Autore Topic: Esperienza di gioco disfunzionale  (Letto 6920 volte)

Lavinia

  • Visitatore
Re:Esperienza di gioco disfunzionale
« Risposta #15 il: 2012-12-05 17:51:49 »
Ricordo a tutti che, come specificato nel punto 4.7 del Regolamento del forum, non si risponde ai post in blu, se si ritiene l'intervento scorretto o ingiusto si può utilizzare "segnala al moderatore" in modo da portare la cosa all'attenzione anche degli altri moderatori, che decideranno come dirimere la questione.

Riporto integralmente l'articolo citato:

4.7 Contestazioni Se ricevete indicazioni con la “Voce” o la “Voce del BMW”, siete tenuti a seguirle.

Se non le doveste condividere o necessitaste di ulteriori spiegazioni, in prima battuta segnalate il messaggio di moderazione usando il tasto “segnala al moderatore”. In questo modo tutti i facilitatori (non solo chi ha effettuato il richiamo) potranno leggere le vostre ragioni. Se entro due giorni non ricevete risposta (pubblica o privata) e/o non vi ritenete soddisfatti dalla risposta ricevuta, allora e solo allora potere aprire un thread nella sezione “Comunicazioni di servizio e regolamento”. Non seguire questa procedura farà si che il vostro reclamo venga cestinato e non preso in considerazione.In particolare se il BMW da una “interpretazione autentica” di questo o quel termine, siete pregati di aderire da subito. Sia però chiaro che nessuno vi impedisce (oltre che eventualmente seguire la procedura di cui sopra) di coniare un termine alternativo, definirne il significato che desiderate e utilizzarlo nel proseguo della chiacchierata, continuando a sostenere una vostra opinione. Lo scopo del BMW è “tecnico” e teso a impedire che le discussioni si avvitino sul significato delle parole, non “pilotare” le discussioni in qualche maniera.
In nessun caso, quindi, si dovrà rispondere nello stesso thread o con un messaggio privato ad un facilitatore ad un intervento di moderazione in blu.
Sarà invece possibile rispondere nello stesso thread ad un intervento in verde, ma solo per chiedere ulteriori spiegazioni o approfondimenti.
Questa regola ha il duplice scopo di dare una maggiore obiettività nel giudizio, permettendo a tutti i facilitatori di valutare e consigliarsi, e di impedire al thread di venire inframezzato e disturbato da possibili discussioni sulla moderazione


Il post di Serena è stato pertanto cestinato in quanto violazione del regolamento, la invito ad utilizzare la procedura corretta.

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
Re:Esperienza di gioco disfunzionale
« Risposta #16 il: 2012-12-05 20:35:42 »
Risposta generica e generale a Dario, facendo riferimento alla mia esperienza personale.

Il fatto che la campagna si sia interrotta bruscamente perché 3 giocatori su 5 non hanno più voluto giocare classifica (per definizione, oserei dire) l'esperienza come disfunzionale, c'è poco da girarci intorno.

E infatti non ci giro intorno: per me è il contrario: è RIMANERE a giocare senza più averne voglia che è disfunzionale!

Personalmente, ho giocato per ANNI senza divertirmi più, con la voglia di dire a qualcuno al tavolo "senti, ma sei proprio sicuro di voler venire a giocare ancora?" o proprio "non prenderla a male ma preferisco non averti nel gruppo". Perchè non l'ho fatto? "per il bene del gruppo", "per non rompere il gruppo", e altre cazzate simili.

Poi una volta mi hanno fatto veramente girare le palle. E ho pensato "ve lo scordate che io faccia ancora il GM per voi". Ma ancora sarei "rimasto nel gruppo" come giocatore. Per "non rompere il gruppo".

Però poi vengo a sapere che alcuni giocatori vogliono mandare via una giocatrice. Perchè? Perchè gli "ha risposto male" durante la discussione seguita proprio a quella volta.

E allora no, basta. Non vogliono più la giocatrice? Io mi organizzo con lei e tutte le altre giocatrici del gruppo, partiamo a giocare per conto nostro e fanculo al "bene del gruppo". Il "gruppo" l'avevo fondato io per staccarmi da un gruppo disfunzionale, posso benissimo rifarlo!

(i giocatori maschi sono così persi da soli che ci metteranno mesi a riorganizzarsi per giocare, e da allora so che hanno polemiche fra loro ancora più forti di prima)

E' stata la scelta giusta. Da allora mi diverto molto di più. Con il senno di poi, avrei dovuto farlo dieci anni prima.  Ma che senso aveva continuare? Ripensandoci facevo ragionamenti davvero sballati, era davvero diventata una roba tipo un culto o una setta, la cui prosecuzione aveva la precedenza sui miei interessi.

Quindi no, non farti prendere da ragionamenti sballati tipo "il gioco deve continuare anche se non mi diverto". Se un gioco per qualunque motivo non è soddisfacente (e il fatto di non andare d'accordo fra giocatori è una cosa che lo rende sempre non soddisfacente) la cosa funzionale è smettere, la cosa disfunzionale è continuare.

Ma  la partita prima? Era disfunzionale? Non per questo: una partita può essere brutta, non soddisfacente, noiosa, anche senza essere disfunzionale. Basta che te ne vai subito.

Non dico di abbandonare al minimo ostacolo: se ci credi ancora, se pensi che i problemi si possano risolvere, può valer la pena proseguire. Ma andare avanti solo per andare avanti non ha senso.

"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Giorgia

  • Membro
  • Giorgia Menozzi
    • Mostra profilo
    • Traduzione libera e gratuita di Dungeon World
Re:Esperienza di gioco disfunzionale
« Risposta #17 il: 2012-12-05 20:57:12 »
Forse sono OT ma come è possibile rimanere per 10 anni a fare qualcosa che non diverte più?
I requisiti per una discussione sono onestà intellettuale e una mente aperta, senza questi nessun confronto è possibile. Una traduzione libera per Dungeon World http://www.dungeonworld.it

Niccolò

  • Membro
    • Mostra profilo
Re:Esperienza di gioco disfunzionale
« Risposta #18 il: 2012-12-05 21:16:42 »
Roba da uomini. Non scherzo. Il discorso é lungo e complesso. Si diventa una setta, si celebra il rito, ci si protegge dal giudizio esterno, si venera un totem (il master, il gioco, il gruppo)

Bramante

  • Membro
  • Saverio Iacono
    • Mostra profilo
Re:Esperienza di gioco disfunzionale
« Risposta #19 il: 2012-12-05 21:48:24 »
Non saprei, diciamo che il meccanismo può essere simile all'idea che si è costruita in testa di quel gruppo ad alcuni momenti di complicità, abitudine. Trasponendo il discorso: ci sono relazioni che non "divertono" più da parecchio tempo eppure non si spezzano, figurarsi se non è possibile per gruppi che a confronto si vedono meno ;)
Quando i gruppi sono consolidati è più difficile di quel che sembra dire "basta
Ultimamente di queste esperienze ne ho collezionate parecchie come si vede da altri topic xD
L'apice è stato quando abbiamo giocato a Rogue Trader con una avventura prefatta: il modello di gioco proposto dal manuale di avventura faceva schifo a tutti e gli unici momenti di divertimento sono stati quando uscivamo dai binari interpretando un po' i personaggi sennò erano macchiette che semplicemente macinavano soldi. Siamo riusciti a romperci i maroni tutti, master compreso xD Durata un mese, poi ci siamo guardati e abbiam detto: che roba è questa? Salutato Rogue Trader :P


Troppo spesso nel gdr classico il rapporto tra Narratore e Giocatore somiglia a una relazione Master & Slave, ma senza Safe Word

Giorgia

  • Membro
  • Giorgia Menozzi
    • Mostra profilo
    • Traduzione libera e gratuita di Dungeon World
Re:Esperienza di gioco disfunzionale
« Risposta #20 il: 2012-12-05 22:24:51 »
Se disfunzionale significa "non funziona come dovrebbe" prima di elencare esperienze disfunzionali si dovrebbe definire la funzione del gioco; se è divertirsi allora quando un componente del gruppo non si diverte l'esperienza è disfunzionale, che la durata sia una serata o anni (la differenza è sulle conseguenze)

Concordo con Moreno quando dice che il rapporto tra i giocatori è importante e io direi anche l'attenzione a che il divertimento sia condiviso, in fondo se penso alle sessioni poco divertenti sono accumunate dalla mancanza di questa attenzione
I requisiti per una discussione sono onestà intellettuale e una mente aperta, senza questi nessun confronto è possibile. Una traduzione libera per Dungeon World http://www.dungeonworld.it

Daniele Di Rubbo

  • Membro
  • Daniele Di Rubbo
    • Mostra profilo
    • Geecko on the Wall
Re:Esperienza di gioco disfunzionale
« Risposta #21 il: 2012-12-05 22:47:04 »
In realtà il senso non calca perfettamente il termine: in inglese è disfunctional. Riferito ai giochi di ruolo si intende semplicemente un gioco che non è divertente da giocare. O un comportamento che porta ad un’esperienza di gioco non divertente.

Giorgia

  • Membro
  • Giorgia Menozzi
    • Mostra profilo
    • Traduzione libera e gratuita di Dungeon World
Re:Esperienza di gioco disfunzionale
« Risposta #22 il: 2012-12-05 23:04:46 »
Riuscire a definire un gioco non divertente lavedo davvero spinosa come questione... io starei sui comportamenti dei giocatori  ;)
I requisiti per una discussione sono onestà intellettuale e una mente aperta, senza questi nessun confronto è possibile. Una traduzione libera per Dungeon World http://www.dungeonworld.it

Niccolò

  • Membro
    • Mostra profilo
Re:Esperienza di gioco disfunzionale
« Risposta #23 il: 2012-12-05 23:15:23 »
ma infatti credo che un gioco "non divertente", "poco divertente" o "divertente a turno" sia la versione più moderata della disfunzionalità. quella descritta da moreno è quella tipica, di cui preoccuparsi, dalla quale guardarsi. è un discorso che può colpirti solo se hai vissuto o stai vivendo qualcosa di simile.

Giorgia

  • Membro
  • Giorgia Menozzi
    • Mostra profilo
    • Traduzione libera e gratuita di Dungeon World
Re:Esperienza di gioco disfunzionale
« Risposta #24 il: 2012-12-05 23:32:38 »
A me sembra che uno sia la versione cronicizzata dell'altro. Per gioco intendi sessione?
« Ultima modifica: 2012-12-05 23:34:54 da Giorgia »
I requisiti per una discussione sono onestà intellettuale e una mente aperta, senza questi nessun confronto è possibile. Una traduzione libera per Dungeon World http://www.dungeonworld.it

Lavinia

  • Visitatore
Re:Esperienza di gioco disfunzionale
« Risposta #25 il: 2012-12-05 23:58:42 »
Chiedo scusa per questo intervento di servizio.

Ho notato solo ora che Fabio - alec non interviene da 5 giorni. Vi chiedo quindi per cortesia di considerare questa discussione chiusa fino a quando lui non interverrà e potrà dirci se ritiene la sua domanda risposta o quali altri punti e aspetti gli interessa approfondire.

Se volete proseguire altre discussioni originate da questo thread (come quella in corso in quest'ultima pagina) senza attendere, siete liberi di aprire una nuova discussione, magari linkando a quella originaria per maggiore comprensione. Mi scuso per l'inconveniente, spero comprendiate che è nell'ottica di una migliore fruibilità della discussione da parte di tutti e soprattutto del thread opener.

Vi ringrazio per la collaborazione e vi auguro buon proseguimento.
« Ultima modifica: 2012-12-06 00:01:09 da Lavinia »

alec

  • Membro
  • Fabio O.
    • Mostra profilo
Re:Esperienza di gioco disfunzionale
« Risposta #26 il: 2012-12-07 12:47:13 »
oh, scusate se non ho più risposto. ::)
A me interessava capire che si intendesse per gioco disfunzionale e le varie risposte sonon state più che esaurienti.

grazie a tutti.

Dario Delfino

  • Membro
  • Top 5: Shock, TBabe, M Bubblegum, Arena, Monhearts
    • Mostra profilo
    • Blog senza censura
Re:Esperienza di gioco disfunzionale
« Risposta #27 il: 2012-12-07 12:58:33 »
Chiarito che "Disfunzionale" NON è un termine tecnico, e che in italiano significa "che non funziona come dovrebbe" ( giusto?) basta chiedersi:  "qual è lo scopo del gioco?" Divertirsi.
Quindi se in una partita non ti stai divertendo, significa che quella partita è disfunzionale.


A questo punto ci sono diverse soluzioni:
- Parlarne, capire  cosa non va e risolvere il problema
- Ignorare il problema e continuare masochisticamente a giocare
- Arrendersi a priori e smettere di giocare
Dario Delfino

Giulia Cursi

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *****
  • Nenhiril
    • Mostra profilo
Re:Esperienza di gioco disfunzionale
« Risposta #28 il: 2012-12-07 14:28:41 »
Il Thread Opener ha dichiarato la sua soddisfazione. Il thread pertanto viene chiuso per aver esaurito la sua funzione. Non verrà chiuso via software, ma invito chiunque altro voglia continuare con discussioni parallele ad aprire un thread apposito in cui sarà il thread opener.
Grazie a tutti della partecipazione.
Account G+ - Account Facebook - Fanmail: 16 - Brava Utente™ - "Te lo fascilito io." cit.

Tags: