Autore Topic: Segnalazione articolo scorretto  (Letto 3210 volte)

Ezio

  • Membro
  • Ezio Melega
    • Mostra profilo
Segnalazione articolo scorretto
« il: 2012-03-29 10:19:59 »
Sono stato molto in dubbio se aprire questo thread. La prima reazione era "non ti curar di loro, ma guarda e passa", ma se c'è qualcosa che non sopporto è l'uso sottile delle parole per alterare la realtà.


Vi avverto subito, questo post è un post di polemica. Polemica nel senso originale del termine: ho visto un articolo che ritengo scorretto e ne scrivo un altro per rettificarlo.
Non è un thread di insulti. Se lo diventa mi incazzo.


Non è neanche polemica verso i giochi: Daniele, Alberto, io sono contentissimo dei vostri giochi. Entrambi. Continuate così! La polemica è essenzialmente verso l'articolo.


Mi riferisco a questo pezzo: http://www.gdrzine.com/?p=4215, su GdR Italia, firmato Nadir.


Mi riferisco ad un pezzo in particolare.


Citazione



Passiamo poi a vedere il gioco di PLAY di cui vi abbiamo parlato molto nelle scorse settimane, ovvero PIOMBO, il gioco di ruolo Narrativo sulla Banda della Magliana… gli autori sono sempre impegnati in demo del gioco che vende anche discretamente bene.
[...]
Allo stand Janus/Coyote/Alephtar troviamo altri manuali di cui vi abbiamo già parlato da un po’ come Aegis in versione stampata che, sembra riscuotere un gran successo, incontriamo anche il suo autore a cui facciamo i complimenti di persona dopo aver vinto il nostro Contest 2011, anche lui è sempre impegnato in demo del suo gioco, altro segnale ottimo che indica quando interesse ci sia intorno a questo titolo.
Ora, tralasciamo il fatto che l'autore si sia "dimenticato" di Narrattiva quando parla dello stand indie e delle nuove uscite (EDIT: Per il secondo anno di fila, pare), che non è il punto della polemica, concentriamoci sui dati forniti.


PIOMBO: ha venduto "discretamente bene"
AEGIS: ha riscosso "un grande successo".


Ora, come ho detto, io provo un grande rispetto per entrambi i giochi, e sono contentissimo del loro successo (Daniele, Alberto, ci tengo tantissimo: non voglio fare pubblicità negativa ai vostri giochi, non ce l'ho con voi. Davvero. Se ci fossero problemi vi invito a contattarmi immediatamente) ed entrambi si sono comportati benissimo.


Si da il caso, però, che io sia a conoscenza di dati un po' più concreti (lavorare dietro i tavoli ha i suoi perks).
PIOMBO, come sa chiunque abbia letto la mitica lavagnetta, ha sbolognato qualcosa come 150 copie.
AEGIS ne ha vendute 40.


Come mai il successo è stato "discreto" per Piombo e "grande" per Aegis?


Sarà una questione di tirature? Aegis aveva una tiratura più limitata, quindi le cifre assolute non sono paragonabili.


Bene, confrontiamo le percentuali.


PIOMBO è andato in sold out, col 100% delle copie vendute
AEGIS è andato in sold out, col 100% delle copie vendute.


ENTRAMBI i giochi hanno fatto una Play eccezionale e sono probabilmente una fonte di enorme soddisfazione per gli autori.


Mi piacerebbe che ad entrambi i giochi venisse, quindi, riconosciuto tutto il loro merito.
Non c'è un "discreto" e un "grande".


ENTRAMBI I GIOCHI HANNO RISCOSSO UN GRANDE SUCCESSO. Entrambi i giochi hanno venduto tutto il vendibile e hanno messo a sedere e giocare una marea di persone.


Non cerchiamo di alterare la realtà con i sofismi, grazie.


« Ultima modifica: 2012-03-29 13:53:43 da Ezio »
Just because I give you advice it doesn't mean I know more than you, it just means I've done more stupid shit.

Antonio Caciolli

  • Membro
  • Antonio Caciolli
    • Mostra profilo
Re:Segnalazione articolo scorretto
« Risposta #1 il: 2012-03-29 10:26:50 »
forse si riferiscono anche alle vendite online di Aegis (che è uscito come pdf online principlamente)


cmq concordo che sono entrambi andati bene e mi spiace tanto non poter avere una copia di Piombo versione definitiva in mano (Aegis lo ho già comprato letto , ma ... accidenti ... non provato)

Ezio

  • Membro
  • Ezio Melega
    • Mostra profilo
Re:Segnalazione articolo scorretto
« Risposta #2 il: 2012-03-29 10:39:17 »
forse si riferiscono anche alle vendite online di Aegis (che è uscito come pdf online principlamente)


Ne sono felicissimo, allora.


Ma, comunque, è scorretto non citarlo nell'articolo.
Così come è scritto sembra che a Play Piombo abbia tirato abbastanza e Aegis abbia fatto il botto.


Non è così.
Hanno entrambi fatto il botto. (La mia ragazza mi dice che di Aegis hanno venduto anche la copia personale dell'autore XD)
Just because I give you advice it doesn't mean I know more than you, it just means I've done more stupid shit.

Mr. Mario

  • Archivista
  • Membro
  • *
  • Mario Bolzoni
    • Mostra profilo
Re:Segnalazione articolo scorretto
« Risposta #3 il: 2012-03-29 10:48:17 »
La copia personale dell'editore. Se ricordo bene a LucaRicci. :)

Se Pantoufle passa di qui e ci sa dire qualcosa, sarei curiosissimo di sapere come va, sul mercato italiano, il gioco in pdf.
Sognatore incorreggibile. Segretario dell'Agenzia degli Incantesimi. Seguace di Taku. L'uomo che sussurrava ai mirtilli.

LucaRicci

  • Membro
    • Mostra profilo
Re:Segnalazione articolo scorretto
« Risposta #4 il: 2012-03-29 11:26:43 »
A LucaRicci piace rubare le copie personali! Se avessi pazientato ancora un po', avrei dovuto farlo anche con Piombo.

Un peccato per l'articolo così impreciso, già scrivono così poco sui gdr...
I've got crunch for breakfast! - Screaming Cats, Games That Make You Scream

Mr. Mario

  • Archivista
  • Membro
  • *
  • Mario Bolzoni
    • Mostra profilo
Re:Segnalazione articolo scorretto
« Risposta #5 il: 2012-03-29 11:33:18 »
Di Piombo temo di averla rubata io, gli ho fatto riaprire gli scatoloni mentre stavano andando via (grazie ancora, ragazzi!).
Sognatore incorreggibile. Segretario dell'Agenzia degli Incantesimi. Seguace di Taku. L'uomo che sussurrava ai mirtilli.

Pantoufle

  • Visitatore
Re:Segnalazione articolo scorretto
« Risposta #6 il: 2012-03-29 19:22:11 »
Condivido il fatto che "discreto successo" e "grande successo" nello stesso articolo riferito a 2 giochi differenti porti a un confronto poco felice. Sopratutto in riferimento a due giochi che alla fin fine al Play si sono fatti valere nelle debite proporzioni. Come è già stato spiegato hanno fatto sold out tutti e due, e come autore sono molto soddisfatto così come credo lo sia Daniele.
Detto questo, parlo sempre per me, ma non penso ci fosse l'intenzione nell'articolo di mettere a confronto Aegis e Piombo, o almeno, da quello che ho letto anche nei mesi precedenti al Play dove cmq Gdr italia ha dato ampio spazio a tutti e due.
Credo che la questione forse vada portata su Gdr italia, dove si può commentare direttamente l'articolo. Oltre a dare una maggiore visibilità alla cosa, porterebbe il confronto a chi l'articolo l'ha scritto dando così la possibilità di eventuali rettifiche e chiarimenti.


Iacopo Frigerio

  • Membro
  • Il Signor Coyote
    • Mostra profilo
Re:Segnalazione articolo scorretto
« Risposta #7 il: 2012-03-29 19:48:53 »
A LucaRicci piace rubare le copie personali! Se avessi pazientato ancora un po', avrei dovuto farlo anche con Piombo.

Un peccato per l'articolo così impreciso, già scrivono così poco sui gdr...

Beh... Ormai chi ha più voglia di scrivere le news esce così poca roba che non vale la pena

(Inutile che cerchiate di capire, è in atto un in-joke e chi può capire capisce!!!)
L'amore è quel particolare rapporto nel quale una persona può mostrarsi perdente

Re:Segnalazione articolo scorretto
« Risposta #8 il: 2012-03-29 20:48:14 »

Detto questo, parlo sempre per me, ma non penso ci fosse l'intenzione nell'articolo di mettere a confronto Aegis e Piombo, o almeno, da quello che ho letto anche nei mesi precedenti al Play dove cmq Gdr italia ha dato ampio spazio a tutti e due.



Per completezza dell'informazione, io sono invece del tutto convinta che cancellare dall'articolo su Play l'esistenza di Narrattiva e l'ultimo gioco che ha fatto uscire sia assolutamente voluto. Non riesco a immaginarmi uno che si disturba a informarsi sulle copie vendute di Piombo e Aegis e "non vede" il nostro banco (nello stesso blocco di Aegis, di fronte a Piombo), i nostri quattro tavoli demo e l'ultimo gioco di Vincent Baker.


Mapperfavore...
I nitpicker danneggiano anche te. Digli di smettere.

Mr. Mario

  • Archivista
  • Membro
  • *
  • Mario Bolzoni
    • Mostra profilo
Re:Segnalazione articolo scorretto
« Risposta #9 il: 2012-03-29 20:56:18 »
Stavo per fare l'avvocato del diavolo, e dire 'no, dài, Claudia, è perché parla dei giochi di autori italiani' ma ho controllato e... non è vero.

_O_
anzi no, in questo caso direi
|O|
Sognatore incorreggibile. Segretario dell'Agenzia degli Incantesimi. Seguace di Taku. L'uomo che sussurrava ai mirtilli.

Re:Segnalazione articolo scorretto
« Risposta #10 il: 2012-03-29 21:10:02 »
Cazzo Claudia ti fai nemici i poteri forti del gdr e ora ti lamenti!
Guarda che sei proprio strana!
Non resta che inimicarsi il pulzillo e avrai contro tutto il gotha del giornalismo ludico in italia.
Ah! C'è Ciro Alessandro Sacco... però vabbé è Ciro
Daniele "fenna" Fenaroli

Re:Segnalazione articolo scorretto
« Risposta #11 il: 2012-03-29 21:15:32 »
amo vivere pericolosamente -.-
I nitpicker danneggiano anche te. Digli di smettere.

Pantoufle

  • Visitatore
Re:Segnalazione articolo scorretto
« Risposta #12 il: 2012-03-29 21:48:32 »
Io ho detto la mia a riguardo del confronto Aegis e Piombo, per il resto sono ben poco informato... rimango dell'idea che se si va a commentare l'articolo su Gdr italia si rende cmq la cosa ben più visibile che in questo thread. Tutto qua. Anche a riguardo di tutto il resto, non ha più senso confrontarsi direttamente con chi ha scritto l'articolo? Se non altro i commenti saranno in scalata sotto l'articolo, e quindi ben più visibili da chiunque.

Ezio

  • Membro
  • Ezio Melega
    • Mostra profilo
Re:Segnalazione articolo scorretto
« Risposta #13 il: 2012-03-29 21:53:22 »
Condivido il fatto che "discreto successo" e "grande successo" nello stesso articolo riferito a 2 giochi differenti porti a un confronto poco felice. Sopratutto in riferimento a due giochi che alla fin fine al Play si sono fatti valere nelle debite proporzioni. Come è già stato spiegato hanno fatto sold out tutti e due, e come autore sono molto soddisfatto così come credo lo sia Daniele.
Detto questo, parlo sempre per me, ma non penso ci fosse l'intenzione nell'articolo di mettere a confronto Aegis e Piombo, o almeno, da quello che ho letto anche nei mesi precedenti al Play dove cmq Gdr italia ha dato ampio spazio a tutti e due.
Credo che la questione forse vada portata su Gdr italia, dove si può commentare direttamente l'articolo. Oltre a dare una maggiore visibilità alla cosa, porterebbe il confronto a chi l'articolo l'ha scritto dando così la possibilità di eventuali rettifiche e chiarimenti.


Ciao Alberto, grazie per aver risposto.


Io non voglio portare la questione su GdRItalia perché, davvero, sono un animale da forum singolo. Non amo le polemiche intra-forum e sono un sostenitore della "teoria del giardinetto". Ho aperto questa segnalazione solo perché la cosa mi ha davvero, ma davvero, irritato.
Non voglio, quindi, buttarmi in una discussione su un forum che non seguo.
Considerami un agorafobico che ha paura di uscire di casa, ok? ;-P


Non fermerò nessuno dal farlo, però, sia per verificare l'eventuale buona fede, che rimane sempre una possibilità, che per diffondere informazione corretta.


Comunque ricopio qui di seguito un post che ho appena scritto su G+, che spiega bene come la penso:


Ognuno è re a casa propria, e così come io e altri dirigiamo il forum di Gente che Gioca nella direzione che più riteniamo sensata Nadir e altri hanno il pieno diritto di gestire GdRItalia e i suoi articoli come meglio credono.

A loro sta bene così? Nessun problema.
Non sono per nulla convinto della buona fede di quell'articolo, temo fortemente che ci sia malizia, per tutto quello che Iacopo, Claudia e altri stanno tirando fuori nelle ultime ore, ma riconosco pienamente il diritto di scriverlo.
Così come io ho il diritto di scrivere un altro articolo portando dati che puntano il dito verso quella che, per me, è disinformazione (voluta o meno).

Non ho voluto alzare i toni nella mia segnalazione pretendendo una rettifica proprio per la stessa ragione: non mi importa riceverla. Se arriverà sarò ancora più contento, ma non la pretendo ne me l'aspetto.

La cosa migliore che si può fare ora è, penso, far girare quanto più possibile la mia segnalazione, magari linkandola nei commenti dell'articolo, in modo da combattere la disinformazione con l'informazione ma, per l'amor di dio, senza alzare i toni. Ricordate: ognuno è re a casa propria, e a fare del "giornalismo" scorretto ci rimette sopratutto il giornalista, almeno se viene scoperto.

Anche in caso contrario sono convinto, comunque, che il tam tam della rete informerà Nadir piuttosto in fretta.
Just because I give you advice it doesn't mean I know more than you, it just means I've done more stupid shit.

Re:Segnalazione articolo scorretto
« Risposta #14 il: 2012-03-29 22:36:05 »
Anche io voglio fare gnè gnè!!!
Anche io!!!


[ gnè gnè ]
Ecco, nessuno ha scritto da nessuna parte che Elar ha esaurito anche la seconda tiratura... uffa, è un'ingiustizia!
350 copie in poco più di due anni... e nessuno dice nulla.
Sono offeso.
[ / gnè gnè ]


fffffatto.
il dado si lancia da solo, e da qualche parte nel mondo un orco muore - vincitore di un Ezio D'Oro per la Boiata della Settimana! ("This Is Something Only I Do!"™)

Tags: