Autore Topic: Scena 1 - Arrivo a Fort Mask  (Letto 8004 volte)

Simone Micucci

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *
  • Simone -Spiegel- Micucci
    • Mostra profilo
Scena 1 - Arrivo a Fort Mask
« il: 2011-11-18 06:32:47 »
Sulla vostra vecchia cartina Fort Mask è segnato come un paese di circa una sessantina di anime.

Siete a cavallo (se qualcuno di voi non lo è me lo dica specificatamente).

Per essere aprile è una serata un pò fresca e gli zoccoli dei vostri cavalli pestano su un terreno brullo e quasi arido. Intorno a voi stanno molti ciuffi di grano che va sbiadendo e, crollato su un cespuglio, c'è il cadavere di una vacca magrissima (si direbbe morta da qualche giorno, ha alcuni segni di morso di qualche mangiacarogne notturno, ma tutto sommato è abbastanza integra). Di alberi ce ne è qualcuno ogni tanto e non hanno un ottimo aspetto.

Non molto lontano vedete le luci di un piccolo fuoco acceso. Intorno al fuoco distinguete le sagome di alcune persone accovacciate. Se non avete luci è impossibile che vi abbiano visto, e data la distanza è quasi impossibile che vi abbiano sentito (a meno che non schiamazzate o andate al trotto coi cavalli).


Molto davanti a voi (bo, forse un chilometro o due...alla fine in aperta pianura si vede abbastanza lontano) invece vedete le sagome degli edifici di Fort Mask, illuminate da un grosso falò (no, non è un incendio ^^).

Cosa fate?
Simone Micucci - GcG Global Fac - Fan Mail: 70 - Pacche sulla Spalla: 1. "Difficile avere nemici con Caldo+3"

Jiwa

  • Membro
  • Dario C.
    • Mostra profilo
Re:Scena 1 - Arrivo a Fort Mask
« Risposta #1 il: 2011-11-18 09:47:20 »
"Mmh... tempi di magra", osserva pensieroso Rey.
Sbroccolo, il ronzino su cui monta, grigio, mezzo matto e con le costole scavate e lucide sotto la luna, pare annuire come quello competente in materia.

L'intenzione di Rey è di smontare e presentarsi ai tizi intorno al fuoco.
Tranquillamente, prudentemente, in modo da cogliere eventuali stralci di conversazione prima di essere avvistato.
Cerca uno sguardo di intesa con i suoi compagni, Sbroccolo compreso.

Mattia Bulgarelli

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *****
  • Mattia Bulgarelli
    • Mostra profilo
Re:Scena 1 - Arrivo a Fort Mask
« Risposta #2 il: 2011-11-18 12:13:21 »
John è in groppa al suo Lucky, insieme sono davvero enormi, un paio di spanne sopra gli altri.

Se ne sta tranquillo, mezza lunghezza dietro Rey. Ricambia lo sguardo d'intesa con un sorriso ottimista, che s'intravede appena sotto la bandana che porta per non mangiare (troppa) polvere cavalcando sul terreno secco.
Co-creatore di Dilemma! - Ninja tra i pirati a INC 2010 - Padre del motto "Basta Chiedere™!"

Re:Scena 1 - Arrivo a Fort Mask
« Risposta #3 il: 2011-11-18 15:16:03 »
Thomas si ferma, era già andato avanti incurante del piccolo fuoco e delle persone, con l'intenzione di presentarsi subito al sovrintendente di questa cittadina apparentemente sfortunata, poi, non sentendo il rumore dei cavalli dei suoi compagni, si volta e vede Rey smontare.

Distrattamente torna indietro, scende e fissa il cavallo ad un albero rinsecchito.

"Brutta atmosfera." Dice guardando John.
"Speriamo che l'apparenza inganni" aggiunge, raggiungendo Rey.

Se Rey si gira. Nota che lo sguardo è serio e mano è appoggiata alla pistola, l'altra invece tiene in mano la bisaccia in cui Thomas ha messo le sue provviste, carne sotto sale e pane per lo più


Manfredi. Fan Mail: 6 - Fridge-humor Fan-Mail: 1 - Fanmail dell'Illuminata Eccellenza: 1 - Amen: 2 - Punti Sangue: 2 - Morenate : 835

Jiwa

  • Membro
  • Dario C.
    • Mostra profilo
Re:Scena 1 - Arrivo a Fort Mask
« Risposta #4 il: 2011-11-18 16:21:14 »
Incoraggiato dalla pistola pronta di Thomas e dalla stazza imponente di John, Rey va al dunque: "Beh, cerchiamo di capirci qualcosa...".
Bisbiglia qualcosa all'orecchio di Sbroccolo, e quello pare annuire.
Poi si incammina verso il fuoco da campo, deciso ma discreto, con le orecchie bene aperte.

Se non ascolta niente per cui valga la pena fermarsi, prima di essere visto, si fa notare da una distanza tale per cui a quei tizi non prenda un colpo: "Ehi amici... vi avanza qualche posto al calduccio per dei poveri Cani infreddoliti?"

Nota: Se Thomas e John non mi hanno seguito, per saltare fuori in caso di necessità, Rey si presenta da solo.

Mattia Bulgarelli

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *****
  • Mattia Bulgarelli
    • Mostra profilo
Re:Scena 1 - Arrivo a Fort Mask
« Risposta #5 il: 2011-11-18 18:28:34 »
John, intanto, che sembra grosso e tardo ma non lo è, cerca di capire con che tipi ha a che fare: come sono vestiti, se sono maschi o femmine, se hanno oggetti con sé che dicono che mestiere fanno... Roba così.

(aspettiamo il GM?)
Co-creatore di Dilemma! - Ninja tra i pirati a INC 2010 - Padre del motto "Basta Chiedere™!"

Simone Micucci

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *
  • Simone -Spiegel- Micucci
    • Mostra profilo
Re:Scena 1 - Arrivo a Fort Mask
« Risposta #6 il: 2011-11-19 03:30:07 »
Quando iniziate a scorgere i loro dettagli è abbastanza tardi per non essere notati (quantomeno dal rumore. Tre cavalli non sono esattamente silenziosi).

I quattro si girano a guardarvi e non sono vestiti come il Signore della Vita si raccomanda. I drappi colorati con terra e vegetali, i piccoli oggetti che portano appesi al collo, ai polsi e ai vestiti e i segni dipinti sul corpo vi fanno capire nitidamente di essere difronte ad un piccolo nucleo del Popolo delle Montagne (anche il colore della pelle, più scuro, non lascia dubbi).
Sono due adulti (maschio e femmina) e due ragazzi (maschi entrambi), probabilmente una famigliola, che stavano cucinando alcune parti di un'altra vacca morta a terra (magra come lo fame....difficilmente l'hanno uccisa loro).
Gli adulti sembrano un pò diffidenti, ma uno dei ragazzi dice qualcosa nella loro lingua incomprensibile, dopodiché si alza e viene verso di voi

"Salute, non mi aspettavo di vedervi arrivare! È una gioia che siate qui!! Io sono Jake!" mentre dice queste parole con tono di voce alto si alza per venirvi incontro. L'abbigliamento e i disegni sono del Popolo delle Montagne, ma è chiaro dal colore della pelle, dai capelli biondicci e dal modo di parlare che il ragazzo è cresciuto in un ramo della fede, forse proprio a Fort Mask.
Simone Micucci - GcG Global Fac - Fan Mail: 70 - Pacche sulla Spalla: 1. "Difficile avere nemici con Caldo+3"

Mattia Bulgarelli

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *****
  • Mattia Bulgarelli
    • Mostra profilo
Re:Scena 1 - Arrivo a Fort Mask
« Risposta #7 il: 2011-11-19 14:54:05 »
John guarda Thomas con l'aria da "lo conosci?"
Co-creatore di Dilemma! - Ninja tra i pirati a INC 2010 - Padre del motto "Basta Chiedere™!"

Re:Scena 1 - Arrivo a Fort Mask
« Risposta #8 il: 2011-11-19 17:29:58 »
Thomas risponde al segno di John scutendo la testa. Non sapeva che fort mask avesse convertiti tra i loro membri.
Cosi, levando la mano dalla pistola senza farlo notare, fa un passo avanti e si stampa un sorriso di convenienza. Gli occhi rimangono freddi, sottili e indagatori.

"Jake io sono Thomas, un umile servo del Signore della vita. Sembri riconoscere le nostre vesti. Possiamo sapere chi siete e cosa state facendo?"
Manfredi. Fan Mail: 6 - Fridge-humor Fan-Mail: 1 - Fanmail dell'Illuminata Eccellenza: 1 - Amen: 2 - Punti Sangue: 2 - Morenate : 835

Jiwa

  • Membro
  • Dario C.
    • Mostra profilo
Re:Scena 1 - Arrivo a Fort Mask
« Risposta #9 il: 2011-11-19 18:55:44 »
In attesa della risposta di Jake e company, Rey rivolge le chiappe verso il fuocherello.
"Ohhh..."

x Simone: Non che cambi molto, comunque avevamo detto di aver lasciato i nostri cavalli.

Simone Micucci

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *
  • Simone -Spiegel- Micucci
    • Mostra profilo
Re:Scena 1 - Arrivo a Fort Mask
« Risposta #10 il: 2011-11-21 01:36:59 »
(scusate per i cavalli ^_^ )

"Piacere Thomas! Vi riconosco perché sono cresciuto a Fort Mask! Voi siete i Cani. Ne ho visti pochi in vita mia, ma è impossibile non riconoscervi. I miei compagni sono un pò diffidenti, solo perché non sono abituati. Io so che non siete cattivi e non ci fareste mai del male."

Gli altri si rassicurano un pò nel vedere che i rapporti tra voi e Jake sono positivi (non dico che sprizzate amicizia da tutti i pori, ma non mi pare che voi siate così minacciosi, per il momento). L'uomo adulto dice qualcosa nella sua lingua e Jake vi traduce:

"Chiede se volete scaldarvi con noi. Dice che il calore non finisce se lo dividi con un amico. Purtroppo abbiamo poca carne, ma saremo felici di dividerla con voi"
Simone Micucci - GcG Global Fac - Fan Mail: 70 - Pacche sulla Spalla: 1. "Difficile avere nemici con Caldo+3"

Jiwa

  • Membro
  • Dario C.
    • Mostra profilo
Re:Scena 1 - Arrivo a Fort Mask
« Risposta #11 il: 2011-11-21 10:32:07 »
Rey ringrazia Jake.
"Mi chiamo Rey, piacere, quello grosso è John. Siamo diretti proprio a Fort Mask. Abbiamo notato segni di siccità in zona... da quanto dura?".
Poi gli chiede di presentargli il resto del gruppo, ossia i due adulti e l'altro ragazzo.

Mattia Bulgarelli

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *****
  • Mattia Bulgarelli
    • Mostra profilo
Re:Scena 1 - Arrivo a Fort Mask
« Risposta #12 il: 2011-11-21 11:24:15 »
John, nel frattempo, prende Thomas da parte e gli chiede a bassa voce: "penso che dovremmo dare loro qualcosa da mangiare... Che ne dici?"
Co-creatore di Dilemma! - Ninja tra i pirati a INC 2010 - Padre del motto "Basta Chiedere™!"

Jiwa

  • Membro
  • Dario C.
    • Mostra profilo
Re:Scena 1 - Arrivo a Fort Mask
« Risposta #13 il: 2011-11-21 12:31:07 »
John, nel frattempo, prende Thomas da parte e gli chiede a bassa voce: "penso che dovremmo dare loro qualcosa da mangiare... Che ne dici?"

Per come l'ho capita io, era poca la carne arrostita, quella che mangiavano quando siamo arrivati e che adesso vogliono condividere. Pare che il cibo non gli manchi visto che ne stanno prendendo da una vacca (un'altra) che, per quanto magra, qualche quintale di carne attaccata alle ossa minimo minimo ce l'ha. 

Re:Scena 1 - Arrivo a Fort Mask
« Risposta #14 il: 2011-11-21 13:10:15 »
John, nel frattempo, prende Thomas da parte e gli chiede a bassa voce: "penso che dovremmo dare loro qualcosa da mangiare... Che ne dici?"

Annuisco a John e rimango un pò perplesso dal comportamento di Rey.

"Accettiamo di dividere il vs fuoco, ma permetteteci di offrire la carne."
Riprendo la mia sacca e la porgo con un sorriso gentile.

Se nessuno si oppone, dopo averla consegnata mi dirigo verso il fuoco, scaldo le mani e do un'occhiataccia a Rey. Se potessi parlare Rey sentirebbe "rimani attento".
Una volta scaldato, mi giro dando le spalle al fuoco, fisso la strada... in attesa.
« Ultima modifica: 2011-11-21 14:36:46 da Manfredi Arca »
Manfredi. Fan Mail: 6 - Fridge-humor Fan-Mail: 1 - Fanmail dell'Illuminata Eccellenza: 1 - Amen: 2 - Punti Sangue: 2 - Morenate : 835

Tags: