Autore Topic: Scena 2 - Notte - fuori dalla villa di Shed  (Letto 4997 volte)

Zachiel

  • Visitatore
Re:Scena 2 - Notte - fuori dalla villa di Shed
« Risposta #15 il: 2012-04-04 18:46:29 »
Appunti per il futuro.
Intendiamoci: se Kari'el sapesse con chi sta Adelle sarebbe ben felice di rovinarle la serata con simili pensieri ma mi pare una cosa piuttosto difficile da avere come conoscenza pregressa. Più facile che inizi ad informarsi adesso.
Vogliamo fare un tiro di circles fuori scena per vedere se Kari'el conosce qualcuno del giro di Arielle che è già sotto scacco, da cui recuperare qualche informazione?

Funziona come qualsiasi altra abilità, non è vero?
Solo che non riesco ad immaginarmi cosa potrebbe capitare di male a ragionarci per un po'... ma già, sei tu che devi dirmelo, in caso XD

Arioch

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Max Caracristi
    • Mostra profilo
    • Qi-long, risorse aggratis per gdr di ogni tipo
Re:Scena 2 - Notte - fuori dalla villa di Shed
« Risposta #16 il: 2012-04-04 20:30:42 »
No, ovviamente non sarebbe una conoscenza pregressa, ma potresti cercare di strappare a lei o a una delle accompagnatrici l'informazione, riconoscere l'orafo che ha fatto l'anello dallo stile con un wise, o appunto andare trovare un informatore con i circles (in questo caso, se fallisci di solito trovi chi cerchi ma questi ti è ostile) o qualsiasi altra cosa ti venga in mente, in realtà.
Blood & Souls for Arioch

Zachiel

  • Visitatore
Re:Scena 2 - Notte - fuori dalla villa di Shed
« Risposta #17 il: 2012-04-05 19:46:53 »
Vada di circles per trovare un elemento vulnerabile e ben informato nella compagnia di oche della sgualdrina... ma prima, le mie mani sui documenti.
posto in character quando ho modo.

Zachiel

  • Visitatore
Re:Scena 2 - Notte - fuori dalla villa di Shed
« Risposta #18 il: 2012-04-06 00:02:13 »
Lascia che il codazzo di oche si allontani starnazzando fissandole con un sorriso ebete in faccia. Che gli altri la vedano sostenere con fierezza la sua condizione: la nobiltà è un vantaggio non da poco per i privilegi che comporta ma non è l'unico modo per arricchirsi... e nonostante vada ormai per la trentina, Kari'el sa fare adagiare tra le sue braccia facoltosi signori con estrema fa...
Ah, dannazione, la parrucca. Può sorridere quanto vuole, non la noterà nessun altro. Ma mantiene, con mestiere, la parte che si è imposta, rimanendo al braccio di Agnar ed inoltrandosi in quel vicoletto che dicevano. E qui, come se la maschera che indossa si fosse slacciata e fosse caduta rovinosamente al suolo spaccandosi in mille fragili frammenti, esplode con acidità increspando le sopracciglia e rabbuiandosi in viso.
Il mago la può conoscere per quella che è veramente, dato da chi le è stato presentato.

"Quella piccola t%$&a bardata a festa, giuro che se scopro con chi sta le faccio passare qualche brutta settimana prima di tagliarle la lingua e gettarla in mezzo alla strada"

Difficile dire se esageri o meno. Nella sua mente, in effetti, l'idea di sfruttarla per qualche affare ingannandola per dritto e per rovescio (come si dice dalle sue parti) e quella di chiuderla in una cantina e ricamarle addosso parole di paura con la punta di un coltello rovente si combattono aspramente. Il mondo di Kari'el è del tutto occupato da desiderio di potere, al momento. Peccato che il potere passi per l'apparenza. Coerenza e legalità, insomma, per la maggior parte del mondo.
Pagherà qualche tanghero per tenerla d'occhio, intanto.

"Facciamo un giretto anche dietro, ma non intratteniamoci a lungo... e poi andiamo verso casa mia. Sei mio ospite, per stasera..."

Chiacchierare con un mago, magari in mezzo a delle lenzuola, è un buon modo per mettere le mani su elementi importanti di questo mondo, giacché anche qui la conoscenza è potere.
Ma, nonostante a parole decida lei cos'è meglio per entrambi, lascia che a chi li guarda da lontano sia lui a comandare. E lasciamo questo bel punto all'orgoglio di lui, se si accontenta di quello che percepiscono gli altri.


Ok d'accordo con Carlo chiudiamo la scena in quest'ordine.

Arioch

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Max Caracristi
    • Mostra profilo
    • Qi-long, risorse aggratis per gdr di ogni tipo
Re:Scena 2 - Notte - fuori dalla villa di Shed
« Risposta #19 il: 2012-04-06 15:02:46 »
Ok, allora vedo che dice Carlo poi in caso passiamo alle scene successive (lui se non erro voleva seguire shed il giorno seguente, a meno che non vogliate giocarvi la serata a casa tua...).
Ricordatevi l'artha nella sezione apposta nel caso ci sia qualcosa che mi sfugge o che vi è piaciuto particolarmente
Blood & Souls for Arioch

Arioch

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Max Caracristi
    • Mostra profilo
    • Qi-long, risorse aggratis per gdr di ogni tipo
Re:Scena 2 - Notte - fuori dalla villa di Shed
« Risposta #20 il: 2012-04-12 13:09:22 »
Possiamo considerare chiusa questa scena?
Blood & Souls for Arioch

meditans

  • Membro
    • Mostra profilo
Re:Scena 2 - Notte - fuori dalla villa di Shed
« Risposta #21 il: 2012-04-12 19:22:15 »
No, voglio ancora dire qualcosa io.. edito questo messaggio tra qualche ora. :D
Carlo - Attualmente a Padova

Tags: