Autore Topic: Cosa porta Erik (si fa per dire)  (Letto 1885 volte)

Cosa porta Erik (si fa per dire)
« il: 2012-04-03 13:15:21 »
Anch'io farò da facilitatore, con i giochi di patrick che conosco, non ne ho di miei a casa (anche se ci sono almeno 4 che vorrei avere)

Vorrei presentare però un gioco di un mio amico. Non lo so se lo porterà a questo evento o nei prossimi, ma intanto comincio a farli pubblicità. In attesa che mi risponda alla mail dove ho chiesto se mi scriveva qualche riga per presentarlo.

Innanzitutto è una sua totale creazione e usa il d30 system. C'è solo questo dado nel gioco.
Da questo gioco è nato un live sui vampiri "V" al quale io gioco e che si differenzia per molti aspetti da quelli della white wolf. Lui porterà una versione "cartacea" dove presenterà un'avventura allo scopo di mostrare il gioco

Che cos'è VrexV?
A me piace definirlo Vampiri fantasy per la presenza di creature mitiche e magia al suo interno. Ma la parola all'autore.

http://www.vrexv.com/index.php?option=com_content&view=article&id=107&Itemid=108
http://www.vrexv.com/index.php?option=com_content&view=article&id=102&Itemid=110

Ovviamente il sito a cui ho rimandato è un supporto organizzativo come vedrete. Mentre la sezione forum è totalmente IN GAME, ovvero cura la vita intralive (azioni e crescita) dei vari personaggi. Ma i link spiegano il gioco.

Io per esempio gioco Amadeo Solterini un vampiro molto sensibile a cui piace la bella vita e l'arte (mi sono ispirato ai vampiri di Anne Rice) che ha deciso di usare i suoi poteri per prendere sotto la sua ala protettrice i mortali.
Erik Ferrari - che le vie della forza guidino i tuoi passi, sempre

Patrick

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • a.k.a. patmax17
    • Mostra profilo
    • Mio DeviantArt
Re:Cosa porta Erik (si fa per dire)
« Risposta #1 il: 2012-04-03 13:22:06 »
aggiungo: http://www.gentechegioca.it/smf/index.php/topic,6694.msg147141.html#msg147141
alcuni approfondimenti sull'esperienza live di erik ^^
Patrick Marchiodi, il Valoroso ~ Bravo Organizzatore di CONTM ~ Prima gioca, poi parla. ~ "La cosa più bella di INC11 è stata giocare con persone conosciute da due ore e avere l'impressione di giocare con amici di una vita" - Dario Delfino

Tags: