Autore Topic: Maschio, sfigato e segaiolo? No, grazie.  (Letto 17319 volte)

Max_23

  • Membro
    • Mostra profilo
Maschio, sfigato e segaiolo? No, grazie.
« Risposta #120 il: 2007-11-22 09:12:01 »
Citazione
[cite] MicheleGelli:[/cite]Non sono stato particolarmente tenero col reparto marketing della WotC? Verissimo. Non sono abbastanza autoironico? Possibile. Ma il fatto che in diversi - e non solo qui - abbiano creduto che il filmato fosse un fake mi dice che come minimo non sono solo.


Non sarai l'unico, pero' prendiamo una community a caso: il 5 Clone (8.000 utenti esplicitamente giocatori di D&D), ma anche gdritalia o dndworld vanno bene (non metto i 3.500 di 25 Edition). Bene: non ho letto UN SOLO commento negativo in merito a quel filmato. Magari ce ne sono anche, non lo so, non seguo tutti i forum del mondo, pero' non può essere una coincidenza, se la cosa fosse stata COSI' grave.

Citazione
[cite] MicheleGelli:[/cite]
1) DONNE fra i giocatori
2) cibo sul tavolo (ed alcolici)
3) persone che ridono
4) persone che si danno il cinque, si appoggiano una mano sulla spalla, insomma si toccano
5) nessuno "sfigato" (vero o autoironico che sia)
6) se ci dovessi essere io, farò una accurata scelta della maglietta che SICURAMENTE non sarà una delle 10 di Kovalic che possiedo e neppure una di quelle Trek-geek o tech-geek.


Nel retro della SCATOLA INTRODUTTIVA di DUNGEONS & DRAGONS c'è una foto esemplificativa con l'immagine dei giocatori al tavolo di gioco: c'è una ragazza (assolto il punto 1), ridono tutti (assolto il punto 3), si toccano spalla a spalla (assolto il punto 4), non mi sembrano degli sfigati* (assolto il punto 5), nessuno ha una maglietta da geek (assolto il punto 6), il DM ha connotati ispanici (assolto il punto sul "razzismo", omesso.)
Non c'è cibo sul tavolo (forse perché ci sono le maledette miniature), ma penso che si possa perdonare.

*Mi sembra abbastanza soggettivo (e offensivo) decidere chi ricada nella definizione di sfigato, ma mi fermo qui.

Ora, a meno che gli esperti di marketing non si siano "bevuti il cervello", qualcuno mi deve spiegare perché tre anni fa hanno utilizzato un sistema per pubblicizzare un prodotto, mentre qualche anno dopo (probabilmente le stesse persone) abbiano cambiato completamente registro per pubblicizzare lo stesso prodotto.

Forse perché il filmato non è un veicolo pubblicitario ma semplicemente una comunicazione autoironica.

Come ho scritto anche altrove, apprezzo quello che state facendo, sono tra i pochi in Italia a possedere una copia cartacea di Dogs in the Vineyard (da quasi 2 anni) e ho pure parlato telefonicamente con Vincent Baker, autore di un gioco innegabilmente innovativo. Vedere come si muove una giovane realtà editoriale italiana fa sempre piacere... arrivare sul forum e trovare un topic che parla degli sfigati e dei segaioli connessa alla presentazione di D&D 4E fa un po' girare le scatole.

Quindi, prendiamoci un po' meno seriamente tutti, per cortesia. Lo dico anche a me stesso.

Citazione
[cite] MicheleGelli:[/cite]
Nota 4: per me è stata una autentica eresia che non ci fosse cibo sul tavolo. E' un momento di socialità importante. In tutti i gruppi dove ho giocato c'è SEMPRE stato cibo sul tavolo o modo di farcelo arrivare. Dove più, dove meno, ma c'era SEMPRE. Ai tornei di D&D c'era sempre il servizio bar. Anche un gruppo americano e disfunzionale come i KotDT ha un fondo cassa per il cibo ed ordina la pizza. Se le demo di Lucca 2007 non sono state l'unica volta in cui ho giocato senza cibo sul tavolo (in 20 anni e rotti di onorata carriera), poco ci manca ...


Io non so se tu sia mai stato negli USA. Là, da qualche anno, c'è un evidente problema di obesità. Sembra una cavolata, ma in giro vedi che la metà delle persone è decisamente in sovrappeso, alcuni a dei livelli esagerati (per dire, ho visto persone che non erano più in grado di deambulare e usavano una carrozzina elettrica).
Ora, non so se le due cose siano legate, ma, vedendo anche la quantità smodata di obesi presenti alla GenCon direi che non è un male se evitano di mettere del cibo sui tavoli dei giocatori di ruolo americani.

Max
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Max_23 »

Maschio, sfigato e segaiolo? No, grazie.
« Risposta #121 il: 2007-11-22 09:52:59 »
Citazione
[cite] Max_23:[/cite]
Citazione
[cite] MicheleGelli:[/cite]Non sono stato particolarmente tenero col reparto marketing della WotC? [...]


Non sarai l'unico, pero' prendiamo una community a caso: il 5 Clone (8.000 utenti esplicitamente giocatori di D&D), ma anche gdritalia o dndworld vanno bene (non metto i 3.500 di 25 Edition). Bene: non ho letto UN SOLO commento negativo in merito a quel filmato.


Ma buon per loro.

Tuttavi spero permetterai che qualcuno abbia comunque le proprie opinioni e le manifesti anche se diverse da quelle della maggioranza.

Citazione
[cite] MicheleGelli:[/cite]
[...]

Nel retro della SCATOLA INTRODUTTIVA di DUNGEONS & DRAGONS c'è [...]


Scusa ma COSA C'ENTRA?  :shock:

Qui nessuno sta parlando della scatola di D&D, si sta parlando di un ben preciso, specifico filmato promozionale.
Se il packaging è il piu' politically correct del mondo non vuol dire che poi il filmato può svaccare impunemente...

Citazione
[cite] Max_23:[/cite]
Ora, a meno che gli esperti di marketing non si siano "bevuti il cervello", qualcuno mi deve spiegare perché tre anni fa hanno utilizzato un sistema per pubblicizzare un prodotto, mentre qualche anno dopo (probabilmente le stesse persone) abbiano cambiato completamente registro per pubblicizzare lo stesso prodotto.

Forse perché il filmato non è un veicolo pubblicitario ma semplicemente una comunicazione autoironica.


Tutto può essere per quanto concerne gli intenti del marketing di quell'azienda, ma l'impressione che ho ricevuto dal filmato non cambia.

Citazione
[cite] Max_23:[/cite]
Come ho scritto anche altrove, apprezzo quello che state facendo, sono tra i pochi in Italia a possedere una copia cartacea di Dogs in the Vineyard (da quasi 2 anni) e ho pure parlato telefonicamente con Vincent Baker, autore di un gioco innegabilmente innovativo. Vedere come si muove una giovane realtà editoriale italiana fa sempre piacere... arrivare sul forum e trovare un topic che parla degli sfigati e dei segaioli connessa alla presentazione di D&D 4E fa un po' girare le scatole.


Ma scusa, sembri pretendere che qui si faccia attenzione a come ci si esprime nemmeno SU D&D  ma A CONTORNO di tale argomento?!
Cioè, parlando di D&D devo menzionare solo gente fica e vincente sennò qualcuno potrebbe offendersi?

Mi spiace, ma, finchè la WotC non viene a darmi uno stipendio perchè gli faccia le PR, credo che continuerò a esprimermi come meglio credo e a lasciarlo fare a quelli che postano qui.


Citazione
[cite] Max_23:[/cite]
Quindi, prendiamoci un po' meno seriamente tutti, per cortesia. Lo dico anche a me stesso.


Io preferirei a questo punto che ci prendessimo UN PO' PIU' seriamente.
Preferirei che si riflettesse un po' di più sulle implicazioni di ciò che si dice e si leggessero i thread prima di intervenire lancia in resta in difesa di qualcosa che nessuno stava attaccando.

Come ho già detto in precedenza, lo so che lo standard delle discussioni su internet fa della buona educazione qualcosa di opinabile e TUTTI sono abituati a esprimersi d'impulso, ma qui stiamo cercando di impostare un modo di parlare un po' diverso. Se chi partecipa ha la pazienza di vedere come gira il fumo e adeguarsi credo ne potranno uscire discussioni costruttive e, sperabilmente, meno stressanti della media che vedo in giro.
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Claudia Cangini »
I nitpicker danneggiano anche te. Digli di smettere.

Max_23

  • Membro
    • Mostra profilo
Maschio, sfigato e segaiolo? No, grazie.
« Risposta #122 il: 2007-11-22 10:03:09 »
Citazione
[cite] Claudia Cangini:[/cite]Tuttavi spero permetterai che qualcuno abbia comunque le proprie opinioni e le manifesti anche se diverse da quelle della maggioranza.


Ma certo.

Così com'è consentito il diritto di replica.

Citazione
[cite] Claudia Cangini:[/cite]
Citazione
[cite] Max_23:[/cite]
Nel retro della SCATOLA INTRODUTTIVA di DUNGEONS & DRAGONS c'è [...]


Scusa ma COSA C'ENTRA?  :shock:



Dai non nascondiamoci dietro un dito, qui siamo abbastanza grandicelli tutti quanti, e hai capito benissimo.
Si sta parlando di COMUNICAZIONE.

Citazione
[cite] Claudia Cangini:[/cite]
Tutto può essere per quanto concerne gli intenti del marketing di quell'azienda, ma l'impressione che ho ricevuto dal filmato non cambia.


Forse perché ci sono altre ragioni a monte.
Comunque sia, ripeto, sarà una coincidenza ma (pur essendo vagamente OT) casualmente questo è l'unico forum in cui salta fuori questo discorso.
Ma, ripeto, le opinioni sono libere così come il diritto di replica.

Citazione
[cite] Claudia Cangini:[/cite]
Ma scusa, sembri pretendere che qui si faccia attenzione a come ci si esprime nemmeno SU D&D  ma A CONTORNO di tale argomento?!
Cioè, parlando di D&D devo menzionare solo gente fica e vincente sennò qualcuno potrebbe offendersi?

Mi spiace, ma, finchè la WotC non viene a darmi uno stipendio perchè gli faccia le PR, credo che continuerò a esprimermi come meglio credo e a lasciarlo fare a quelli che postano qui.


A parte il fatto che nessuno mi paga per il tempo che perdo sui forum, trovo abbastanza ridicola questa riflessione. Chi ha mai detto questo: "Cioè, parlando di D&D devo menzionare solo gente fica e vincente sennò qualcuno potrebbe offendersi?"
Per cortesia.

Max
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Max_23 »

Maschio, sfigato e segaiolo? No, grazie.
« Risposta #123 il: 2007-11-22 10:16:38 »
Citazione
[cite] Max_23:[/cite]
Citazione
[cite] Claudia Cangini:[/cite]
Citazione
[cite] Max_23:[/cite]
Nel retro della SCATOLA INTRODUTTIVA di DUNGEONS & DRAGONS c'è [...]


Scusa ma COSA C'ENTRA?  :shock:



Dai non nascondiamoci dietro un dito, qui siamo abbastanza grandicelli tutti quanti, e hai capito benissimo.
Si sta parlando di COMUNICAZIONE.



Quota bene, per favore.

Io ho scritto: "Scusa ma COSA C'ENTRA? Shocked

Qui nessuno sta parlando della scatola di D&D, si sta parlando di un ben preciso, specifico filmato promozionale.
Se il packaging è il piu' politically correct del mondo non vuol dire che poi il filmato può svaccare impunemente... "

Di cosa sto parlando io mi sembra chiaro.
Mi sembra invece che tu cerchi di mettermi in bocca qualcos'altro e lo trovo abbastanza fastidioso.


Citazione
[cite] Max_23:[/cite]
Citazione
[cite] Claudia Cangini:[/cite]
Tutto può essere per quanto concerne gli intenti del marketing di quell'azienda, ma l'impressione che ho ricevuto dal filmato non cambia.


Forse perché ci sono altre ragioni a monte.
Comunque sia, ripeto, sarà una coincidenza ma (pur essendo vagamente OT) casualmente questo è l'unico forum in cui salta fuori questo discorso.
Ma, ripeto, le opinioni sono libere così come il diritto di replica.


Se devi dire una cosa, dilla chiaramente, non insinuare.
Ti rendi conto di quanto sei offensivo? Stai dicendo che io sto affermando cose che non penso e, praticamente, prendendo in giro il forum per una mia convenienza personale.

Non esiste.

Citazione
[cite] Max_23:[/cite]
Citazione
[cite] Claudia Cangini:[/cite]
Ma scusa, sembri pretendere che qui si faccia attenzione a come ci si esprime nemmeno SU D&D  ma A CONTORNO di tale argomento?!
Cioè, parlando di D&D devo menzionare solo gente fica e vincente sennò qualcuno potrebbe offendersi?

Mi spiace, ma, finchè la WotC non viene a darmi uno stipendio perchè gli faccia le PR, credo che continuerò a esprimermi come meglio credo e a lasciarlo fare a quelli che postano qui.


A parte il fatto che nessuno mi paga per il tempo che perdo sui forum, trovo abbastanza ridicola questa riflessione. Chi ha mai detto questo: "Cioè, parlando di D&D devo menzionare solo gente fica e vincente sennò qualcuno potrebbe offendersi?"
Per cortesia.

Max


Lo hai detto tu: "arrivare sul forum e trovare un topic che parla degli sfigati e dei segaioli connessa alla presentazione di D&D 4E fa un po' girare le scatole. "
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Claudia Cangini »
I nitpicker danneggiano anche te. Digli di smettere.

Maschio, sfigato e segaiolo? No, grazie.
« Risposta #124 il: 2007-11-22 10:16:43 »
Max per cortesia vedi di ridimensionarti un po', non mi sembra ti stia attaccando nessuno. Ognuno ha diritto di replica, ma mi sembra che la cosa si stia trascinando un po' troppo oltre, anche perché alla fine di questo topic non ci sarà nessuno premio per il "vincitore".
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Gabriele Pellegrini »

Max_23

  • Membro
    • Mostra profilo
Maschio, sfigato e segaiolo? No, grazie.
« Risposta #125 il: 2007-11-22 10:27:30 »
Citazione
[cite] Claudia Cangini:[/cite]
Citazione
[cite] Max_23:[/cite]
Citazione
[cite] Claudia Cangini:[/cite]
Citazione
[cite] Max_23:[/cite]
Nel retro della SCATOLA INTRODUTTIVA di DUNGEONS & DRAGONS c'è [...]


Scusa ma COSA C'ENTRA?  :shock:



Dai non nascondiamoci dietro un dito, qui siamo abbastanza grandicelli tutti quanti, e hai capito benissimo.
Si sta parlando di COMUNICAZIONE.



Quota bene, per favore.

Io ho scritto: "Scusa ma COSA C'ENTRA? Shocked

Qui nessuno sta parlando della scatola di D&D, si sta parlando di un ben preciso, specifico filmato promozionale.
Se il packaging è il piu' politically correct del mondo non vuol dire che poi il filmato può svaccare impunemente... "

Di cosa sto parlando io mi sembra chiaro.
Mi sembra invece che tu cerchi di mettermi in bocca qualcos'altro e lo trovo abbastanza fastidioso.


"...svaccare IMPUNEMENTE...".  :lol:
Dico solo che un bell'IMHO non ci starebbe male.

Citazione
[cite] Claudia Cangini:[/cite]
Citazione
[cite] Max_23:[/cite]
Citazione
[cite] Claudia Cangini:[/cite]
Tutto può essere per quanto concerne gli intenti del marketing di quell'azienda, ma l'impressione che ho ricevuto dal filmato non cambia.


Forse perché ci sono altre ragioni a monte.
Comunque sia, ripeto, sarà una coincidenza ma (pur essendo vagamente OT) casualmente questo è l'unico forum in cui salta fuori questo discorso.
Ma, ripeto, le opinioni sono libere così come il diritto di replica.


Se devi dire una cosa, dilla chiaramente, non insinuare.



Dico solo che non mi è ancora stata spiegato la ragione per cui su qualsiasi altra community di GDR (mi limito a quelle italiane), nonostante un bacino di utenti decisamente più ampio, NESSUNO abbia avuto nulla a che dire per quel filmato. Qui invece sì.

Citazione
[cite] Claudia Cangini:[/cite]
Ti rendi conto di quanto sei offensivo? Stai dicendo che io sto affermando cose che non penso e, praticamente, prendendo in giro il forum per una mia convenienza personale.

Non esiste.

Citazione
[cite] Max_23:[/cite]
Citazione
[cite] Claudia Cangini:[/cite]
Ma scusa, sembri pretendere che qui si faccia attenzione a come ci si esprime nemmeno SU D&D  ma A CONTORNO di tale argomento?!
Cioè, parlando di D&D devo menzionare solo gente fica e vincente sennò qualcuno potrebbe offendersi?

Mi spiace, ma, finchè la WotC non viene a darmi uno stipendio perchè gli faccia le PR, credo che continuerò a esprimermi come meglio credo e a lasciarlo fare a quelli che postano qui.


A parte il fatto che nessuno mi paga per il tempo che perdo sui forum, trovo abbastanza ridicola questa riflessione. Chi ha mai detto questo: "Cioè, parlando di D&D devo menzionare solo gente fica e vincente sennò qualcuno potrebbe offendersi?"
Per cortesia.

Max


Lo hai detto tu: "arrivare sul forum e trovare un topic che parla degli sfigati e dei segaioli connessa alla presentazione di D&D 4E fa un po' girare le scatole. "


Brava, infatti NON e' la stessa cosa.

Se per te dire "NON ESSERE SFIGATI" significa dire "ESSERE FICHI E VINCENTI", beh hai svicolato su diverse sfumature di grigio.

Max
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Max_23 »

Maschio, sfigato e segaiolo? No, grazie.
« Risposta #126 il: 2007-11-22 10:43:15 »
Citazione
[cite] Max_23:[/cite]

"...svaccare IMPUNEMENTE...".  :lol:
Dico solo che un bell'IMHO non ci starebbe male.


Ma perchè non ti era chiare che era un'opinione mia? Di chi credevi che fosse?

Citazione
[cite] Max_23:[/cite]
Dico solo che non mi è ancora stata spiegato la ragione per cui su qualsiasi altra community di GDR (mi limito a quelle italiane), nonostante un bacino di utenti decisamente più ampio, NESSUNO abbia avuto nulla a che dire per quel filmato. Qui invece sì.
E aspettavi questa spiegazione da me? Ma io parlo solo delle MIE opinioni, non di quelle di altri, quindi non credo di poterti rispondere

Citazione
[cite] Max_23:[/cite]
Se per te dire "NON ESSERE SFIGATI" significa dire "ESSERE FICHI E VINCENTI", beh hai svicolato su diverse sfumature di grigio.
Max


Io invece penso di essermi fatta capire benissimo.
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Claudia Cangini »
I nitpicker danneggiano anche te. Digli di smettere.

Maschio, sfigato e segaiolo? No, grazie.
« Risposta #127 il: 2007-11-22 10:55:36 »
Citazione
[cite] Max_23:[/cite]
Non sarai l'unico, pero' prendiamo una community a caso: il 5 Clone (8.000 utenti esplicitamente giocatori di D&D), ma anche gdritalia o dndworld vanno bene (non metto i 3.500 di 25 Edition). Bene: non ho letto UN SOLO commento negativo in merito a quel filmato. Magari ce ne sono anche, non lo so, non seguo tutti i forum del mondo, pero' non può essere una coincidenza, se la cosa fosse stata COSI' grave.
Max


Scusa Max_23, io non ti conosco, ma, secondo me, il fatto che tu sia arrivato qui e abbia risposto in modo molto "violento" all'interno di questo tred, è perchè anche tu sei, in fondo in fondo, arrabbiato con la WOTC per aver pubblicizzato il tuo "gioco preferito" in questo modo, e ti sei sentito ferito. Lo stesso può valere per le comunity che citi. Scusami per questa analisi da "piccolo FREUD", ma di solito quando uno si arrabbia così è perchè si sente colpito nel profondo....
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Sergio »

Maschio, sfigato e segaiolo? No, grazie.
« Risposta #128 il: 2007-11-22 11:32:44 »
Più che altro è che lui c'è dentro a piedi giunti, facendo parte della 25 edition ^^ E' questione di "brand protection".
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Gabriele Pellegrini »

Michele Gelli

  • Amministratore
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
    • narrattiva
Maschio, sfigato e segaiolo? No, grazie.
« Risposta #129 il: 2007-11-22 11:47:01 »
Citazione
[cite] Max_23:[/cite]
Citazione
[cite] MicheleGelli:[/cite]Non sono stato particolarmente tenero col reparto marketing della WotC? Verissimo. Non sono abbastanza autoironico? Possibile. Ma il fatto che in diversi - e non solo qui - abbiano creduto che il filmato fosse un fake mi dice che come minimo non sono solo.


Non sarai l'unico, pero' prendiamo una community a caso: il 5 Clone (8.000 utenti esplicitamente giocatori di D&D), ma anche gdritalia o dndworld vanno bene (non metto i 3.500 di 25 Edition). Bene: non ho letto UN SOLO commento negativo in merito a quel filmato. Magari ce ne sono anche, non lo so, non seguo tutti i forum del mondo, pero' non può essere una coincidenza, se la cosa fosse stata COSI' grave.

Il fatto che la pubblicità della fiat che girava qualche anno fa (qella con la coppia che litigava, lei che diceva "vado ed esco col primo che capita" ed incontrava il vicino di casa che diceva "buonaseraaaa") sia piaciuta a TUTTI ed abbia addirittura fatto incetta di premi di ogni tipo - nazionali ed internazionali - non ha impedito che a livello di comunicazione fosse talmente sbagliata che la ditta che la ha proposta sia stata disdettata alla velocità della luce.

Ora, sono solo un essere umano. Valuto le cose - come tutti - sulla base delle mie esperienze personali. Talvolta sbaglio. Talvolta ho ragione. Ogni tanto vedo le cose meglio di geni pagati miliardi (come quelli che hano fatto la pubblicità della Avon, la crema antirughe con i componenti che non trovi [TESTUALE] << solo nelle marche più prestigiose >>: non è un caso che dopo qualche mese sia stata corretta), ogni tanto - più spesso - i suddetti esperti mi danno lezioni di come si lavora.

Siano quattro gatti ad aver letto in quel filmato un sottotesto insultante? Ce lo abbiamo letto solo perché siamo maliziosi e prevenuti? Gli altri giocatori sono in visibilio, perché era quello che volevano sentirsi dire? Loro avranno ragione, io torto. Pace. Questa NON è e NON deve diventare una guerra di religione.

Ma questo non muove di un filo il fatto che io mi sia sentito potentemente preso per i fondelli. E quando tu sei intervenuto non hai difeso il filmato in se, ma la comunicazione della ditta nel suo complesso, che era un argomento che non è stato neppure sfiorato.

Citazione
[cite] Max_23:[/cite] Nel retro della SCATOLA INTRODUTTIVA di DUNGEONS & DRAGONS c'è una foto esemplificativa con l'immagine dei giocatori al tavolo di gioco: c'è una ragazza (assolto il punto 1), ridono tutti (assolto il punto 3), si toccano spalla a spalla (assolto il punto 4), non mi sembrano degli sfigati* (assolto il punto 5), nessuno ha una maglietta da geek (assolto il punto 6), il DM ha connotati ispanici (assolto il punto sul "razzismo", omesso.)
Non c'è cibo sul tavolo (forse perché ci sono le maledette miniature), ma penso che si possa perdonare.

In nessun punto di questo messaggio (e di quello che iniziava questo thread) si voleva andare a fare una analisi distruttiva della comunicazione WotC degli ultimi n-mila anni, o estendere il giudizio dato su un sinogolo episodio in avanti o indietro nel tempo. Si è parlado di un SINGOLO FILMATO.
Può abagliare la Fiat. Può abagliare la Avon. Posso sbagliare io. Può sbagliare anche la WotC. Amen.

Citazione
[cite] Max_23:[/cite]*Mi sembra abbastanza soggettivo (e offensivo) decidere chi ricada nella definizione di sfigato, ma mi fermo qui.

Qui non si stanno dando giudizi di merito su persone vere (che sarebbe offensivo) ma commenti sulle icone utilizzate nella comunicazione. Che il genio dell'informatica di "Riptide" (che evidentemente è piaciuta solo a me, visto quanto viene replicata) venga presentato come uno Vero Sfigato(TM) è oggettivo, anche se questo non inplica giudizi di nessun tipo sull'attore e/o sui fan della serie TV.

Citazione
[cite] Max_23:[/cite]Forse perché il filmato non è un veicolo pubblicitario ma semplicemente una comunicazione autoironica.

Scusami, ma definire "non è un veicolo pubblicitario" la presentazione in pompa magna del prodotto più atteso del settore della ditta più grande del settore alla convention più grande del settore alla presenza di tutta la stampa del golbo ed oltre mi sembra come chiamare Katrina una "piccola perturbazione locale".

Citazione
[cite] Max_23:[/cite]Vedere come si muove una giovane realtà editoriale italiana fa sempre piacere... arrivare sul forum e trovare un topic che parla degli sfigati e dei segaioli connessa alla presentazione di D&D 4E fa un po' girare le scatole.

Mi dispiace che ti sia sentito offeso perché nelle intenzioni voleva essere più una curiosità, un "pur parlé" che altro. SICURAMENTE nulla di offensivo. Ma guardo i personaggi del filmato e poi guardo gli amici con cui gioco, le persone che sono venute alle demo, gli amici visti a Lucca e - perché no - mi guardo allo specchio. Non ci riconosco nessuno, e trovo il paragone imbarazzante. Ma questa è la MIA OPINIONE PERSONALE. Trovo imbarazzanti e TERRIBILMENTE insultati anche diverse pubblicità della Kellogs, ma questo non vieta alla suddetta Kellogs di avere fatturati astronomici e in crescita (e quindi, a livello di comunicazione, di avere "ragione"). La tua opinione è differente? Amen.

Citazione
[cite] Max_23:[/cite]
Citazione
[cite] MicheleGelli:[/cite]
Nota 4: per me è stata una autentica eresia che non ci fosse cibo sul tavolo. E' un momento di socialità importante. In tutti i gruppi dove ho giocato c'è SEMPRE stato cibo sul tavolo o modo di farcelo arrivare. Dove più, dove meno, ma c'era SEMPRE. Ai tornei di D&D c'era sempre il servizio bar. Anche un gruppo americano e disfunzionale come i KotDT ha un fondo cassa per il cibo ed ordina la pizza. Se le demo di Lucca 2007 non sono state l'unica volta in cui ho giocato senza cibo sul tavolo (in 20 anni e rotti di onorata carriera), poco ci manca ...

Io non so se tu sia mai stato negli USA. Là, da qualche anno, c'è un evidente problema di obesità.

Non ci sono stato ma conosco problema e numeri molto bene per ragioni professionali.

Citazione
[cite] Max_23:[/cite]Sembra una cavolata, ma in giro vedi che la metà delle persone è decisamente in sovrappeso, alcuni a dei livelli esagerati (per dire, ho visto persone che non erano più in grado di deambulare e usavano una carrozzina elettrica).

Ora, non so se le due cose siano legate, ma, vedendo anche la quantità smodata di obesi presenti alla GenCon direi che non è un male se evitano di mettere del cibo sui tavoli dei giocatori di ruolo americani.

Io ho - fra le altre cose - una azienda che vende consigli alimentari mirati al dimagrimento. La mia linea è il mio biglietto da visita, e quindi anche al tavolo faccio / si fa una certa attenzione alla cosa. Nonostante tutto, cibo al tavolo c'è SEMPRE, anche se al posto dei famigerati biscotti al burro, delle patatine e della birra di tanto in tanto hanno fatto la loro comparsa snack più "innocenti". E nonostante questo, nella comunicazione di Narrattiva - a torto o a ragione - cibo sul tavolo ci sarà SEMPRE.

Ed ora, che è finita la parte di merito sul messaggio, cominciamo una parte su come si conduce una discussione su questo forum (che verrà quanto prima riportata sul manifesto).

* non si fanno dietrologie. Vorrei (anche qualcosa in più che "vorrei") che CHIUNQUE posti in questo forum assuma e si comporti come se quella che sta leggendo / commentando sia la onesta opinione di chi scrive. E che ci sia una buona dose di charitable reading.
* Per favore niente "sorrisetti" e mezze allusioni. Se avete qualcosa da dire, con educazione lo dite. Altrimenti approfittate dell'occasione per fare qualcosa di più costruttivo come andare al cinema o vedervi Heroes.
* approfitto per ribadire che volgio che la gente metta la faccia in quello che dice (come facio io), e quindi incoraggio chi non lo avesse ancora fatto a mettere nome e cognome irl quantomeno nella sign.

Ed ora chiudo il topic perché si è dimostrato al di la di ogni ragionevole sospetto che non se ne potrà tirare fuori nulla di costruttivo.

Grazie.
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da MicheleGelli »
--
Michele Gelli - Narrattiva
<< I'm the next Avatar. Deal with it. >> Korra (Legend of Korra)

Tags: