Autore Topic: [Cartooner] Tom & Jerry in " Non tutto il formaggio viene con il buco "  (Letto 907 volte)

Personaggi: Tom, Jerry e Spike.
Giocatori: Giovanni, Emanuale e Luca di Stasio.

Ricordo che in questo gioco si interpreta: un Disegnatore di cartoni animati, che sta realizzando appunto un Cartoon in stile Warner/Hanna&Barbera ...
La partita era un Playtest volto a testare alcune delle meccaniche del gioco, siamo partiti da una scena già giocata, per vedere uno come cambiava la storia in base ai giocatori, due verificare le dinamiche di scambio di "narrazione" e finalmente sono "OK!". Bisogna aumentare un pochino il ventaglio di "successo parziale" (che comunque da valore aggiunto alla narrazione) e dare la possibilità ad un giocatore che ha in questo momento il potere narrativo di passare il testimone.

Come detto sopra si è scelta una scena già creata: Cucina della casa di Tom. Tom dorme davanti il frigorifero per cercare di impedire a Jerry di entrarvi dentro e rubare il formaggio.

Ha iniziato la narrazione Giovanni. Giovanni sceglie che in questa prima scena siano dentro Tom e Jerry. Il proganista sarà Jerry.

Jerry corre sparato verso la cucina, si affaccia e nota Tom che dorme nella sua cuccia davanti il frigorifero, russa in modo forte mentre una bolla di muco si gonfia dal naso.

Jerry allora estrae la canna da pesca da dietro le spalle e lancia la lenza verso la cuccia di Tom per cercare di spostarlo dal frigorifero e portarlo in altra stanza (in modo che io possa agire tranquillamente). Luca che era in questo momento il PG che comanda i personaggi secondari, crea un conflitto " Lui dice che io non riesco con la lenza a prendere la cuccia, ma colpisco la bolla che gli esce dal naso che scoppiando lo sveglia di soppiatto! " .

Il Conflitto finisce con la vittoria di Luca, quindi Giovanni continua a narrrare cosa fa dal punto di vista di jerry. Inizio a correre come un pazzo sotto il tavolo, poi entro nella stanza adiacente e invece di scappare verso la tana aggiro Tom e mi avvicino in modalità "stealth" al frigo. Luca mi lascia fare, quindi procedo con la narrazione.

"Apro il Frigorifero e salto all'interno per cercare di rubarmi il piattino con il formaggio" (qui ho usato una mia dote in cui ho un successo facile, usabile una sola volta per scena: Logica in logica, in pratica un topo come fa ad aprire un frigo? Semplice pensa che c'è la può fare ahah), Luca dice che non gli sta bene " Quando apro il frigorifero, un enorme pugno da pugile parte da lui e mi scaraventa nel freezer in modo che possa chiudermi dentro e congelarmi".

Luca decide di essere ora lui il Narratore, quindi prende le redini della narrazione e scegli di rendere Protagonista della nuova scena Tom. Tom afferra il piatto del formaggio con sopra Jerry e con forza lo butta nel congelatore, Emanuale che ora comanda i Personaggi secondari chiama un conflitto "Dice che è vero che Tom riesce a prendere il piatto, ma Jerry salta sul bordo del piatto in modo che gli dia una botta sul muso e gli faceva poi cadere i denti uno ad uno", Luca ha però vinto la scena quindi riesce a chiudere Jerry nel frigorifero e legarlo con una catena.

Emanuele decide di diventare lui il Narratore e decide di far entrare in gioco un nuovo personaggio Spike il cane. Spike passeggia fuori dalla finestra fischiettando, vede Tom che sta legando il la porta del frigorifero con una catena, e scambiando le urla del poveri Jerry con quelle del povero figlio Tyke salta dalla finestra e colpisce con un pugno la faccia del povero Tom. Giovanni che ora controlla i Personaggi secondari " Spyke non riesce a prendermi, da un pugno al frigorifero, mentre io apro al volo un'anta, prendo Jerry con una mano e scappo come un fulmine sotto il divano della sala! ". Spyke fallisce ed entra la scena di Giovanni.

Giovanni sceglie di diventare lui il Narratore e di continuare a narrare la storia dal punto di vista di Spyke! Spyke si lancia all'inseguimento di Tom, arriva davanti al divano e estrare un crick per sollevare il divano, ovviamente volevo comparire con sorriso a 32 denti e con coda scodinzolante (siamo morti di risate). Luca che ora controlla i personaggi secondario " Dice che io riesco ad alzare il Divano, ma che quando guardo sotto non trovo niente, Tom è ormai scappato in un altra stanza", il successo di Giovanni è parziale quindi ogni giocatore (non implicato direttamente nella scena) da una variante: (eravamo in 3, quindi Emanuale ha dato due varianti)

Variante 1: "Il Crick si sposta mentre alzo il divano, il divano cade sul piede di Spyke e la coda di Tom che stava scappando da dietro. Tom urlando però lancia in aria Jerry"
Variante 2: "Tom riesce a scappare da sotto il divano, mentre Spyke lo alza, ma mentre corre guardando indietro il cane e ridendo, colpisce l'anta del frigo rimasta aperta".

Giovanni sceglie la variante 1.

Diciamo che poi abbiamo concluso qui, in pratica io ho provato con Spyke a prendere il topo, Tom però è stato più veloce e riesce a sfilarmelo dalle mani e inizia a scappare per la casa...

THE END

Grazie ai partecipanti del grosso aiuto!
 

Tags: