Autore Topic: Scena 2 - Ingresso nel Ramo  (Letto 13021 volte)

Simone Micucci

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *
  • Simone -Spiegel- Micucci
    • Mostra profilo
Scena 2 - Ingresso nel Ramo
« il: 2011-11-28 01:38:39 »
arrivate a cavallo.
Il Ramo non è molto grande. Una decina di case sparpagliate e un nucleo compatto di abitazioni centrali, che includono anche la Chiesa.

Al centro del nucleo sta quella specie di piazzetta in cui arde il falò.

Nelle varie case le luci sono spente (forse da qualche finestra si intravede la fievole luce delle braci che si spengono). Tranne su una casa. Una di quelle vicine al grosso falò (Jake vi può dire che quella è la casa di Isaac, il Sovrintendente).
Vi fermereste prima (la casa di Jake non è molto distante da quel nucleo centrale, qualche ventina di metri), se non fosse che vedete qualcosa di strano nel falò. All'inizio poteva sembrare un ceppo dalla forma inquietante, ma vi rendete conto presto che invece è un corpo umano che brucia nel fuoco. Umano e completamente immobile. Il falò è un rogo
Simone Micucci - GcG Global Fac - Fan Mail: 70 - Pacche sulla Spalla: 1. "Difficile avere nemici con Caldo+3"

Mattia Bulgarelli

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *****
  • Mattia Bulgarelli
    • Mostra profilo
Re:Scena 2 - Ingresso nel Ramo
« Risposta #1 il: 2011-11-28 12:44:03 »
John scende da cavallo di colpo e si avvicina, come per fare qualcosa, ma è ovvio che non può fare nulla.

Si gira verso gli altri a braccia aperte, sconsolato: "Ma che diavolo succede, qui? Bruciare la gente? Ma stiamo scherzando?"

John cammina avanti ed indietro tutto nervoso e preoccupato, gesticolando con le sue manone enormi senza dir niente, in ampi cerchi, poi si ferma di colpo e fa agli altri: "E adesso che facciamo?"
Co-creatore di Dilemma! - Ninja tra i pirati a INC 2010 - Padre del motto "Basta Chiedere™!"

Re:Scena 2 - Ingresso nel Ramo
« Risposta #2 il: 2011-11-30 14:19:52 »
Thomas appare tranquillo e rilassato, ma in realtà è teso e nervoso. Questo è il banco di prova, Thomas sapeva che le comunità isolate non hanno bisogno dei cani per la posta ed i rituali, ma del libro della vita e della polvere da sparo.
E' qui che un cane muore o sopravvive.

Si rivolge a John con fare disinvolto: "Verifichiamo che l'accusato abbia realmente meritato quella punizione da parte della comunità, cosa che reputo difficile, puniremo chi ha causato questo e chi ha tentato di porvi rimedio con quest'atto disumano. Semplice e lineare, no?"

Thomas si leva il suo terribile fucile dalle spalle e lo imbraccia, tenendolo con una mano sola e basso, ma pronto all'uso.

Manfredi. Fan Mail: 6 - Fridge-humor Fan-Mail: 1 - Fanmail dell'Illuminata Eccellenza: 1 - Amen: 2 - Punti Sangue: 2 - Morenate : 835

Mattia Bulgarelli

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *****
  • Mattia Bulgarelli
    • Mostra profilo
Re:Scena 2 - Ingresso nel Ramo
« Risposta #3 il: 2011-11-30 16:02:49 »
Si rivolge a John con fare disinvolto: "Verifichiamo che l'accusato abbia realmente meritato quella punizione da parte della comunità, cosa che reputo difficile, puniremo chi ha causato questo e chi ha tentato di porvi rimedio con quest'atto disumano. Semplice e lineare, no?"
John si allontana di 5-6 passi dal rogo e si dà una calmata: Semplice, sì, certo, ma... Passerà del tempo prima che io mangi ancora carne alla brace... (ci scherza su, ma l'odore di carne bruciata, si vede, lo ha sconvolto. Sorride, ma è palliduccio.)
Co-creatore di Dilemma! - Ninja tra i pirati a INC 2010 - Padre del motto "Basta Chiedere™!"

Jiwa

  • Membro
  • Dario C.
    • Mostra profilo
Re:Scena 2 - Ingresso nel Ramo
« Risposta #4 il: 2011-12-01 00:51:38 »
"Mmh... la situazione prende una piega più inquietante del previsto", mormora Rey tra sé e sé.
Poi verso Jake: "lo sapevi che al villaggio andava di moda il fratello flambè?".
E verso i due compagni, a mezza bocca: "Restiamo calmi e cerchiamo di capirci qualcosa... ma è ovvio che non esiste, nemmeno lontanamente, nessun buon motivo per mettere qualcuno al rogo...".

Se nessuno va loro incontro, e se c'è almeno qualcun'altro ad assistere alla scena, Rey si avvicina con fare compassato: "Ehilà, siamo i Cani assegnati al vostro ramo. Ci siamo persi qualcosa?".

Mattia Bulgarelli

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *****
  • Mattia Bulgarelli
    • Mostra profilo
Re:Scena 2 - Ingresso nel Ramo
« Risposta #5 il: 2011-12-01 14:40:25 »
John guarda Rey un po' perplesso, ma non si perde una sillaba di quello che dice e non risponde.
Co-creatore di Dilemma! - Ninja tra i pirati a INC 2010 - Padre del motto "Basta Chiedere™!"

Re:Scena 2 - Ingresso nel Ramo
« Risposta #6 il: 2011-12-01 18:53:02 »
Come al solito Thomas attende che gli astanti rispondano al colloquiale Rey, rimanendo dietro di lui di qualche metro e pronto a sollevare la mostruosa canna del fucile se l'evenienza lo richiedesse.
Manfredi. Fan Mail: 6 - Fridge-humor Fan-Mail: 1 - Fanmail dell'Illuminata Eccellenza: 1 - Amen: 2 - Punti Sangue: 2 - Morenate : 835

Simone Micucci

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *
  • Simone -Spiegel- Micucci
    • Mostra profilo
Re:Scena 2 - Ingresso nel Ramo
« Risposta #7 il: 2011-12-02 03:39:22 »
Jake sbianca di terrore alla vista del corpo. I lineamenti si riconoscono a malapena. Lui però li riconosce...tra se e se una parola gli esce di bocca, mormorata, quasi impercepibile "Josiah...." (il convertito che non aveva più il permesso di parlargli)


Gli astanti arrivano quasi subito attirati dalla vostra presenza.
Escono dalla casa di Isaac, la più vicina al rogo.

Sono un gruppo di uomini, otto. Due dettagli che li accomunano corrono velocemente agli occhi: tutti sono sciupati (come se mangiassero poco) e tutti sono armati. Chi con un fucile (non puntato ma pronto ad esserlo), chi con le pistole nelle fondine e la mano che sembra quasi sfiorarle. Solo quando vedono i vostri cappotti alcuni di loro sembrano calmarsi un pò.
Isaac è un uomo di poco meno di cinquant'anni, magro come un chiodo ma dalle ossa grandi. Ha uno sguardo profondo, incattivito probabilmente da una vita di stenti. Non ha il fucile, ma le pistole sono rigorosamente al fianco e quando è uscito di casa la mano era posizionata per estrarre. Quando vi vede i cappotti scosta la mano dal calcio della pistola.

"Fratelli" dice rivolto ai suoi, ma tenendo gli occhi fissi su di voi "gioite! Il Re della Vita ha accettato il nostro sacrificio! L'arrivo di questi ragazzi è un suo segno!"

Poi rivolgendosi a voi (forse in particolare a Rey): "Si, Fratelli! Vi siete persi molto! Ma non preoccupatevi, abbiamo già trovato noi la soluzione al male che attanaglia la nostra terra!!" poi il suo sguardo infervorato passa da Rey a Jake che sta vicino a lui "Il figlio di Cyrus. Bene. Avete preso questo corrotto peccatore! È un segno! Il Signore della Vita è con noi!!"
Simone Micucci - GcG Global Fac - Fan Mail: 70 - Pacche sulla Spalla: 1. "Difficile avere nemici con Caldo+3"

Jiwa

  • Membro
  • Dario C.
    • Mostra profilo
Re:Scena 2 - Ingresso nel Ramo
« Risposta #8 il: 2011-12-02 05:50:01 »
Otto uomini armati e invasati?
Rey deglutisce vistosamente, ma poi subito si costringe a mostrare disinvoltura. Non tanto per dissimulare il suo disagio, ma per trasmettere nervi saldi ai suoi. Il povero Jake in primis.

"Dice bene sovrintendente Isaac: adesso il Signore della Vita è con voi".
E senza tendere la mano, continua: "Sono Rey Davis, e loro i miei compagni John McIntire e fratello Thomas", girandosi verso l'uno e verso l'altro, come a fargli intendere che è meglio temporeggiare.
"Avremo tempo e modo di discutere sull'accaduto. Ma qualsiasi colpa abbia causato una condanna così severa, è nostro dovere garantire a quest'uomo una degna sepoltura".
Fa come per mettersi subito all'opera, ma poi aggiunge, come se gli fosse appena saltato in mente: "Ah... ovviamente... di Jake ce ne stiamo già occupando noi". Stavolta il suo sguardo rassicurante si rivolge a lui, per quello che può servire almeno.

Re:Scena 2 - Ingresso nel Ramo
« Risposta #9 il: 2011-12-02 15:18:50 »
Mentre Rey si mostra cordiale e pronto alla diplomazia, Thomas non riflette quando inizia a parlare.
Nella sua mente preso prende spazio, non i dogmi delle scritture, ma l'atmosfera che si respirava al suo ramo. La diffidenza, l'invidia, la paura. Odori che riconosce qui, ora, incredibilmente più forti.

"Sacrificio?" ripete Thomas mettendosi involontariamente davanti a Jake, come per proteggerlo.
"Voi avete sacrificato un uomo?"
Manfredi. Fan Mail: 6 - Fridge-humor Fan-Mail: 1 - Fanmail dell'Illuminata Eccellenza: 1 - Amen: 2 - Punti Sangue: 2 - Morenate : 835

Mattia Bulgarelli

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *****
  • Mattia Bulgarelli
    • Mostra profilo
Re:Scena 2 - Ingresso nel Ramo
« Risposta #10 il: 2011-12-02 15:49:05 »
"Sacrificio?" ripete Thomas mettendosi involontariamente davanti a Jake, come per proteggerlo.
Anche John si para davanti a Jake (ma dietro Thomas, non vuole "coprirlo" mentre sta parlando, sarebbe una cafonata!).

John, dopo che Thomas ha parlato, prosegue ad alta voce e con le mani alzate, in avanti, aperte in segno di riconciliazione, ma con volto serio: "Va bene, tutti quanti, adesso mettiamoci calmi e mettiamo via le armi. Nessuno farà male a nessuno senza il nostro permesso. Che cosa succede qui?"
Co-creatore di Dilemma! - Ninja tra i pirati a INC 2010 - Padre del motto "Basta Chiedere™!"

Re:Scena 2 - Ingresso nel Ramo
« Risposta #11 il: 2011-12-02 16:04:39 »
jake mette le mani sui fianchi di John che le mette su quelli di Thomas e parte il trenino pe pe pe pe!!
Manfredi. Fan Mail: 6 - Fridge-humor Fan-Mail: 1 - Fanmail dell'Illuminata Eccellenza: 1 - Amen: 2 - Punti Sangue: 2 - Morenate : 835

Mattia Bulgarelli

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *****
  • Mattia Bulgarelli
    • Mostra profilo
Re:Scena 2 - Ingresso nel Ramo
« Risposta #12 il: 2011-12-02 16:58:39 »
jake mette le mani sui fianchi di John che le mette su quelli di Thomas e parte il trenino pe pe pe pe!!
Sèèè... Magari... Qui la festa l'hanno già fatta al poveretto sul rogo... ^^;
Co-creatore di Dilemma! - Ninja tra i pirati a INC 2010 - Padre del motto "Basta Chiedere™!"

Jiwa

  • Membro
  • Dario C.
    • Mostra profilo
Re:Scena 2 - Ingresso nel Ramo
« Risposta #13 il: 2011-12-02 17:37:12 »
Rey temeva quella reazione (non il trenino, quell'altra ;D) .
Si sentiva responsabile soprattutto per Jake, che personalmente avrebbe lasciato lì, col popolo delle montagne.
In quella situazione potenzialmente esplosiva, in cui non era l'unico a rischiare, preferiva non scoprire subito le sue carte.
Ma ora che si erano sbilanciati, era anche impaziente di vedere cosa sarebbe successo.
La tensione nell'aria si poteva tagliare col coltello... ma il Signore li avrebbe protetti, ne era sicuro.

Simone Micucci

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *
  • Simone -Spiegel- Micucci
    • Mostra profilo
Re:Scena 2 - Ingresso nel Ramo
« Risposta #14 il: 2011-12-06 23:53:55 »
Scusate raga. Problemi di connessione.

Si rivà.


Isaac vi risponde in tono estremamente serio "Il Signore della Vita ha abbandonato questa terra corrotta dai servitori dei demoni. Gente malefica e perversa, come il Popolo delle Montagne. Quel mostro" (indica il corpo carbonizzato con fare sicuro e accusatore) "ha portato il peccato nel nostro ramo. E Jake ne è stato contagiato. E il Signore della Vita ci ha mostrato la via della redenzione. E voi siete un suo segno! Siete venuti a portare di nuovo la sua parola a Fort Mask."

Si interrompe un attimo, giusto uno per riprendere fiato "...cosa avete intenzione di farne, del ragazzo?" con gli occhi fissi illuminati dalle fiamme, sbarrati, sembra quasi un invasato. Probabilmente è la fame a renderlo in qualche modo spettrale, ma visto così non ha un'aria rassicurante. (però non ha intenzione di farvi del male)
Simone Micucci - GcG Global Fac - Fan Mail: 70 - Pacche sulla Spalla: 1. "Difficile avere nemici con Caldo+3"

Tags: