Autore Topic: Peer review  (Letto 1314 volte)

Ezio

  • Membro
  • Ezio Melega
    • Mostra profilo
Peer review
« il: 2012-04-07 12:55:19 »
Domanda facile.


La peer review sarà scoperta o anonima? Chi riceverà i giochi da valutare saprà da chi vengono o no?
Just because I give you advice it doesn't mean I know more than you, it just means I've done more stupid shit.

giullina

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Giulia Barbano
    • Mostra profilo
    • Gaming As Women
Re:Peer review
« Risposta #1 il: 2012-04-07 13:15:36 »
Peer review scoperta - la consegna dei giochi seguirà il formato dell'anno scorso, quindi tutti sapranno chi ha mandato cosa.
giullina.net - Gaming As Women - Banshee Cat [ScreamingCats - games that make you scream] - 26 FM

Patrick

  • Membro
  • a.k.a. patmax17
    • Mostra profilo
    • Mio DeviantArt
Re:Peer review
« Risposta #2 il: 2012-04-07 13:17:44 »
considerato che è incoraggiato il confronto tra autori, e che i link delle submission sono pubblici, se anche ti arrivassero i giochi da visionare senza l'autore scritto, ci metteresti tipo tempo otto secondo per capire chi sono gli autori. Non so se abbia senso ^^ (si lascerebbe la scelta ai reviewer se vogliono sapere o no chi sono gli autori dei giochi che valutano)
Patrick Marchiodi, il Valoroso ~ Bravo Organizzatore di CONTM ~ Prima gioca, poi parla. ~ "La cosa più bella di INC11 è stata giocare con persone conosciute da due ore e avere l'impressione di giocare con amici di una vita" - Dario Delfino

Ezio

  • Membro
  • Ezio Melega
    • Mostra profilo
Re:Peer review
« Risposta #3 il: 2012-04-09 20:45:55 »
http://gamechef.wordpress.com/2012/04/09/anonymity/


pare si possa mandare un gioco anonimo.
Hmmm... ormai ne ho già parlato un po' in giro, ma...
Just because I give you advice it doesn't mean I know more than you, it just means I've done more stupid shit.

Daniele Di Rubbo

  • Membro
  • Daniele Di Rubbo
    • Mostra profilo
    • Geecko on the Wall
Re:Peer review
« Risposta #4 il: 2012-04-09 20:53:08 »
Ho notato. Per me è un po’ un controsenso, visto che metto sempre il nome sui giochi che faccio. Spero che la gente che farà le recensioni valuti il gioco e non il nome: io con le mie recensioni, almeno, farò così (come ho sempre fatto, peraltro).

Iacopo Frigerio

  • Membro
  • Il Signor Coyote
    • Mostra profilo
Re:Peer review
« Risposta #5 il: 2012-04-10 01:12:22 »
beh... c'è anche da dire che se non mettessi il nome il mio puzzerebbe di Iacopo lontano di miglia :-)
a cui basta aggiungere che basta un po' fare i conti degl ingredienti per capire il grosso.
L'amore è quel particolare rapporto nel quale una persona può mostrarsi perdente

Daniele Di Rubbo

  • Membro
  • Daniele Di Rubbo
    • Mostra profilo
    • Geecko on the Wall
Re:Peer review
« Risposta #6 il: 2012-04-10 01:19:43 »
Sì, se poi hai scelto uno o più thread come ingredienti ci metti davvero 0,3 secondi a capire di chi è il gioco.

giullina

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Giulia Barbano
    • Mostra profilo
    • Gaming As Women
Re:Peer review
« Risposta #7 il: 2012-04-10 19:59:35 »
Sì, c'è stato un deciso cambio di rotta al riguardo (avevamo chiesto esplicitamente e la risposta era stata "ormai no, magari riportiamo l'anonimato l'anno prossimo").
Credo che il ripensamento derivi anche dal fatto che nel 2007, se non ricordo male, anno in cui c'era l'obbligo di partecipare in forma anonima, ci siano stati la maggior parte di partecipanti. Inoltre (forse più negli Stati Uniti che da noi) c'è una dose di peer pressure che è interessante evitare... per esempio, se voi foste Ben Lehman, vorreste partecipare con il vostro nome (e rischiare che qualcuno vi voti perché sì) o sotto pseudonimo e vedere veramente come va?
Insomma, a ognuno la scelta, pur sapendo che volendo non ci va molto a scoprire chi è l'autore - ma conto sul fatto che se vi saranno pseudonimi nessuno dei revisori andrà a investigare per scoprire chi vi si nasconde dietro.
giullina.net - Gaming As Women - Banshee Cat [ScreamingCats - games that make you scream] - 26 FM

Tags: