogno della mia lancia ditelo subito, tornerò subito nel buco da dove sono uscito. L'odore lì è terribile ma la compagnia sembra migliore."

Detto questo si gira di tre quarti con un'aria imbronciata.

{{ non mi sembra una mossa ma dimmi tu }}

Marco NdC

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Marco Alessi
    • Mostra profilo
Re:CAPITOLO 3
« Risposta #46 il: 2013-10-15 02:38:42 »
@Matteo

{{Defy Danger +CHA -1.
Il pericolo è quello di non essere abbastanza convincente.
Specifica anche cosa vuoi ottenere. Ad es.: chiedere supporto a lui, tenerlo sotto ricatto, incontrare il governatore, essere lasciato libero di andartene, etc..}}

Fealoro

  • Membro
  • Andrea Mognon
    • Mostra profilo
Re:CAPITOLO 3
« Risposta #47 il: 2013-10-15 09:46:01 »
Ethanwe druido elfo

Ethanwe si concentra per bene, rimanendo fermo immobile fino a quando il tizio non è esattamente sotto di lui, dopo di che rilascia...

{{in pratica vorrei espletare i miei bisogni sopra l'individuo}}

icemaze

  • Membro
  • Matteo Sasso
    • Mostra profilo
Re:CAPITOLO 3
« Risposta #48 il: 2013-10-15 12:54:02 »
{{ Volevo incontrare il governatore ma... 1+3-1, quindi dubito }}

Marco NdC

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Marco Alessi
    • Mostra profilo
Re:CAPITOLO 3
« Risposta #49 il: 2013-10-15 15:13:09 »
Ethanwe - Esterno di Àdruntev
{{Piccolo Recap:
Attraversando un tunnel sotterraneo, ti dirigi all'esterno del villaggio per fare scouting. Lì trovi cinque uomini appostati, al buio, tra gli alberi, lungo il sentiero principale. Ti trasformi in civetta, voli su un ramo poco distante da loro, e ascolti che intendono catturare/uccidere uno di voi. Parlano di un prescelto, l'unico in grado di uccidere l'Avatar in cui si è incarnata la divinità a cui rendono culto.}}




Quando uno dei templari, o almeno è vestito come tale, si allontana dal gruppo per svuotare la vescica, si dirige proprie verso il ramo su cui sei appollaiato.
In un primo momento non fa caso a te, ma quando ti passa sotto, lo centri con un filo di guano dritto sulla fronte.
"Ma porc...", inveisce.

Dopo aver fatto le sue cose ritorna verso il gruppo tamponandosi la fronte con un fazzoletto.
"Ehm... signor Morkal", dice rivolgendosi al tizio vestito da chierico della morte.
"E adesso che c'è?!", risponde Morkal stizzito.
"Non aveva detto che tutti gli animali erano scappati?"(*)
"Certo. Quindi?"
"Ehm... come mai allora una civetta mi ha appena defecato sulla fronte?", dice indicandoti imbarazzato.

Morkal adesso ti vede benissimo: la tua sagoma si staglia contro il cielo, notturno ma eccezionalmente chiaro.
Dopo una piccola pausa, dice a tutti "Quella non è una civetta, è il druido che stiamo cercando. Abbattetelo!".
In un attimo tre dei templari puntano le loro balestre verso di te. Un quarto è un po' più lento poiché sta armando il suo arco.

Cosa fai?

{{
(*): Vedi il precedente post.
}}



Hob - Dimora del governatore
Il capitano si scalda: "La tua guida è stata uccisa? Quale guida? Di cosa stai parlando? Io non ho visto niente... e nemmeno tu".
Sopraggiunge un'altra guardia: è una donna, ed è anche attraente. "Problemi signore?", dice mettendosi sull'attenti.
"Forse... ma non per noi", risponde il capitano. "Sequestragli la sua arma e scortiamolo dal governatore. Dice che può essere di aiuto".
"Signorsì!", la donna si avvicina a te. È bionda, atletica, ma femminile nelle forme, anche se un po' costrette nella cotta di maglia di ordinanza.
"Faccio io", fa per prendere la tua lancia.

Cosa fai?
« Ultima modifica: 2013-10-15 15:14:46 da Marco NdC »

icemaze

  • Membro
  • Matteo Sasso
    • Mostra profilo
Re:CAPITOLO 3
« Risposta #50 il: 2013-10-15 16:19:08 »
Le lancio uno sguardo non aggressivo ma "fermo".

"La mia lancia è la mia vita." Recito un noto motto della mia tribù. "Oggi parecchie creature mi hanno assalito, creature sovrannaturali, e mi ci sento particolarmente affezionato. Se al governatore serve il mio aiuto, non vorrà certo un combattente disarmato..."

{{ Parlay (il leverage è il mio aiuto, che penso gli serva): 4, nulla, la fortuna di Jon mi sorride }}

Fealoro

  • Membro
  • Andrea Mognon
    • Mostra profilo
Re:CAPITOLO 3
« Risposta #51 il: 2013-10-15 16:52:45 »
Ethanwe druido elfo

Trattenendo a stento le risate il druido si alza in volo per evitare di finire impallinato

{{ci sta un defy danger su DES, giusto? 1 6=7+1=8
cioè sono io il prescelto da quello che capisco?
PS ero cosciente del rischio, ma non ho potuto resistere}}

Marco NdC

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Marco Alessi
    • Mostra profilo
Re:CAPITOLO 3
« Risposta #52 il: 2013-10-15 20:43:27 »
Hob - Dimora del governatore
{{Hai già fallito il Defy Danger per convincere il capitano sulla tua buona fede.
Per ora non si fida di te: non c'è Parley che tenga, quel 4 non va considerato.}}


"Questo crede che siamo dilettanti allo sbaraglio, Elène", ridacchia beffardo il capitano. Continua: "Davvero crede che porterei dal governatore uno sconosciuto, entrato di nascosto e per di più armato".
Sguainando la spada, si rivolge direttamente a te: "Consegna subito l'arma all'ufficiale, altrimenti te la prenderò con la forza! Dopodiché il meno che potrà capitarti sarà incontrare i topi delle nostre prigioni... altro che il governatore...".

Non c'è dubbio: il capitano non è disposto ad attendere un secondo di più.

Cosa fai?



Ethanwe - Esterno di Àdruntev
Senti i dardi sibilare vicinissimi alle tue penne, ma il guizzo per schivarle ti causa un dolore intenso alla spalla/ala. Ancora non si è rimessa in sesto.
Sei costretto ad un atterraggio di fortuna pochi metri più in là. Non sai se al buio ti hanno individuato, ma di volare non se ne parla proprio: la fitta che senti quando muovi la spalla è quasi paralizzante.

Cosa fai?

{{Da quello che hai sentito, ossia "uno della compagnia è il prescelto", non sai se sanno chi è esattamente. Le profezie sono sempre un po' fumose :D}}

icemaze

  • Membro
  • Matteo Sasso
    • Mostra profilo
Re:CAPITOLO 3
« Risposta #53 il: 2013-10-15 23:16:15 »
{{ Lol, kthxbye }}

EDIT: giusto per infastidire i presenti, dico a voce medio-alta: "Spero che l'uomo che avete ucciso tormenti i vostri sogni"

Tenendo le orecchie tese mi volto e torno da dove sono venuto. Se qualcuno cerca di fermarmi aumento l'andatura e corro verso il passaggio. Poi, se mi inseguono anche dentro, sfrutto il fatto che io ci sono già passato e loro invece non conoscono la strada.

Marco NdC

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Marco Alessi
    • Mostra profilo
Re:CAPITOLO 3
« Risposta #54 il: 2013-10-16 02:37:02 »
Hob
Immagini che il tuo dare le spalle e andartene come se nulla fosse, sia probabilmente il più grande insulto che il capitano abbia mai ricevuto.
"Sei in arresto! Vuoi che ti colpisca alle spalle, o ti giri e combatti da uomo?", cerca di provocarti mentre avanza a passo spedito.


{{Se inizi a scappare tira un Defy Danger +DEX. Il pericolo è: essere raggiunto e/o colpito dal capitano.
Anche se non corri, qualsiasi altra azione che non sia la consegna dell'arma o una controffensiva diretta, provoca un attacco del capitano. Per cui è sempre un DD +qualcosa, dipende da cosa fai.

Eventualmente descrivi come scappi nei sotterranei, considerando che sono completamente bui, e che finché porti con te una torcia, è difficile (ma non impossibile) sviare gli inseguitori con la sola velocità}}

icemaze

  • Membro
  • Matteo Sasso
    • Mostra profilo
Re:CAPITOLO 3
« Risposta #55 il: 2013-10-16 09:44:30 »
{{ Ok ho un 7 + qualcosa, comunque un weak hit }}

Hob si infila nel cunicolo e con la mano e aiutandosi con la memoria segue a ritroso la strada percorsa. Non è preoccupato: inseguire in un tunnel un tizio grosso armato di lancia è un'idea cretina, e sicuramente il capitano è in grado di cogliere lo svantaggio tattico della sua situazione. Dovrebbe andare a cercare una lancia, ci metterà un po', o almeno spero.

Hob si dirige verso il tunnel che conduceva all'esterno.

Fealoro

  • Membro
  • Andrea Mognon
    • Mostra profilo
Re:CAPITOLO 3
« Risposta #56 il: 2013-10-16 10:05:57 »
Ethanwe druido elfo

Imprecando sommessamente Ethanwe si appallottola su di sè e si trasforma in un serpente velenoso

{{4 4+2=10 tre prese
propongo come mosse
-nascondersi nel sottobosco
-colpire all'improvviso
-avvelenare }}

Marco NdC

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Marco Alessi
    • Mostra profilo
Re:CAPITOLO 3
« Risposta #57 il: 2013-10-16 12:44:23 »
Hob - Sotterranei di Àdruntev

Quando ti vede retrocedere, per qualche motivo il capitano non ti attacca alle spalle. Escludi il suo senso dell'onore: probabilmente è più interessato a capire dov'è la falla nella sicurezza dell'edificio.
Ma entrando nella botte che avevi lasciato socchiusa, scompari nell'oscurità. I due realizzano che è troppo rischioso inseguirti al buio, e che non hanno il tempo di procurarsi una torcia. Così Elène scocca una dardo dalla sua balestra, mirando alla cieca.

"Lascia perdere Elène" gracchia il capitano. "Stanotte abbiamo ben altri grattacapi che inseguire un coniglio che scappa nel suo buco. Piuttosto, dà ordine di sprangare questa dannata porta".

{{Scegli tra:

a) Il dardo di Elène ti si conficca dietro la coscia [prendi 1d6 danni].

b) Il dardo di Elène va completamente a vuoto. Dopo aver brancolato al buio per un po', realizzi di esserti completamente perso.
}}

Cosa fai?



Ethanwe (serpente) - Esterno di Àdruntev
{{Direi che avvelenare è una conseguenza del ferire qualcuno mordendolo. Sostituisci avvelenare con "percezione tellurica" (non mi viene un termine diverso, includo anche la sensibilità termica)}}

"Mi sembra di aver visto qualcosa cadere lì", senti ad una quindicina di metri, e poi rumore di passi da diverse direzioni.

Fealoro

  • Membro
  • Andrea Mognon
    • Mostra profilo
Re:CAPITOLO 3
« Risposta #58 il: 2013-10-16 12:46:16 »
Ethanwe druido elfo

Il druido si allontana nel sottobosco, cercando di non farsi scoprire

{{uso una presa per nascondermi nel sottobosco e poi allontanarmi}}

Marco NdC

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Marco Alessi
    • Mostra profilo
Re:CAPITOLO 3
« Risposta #59 il: 2013-10-16 13:57:59 »
Ethanwe (serpente) - Esterno di Àdruntev

I cinque cercano a caso nel sottobosco, ma sono completamente fuori strada.
"Idioti, ve lo siete fatti scappare! Adesso avvertirà gli altri", sbraita Morkal, il chierico della morte.

"Qualcuno può prestarmi la sua borraccia?", dice quello con la fronte ancora un po' sporca.
"Sèados Ruoìm!", rabbiosamente Morkal pronuncia una formula arcana.
"Ghghghhghghgh...", il templare inizia a bofonchire come se fosse strozzato da una mano invisibile.
"Continuate a cercare!", ordina il chierico. E gli altri, eccetto quello strozzato, obbediscono senza battere ciglio.

Ti allontani portandoti a distanza di sicurezza.

Cosa fai?

Tags: