Autore Topic: Re:[esercizio][CnV] creare una città in 15 minuti.  (Letto 1617 volte)

vanphanel

  • Membro
  • Luca Cecchinelli
    • Mostra profilo
Ecco la mia città,fatta in 25 minuti,però...(ma dovevo scriverla al computer..)
  Orgoglio
Fratello Hamilton pensa che sua moglie, sorella Cornelia, debba occuparsi anche dell’educazione dei figli,perché il suo lavoro nei campi gli porta via troppo tempo.
Ingiustizia
Sorella Cornelia è costretta ad occuparsi anche dei ragazzi e della casa,e trascura suo marito e sé stessa
Peccato
Fratello Hamilton picchia sorella Cornelia per le sue mancanze.
Attacchi demoniaci
Il lavoro nei campi porta via sempre più tempo agli uomini del paese. La terra si fa secca ed arida.Le donne del paese si trovano a dover svolgere anche alcuni compiti degli uomini.
Falsa dottrina
Sorella Cornelia, stanca di essere battuta, e non trovando conforto dal sovrintendente fratello August, pensa che gli uomini non siano necessari ad una buona famiglia.
Culto Corrotto
Sorella Lavinia e sorella Sybrina, amiche di Cornelia,la aiutano nei lavori di casa,e in cambio lei aiuta loro.
Falso sacerdozio
Anche sorella Lavinia e sorella Sybrina vengono battute dai mariti(fratello Newton e fratello Obediah),e si convincono che il loro aiuto sia nullo.
August giustifica i mariti
Stregoneria
Alcune notti, quando i loro mariti non sono ancora tornati,le tre donne si ritrovano a casa di sorella Cornelia per lamentarsi tra loro,e augurarsi che i loro mariti non tornino più.
Odio e omicidio
Durante una di queste riunioni si presenta sorella Sybrina, in ritardo e pesantemente ferita. Ha battuto il marito sulla testa,m non è morto,ed è a casa svenuto. Le tre donne vanno da lei e finiscono il lavoro,buttando poi il corpo nel fiume.
Il paese saprà che Obediah non è mai tornato dai campi.
 
manca cosa vogliono i png eccetera....che dite?
ok,via al processo.
Non sono io ad essere chiuso qui dentro con voi..siete VOI ad essere chiusi qui dentro con me

Re:[esercizio][CnV] creare una città in 15 minuti.
« Risposta #1 il: 2017-05-14 15:39:37 »
1A: Orgoglio
Fratello Bryan vuole fare sesso con Sorella Prudence la moglie di Fratello Emmanuel.

1b
Fratello Emmanuel, confinante di Fratello Bryan, ha contratto un debito anni prima con Fratello Bryan quando gli ha comprato i terreni su cui ora risiede. Ora Bryan vuole subito la somma indietro e si è fatto molto pressante sui pagamentiU, ma Emmanuel non ha modo di saldare subito. Così Fratello Bryan suggerisce di far venire a lavorare Prudence a casa sua per accudire la madre. Emmanuel a malincuore accetta.

2a
Una notte Fratello Bryan abusa di sorella Prudence, intimandole di non dire nulla a nessuno o lui dirà a tutti come lei lo ha provocato. Prudence ha paura di quello che potrà succedere ma non ha il coraggio di dire nulla, ne di dire nulla al marito.

2b
Fratello Bryan dopo aver abusato per mesi di sorella Prudence si stufa perché ha posato i suo occhi su Sorella Anna la moglie di suo cugino.
Rimanda a casa Prudence dicendo che è una poco di buono che non serve a nulla e che non faceva altro che cercare di tentarlo.
Emmanuel comincia a disprezzare la moglie trascurandola e mettendola a fare orari interminabili al campo mentre lui si trova un amante.
La moglie di Brajan è sempre più trascurata e comincia a bere.

3b Falsa Dottrina
Fratello Gabriel, il fabbro, nota che fratello Brajan posa il suo sguardo su più di una donna, che sua moglie in pubblico è sempre sorridente e che il sovrintendente continua ad avere affetto e stima per Brjan, vede che Fratello Emmanuel si diverte mentre la moglie ara il campo e comincia a pensare che quello sia il modo migliore per vivere.
Le donne si deprimono e cominciano a trascurare i figli ma hanno troppa paura degli uomini per dire o fare qualcosa.

Culto corrotto
Alcuni uomini di comune accordo si aiutano per poter avere rapporti al di fuori del matrimonio, si prestano le figlie in cambio di favori o soldi o in cambio di altre donne per notti future.
Fratello Emmanuel sposa anche uomini con giovani donne, in matrimoni destinati a durare fino al capriccio dello sposo.

Falso Sacerdozio
Fratello Emmanuel, è il sacerdote. Assieme a lui ci sono fratello Bryan, Fratello Gabriel ed i suoi figli Lucas ed Alfred. Si dedicano in tutto e per tutto a trovare donne per se e e per gli altri.

Stregoneria
I padri delle ragazze che non si dimostrano ragionevoli vengono inebetiti o picchiati, ricoperti di fango e menzogne così che la comunità li allontani.
Le ragazze più riottose vengono sequestrate, private del cibo ed umiliate.

5a odio ed omicidio
Una ragazza viene portata stordita a casa di Fratello Emmanuel e Sorella Prudence non sopporta più tutto questo. Sbraita e strilla che andrà al sovrintendente regionale, fino al tempio se deve. Viene presa facilmente debole dopo giorni e giorni di lavoro estenuante. A forza le fanno bere un veleno e la uccidono, dicendo che la povera donna era morta di troppo lavoro.



Re:[esercizio][CnV] creare una città in 15 minuti.
« Risposta #2 il: 2017-10-07 17:31:48 »
Buon giorno a tutti, sperando che questo possa essere il topic giusto (non ne ho trovati di più attinenti) ho bisogno di una dritta.
Sto seguendo l'esercizio di creazione della città in 15 minuti, ma improvvisamente mi è sorto un dubbio interpretativo su un passo del manuale di CnV.
Il testo integrale è: "Quando una persona agisce con Orgoglio, quando l'Orgoglio di una persona influenza l'operare di una comunità, l'inevitabile risultato è l'ingiustizia."
Non risco a capire quale fra le due interpretazioni sia quella corretta:
"Quando una persona agisce con Orgoglio e quando questo Orgoglio influenza l'operare di una comunità..." [=abbiamo l'orgoglio, ma questo nel manifestarsi deve GIA' influenzare e/o ripercuotersi in qualche modo sulla la comunità, o per lo meno su più membri della comunità, solo così diventa INGIUSTIZIA.]
"Quando una persona agisce con Orgoglio o quando l'orgoglio di una persona influenza l'operare di una comunità..." [= può essere anche un caso di orgoglio "semplice", di una persona nei confronti di un'altra e l'ingiustizia si manifesta esclusivamente fra queste due persone. Es. Tobias, padre geloso tiene la figlia chiusa in casa (orgoglio) e lei per uscire è costretta a farlo di nascosto (ingiustizia)]

Mi sembra più corretta la prima, perché di fatto in tutti gli esempi che ho letto sul manuale, l'ingiustizia coinvolge SEMPRE almeno un'altra persona. Ad es.: una persona deve rubare o rimanere affamato (è coinvolto chi subisce i furti); una donna deve vedere il fidanzato di nascosto dal padre (è coinvolto il fidanzato); una mogliemonopolizza l'attenzione del marito in modo che non abbia tempo perla nuova moglie; e così via...

Tags: