Autore Topic: Kagematsu: un dubbio  (Letto 1447 volte)

Kagematsu: un dubbio
« il: 2012-12-05 01:15:56 »
Allora, per una volta tanto posso portare un Actual Play pure io, fatto più unico che raro comunque :(

Mia prima partita a Kagematsu, un annetto fa, ma l'altro giorno ci stavo ripensando.

Interpreto una donna sui 25, vedova, al primo incontro con Kagematsu cerco il gesto "un sorriso", penso a cosa inventarmi e senza essere ferratissimo sulle regole, interpreto dentro di me quel Un Sorriso con la possibilità di Un sorriso "ironico" e comincio ad insultare Kage. La cosa ha creato un piccolissimo problema risolto all'istante quando ho spiegato che interpretavo la ricerca di quell'ironico. Ripensandoci il segno è legato con Innocenza quindi forse la mia interpretazione è stata forzata e fuori regole?

Pareri?

« Ultima modifica: 2012-12-05 21:35:25 da Nenhiril »
"Noi siamo sempre dalla parte giusta!" "Pure quando sbagliamo?" "Soprattutto quando sbagliamo, è facile stare dalla parte giusta quando si ha ragione"

Patrick

  • Membro
  • a.k.a. patmax17
    • Mostra profilo
    • Mio DeviantArt
Re:Kagematdu: un dubbio
« Risposta #1 il: 2012-12-05 01:20:02 »
Sinceramente non vedo dove sia il problema. Nel senso, per il caso che descrivi in teoria il problema non si pone:
-decidi che gesto vuoi ottenere, e lo dichiari
-kagematsu imposta la scena
-giocate
-quando kagematsu crede che sia arrivato il momento, ti dice di tirare i dadi per vedere se ottieni il gesto scelto

Qual'era il problema? Che kagematsu non ti faceva tirare perchè non aveva capito che a insulti volevi ottenere un sorriso?
Patrick Marchiodi, il Valoroso ~ Bravo Organizzatore di CONTM ~ Prima gioca, poi parla. ~ "La cosa più bella di INC11 è stata giocare con persone conosciute da due ore e avere l'impressione di giocare con amici di una vita" - Dario Delfino

Re:Kagematdu: un dubbio
« Risposta #2 il: 2012-12-05 14:24:40 »
il dubbio era che appunto in gesti disperati c'è insultare Kage, obbiettivi e stato d'animo diverso ma esteticamente la stessa cosa, volevo sapere se vi era mai capitato e cosa ne pensavate, alla fine il tutto ha funzionato lo stesso quindi nessun problema.
"Noi siamo sempre dalla parte giusta!" "Pure quando sbagliamo?" "Soprattutto quando sbagliamo, è facile stare dalla parte giusta quando si ha ragione"

Matteo Suppo

  • Amministratore
  • Membro
  • *****
  • Matteo Suppo (oppure no?)/ Fanmail permanente
    • Mostra profilo
Re:Kagematdu: un dubbio
« Risposta #3 il: 2012-12-05 14:41:21 »
Beh i Gesti Disperati li usi dopo aver ottenuto il privilegio di poter tirare. Non ti far guidare da quelli nel decidere cosa fare prima di tirare
Volevo scrivere qualcosa di acido ma sono felice :(

Patrick

  • Membro
  • a.k.a. patmax17
    • Mostra profilo
    • Mio DeviantArt
Re:Kagematdu: un dubbio
« Risposta #4 il: 2012-12-05 15:34:52 »
Non vedo il problema, davvero. Se stai usando un gesto disperato, segui le meccaniche. ma non vuol dire che tu non possa insultare Kagematsu (certo, non so quanto amore ti darà se lo insulti, ma tant'è... ;))
Patrick Marchiodi, il Valoroso ~ Bravo Organizzatore di CONTM ~ Prima gioca, poi parla. ~ "La cosa più bella di INC11 è stata giocare con persone conosciute da due ore e avere l'impressione di giocare con amici di una vita" - Dario Delfino

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
Re:Kagematdu: un dubbio
« Risposta #5 il: 2012-12-05 21:07:06 »
Non è che non puoi usare un gesto disperato se non lo sblocchi: è che finchè non lo sblocchi, non ti serve ad un tubo.

Esempio evidente: l'andare da Kagematsu a dirgli "sono incinta".

Finchè non lo sblocchi, lui ti risponde "embè?" e non ha il minimo effetto (a parte quelli di fiction)

Come fai a sbloccarlo? Ottieni come Gesto D'affetto l'andarci a letto.

Ecco, ORA dirglielo è significativo...  :-)

Idem quando li perdi: se usi il dire "sono incinta" e Kagematsu non ti dà ancora retta, allora si vede che non gli fa né caldo né freddo. Puoi anche dirglielo ancora, ma i dadi non li tiri più.

Tornando agli insulti: a volte fanno male, a volte prendi a calci la ragazzina scema e non ci pensi più: in che situazione sei?

[edit: correggi il subject o questa discussione non verrà mai trovata da chi cerca info su Kagematsu...]
« Ultima modifica: 2012-12-05 21:09:20 da Moreno Roncucci »
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Re:Kagematsu: un dubbio
« Risposta #6 il: 2012-12-05 22:39:37 »
Più o meno quello che immaginavo, thanks ;)
"Noi siamo sempre dalla parte giusta!" "Pure quando sbagliamo?" "Soprattutto quando sbagliamo, è facile stare dalla parte giusta quando si ha ragione"

Tags: kagematsu segni affetto