Autore Topic: Esistono GdR brutti?  (Letto 12585 volte)

Eishiro

  • Membro
    • Mostra profilo
Esistono GdR brutti?
« Risposta #15 il: 2009-04-25 06:47:06 »
Citazione
[cite]Autore: Nik[/cite]perchè si riesce a fare nei videogiochi, nei boardgame, nei film e nella musica e nei gdr no?


ne sei davvero sicuro?

io, come molte altre persone sono convinto che Britney Spears sia non musica eppure vende milioni di dischi

idem coi videogames, conosco dozzine di persone che direbber che final fantasy VIII è una ciofeca pazzesca e altrettante che è un gioco stupendo.

ci sono moltissime persone pronte a giurare che la "corazzata potemkin" (giusto per citare fantozzi) è un capolavoro. altrettante che è un film noiosissimo.

parliamo ancora di Halo, moltissimi fan, eppure altrettanti che lo detestano

World of warcraft? migliaia di fan, ma unamarea di detrattori

l'impressionismo? moltiappassionati, altrettanti schifati....

potrei andare avanti per un bel po'


ogni corrente espressiva ha detrattori e sostenitori, perchè è soggetta al gusto del singolo, mi pare abbastanza ovvio....

franz

  • Membro
    • Mostra profilo
Esistono GdR brutti?
« Risposta #16 il: 2009-04-25 11:27:36 »
Penso che non si possano applicare i criteri di valutazione di altri campi, e nemmeno paragonarli, a quelli che sarebbero adatti a valutare un gioco di ruolo.
Per esempio: Britney Spears, ok fa schifo pure a me, ma lungi da me dire che non sia musica, anzi, ci lavorano fior di professionisti per realizzare le sue canzoni, ed il risultato finale all'orecchio "esperto" si sente. La stessa cosa per gli altri esempi di Eishiro: Halo non potrà piacere a tutti, ma è un gioco realizzato in modo eccellente, e un appassionato di FPS ti potrà dire "a me non piace" ma non "è realizzato male". Per l'arte il discorso credo sia più difficile, e non voglio entrare in merito (anche perchè ne capisco poco) però non penso le opere d'arte possano essere paragonate ad un gdr; un gdr deve essere un prodotto che funziona prima di tutto, che poi tale ambientazione o tale modo di risolvere le azioni non piaccia è un altro discorso, ma quando un gdr è fatto in modo tale da garantirti una certa esperienza imho è un gdr ben fatto.
Un esempio Cani nella Vigna: ad alcuni potrebbe non piacere il west, ad altri non potrebbe piacere la particolare meccanica di risoluzioni dei conflitti, ma non può essere definito un "gioco fatto male", se lo si dice secondo me 1) o non lo si è mai provato bene o 2) non si capisce nulla di gdr.
Aka Francesco G., Il Coyote Diverso

adam

  • Membro
    • Mostra profilo
Esistono GdR brutti?
« Risposta #17 il: 2009-04-25 11:54:56 »
come il mio vecchio professore di filosofia per la musica classica XD
"Ragazzi, l'oggettività esiste, al di là dei gusti. Prendiamo la musica classica. E' bella, punto. E chi dice di no, semplicemente non capisce niente di musica."
Alessandro

Esistono GdR brutti?
« Risposta #18 il: 2009-04-26 19:23:24 »
Sì, credo anch'io che "bello o brutto" nei gdr, dipenda da "funzionale o non funzionale". L'esempio di Cani nella vigna di Franz è perfetto.
Rinominato "Ermenegildo" vox populi, in seguito al censimento dei Paoli.

Francesco Berni

  • Membro
  • ma chiamatemi Fra
    • Mostra profilo
Esistono GdR brutti?
« Risposta #19 il: 2009-04-26 20:41:32 »
Il problema diviene che fatto bene non vuol dire bello, quanto mai buono e che tornando ad un esempio di frantz io non considero bello halo ma lo considero un buon FPS. Bello è per definizione una caratteristica implicitamente soggettiva. Si può quindi definire a mio parere cos'è un buon gdr in modo assoluto ma credo non possibile definire un bel gdr allo stesso modo.(si ogni tanto passo anche io:-))
« Ultima modifica: 2009-04-26 20:42:52 da Fra »
Nearby Gamersfan mail 34

Esistono GdR brutti?
« Risposta #20 il: 2009-04-26 20:58:05 »
E' anche vero che "bello", di per se, si presta a numerose interpretazioni... Nell'arte, la mia professoressa della superiori ci spiegava che "bello" è un dato oggettivo, di qualcosa che rispetta determinati canoni (anche tecnici). Invece, nell'aspetto estetico di una persona, "bello" è un aggettivo... legato al "mi piace o non mi piace", quindi ai gusti personali.

Nel gdr, "bello" continua a prestarsi, come termine, a numerose ambiguità.
Puoi definire se un gdr ti piace o non ti piace, puoi definire se un gdr è funzionale o non funzionale.
Puoi definire quanto è originale, o di chiara comprensione, o ha temi/ambientazione accattivanti (anche se su quest'ultimo stiamo già andando verso la soggettività), o quanto è elegante il design del sistema.

In breve, puoi definire oggettivamente il grado di qualità di un gdr (se ne hai le competenze) in base a certi parametri. Ma definire un gdr bello o brutto, è, al momento, impossibile, perchè... Ancora non sappiamo cosa voglia dire "bello" o "brutto" in riferimento ad un gdr.
Rinominato "Ermenegildo" vox populi, in seguito al censimento dei Paoli.

Niccolò

  • Membro
    • Mostra profilo
Esistono GdR brutti?
« Risposta #21 il: 2009-04-27 01:07:41 »
Citazione
ne sei davvero sicuro?

io, come molte altre persone sono convinto che Britney Spears sia non musica eppure vende milioni di dischi

idem coi videogames, conosco dozzine di persone che direbber che final fantasy VIII è una ciofeca pazzesca e altrettante che è un gioco stupendo.

ci sono moltissime persone pronte a giurare che la "corazzata potemkin" (giusto per citare fantozzi) è un capolavoro. altrettante che è un film noiosissimo.

parliamo ancora di Halo, moltissimi fan, eppure altrettanti che lo detestano

World of warcraft? migliaia di fan, ma unamarea di detrattori

l'impressionismo? moltiappassionati, altrettanti schifati....

potrei andare avanti per un bel po'

ogni corrente espressiva ha detrattori e sostenitori, perchè è soggetta al gusto del singolo, mi pare abbastanza ovvio....


esatto. e in tutti questi casi è possibile discuterne o dire che è scarsa e porrtare delle motivazioni nella decisione.
nei gdr no.

mi chiedevo se si può DIRE se un gdr è brutto. non se si può DIMOSTRARE.
il fraintendimento dimostra quanto la cultura della qualità e del confronto sia lontana dal nostro hobby.
« Ultima modifica: 2009-04-27 01:09:27 da Domon »

lapo

  • Membro
  • Lapo Luchini
    • Mostra profilo
    • lapo
Esistono GdR brutti?
« Risposta #22 il: 2009-04-27 07:17:14 »
Partendo da estremi un po' lontani ma sicuri, il rumore bianco è musica oggettivamente brutta, così come un manuale di gdr pieno di lettere a caso è un gdr oggettivamente brutto.
Certo, questo non taglia fuori molti prodotti però :P

Ashrat

  • Membro
  • Domenico Marino
    • Mostra profilo
Esistono GdR brutti?
« Risposta #23 il: 2009-04-27 11:52:22 »
Citazione
[cite]Autore: lapo[/cite][p]Partendo da estremi un po' lontani ma sicuri, il rumore bianco è musica oggettivamente brutta, così come un manuale di gdr pieno di lettere a caso è un gdr oggettivamente brutto.
Certo, questo non taglia fuori molti prodotti però :P[/p]


Beh, conosco gente che usa il rumore bianco per astrarsi dal mondo quando medita... è brutta, ma per loro è sicuramente funzionale :P
Terrone che Gioca

Marco Costantini

  • Membro
  • Era una notte buia e tempestosa
    • Mostra profilo
Esistono GdR brutti?
« Risposta #24 il: 2009-04-27 12:41:50 »
Paradossalmente la mia esperienza con il minimo di teoria che conosco e soprattutto con questo nuovo tipo di giochi mi ha portato ad escludere la categoria "bello/brutto" nei miei giudizi.
Dico "paradossalmente" perchè in effetti è facile, quando si è travolti da un nuovo modo di vedere o ragionare che ci appassiona, ridefinire la materia del nostro giudizio  seguendo i canoni della bellezza o della sua mancanza.
Piuttosto credo di aver imparato a giudicare i giochi in base al criterio "fatto bene/fatto male". In questo modo credo possa rientrare un pizzico di oggettività e si possa riuscire  a sviscerare ed analizzare un gioco scavalcando campanilismi o prese di posizione.
Il mio "fatto bene/fatto male" è sempre in base alle premesse che il gioco si propone: se il desgin di quel gioco alla fine riesce a far emergere queste premesse, allora potrò dire che è un buon gioco (nel senso di ben fatto), altrimenti ne trarrò il giudizio opposto.
Escalo a Fisico: ti abbraccio.

Niccolò

  • Membro
    • Mostra profilo
Esistono GdR brutti?
« Risposta #25 il: 2009-04-27 13:00:46 »
brutto/bello

fatto male/fatto bene

sfumature dello stesso concetto di fondo.

nei forum non si può parlare nemmeno di gdr fatti male.

Dr. Zero

  • Membro
  • Thomas
    • Mostra profilo
Esistono GdR brutti?
« Risposta #26 il: 2009-04-27 13:13:05 »
in realtà si può. Si può dire che un gioco è fatto male oggi nei forum italiani.
Ma devi rispettare alcune condizioni: non devi trovare su quel forum un appassionato di quel gioco, un autore, un editore, uno dell' Alto Ordine del Buon Senso.
Unica eccizione: puoi dire che un gioco è fatto male in presenza dell'autore se riesci a convincerlo che te sei più esperto (che indovina da quale recensione e di quale sito è tratta l'eccezione vince una bottiglia di verdicchio DOC per la prossima INCON!)

Per il resto condivido l'idea di franz: "mantiene quello che promette" è a mio modo di vedere il parametro oggettivo più semplice per valutare un gioco di ruolo.

Aggiungo pure che si potrebbe essere abbastanza maturi ( e lo dice il più giovane come ho scoperto l'altro ieri) da dire: non è un gico che funziona bene però mi piace/ è un gioco che funziona però non mi piace.

Ehi, aspetta, Niki; qua su questo forum si può dire.

Ashrat

  • Membro
  • Domenico Marino
    • Mostra profilo
Esistono GdR brutti?
« Risposta #27 il: 2009-04-27 14:06:41 »
Citazione
[cite]Autore: Nik[/cite][p]nei forum non si può parlare nemmeno di gdr fatti male.[/p]


I forum sono pieni di discussioni su quanto sia bella/brutta - valida/non valida la quarta edizione di D&D. Che di solito degenerano in flame incontrollabili, ma quello succede anche se si prova a fare un'osservazione non positiva su un film/libro/artista musicale/fumetto ecc. Fatte salve rarissime isole felici.
Terrone che Gioca

Luca Veluttini

  • Archivista
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Esistono GdR brutti?
« Risposta #28 il: 2009-04-27 14:11:32 »
Citazione
I forum sono pieni di discussioni su quanto sia bella/brutta - valida/non valida la quarta edizione di D&D. Che di solito degenerano in flame incontrollabili


Beh, finchè certa gente si merita il titolo di Araldo dell'Inutilità e Principe del Nulla perchè oltre il suo naso non riesce a vedere nè riesce a confrontarsi civilmente sulle questioni...

Niccolò

  • Membro
    • Mostra profilo
Esistono GdR brutti?
« Risposta #29 il: 2009-04-27 14:21:48 »
Citazione
[cite]Autore: Ashrat[/cite]I forum sono pieni di discussioni su quanto sia bella/brutta - valida/non valida la quarta edizione di D&D.


e contemporaneamente di discussioni su quanto sia sbagliato fare le suddette discussioni.

Tags: