Autore Topic: [ImdA]Scelta dei playbook, come e perchè  (Letto 1104 volte)

RobAndry

  • Membro
    • Mostra profilo
[ImdA]Scelta dei playbook, come e perchè
« il: 2012-10-09 20:03:38 »
Salve a tutti!

Conclusa una avvincentissima serie di Aips il nostro gruppo ha optato per Apocalypse World e visto che possiedo il manuale e  che ho avuto qualche esperienza con i powered by Apocalypse mi sono proposto come MC.

Del gioco ne ho letto molto aggiro per il forum, ho anche fatto una demo e, bene o male penso di non avere moltissimi dubbi(modestamente.... :D), ma specie in alcuni post ho visto dire da alcuni di voi che occorre che l'MC prima di lanciare i playbook sul tavolo e lanciarsi nella creazione dei personaggi(non vedo l'ora), debba scegliere quali di questi ultimi mettere a disposizione dei giocatori. Riesco a capire per esempio la scelta di non mettere assieme Fortificatore, Chopper e Misticatore a causa dei troppi png che potrebbero nascere, ma apparte questo non riesco a capire il motivo di altre eventuali esclusioni.
Inoltre mi pare di aver intuito che facendo una scelta mirata dei libretti si ottenga "tipi di apocalissi" differenti. Se le mie deduzioni sono giuste vi pregherei di fornirmi qualche esempio illuminante delle vostre giocate.

Chiedo quindi aiuto a voi, sicuramente più esperti di me, di illuminarmi sull'arduo(si fa per dire) quesito!

Vi ringrazio in anticipo!
Andrea Nucci

Serenello

  • Membro
  • aka Paolo Bosi
    • Mostra profilo
Re:[ImdA]Scelta dei playbook, come e perchè
« Risposta #1 il: 2012-10-09 21:43:16 »
Guarda, il limitare i libretti è solo una tua scelta.
Per esempio a me piace poco il Pilota perchè non mi solleva nulla nell'immaginazione e magari lo toglierei. Oppure tu preferisci una banda in movimento ad una sedentaria e togli il Fortificatore a vantaggio del Chopper.

Quello che ti posso consigliare si riassume così:
1) scegliete insieme il tipo di apocalisse (clado? freddo? giungla? deserto? roccia?)
2) pensa un attimo quali libretti proprio non riesci a vederci, se te ne vengono in mente toglili
3) parla coi giocatori e digli qualche tua idea o suggerimento, tipo fargli notare che due bande probabilmente si creeranno casini a vicenda (fortificatore + chopper)
4) chiedi ai tuoi giocatori di scegliere in base al sentimento del libretto, e non in base alle mosse, almeno la prima volta. A me questo ha aiutato molto (ed è anche un derivato delle esperienze positive con MH). Potresti far leggere a tutti a turno i testi di colore dei libretti (sempre MH style) e vedere se qualcuno si convince già così
5) fai domande come un pazzo da subito. Cerca di capire e di aiutare i giocatori a capire cosa vogliono sviluppare di un particolare libretto. Se le risposte sono laconiche magari non è il libretto giusto per loro. Dagli la possibilità di cambiarlo anche a metà della creazione, meglio perdere 10 minuti la prima sessione che rischiare di avere un PG non sentito per tutta la campagna.

Spero che i consigli possano esserti utili. :)

Simone Micucci

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *****
  • Simone -Spiegel- Micucci
    • Mostra profilo
Re:[ImdA]Scelta dei playbook, come e perchè
« Risposta #2 il: 2012-10-10 02:27:45 »
A me piace vedere i libretti combinati tra loro, ma non ho abbastanza esperienze da portare in campo per dirti QUANTO le partite vengano influenzate.

Io adoro il Maelstrom, quindi in genere chiedo che ci sia almeno uno Strano (Sapientesta, Strizzacervelli o Misticatore), ma se non c'è non è un problema.

Poi ho notato che a volte quelli che hanno le bande (Chopper, Fortificatore, Operatore e Misticatore) tendono o a ignorarle per stare in scena con altri PG oppure a giocare separatamente da altri PG per stare in scena con le loro bande. Nella mia esperienza a volte questo porta a cose poco gradevoli.
Quando ho un personaggio con banda chiedo molto agli altri se vogliono farne parte. Magari non tutti, ma qualcuno si. Quando succedono cose di quel tipo le acque si fanno molto più interessanti.
Simone Micucci - GcG Global Fac - Fan Mail: 70 - Pacche sulla Spalla: 1. "Difficile avere nemici con Caldo+3"

RobAndry

  • Membro
    • Mostra profilo
Re:[ImdA]Scelta dei playbook, come e perchè
« Risposta #3 il: 2012-10-10 20:14:37 »
Ok, quindi mi sembra di capire che è una questione tutto sommato di gusti personali e di ambientazione(caldo, freddo, jungla ecc.). Se così è non ho nient'altro da chiedere, grazie delle risposte  :)
Andrea Nucci

il mietitore

  • Membro
  • Alex I.
    • Mostra profilo
Re:[ImdA]Scelta dei playbook, come e perchè
« Risposta #4 il: 2012-10-11 05:05:00 »
Io personalmente li limito solo quando c'è da muoversi. Se, per dire, ci sono poche sessioni a disposizione e c'è da partire sparati, ho notato che mettere sette libretti anzichè una ventina assicura che ci sia più spazio alla prima sessione, e permette all'MC di avere le idee già un po' più chiare fin dall'inizio, pilotando la scelta dei giocatori un po' come pare a lui. Ergo, si parte sparati.



Tuttavia non ne limiterei la scelta per un'avventura normale, dove normale vuol dire "abbiamo tutto il tempo che vogliamo per giocare fino in fondo questo gioco". Anche perchè non condivido quanto dice Serenello qui:
Citazione
2) pensa un attimo quali libretti proprio non riesci a vederci, se te ne vengono in mente toglili
Dato che i libretti sono i giocatori che li devono usare, e non l'MC, dovrebbero essere loro a scegliere in base a quelli che trovano più interessanti. Magari l'MC non riesce a trovare interessante il Pilota, però che dire, se al giocatore piace, magari sarà in grado di dargli uno spessore tutto sconosciuto all'MC.


Diverso è il caso (che stavolta approvo) di cui parla Spiegel, in cui l'MC dà dritte o preferenze sulla scelta dei giocatori, tipo "preferirei ci fosse almeno un personaggio strano". Alla fine anche lui, come gli altri, ha tutto il diritto di dire cosa preferirebbe vedere in gioco.
Io di solito dico "fate quello che volete ma per favore non prendete più di due libretti dal gruppo Arsenale-Schianto-Strizzacervelli-Angelo", gruppetto che, come dicevo tempo fa su G+, e tempo ancora prima qui sul forum, mi salta fuori di continuo e considero un rifacimento del party à la D&D, Guerriero-Ladro-Mago-Chierico. Per di più, trovo molto poco interessante l'arsenale come libretto, e se lo devo vedere preferisco che non sia accompagnato sempre dalla solita tripletta. Questi sono però, appunto, esempi; ogni MC è libero di dire quello che vuole come preferenze a inizio gioco.
"E non guardare troppo a lungo dentro alla lavatrice, o anche la lavatrice guarderà dentro di te"
Revan Adler, Match d'Improvvisazione Teatrale, Giugno 2009
Trash Meets Steel
RPGshark

Tags: