Autore Topic: Il thread della critica costruttiva  (Letto 5413 volte)

Ezio

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Ezio Melega
    • Mostra profilo
Il thread della critica costruttiva
« il: 2011-09-10 23:45:30 »
COSA VA IN QUESTO THREAD: Suggerimenti, osservazioni, idee per migliorarci e migliorare GnoccoCON. I commenti dovranno essere sempre espressi in forma costruttiva (questo non è andato... quindi io rimedierei così), meglio ancora se i suggerimenti per migliorare coinvolgono la vostra collaborazione (le magliette non mi piacciono, l'anno prossimo mi offro di disegnarle io).


COSA NON VA IN QUESTO THREAD: Complimenti sperticati, fini a sé stessi, massaggini all'ego. Una cosa vietatissima è postare un suggerimento aspettandosi che questo venga accolto: sappiamo dove vogliamo andare con GnoccoCON e non tutte le idee (anche belle) fanno al caso nostro.
Se volete sperticarvi in lodi usate questo thread.
Just because I give you advice it doesn't mean I know more than you, it just means I've done more stupid shit.

Niccolò

  • Membro
    • Mostra profilo
Re:Il thread della critica costruttiva
« Risposta #1 il: 2011-09-11 02:56:51 »
dovete far spostare il Toga Party al Rino.

o meglio farglielo spostare precedentemente a "un giorno prima della con", così mi organizzo col lavoro...

Lollo

  • Membro
  • Lorenzo Trenti
    • Mostra profilo
    • Narrazioni
Re:Il thread della critica costruttiva
« Risposta #2 il: 2011-09-12 00:21:36 »
Mettete su un sito e non un forum in cui raccogliere tutte le info utili.
Poi le iscrizioni si possono anche fare su un forum, se volete. Ma le info... sono comunicate meglio su un sito.
Non IMHO.  8)

Ciao
Lollo

Re:Il thread della critica costruttiva
« Risposta #3 il: 2011-09-12 01:13:03 »
Ho apprezzato gli slot lunghi, però mi sono sembrati un po' TROPPO lunghi.
Se poi ci aggiungiamo il ritardo fisiologico con cui inevitabilmente iniziano gli slot, gli orari per me tendono ad andare davvero molto avanti.
Visto che pranzare alle 14.30 significa cominciare lo slot successivo (intendo l'inizio del gioco effettivo) verso le 17.00 e questo porta l'inizio della cena alle 21.30, secondo me potrebbe valere la pena di accorciare di mezz'oretta gli slot e anticipare di un'ulteriore mezz'ora l'inizio effettivo del primo slot al mattino (qualcosa tipo: ritrovo ore 9.00, inizio slot ore 9.30, pranzo ore 13.30, inizio secondo slot ore 15.30, cena ore 19.30). In questo modo, anche nel caso in cui si "sfori" di mezz'ora per slot, gli orari rimangono più gestibili.

Mattia Bulgarelli

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *****
  • Mattia Bulgarelli
    • Mostra profilo
Re:Il thread della critica costruttiva
« Risposta #4 il: 2011-09-12 01:17:40 »
Non era chiaro dove inviare le iscrizioni "ufficialmente".
Le prossima volta lo scrivete in grassetto corpo 12 all'inizio E ANCHE a fine messaggio di istruzioni.
Co-creatore di Dilemma! - Ninja tra i pirati a INC 2010 - Padre del motto "Basta Chiedere™!"

Re:Il thread della critica costruttiva
« Risposta #5 il: 2011-09-12 02:28:47 »
Servono:
PIU' GNOCCHI FRITTI
PIU' STRACCHINO
PIU' SALUMI.


TANTI DI PIU'.


E anche un coltello per spalmare lo stracchino. ^^
il dado si lancia da solo, e da qualche parte nel mondo un orco muore - vincitore di un Ezio D'Oro per la Boiata della Settimana! ("This Is Something Only I Do!"™)

Mattia Bulgarelli

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *****
  • Mattia Bulgarelli
    • Mostra profilo
Re:Il thread della critica costruttiva
« Risposta #6 il: 2011-09-12 02:42:38 »
Servono:
PIU' GNOCCHI FRITTI

E adesso Ezio ti sodomizza perché "gnocco" è "always singular, uncountable"... :P
Co-creatore di Dilemma! - Ninja tra i pirati a INC 2010 - Padre del motto "Basta Chiedere™!"

Patrick

  • Membro
  • a.k.a. patmax17
    • Mostra profilo
    • Mio DeviantArt
Re:Il thread della critica costruttiva
« Risposta #7 il: 2011-09-12 02:51:17 »
confermo più stracchino: quando siamo arrivati alla cena era già finito TT___TT
Patrick Marchiodi, il Valoroso ~ Bravo Organizzatore di CONTM ~ Prima gioca, poi parla. ~ "La cosa più bella di INC11 è stata giocare con persone conosciute da due ore e avere l'impressione di giocare con amici di una vita" - Dario Delfino

Re:Il thread della critica costruttiva
« Risposta #8 il: 2011-09-12 03:00:34 »
Sarà la mia albionicità, ma ho un problema con i ritardi :)
Posso capire i contrattempi e che capita di non poter controllare gli astri avversi, ma avvertire mi sembra il minimo. Sei in ritardo di mezz'ora e non hai avvertito? L'organizzatore del gioco si riserva il diritto di andare a fare qualcosa di diverso e lasciarti a piedi! Hai un ritardo, ma ci tieni a giocare: telefona e chiedi se è possibile finire in  meno tempo, magari l'organizzatore fa qualche modifica o predispone il materiale più velocemente o fa comunque qualcosa per riuscire a farti avere l'esperienza completa di gioco.
 Ovvio che questo esula un pochino dai poteri degli organizzatori, ma come la caparra serve anche per incoraggiare un gesto di normale educazione (dico che ci sono, non ti tiro il pacco all'ultimo.. ) alcune "regole" per il ritardo potrebbero servire.

Orari dei pasti: io sono tremenda e quando ho fame divento monotematica "adesso si mangia? e adesso? e adesso?",  avrebbe fatto piacere a me, e al Vellu che mi doveva sorbire in modalità fame,  avere un po' più di chiarezza riguardo agli orari/ modalità.
La  domenica pomeriggio , per esempio, non avevamo capito che le chizze andavano richieste una volta finito di giocare. E noi ad aspettare fiduciosi che ci piovessero in mano... Non so come mai sia successo, ma per amor di chiarezza, anche a costo di ripetersi, si potrebbe  fare un programmino ufficiale da stampare? un piccolo gnocco-vademecum? (lo faccio volentieri io se me lo commissionate lontano da esami da *voce dell'ing. Cane* "mille crediti!")  perché io sono la prima che per sbadataggine, pigrizia, altri impegni, le cavalette ecc. a volte si perde dei pezzi per strada!

Questa ultima considerazione è proprio una minuzia, appena un moscerino spiaccicato sugli occhiali in quanto a fastidio e danno all'esperienza della con, capisco anche che sia difficile controllare tutte le dinamiche che magari da non organizzatori noi non percepiamo ( i tempi delle cucine, non siamo gli unici che usufruiscono della cucina della Biasola.. ), ma credo anche che a livello di comunicazione sia facilmente risolvibile, perché appunto io, ma credo quasi tutti, non mi aspetto il servizio di un ristorante, anzi se mi dite "Il personale è impegnato puoi andare tu a prenderti il tuo piatto" non faccio una piega, è anche qui il bello della con.

ora vado a dare un sacco di pacche sulla spalla nell'altro topic.

Francesco Berni

  • Membro
  • ma chiamatemi Fra
    • Mostra profilo
Re:Il thread della critica costruttiva
« Risposta #9 il: 2011-09-12 03:45:30 »
capisco l'alex benissimo, io divento nevrotico quando sono in ritardo(ero li allet 8 e mezza l amattina D:

unico appunto, l'anno scorso nei cartellini c'erano i gradi(a matita tipo) quest'anno no, probabilmente dimenticanza o tempo, ma voglio il mio status, senza non sono felice
Nearby Gamersfan mail 34

Ezio

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Ezio Melega
    • Mostra profilo
Re:Il thread della critica costruttiva
« Risposta #10 il: 2011-09-12 03:54:58 »


Mettete su un sito e non un forum in cui raccogliere tutte le info utili.
Poi le iscrizioni si possono anche fare su un forum, se volete. Ma le info... sono comunicate meglio su un sito.
Non IMHO.  8) 

Ciao
Lollo


COSA VA IN QUESTO THREAD: Suggerimenti, osservazioni, idee per migliorarci e migliorare GnoccoCON. I commenti dovranno essere sempre espressi in forma costruttiva (questo non è andato... quindi io rimedierei così), meglio ancora se i suggerimenti per migliorare coinvolgono la vostra collaborazione (le magliette non mi piacciono, l'anno prossimo mi offro di disegnarle io).


Ciao Lollo. Sei un web-designer?




unico appunto, l'anno scorso nei cartellini c'erano i gradi(a matita tipo) quest'anno no, probabilmente dimenticanza o tempo, ma voglio il mio status, senza non sono felice


Tempo, praticità, risparmio. Non so se i gradi torneranno...
Just because I give you advice it doesn't mean I know more than you, it just means I've done more stupid shit.

Re:Il thread della critica costruttiva
« Risposta #11 il: 2011-09-12 04:02:58 »



unico appunto, l'anno scorso nei cartellini c'erano i gradi(a matita tipo) quest'anno no, probabilmente dimenticanza o tempo, ma voglio il mio status, senza non sono felice


Tempo, praticità, risparmio. Non so se i gradi torneranno...

Dato che credo sia una cosa che viene fatta poco dopo la chiusura delle iscrizioni (correggimi se sbaglio) dovrebbe essere un periodo in cui io ho il tempo di farlo. Ho fatto cose più lunghe e besiose e se trovate qualcosa per tenermi impegnata a me va solo bene :D (se vi dico che non ho tempo per fare qualcosa al 90% è una balla: sono solo pigra, in questo caso l'utilizzo della violenza per farmi lavorare è autorizzato e incoraggiato).



Re:Il thread della critica costruttiva
« Risposta #12 il: 2011-09-12 04:08:07 »
l'utilizzo della violenza per farmi lavorare è autorizzato e incoraggiato.


Ehm... Certe dichiarazioni online io non le farei.
Ti si portrebbe prendere alla lettera :D
il dado si lancia da solo, e da qualche parte nel mondo un orco muore - vincitore di un Ezio D'Oro per la Boiata della Settimana! ("This Is Something Only I Do!"™)

Suna

  • Visitatore
Re:Il thread della critica costruttiva
« Risposta #13 il: 2011-09-12 06:20:47 »
Io ho trovato piuttosto scomodo in fase di preparazione il dover mandare una mail per proporre o iscrivermi a degli eventi. Se venisse migliorato (possibilità di iscriversi agli slot senza essere registrati, possibilità di disiscriversi fino a una settimana prima), penso che l'OrganiCON sia lo strumento di cui gli organizzatori necessitano.

Mi pare sia il solo problema oggettivo di cui mi sia accorto.

Lollo

  • Membro
  • Lorenzo Trenti
    • Mostra profilo
    • Narrazioni
Re:Il thread della critica costruttiva
« Risposta #14 il: 2011-09-12 06:24:10 »


Mettete su un sito e non un forum in cui raccogliere tutte le info utili.
Poi le iscrizioni si possono anche fare su un forum, se volete. Ma le info... sono comunicate meglio su un sito.
Non IMHO.  8) 

COSA VA IN QUESTO THREAD: Suggerimenti, osservazioni, idee per migliorarci e migliorare GnoccoCON. I commenti dovranno essere sempre espressi in forma costruttiva (questo non è andato... quindi io rimedierei così), meglio ancora se i suggerimenti per migliorare coinvolgono la vostra collaborazione (le magliette non mi piacciono, l'anno prossimo mi offro di disegnarle io).

Ciao Lollo. Sei un web-designer?

Sì. Ma non cadrò nella tua trappola dialettica.  :P

Scherzi a parte: ci sono cms tipo wordpress che consentono di mettere in piedi pagine semplicissime ed editabili come e meglio di un forum. Addirittura senza dover installare niente, basta aprire un account su wordpress.com... e bona lè.

Edit: per dire, con il Laboratorio Volante 2 avevo aperto questa roba qui. Grafica zero, contenuti pochi, ma tutti in un posto ed editabili senza fatica (soprattutto per chi cercava le informazioni). http://laboratoriovolante.wordpress.com/
« Ultima modifica: 2011-09-12 06:26:01 da Lollo »

Tags: